Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Buongiorno, apro questa discussione dopo aver tranciato un albero pinasco in corsa 51. Quindi ho immaginato di portare a 138cc aumentando la corsa, con il DRT-Gran tour per aspirazione a valvola.

La mia domanda è se è meglio mettere biella 105 o 97, con rispettiva altezza della basetta. E se possibile se qualcuno con una certa esperienza potesse spiegarmi una lavorazione leggera nella travaseria e scarico.

 

Grazie in anticipo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao,  io farei b105.    Misura solo per bene cosa salta fuori di fase sui travasi, il mio zuera era già prossimo ai 130° in corsa 51 b97, non vorrei mai che ti salgono alle stelle in c53 b105.   La luce di scarico la valuti dopo aver ottenuto un travaso non oltre i 130/131 , la adegui sui 190°..  I soliti scalini alla base dei travasi per aumentarne un pelo la portata e aumentare un poco il cordale dello scarico 67-68%

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, filipporace ha scritto:

ciao,  io farei b105.    Misura solo per bene cosa salta fuori di fase sui travasi, il mio zuera era già prossimo ai 130° in corsa 51 b97, non vorrei mai che ti salgono alle stelle in c53 b105.   La luce di scarico la valuti dopo aver ottenuto un travaso non oltre i 130/131 , la adegui sui 190°..  I soliti scalini alla base dei travasi per aumentarne un pelo la portata e aumentare un poco il cordale dello scarico 67-68%

Scusami, ma è il primo motore che provo a rifasare, senza tornire ne testa ne base, quanto devo basettare in totale sulla base del cilindro?

  • Sad 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
38 minuti fa, carbo ha scritto:

Scusami, ma è il primo motore che provo a rifasare, senza tornire ne testa ne base, quanto devo basettare in totale sulla base del cilindro?

eh ma ragazzi siam sempre alle solite, se non vuoi ne tornire ne adeguare non farlo in corsa 53 b105.     Non c'è una misura, ti direi una stupidata se ti dico un numero, dipende da un sacco di cose....quanto hai spianato i carter e da cosa salta fuori MISURANDO le fasi con quella configurazione dell'albero.    Di certo c'è da recuperare spessorando sotto gli 8mm di lunghezza biella ( prima 97...dopo 105)  Poi valuti se basta uno spessore tra testa e gt per recuperare il mm in più di corsa al pms( sono 2 mm di corsa ma disttibuiti 1mm al pms e 1mm al pmi) .    Torno a ripetere per la millesima volta che gli spessori li dedici quando hai la misura del travaso; prima pensi a farlo arrivare dove vuoi tu per es a 130° spessorando....poi sistemi il differenziale con il fresino lavorando lo scarico( se serve) e poi adegui l'altezza della testa o spessorando o spianando.      Mi spiego?     Se prendi una misura che ti vien data per giusta senza misurare o sei fortunato , molto fortunato, o ti salta fuori un motore porcheria.       Come dice un utente: c'è un solo modo di far le cose, farle bene

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Aggiornamenti sul progetto:

Dopo aver chiuso il blocco ho iniziato con la misurazione dello squish (con 1,5 mm di basetta) che ho lasciato a 1.4 per compensare l'aumento di cilindrata.

Senza alcuna besetta tra carter e cilindro le fari risultavano 130 186. Quindi ho ritagliato delle guarnizioni per alzare la testa e dopo aver lavorato lo scarico portandolo a 190, poi ho allargato la parte bassa del trapezio (scarico), con una media di 60% dell'alesaggio.

Il motore gira bene e con una semplice simonini ha comunque moltissima coppia.

Adesso sono in rodaggio, ma gia sento che la frizione nuova non funziona come deve. Uso una pinasco 12 molle (dure), olio bardahl sae 10w-30. Ho alzato il carterino frizione con una basetta fatta in casa da 1,5mm perchè lo spingidisco rimaneva sempre in trazione facendo slittare la frizione.
Con la basetta la situazione è migliorata, la leva ha il giusto gioco ma provando ad allungare qualche marcia, la frizione non attacca immediatamente, ma passano anche  parecchi secondi.

I dischi sono nuovi e nel giusto ordine...  consigli?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

m2 Polini kit con dischi standart, sono 3 versioni.

1 solo piatti e molle

2 piatti molle e 7 dischi regolari

3 piatti molle 7 dischi sinterizzati e mozzetto

aggiungerei anello chiusura da 1,3 rinforzato sip (togli il racogli olio di latta) e cuscinetto polini slider sotto al rallino, non necessita di rialzo.

guarnizioni per alzare la testa rigorosamente di rame alluminio...lo hai fatto in Biella 97 immagino...

spianato sotto di 1 recuperato con basetta da 1 e sopra 1mm con guarnizione di alluminio specifica, giusto? grossomodo....

Modificato da poeta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
35 minuti fa, poeta ha scritto:

m2 Polini kit con dischi standart, sono 3 versioni.

1 solo piatti e molle

2 piatti molle e 7 dischi regolari

3 piatti molle 7 dischi sinterizzati e mozzetto

aggiungerei anello chiusura da 1,3 rinforzato sip (togli il racogli olio di latta) e cuscinetto polini slider sotto al rallino, non necessita di rialzo.

guarnizioni per alzare la testa rigorosamente di rame alluminio...lo hai fatto in Biella 97 immagino...

spianato sotto di 1 recuperato con basetta da 1 e sopra 1mm con guarnizione di alluminio specifica, giusto? grossomodo....

Si biella 97 con 1.5 mm di guarnizioni in testa. Ma cosa può essere sulla frizione... La ho appena presa e non vorrei cambiarla.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, carbo ha scritto:

Aggiornamenti sul progetto:

Dopo aver chiuso il blocco ho iniziato con la misurazione dello squish (con 1,5 mm di basetta) che ho lasciato a 1.4 per compensare l'aumento di cilindrata.

Senza alcuna besetta tra carter e cilindro le fari risultavano 130 186. Quindi ho ritagliato delle guarnizioni per alzare la testa e dopo aver lavorato lo scarico portandolo a 190, poi ho allargato la parte bassa del trapezio (scarico), con una media di 60% dell'alesaggio.

Il motore gira bene e con una semplice simonini ha comunque moltissima coppia.

Adesso sono in rodaggio, ma gia sento che la frizione nuova non funziona come deve. Uso una pinasco 12 molle (dure), olio bardahl sae 10w-30. Ho alzato il carterino frizione con una basetta fatta in casa da 1,5mm perchè lo spingidisco rimaneva sempre in trazione facendo slittare la frizione.
Con la basetta la situazione è migliorata, la leva ha il giusto gioco ma provando ad allungare qualche marcia, la frizione non attacca immediatamente, ma passano anche  parecchi secondi.

I dischi sono nuovi e nel giusto ordine...  consigli?

Si ma guarda, niente da stupirsi.  Gli accoppiamenti dischi e infradischi...o scorrimenti chiamali come vuoi in quella frizione sono pessimi.  Sicuro che c'é qualche disco guarnito che rimane puntato se parliamo della power clutc 12 molle diciamo economica. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

di sicuro l'olio non va bene se non hai usato il bardal classic sae 30 ,la frizione non tiene e credo che se le fasi sono quelle non tiene neanche una doppia molla polini ,quindi o prendi la nuova pinasco o qualcosa che ci assomigli 1160717849_s-l1600(12).thumb.jpg.363411ff16f9515a317a1e9e5ea475ea.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
44 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

di sicuro l'olio non va bene se non hai usato il bardal classic sae 30 ,la frizione non tiene e credo che se le fasi sono quelle non tiene neanche una doppia molla polini ,quindi o prendi la nuova pinasco o qualcosa che ci assomigli 1160717849_s-l1600(12).thumb.jpg.363411ff16f9515a317a1e9e5ea475ea.jpg

Cosa faccio provo a guardare gli accoppiamenti o cambio olio?

L'olio è questo:

 

Screenshot_20191223-085449(1).png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

valuta costi e benefici, la POLINi a mio dire tiene e costa.... molto molto meno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

prova se lo trovui il GARDEN 4T della castrol per motozappe, specifica SAE30.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, poeta ha scritto:

valuta costi e benefici, la POLINi a mio dire tiene e costa.... molto molto meno.

a noi non teneva perchè il 57,5 è un cilindro che chiede giri ,fino a 15 cv probabile che tenga sia con 3-3 1/5 -4 dischi con le sue molle (parlo di frizione completa con il suo mozzetto),abbiamo dovuto sostituire le molle con le crimaz e mettere il rallino sempre crimaz 

se parliamo di costi una frizione polini completa sono circa 140 euri con mozzetto ,la nuova pinasco siamo sui 200 e non credoo ci vada il rallino a cremagliera per leva lunga ,quindi alla fine siamo li come costi

https://www.ebay.it/itm/MF1063-FRIZIONE-RACING-EVOLUTION-POLINI-230-0501-VESPA-50-SPECIAL-R-L-N-PK-APE/273334055991?hash=item3fa3fab437:g:o9MAAOSwUDZbOiT~

https://www.ebay.it/itm/26090551-FRIZIONE-PINASCO-RACING-PIAGGIO-VESPA-PRIMAVERA-125-10-MOLLE-SHOT-CLUTC/273870977064?hash=item3fc3fb7828:g:YGoAAOSwEiJc8a3W

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 23/12/2019 in 10:04 , claudio7099 ha scritto:

a noi non teneva perchè il 57,5 è un cilindro che chiede giri ,fino a 15 cv probabile che tenga sia con 3-3 1/5 -4 dischi con le sue molle (parlo di frizione completa con il suo mozzetto),abbiamo dovuto sostituire le molle con le crimaz e mettere il rallino sempre crimaz 

se parliamo di costi una frizione polini completa sono circa 140 euri con mozzetto ,la nuova pinasco siamo sui 200 e non credoo ci vada il rallino a cremagliera per leva lunga ,quindi alla fine siamo li come costi

https://www.ebay.it/itm/MF1063-FRIZIONE-RACING-EVOLUTION-POLINI-230-0501-VESPA-50-SPECIAL-R-L-N-PK-APE/273334055991?hash=item3fa3fab437:g:o9MAAOSwUDZbOiT~

https://www.ebay.it/itm/26090551-FRIZIONE-PINASCO-RACING-PIAGGIO-VESPA-PRIMAVERA-125-10-MOLLE-SHOT-CLUTC/273870977064?hash=item3fc3fb7828:g:YGoAAOSwEiJc8a3W

Riapro la discussione,

la frizione dopo alcuni accorgimenti al motore si stacca in 4° sotto coppia, quindi sto guardando alcune frizioni, e ho visto questa frizione thr che ora è in sconto a 160€.

Loro la garantiscono fino a 26cv. Qualcuno sa come va?

https://www.teamthr.com/prodotto/frizione-thr-ape-vespa-3-0/

E' una follia secondo voi provare a cambiare dischi sulla pinasco, magari mettendo dischi fatti meglio della newfren?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se hai semplicemente cambiato olio ormai i dischi si erano impregnati del vecchio, comunque questo problema ce l'ho anche io adesso sul 102 malossi salto 3/4 ha un pelo di slittata nonostante usi un olio che son sicuro va bene e una 4 dischi con molla rinforzata della cif ma anche con le new fren ultimamente mi son trovato veramente male secondo me potresti provare con i dischi polini o malossi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

investi in una frizione decente ,ti scorderai di cambiare anche i dischi ,sarà morbida senza farti venire la tendininte all'avambraccio tutte le volte che usi la vespa .........guarda ho montato su ape una doppia molla polini e gli ho detto quarda che bisogna cambiare carterino perchè è dura ,la risposta ma no figurati cosa vuoi che sia .....è durato 15 giorni poi mi chiama e mi dice cambiamo il carterino in leva lunga o hp ......quindi vedi tu cosa fare i soldi sono i tuoi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

investi in una frizione decente ,ti scorderai di cambiare anche i dischi ,sarà morbida senza farti venire la tendininte all'avambraccio tutte le volte che usi la vespa .........guarda ho montato su ape una doppia molla polini e gli ho detto quarda che bisogna cambiare carterino perchè è dura ,la risposta ma no figurati cosa vuoi che sia .....è durato 15 giorni poi mi chiama e mi dice cambiamo il carterino in leva lunga o hp ......quindi vedi tu cosa fare i soldi sono i tuoi

la doppia molla si ok, ma ormai la frizione ce l'ha gia provare con 20 euro di dischi non credo sia la morte, poi anche io per l'evo ho optato per una frizione decente(quella di armagheddon) e non ho nessun problema anzi sembra di avere una frizione elettronica

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

investi in una frizione decente ,ti scorderai di cambiare anche i dischi ,sarà morbida senza farti venire la tendininte all'avambraccio tutte le volte che usi la vespa .........guarda ho montato su ape una doppia molla polini e gli ho detto quarda che bisogna cambiare carterino perchè è dura ,la risposta ma no figurati cosa vuoi che sia .....è durato 15 giorni poi mi chiama e mi dice cambiamo il carterino in leva lunga o hp ......quindi vedi tu cosa fare i soldi sono i tuoi

Quindi cosa mi consigli?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

io ti consiglio la nuova frizione di frt, costa poco e funziona benissimo 

Modificato da Panigada Corse

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao c'è anche la Vespaitaliaracing (by Fabbri) che dicono sia valida, io la sto aspettando, garantita fino a 26cv...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

spendi 20 euri in più e prendi la pinasco linkata più sopra 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si, per uno zuera basta e avanza, con le frizioni pinasco non mi sono trovato tanto bene questa nuova non so come vada, con la frt vai sul sicuro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, claudio7099 ha scritto:

spendi 20 euri in più e prendi la pinasco linkata più sopra 

Con quel prezzo non mi conviene prendere una parmakit per esempio? O addirittura fabbri?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

a si se le trovi complete a 200 euri ,frt sono 180 + spedizione e siamo di nuovo su quella cifra ed è monomolla (non ci credo che tiene 26cv)

è in offerta su 10" https://www.10pollici.com/it/homepage/vespa-classica/motore/frizioni/smallframe/frizione-parmakit-challenger-4-dischi-10-molle-vespa-50-90-125-et3-primavera-pk.1.1.34.gp.2152.uw

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!