Vai al contenuto

Messaggi consigliati

10 ore fa, Revolver53 ha scritto:

Buona sera ragazzi , 

Stasera vorrei chiedervi una cosa , ho trovato due campane 24/72(quella che Voglio montare) denti dritti con parastrappi , il problema è che entrambe hanno il parastrappi che si muove , devo revisionare il parastrappi giusto ? 

Si esatto il parastrappi non deve ballare nella sede

  • Thanks 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, leomichelettii ha scritto:

In che direzione si muove scusa ?

Non capisco se intendi il movimento delle molle sul parastrappi

Se io tengo con la mano la campana e con l'altra muovo la "corona" , essa si muove di qualche millimetro se la ruoto avanti e indietro ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi , mi sono deciso .. Al diavolo il piston Ported ... Lo faccio a valvola ! 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi...buona sera.. 

Data la mia scelta ho tolto il collettore al cilindro , ho attaccato quello al Carter e ho provato a montare il cilindro .. quasi sicuramente se non avessi montato sto motore in corsa 45 il cilindro non l'avrei montato mai e poi mai , però forse qualche speranza c'è , dato che devo basettare 1mm , se ora la distanza fra piano d'appoggio dei carter e cilindro è di 3mm , sto pensando di basettare 2mm invece che 1 , così farò meno fatica a montare il tutto.. ovviamente poi adeguerò RDC e squish sopra ... In poche parole più il cilindro mi rimane alto più sarà facile l'operazione .. conclusioni .. mi spiace doverlo fare ma dovrò asportare un po' di materiale dal cilindro per evitare che mi tocchi sul prigioniero/dado del collettore .. poi con qualche altro accorgimento potrei farcela... Ah , il foro lo tapperei con una piastrina ....

IMG_20191019_194256.jpg

IMG_20191019_200120.jpg

Modificato da Revolver53

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mmm....bisognerebbe tappare il collettore che non utilizzi in modo differente. Se ci metti una piattina ti rimane tutto un tratto di travaso che é più dannoso che utile( quei 7/10mm di tratto dove ci sono i prigionieri)  o sagomi del metallo per ridurre questo spazio o come ti dicevo una volta si tagliava il collettore del port e lo si saldava..

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
53 minuti fa, filipporace ha scritto:

mmm....bisognerebbe tappare il collettore che non utilizzi in modo differente. Se ci metti una piattina ti rimane tutto un tratto di travaso che é più dannoso che utile( quei 7/10mm di tratto dove ci sono i prigionieri)  o sagomi del metallo per ridurre questo spazio o come ti dicevo una volta si tagliava il collettore del port e lo si saldava..

 

Hmm , capisco , infatti anche io studiandolo un po' con gli occhi ho pensato a questa rientranza della aspirazione al cilindro , sicuramente non fa bene come giustamente dici tu , entra trova la porta chiusa e deve tornare indietro , non mi piace come cosa , ma poi mi è sorto un altro dubbio ... Il terzo travaso adesso è come non averlo o riesce comunque a lavorare dato che la camicia non ha l'invito 😨

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Revolver53 ha scritto:

Hmm , capisco , infatti anche io studiandolo un po' con gli occhi ho pensato a questa rientranza della aspirazione al cilindro , sicuramente non fa bene come giustamente dici tu , entra trova la porta chiusa e deve tornare indietro , non mi piace come cosa , ma poi mi è sorto un altro dubbio ... Il terzo travaso adesso è come non averlo o riesce comunque a lavorare dato che la camicia non ha l'invito 😨

si se chiudi dietro al terzo travaso e usi un pistone finestrato tipo Polini funziona per riempimento.  il foro di svuotamento del pistone ovvio va posizionato diversamente rispetto a quello che potevi avere sul suo originale.  Meglio ancora sarebbe un pistone Malossi che é più finestrato ancora.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, filipporace ha scritto:

si se chiudi dietro al terzo travaso e usi un pistone finestrato tipo Polini funziona per riempimento.  il foro di svuotamento del pistone ovvio va posizionato diversamente rispetto a quello che potevi avere sul suo originale.  Meglio ancora sarebbe un pistone Malossi che é più finestrato ancora.

Quindi forse se tengo la rientranza riuscirà a sfruttare il terzo travaso ? Il mio pistone è l'originale , la finestra ce l'ha fatta apposta per quel terzo travaso , al massimo si potrebbe ritoccare ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
24 minuti fa, Revolver53 ha scritto:

Quindi forse se tengo la rientranza riuscirà a sfruttare il terzo travaso ? Il mio pistone è l'originale , la finestra ce l'ha fatta apposta per quel terzo travaso , al massimo si potrebbe ritoccare ?

mettici una foto del pistone, non ricordo più come era fatto. Da quel che mi sovviene era posizionata troppo in alto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, filipporace ha scritto:

mettici una foto del pistone, non ricordo più come era fatto. Da quel che mi sovviene era posizionata troppo in alto

 

MC_aa-aa999669-d91a-11e9-8307-d5f0dd092740.jpg

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, Revolver53 ha scritto:

 

MC_aa-aa999669-d91a-11e9-8307-d5f0dd092740.jpg

come ricordavo. é troppo in alto, d'altronde doveva funzionare piston port.   Se hai pazienza domani cerco le foto dei pistoni che utilizzavo e ti mostro dove facevo.

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, filipporace ha scritto:

come ricordavo. é troppo in alto, d'altronde doveva funzionare piston port.   Se hai pazienza domani cerco le foto dei pistoni che utilizzavo e ti mostro dove facevo.

Va bene dai , il problema è che sono limitatissimo coi cash e adesso un pistone non posso comprarlo , quindi sono obbligato ad usare questo , ora sono più preoccupato sul chiudere il foro correttamente , montare il cilindro e il collettore. 🙃👍

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera !!! Finalmente sono tornato con qualche aggiornamento , sono stato "inattivo" per un po' perché senza la basetta ero bloccato coi lavori , ora è arrivata insieme ad altri pezzi che mi servivano. È una basetta da 1,5 mm per 130 Polini , nonostante ciò ho dovuto allargare un bel po' i travasi e leggermente l'imbocco delle camice , l'ho finita proprio stasera , ecco come si presentava e come si presenta ora sul cilindro già lavorata.. premetto che non è perfettamente precisa coi travasi ma (almeno secondo il mio punto di vista) l'importante è che li ho scoperti. 

 

IMG_20191203_202844.jpg

IMG_20191203_202555.jpg

Modificato da Revolver53
  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao

Secondo me però tutte queste modifiche snaturano l'indole di questo kit che nella sua particolarità ha due ingressi benzina come il 130 doppia Polini....inoltre era bello vedere come andava configurato come in origine con due aspirazioni

peccato

in ogni caso ora quale è l'ultima configurazione?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, albe dm ha scritto:

Ciao

Secondo me però tutte queste modifiche snaturano l'indole di questo kit che nella sua particolarità ha due ingressi benzina come il 130 doppia Polini....inoltre era bello vedere come andava configurato come in origine con due aspirazioni

peccato

in ogni caso ora quale è l'ultima configurazione?

In realtà ti sbagli , il kit nasce per la mono aspirazione al cilindro regolata dal pistone piston Ported , quindi non è come il 102 doppia che veniva appunto fornito di collettore doppia aspirazione 😀👍 , detto ciò , il piston Ported non mi ispira per niente come metodo per questo lo sto facendo a valvola . 

Configurazione ci sto ancora lavorando , le cose certe sono

102 grinta (107cc) lavorato nei travasi di base pistone rifinito , cielo pistone , testata , condotto di scarico lucidati

drt spalla piena lato volano C.45 sp.12 

basetta 1,5 mm raccordata ai travasi di base 

carter lavorati (raccordatura ai travasi , valvola d'aspirazione 

proma (collettore raccordato)

24/72 DD parastrappi nuovo

24 valvola piatta (ancora da prendere)

Frizione 4 dischi + molla rinforzata

 

 

 

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Aah chiedo venia solo mono PP al cilindro

ma daaai era stupendo piston ported! una chicca! un sistema assolutamente inossidabile, granitico, che non si usura mai, come la valvola vespa e che di fatto accorcia di brutto il collettore e finalmente non passa per quel solito foro nel carter vespa tornando maledettamente a dipendere dall'anticipo albero...

mi spiace lo alimenti nel classico banale modo al carter, la solita solfa, ma hai già deciso e va bene così (riusciresti a farlo ancora alimentato al cilindro?)

bella configurazione 😉

occhio al Vhst 24 se è quello che vorresti, motori come questo sono ignoranti e vanno alimentati con carburatori più semplici come il mai stanco PHBL

Ebbi un esempio di un vespista che montò sul polini 130 ghisa con proma il Vhst 28 invece del Phbl 24 carburato che già montava, ebbe solo problemi, arrivammo alla conclusione che il Vhst lavorava troppo di fino, il Phbl invece non era così perfezionato nel mix a/b e risultava funzionare molto meglio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora , potrei ancora farlo pp , ma non mi ispira proprio , voglio farlo a valvola rotante , sono (quasi) sicuro che funzioni bene , detto ciò , carburatore sono indeciso su 24 o 26 , anche se al 99% andrei di 24 .. poi va be' , io credo che è per questioni fisiche che un valvola piatta vada meglio di un valvola Cilindrica , quindi secondo me se li avrebbe presi dello stesso diametro e l'avrebbe tarato bene avrebbe avuto quasi per forza un incremento , anche se è vero che tanti optano per i soliti phbl , boh , ci sarà un motivo suppongo , di certi non sono le massime prestazioni , suppongo .. più per la semplicità diciamo .

Modificato da Revolver53
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao raga ! Natale è arrivato , e sono riuscito a convincere babbo natale di portarmi una bella cosuccia , una cosa che dovrebbe cambiare di molti la situazione .. una bella accensione VMC evo ad anticipo variabile ! L'ho scelta cono 19 da 1,4 kg , cosa ne pensate , ci starà bene ? Ah un'altra cosa , ho fatto bene a prenderla da 1,4 o era meglio da 1,2 ? Secondo me era troppo leggera e poi si , girava sul cavalletto , ma poi avrebbe frullato un po' a vuoto (ne so qualcosa oke un mio amico ha fatto un Booster assurdo e inpoche parole con la PVL senza piattello d'appesantimento girava tanto ma non faceva strada , ora che l'ha messo va molto molto di più ! So che sono due mondi un po' diversi ma i concetti sono pressoché identici .

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se alimentato al cilindro ti trovi mi sembra 80° di ritardo, se vedi il video di W1R parla in un suo video proprio di questa termica e spiega anche perchè non andava. Comunque questa termica è nata non doppia, ma alimentata al cilindro e andava tappata l'alimentazione al carter.

Modificato da dany59

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 18/10/2019 in 18:56 , Revolver53 ha scritto:

Ragazzi , mi sono deciso .. Al diavolo il piston Ported ... Lo faccio a valvola ! 

 

NOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!

 

TRADIMENTO!

 

Che senso ha un GRINTA se poi lo trasformi in un 102 Dr del cavolo! Comprati un POLINI a stò punto!

a costo di auto-costruirmi una guarnizione con rettangolo tagliato su tre lati a far da lamella ricavata da un tappo in plastica di una bomboletta (o più realisticamente da un foglio di teflon sottilissimo per lamelle) io lo avrei montato piston ported!

Ok al minimo faceva schifo e gli montavo il 38 di minimo, la ghigliottina piatta e mi inventavo qualcosa per farlo almeno camminare, qualunque cosa per portarlo in piazza e farlo vedere, farmici un giro insomma lottando con il comando gas ai soliti 30 Km/h massimi di velocità del SOLITO DORMIRADUNO!

Questo avrei fatto.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se rovini un Grinta ti rompo un braccio. 

Impossibile farlo andare discretamente, a valvola, senza rovinarlo; perché c'è da trasformare una porta di immissione e renderla o travaso o sacca. Unico modo per ottenere una miglioria sarebbe quello di eliminare completamente il condotto del frontescarico, saldare un bel tappo e quindi rettifica che come minimo si deforma e bla bla bla e rivisitare il pistone.  

Ho visto che i travasi li hai fatti bene,montalo per quello che é, magari scopri che il PP ha un'erogazione che ti piace.........e comunque degna di essere sfoggiata e portata in piazza per farla vedere.   Ci sarà chi sorride ricordandola e chi......ride perché non capisce un c...o😉

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, poeta ha scritto:

 

NOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!

 

TRADIMENTO!

 

Che senso ha un GRINTA se poi lo trasformi in un 102 Dr del cavolo! Comprati un POLINI a stò punto!

a costo di auto-costruirmi una guarnizione con rettangolo tagliato su tre lati a far da lamella ricavata da un tappo in plastica di una bomboletta (o più realisticamente da un foglio di teflon sottilissimo per lamelle) io lo avrei montato piston ported!

Ok al minimo faceva schifo e gli montavo il 38 di minimo, la ghigliottina piatta e mi inventavo qualcosa per farlo almeno camminare, qualunque cosa per portarlo in piazza e farlo vedere, farmici un giro insomma lottando con il comando gas ai soliti 30 Km/h massimi di velocità del SOLITO DORMIRADUNO!

Questo avrei fatto.

Mi spiace deluderti per ora , però la mia intenzione è di farlo a valvola pke il pistone Ported mi sta antipatico Ancor prima di provarlo , sento troppe brutte cose su sto piston Ported ahaha , più in là magari prendo un bel lamellare e lo attacco al cilindro e chiudo la valvola .. ma per adesso , valvola rotante, se viaggia bene lo tengo , se no mai dire mai , lo provo anche il PP 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, filipporace ha scritto:

se rovini un Grinta ti rompo un braccio. 

Impossibile farlo andare discretamente, a valvola, senza rovinarlo; perché c'è da trasformare una porta di immissione e renderla o travaso o sacca. Unico modo per ottenere una miglioria sarebbe quello di eliminare completamente il condotto del frontescarico, saldare un bel tappo e quindi rettifica che come minimo si deforma e bla bla bla e rivisitare il pistone.  

Ho visto che i travasi li hai fatti bene,montalo per quello che é, magari scopri che il PP ha un'erogazione che ti piace.........e comunque degna di essere sfoggiata e portata in piazza per farla vedere.   Ci sarà chi sorride ricordandola e chi......ride perché non capisce un c...o😉

No dai ! Ahaha , come già detto è una prova , se vedo che cammina a dovere a valvola , lo lascio a valvola .. altrimenti provo il PP , e magari in futuro al cilindro col lamellare , per ora però voglio concentrarmi su questa configurazione , ora che i travasi li ho fatti , voglio lavorare anche la valvola , non si ancora bene come quindi accetto consigli

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!