Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Inviata (modificato)

Esempio .. questo com'è?

 https://www.ebay.it/itm/113774251408

Mi ispira perché dice ottima resistenza ai carburanti e resistente a un sacco di cose fra cui la sabbiatura! Così in teoria do la mia stuccata , la  carteggio per bene e infine porto tutto a sabbiare . Che dite?

Modificato da Revolver53
Link al commento
Condividi su altri siti

 

stai tranquillo , non è niente di preoccupante . Bicomponente. io uso asportec, ma anche weicon è la stessa cosa. Qualcuno mi sembra che ne venda un po’ nel mercatino

  • Like 3
Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
 
 
In questo momento, filipporace ha scritto:

sabbia prima, poi con i carter belli puliti stucchi e gratti eventuali eccessi.  Lo stucco che hai postato va bene, come quelli che ti hanno consigliato.    

Ok perfetto , io avevo SENTITO DIRE che non va benissimo stuccare sulla sabbiatura ... Cavolata? 🤔😬

  • Haha 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • SuperMod
26 minuti fa, Revolver53 ha scritto:

Ok perfetto , io avevo SENTITO DIRE che non va benissimo stuccare sulla sabbiatura ... Cavolata? 🤔😬

ma perché😂😂, mica portano i carter a far fanghi terapeutici.     É come se li cartavetrassero in maniera più omogenea, .

  • Like 1
  • Haha 2
Link al commento
Condividi su altri siti

 
19 minuti fa, filipporace ha scritto:

ma perché😂😂, mica portano i carter a far fanghi terapeutici.     É come se li cartavetrassero in maniera più omogenea, .

Ok dai , domani Sabbio entrambi i carter .. devo coprire qualcosa o Sabbio tutto senza problemi? 

Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • SuperMod
9 minuti fa, Revolver53 ha scritto:

Ok dai , domani Sabbio entrambi i carter .. devo coprire qualcosa o Sabbio tutto senza problemi? 

tutti i piani d'appoggio, le sedi cuscinetti e tenute,  la valvola, eventuali filettature vanno protette.   In pratica tutto cio che é stato lavorato su macchina utensile.

  • Like 3
Link al commento
Condividi su altri siti

 
Inviata (modificato)
8 minuti fa, filipporace ha scritto:

tutti i piani d'appoggio, le sedi cuscinetti e tenute,  la valvola, eventuali filettature vanno protette.   In pratica tutto cio che é stato lavorato su macchina utensile.

Ah okk 

Modificato da Revolver53
Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
  • Moderatore
Inviata (modificato)

Ma la fai tu la sabbiatura? ( Va bene anche il prodotto che hai postato tu)

Se la fai tu basta che li proteggi con del nastro alla buona e che non gli spari sopra.

Comunque è meglio pallinare. La Pallinatura non asporta materiale.

Modificato da Architito2002
Link al commento
Condividi su altri siti

 
Inviata (modificato)
3 ore fa, Architito2002 ha scritto:

Ma la fai tu la sabbiatura? ( Va bene anche il prodotto che hai postato tu)

Se la fai tu basta che li proteggi con del nastro alla buona e che non gli spari sopra.

Comunque è meglio pallinare. La Pallinatura non asporta materiale.

Ok fra un po' ordino lo stucco , la sabbiatura me la fa un mio amico che lavora da un meccanico che ha la sabbiatrice , lui ha già fatto i suoi e son venuti bene , la pallinatura la farei volentieri , so che è anche leggermente meglio della sabbiatura per il discorso strato limite , però non conosco nessuno qui vicino che pallina .. vado di sabbiatura e bona , meglio di niente 👍

Modificato da Revolver53
  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • Moderatore

Ok va bene comunque, ma su lo strato limite non possiamo sapere se è meglio o peggio, più che altro ci accontentiamo che sia più o meno rugosa la superficie , più che altro che la superficie esterna dei carter è trattata con sabbiatura trattiene più facilmente la sporcizia e tanto vale pulirla solo con il drimmer con le spazzoline in ottone (viene bene).  Per i travasi se vuoi basta che li ripassi con carta con grana grossa 80-120 per darli la rugosità.

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
10 minuti fa, Architito2002 ha scritto:

Ok va bene comunque, ma su lo strato limite non possiamo sapere se è meglio o peggio, più che altro ci accontentiamo che sia più o meno rugosa la superficie , più che altro che la superficie esterna dei carter è trattata con sabbiatura trattiene più facilmente la sporcizia e tanto vale pulirla solo con il drimmer con le spazzoline in ottone (viene bene).  Per i travasi se vuoi basta che li ripassi con carta con grana grossa 80-120 per darli la rugosità.

Io li voglio sabbiare sia per i benefici prestazionali sia per farli tornare belli , so che si sporcano facilmente perché un mio amico li ha sabbiati e me lo dice sempre che si sporcano molto .. va be' , considerando quanto sarò maniacale nel tenerla impeccabile , non ho problemi a pulirli più spesso 😂 per quanto riguarda carta 80/120 .. questo metodo vorrei utilizzarlo a luce d' immissione completamente finita.. perché ora come ora è veramente troppo lucida .. si , bella .. ma controproducente.

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
Il 9/3/2020 in 13:13 , Revolver53 ha scritto:

so che si sporcano facilmente perché un mio amico li ha sabbiati e me lo dice sempre che si sporcano molto .. va be' , considerando quanto sarò maniacale nel tenerla impeccabile , non ho problemi a pulirli più spesso

Diceva il saggio:
Un Vespa senza morchia sul motore non una Vespa . 😉
Poi fai te.
Scusate O.T.

  • Haha 5

guarda un pò:  https://youtu.be/D__38dokhWA
Siamo qui in vecchi garage,sempre troppo bui sempre troppo freddi Siamo qui con le mani sporche di grasso,la schiena spezzata dietro un vecchio portone scricchiolante immersi nei nostri sogni qui ci troverete arsi di passione ogni maledetto giorno

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Inviata (modificato)

Blocco "montato" per farmi un' idea .. come diceva qualcuno , c'è da aprire il foro .. devo allargarlo sicuramente se non voglio fare un collettore troppo tortuoso e lungo .. questa è la mia idea .. ah , i carter non sono ancora sabbiati perché con sto casino di coronavirus non ho potuto farlo più per vari motivi .. va be' ecco le foto 

 

 

IMG_20200315_161022.jpg

IMG_20200315_161139.jpg

Screenshot_20200315-164002.png

Screenshot_20200315-164004.png

Modificato da Revolver53
  • Like 2
Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • SuperMod

argh....ci vorrebbe un collettore a sifone da cesso tipo srv Pinasco.    Metti l'ammo cosi vedi meglio lo spazio a disposizione tra il gt e la paratia con il foro.   Le alette del gt le hai tagliate?

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
6 minuti fa, filipporace ha scritto:

argh....ci vorrebbe un collettore a sifone da cesso tipo srv Pinasco.    Metti l'ammo cosi vedi meglio lo spazio a disposizione tra il gt e la paratia con il foro.   Le alette del gt le hai tagliate?

Sisi , alette già finite . Poi metto l'ammo ma credo che sia moto simile a come lo tenevo io .. collettore intendi quello degli zuera ad S ? Con uno così magari mi farebbe risparmiare il taglio della carrozzeria .. o comunque tagliarla ma ben poco .. certo è un po' più tortuoso e meno rettilineo .. ma se non comporta gravi perdite magari prendo spunto così taglio meno carrozzeria e mio padre mi tira un paio di bestemmie in meno 😂

  • Haha 2
Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • SuperMod
2 ore fa, Revolver53 ha scritto:

Sisi , alette già finite . Poi metto l'ammo ma credo che sia moto simile a come lo tenevo io .. collettore intendi quello degli zuera ad S ? Con uno così magari mi farebbe risparmiare il taglio della carrozzeria .. o comunque tagliarla ma ben poco .. certo è un po' più tortuoso e meno rettilineo .. ma se non comporta gravi perdite magari prendo spunto così taglio meno carrozzeria e mio padre mi tira un paio di bestemmie in meno 😂

ti consiglio di definire prima bene il collettore di aspirazione, perché osservando la prima foto mi sembra che il portapacco sia molto troppo spostato verso destra.  Cioè ben centrato sul gt, ma fuori asse rispetto al foro del telaio.   Visivamente penso che aggiungendo ulteriore spessore( pacco lamellare e piastra porta condotto) ci sia il rischio che con l'escursione dell'ammo in compressione il pacco vada a cozzare contro il telaio.    Quindi le misure le dovrai prendere simulando la compressione dell'ammo.      Avrai un po' da tribulare, ma rproducendo un collettore in ferro( tipo quello mostrato da Claudio che fa da avatar alla duscussione) secondo me potrebbe andare; senza star li tanto ad arrovellarsi per le troppe curve si salda un tubo in diagonale, casomai si sistema con un guidaflussi.

Dai che ci sei quasi, sembra un vmc 100.

  • Thanks 2
Link al commento
Condividi su altri siti

 
2 minuti fa, filipporace ha scritto:

ti consiglio di definire prima bene il collettore di aspirazione, perché osservando la prima foto mi sembra che il portapacco sia molto troppo spostato verso destra.  Cioè ben centrato sul gt, ma fuori asse rispetto al foro del telaio.   Visivamente penso che aggiungendo ulteriore spessore( pacco lamellare e piastra porta condotto) ci sia il rischio che con l'escursione dell'ammo in compressione il pacco vada a cozzare contro il telaio.    Quindi le misure le dovrai prendere simulando la compressione dell'ammo.      Avrai un po' da tribulare, ma rproducendo un collettore in ferro( tipo quello mostrato da Claudio che fa da avatar alla duscussione) secondo me potrebbe andare; senza star li tanto ad arrovellarsi per le troppe curve si salda un tubo in diagonale, casomai si sistema con un guidaflussi.

Dai che ci sei quasi, sembra un vmc 100.

Dai va bene , è questo il supporto che mi piace e che mi spinge avanti con forza , grazie 😁

Domani monto  l'ammo e vedo meglio la situazione ... Il buco va aperto senza dubbio (credo) . Perché come dici tu è tanto più a destra rispetto al foro , perché ad esempio il 100vmc il portapacco ce l'ha già curvato verso il foro , mentre il mio va proprio dritto .. dai domani ci risentiamo e vi faccio sapere 💪

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
49 minuti fa, Architito2002 ha scritto:

Ma una prova a montarlo girato?

Probabilmente farei un collettore cortissimo e carburatore attaccato subito lì , marmitta una bella simonimi per girato che male non va ... Hmmm , un test futuro non lo vedo impossibile 😂

  • Like 2
Link al commento
Condividi su altri siti

 
 

Onestamente stavolta mi sembra la situazione perfetta per montarlo girato. L'idea del tubo obliquo continua a non piacermi. Se non erro sia il pinasco che il malossi al cilindro hanno praticamente un S (alla faccia del più rettilineo possibile)

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
  • Crea nuovo...