Vai al contenuto

Messaggi consigliati

ciao a tutti

volevo sapere, da chi lo ha provato, di quanto è più performante il nuovo 130 Malossi (codice 31.17.681) rispetto ad un classico 130 polini mono (con o senza testa racing, fate voi). Mi riferisco al Malossi normale, non l'MHR.

A parità di condizioni, diciamo un carbu 24, campana 27/69, raccordature basilari al carter e al condotto valvola, marma polini oppure malossi banana a scelta, accensione originale, per il resto cilindri P&P.

Non sono un esperto, ma avendo l'aspirazione al cilindro, secondo me dovrebbe andare molto di più.

Illuminatemi , grazie ^__^

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il malossi ghisa è un ottimo cilindro ,peccato solo per il collettore che costa quasi come il cilindro ,ma è molto più performante del polini ...

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Concordo con Claudio....calcola anche il Malossi è un prodotto nuovo, creato in questi tempi, l'indistruttibile polini ok testa racing ma il cilindro FU concepito.....EI FU come diceva un noto poeta

Se stai sul Malossi prendici il collettore MRT che ho pure avuto, fatto molto bene non costa il macello del suo collettore malossi e ha pure il pacco lamelle del Cr85 quindi trovi lamelle di ricambio a manetta (pure le adige volendo

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

capisco.

per quanto riguarda il carburatore 24 va bene lo stesso anzichè il 25 come consiglia Malossi?

Voglio dire, il 24 è compatibile con il collettore Malossi originale? (scusate ma come detto non me ne intendo molto).

dico ciò perchè il 24 me lo ritrovo, un altro carbu dovrei comprarlo.

L'albero va bene un corsa 51 anticipato? oppure ci vuole il Malossi originale?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma lo vuoi fare lamellare al cilindro o a valvola al carter ??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

lamellare al cilindro...... mai avuti e li vorrei provare.

la valvola la chiudo con il tappo in dotazione con il kit del collettore.

ditemi tutto quello che mi occorre per favore..... anche i pro e i contro.

come detto al momento ho a disposizione solo un carbu PHBL 24 che vorrei fosse utilizzato.

^__^

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

phbl 24 ok, fai attenzione che sia il collettore Mrt che il malossi vanno abbinati ad un carburatore attacco elastico. Il 90% dei phbl che girano sono attacco femmina rigido.  Nel volerlo far andar bene un albero spalle piene non può che essere la soluzione migliore per un lamellare al gt.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

io farei full malossi quadruplo compreso 10-15-18-20 e il collettore a parte come ha suggerito albe dm

Modificato da claudio7099
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, claudio7099 ha scritto:

cè anche il malossi corsa 51 

s-l1600.jpg

naah...quello é si un volani tondi ma é un anticipato dedicato o al valvola e può andar bene anche lamellare ai carter.   Lamellare al gt é un'altra cosa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

la fretta ,ma ho paura sia ets la foto ,ma l'inserzione dice cono 20 ,mahhh https://www.ebay.it/itm/5316528-ALBERO-MOTORE-MALOSSI-VESPA-ET3-PRIMAVERA-125-2T-BIELLA-97-SP-D-15-C/273735294482?hash=item3fbbe51e12:g:cCIAAOSwkCdcdxLv

s-l1600 (10).jpg

Modificato da claudio7099
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

questo albero è veramente valido, lo aveva un mio amico sotto la sua vespa ed andava veramente bene, vibrazioni praticamente nulle ed ottima fasatura di aspirazione, l'unico neo è il costo circa 300 euro a cui va aggiunto il suo cuscinetto e paraolio che costano altri 40 euro.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, special1090 ha scritto:

questo albero è veramente valido, lo aveva un mio amico sotto la sua vespa ed andava veramente bene, vibrazioni praticamente nulle ed ottima fasatura di aspirazione, l'unico neo è il costo circa 300 euro a cui va aggiunto il suo cuscinetto e paraolio che costano altri 40 euro.

 

emh....non ha fasature di aspirazione.   É la foto precedente quello per valvola.     Comunque entrande sono molto validi si.....con quello che costano.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, filipporace ha scritto:

emh....non ha fasature di aspirazione.   É la foto precedente quello per valvola.     Comunque entrande sono molto validi si.....con quello che costano.

si mi sono confuso con quello in foto precedente, alla fine se visti lateralmente sono quasi identici, quello per valvola ha un profilo interno diverso proprio per agevolare il flusso di miscela. L'albero per valvola non ha bisogno di barenatura, mentre lo spalle piene ha spalla diamentro 85 e bisogna barenare ad 87, cosi dice malossi nelle istruzioni di montaggio.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao

mi confermi la necessità di beranatura per lo spalle piene malossi?

ho guardato sul loro catalogo on line ma non ho trovato riferimenti a riguardo.

per me che sono interessato all'acquisto sarebbe un problema perchè dalle mie parti non conosco officine meccaniche che lavorano sui carter vespa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, ti confermo che lo spalle piene necessità di barenare

25B9697F-FE0C-427E-B9B1-772CDAD6BF99.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si stavo leggendo proprio in questo istante...... ero rimasto al catalogo e non mi ero accorto che c'era anche una sezione dedicata allo store e alle istruzioni dei componenti.

al limite , viste le difficoltà di cui sopra, se confermo il G.T. 130 malossi ghisa e vado su un altro spalle piene tipo mazzucchelli, la cosa è fattibile?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sinceramente io cerco di evitare come la peste i mazzucchelli, perché non invii i carter a marziali o Mav e ti fai fare tutte le lavorazioni che necessitano? Dovresti cavartela con 100 euro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per me sul Malossi in ghisa un amt160vt o 5169 racing vanno più che bene.   

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Doubleback ha scritto:

mi date gentilmente i contatti?

Hai messaggio privato

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ragazzi vi ringrazio di cuore per l'aiuto.

volevo a questo punto chiedervi: anche per i parmakit oppure i pinasco 130 modelli base ma aspirati a cilindro, si richiedono i lavori aggiuntivi ai carter per installare gli spalle piene?

oppure sono più Plug&play?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

dipende solo dal diametro delle spalle dell'albero ,con alcuni non devi fare niente e con altri bisogna barenare la camera di manovella .........poi le parole spalle piene ,cnc,racing ,evo,e altro sono diventati sinonimi di prestazioni ,nel senso che se non hai uno di questi pezzi il motore non và ,ma non è così i motori sono sempre andati anche senza

secondo me hai le idee un po confuse ,ti consiglio la lettura del forum su un progetto simile al tuo che vorresti realizzare e noi ti consigliamo sul da farsi ,ma devi partire almeno da una termica che sia a valvola,lamellare al carter o lamellare al cilindro e prefissati un bugget perchè si fà in fretta a spendere 2000 euri ,non te ne accorgi neanche..

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao Claudio

si hai ragione su tutto,,,,,anche sulle mie idee confuse! ^__^

in realtà è che il meccanico da cui mi servo è un osso duro e mi ostacola non poco in termini di trasformazione! ti faccio un esempio: l'ultimo motore che mi ha montato (102 polini) gli avevo detto di raccordarmi i travasi e allungare la valvola, ma lui mi ha fatto solo la valvola tralasciando i travasi originali!

non che mi lamenti delle prestazioni della mia vespa, però resta il fatto che gli avevo commissionato un lavoro (a pagamento) e lui non l'ha fatto. Per non parlare della campana DRT che gli avevo portato: quando l'ha montata ha visto che il cestello più alto sbatteva sul carter frizione, mi ha chiamato al cell tutto preoccupato ma io gli ho detto di stare calmo e leggere le istruzioni e quindi dare semplicemente una smussatina con il flessibile. ma quando sono andato in officina mi ha aggredito verbalmente e mi ha detto che qui non c'è tempo da perdere e si montano solo marche Polini (aggiungo io: perchè evidentemente sono Plug & Play!). Quindi la mia situazione non è proprio semplice! Ho una immensa passione per il mondo "vespa", ma le difficoltà di trasformazione, dalle mie parti, non potendo provvedere personalmente, sono all'ordine del giorno!

Quindi devo sempre andare con i piedi di piombo verso ciò che acquisto, spero tu capisca.

Detto questo passiamo al capitolo corsa lunga: leggo sui siti produttori di pinasco e malossi che i loro 130 per poter avere una base di appoggio adeguata, si deve asportare una parte del carter.

non oso pensare che succederebbe se dicessi al meccanico di fare questa operazione!

quindi meglio optare sul polini 130. Domando :quest'ultimo necessita delle modifiche carter come sopra o si inserisce senza problemi?

Scusate se mi sono dilungato.....questa è la situazione (non bella purtroppo)  :(((

s-l1600jhg.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, Doubleback ha scritto:

ciao Claudio

si hai ragione su tutto,,,,,anche sulle mie idee confuse! ^__^

in realtà è che il meccanico da cui mi servo è un osso duro e mi ostacola non poco in termini di trasformazione! ti faccio un esempio: l'ultimo motore che mi ha montato (102 polini) gli avevo detto di raccordarmi i travasi e allungare la valvola, ma lui mi ha fatto solo la valvola tralasciando i travasi originali!

non che mi lamenti delle prestazioni della mia vespa, però resta il fatto che gli avevo commissionato un lavoro (a pagamento) e lui non l'ha fatto. Per non parlare della campana DRT che gli avevo portato: quando l'ha montata ha visto che il cestello più alto sbatteva sul carter frizione, mi ha chiamato al cell tutto preoccupato ma io gli ho detto di stare calmo e leggere le istruzioni e quindi dare semplicemente una smussatina con il flessibile. ma quando sono andato in officina mi ha aggredito verbalmente e mi ha detto che qui non c'è tempo da perdere e si montano solo marche Polini (aggiungo io: perchè evidentemente sono Plug & Play!). Quindi la mia situazione non è proprio semplice! Ho una immensa passione per il mondo "vespa", ma le difficoltà di trasformazione, dalle mie parti, non potendo provvedere personalmente, sono all'ordine del giorno!

Quindi devo sempre andare con i piedi di piombo verso ciò che acquisto, spero tu capisca.

Detto questo passiamo al capitolo corsa lunga: leggo sui siti produttori di pinasco e malossi che i loro 130 per poter avere una base di appoggio adeguata, si deve asportare una parte del carter.

non oso pensare che succederebbe se dicessi al meccanico di fare questa operazione!

quindi meglio optare sul polini 130. Domando :quest'ultimo necessita delle modifiche carter come sopra o si inserisce senza problemi?

Scusate se mi sono dilungato.....questa è la situazione (non bella purtroppo)  :(((

s-l1600jhg.jpg

Mah, io fossi in te cambierei meccanico se ti tratta cosi

I soldi sono tuoi poi eh

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!