Vai al contenuto
Gemini70

Strano problema elettrico Vespa HP 50 del 92(un po' lungo)

Messaggi consigliati

Ciao a tutti vi chiedo aiuto visto che da qualche mese sto uscendo pazzo con il restauro della mia vespa HP.

La vespa è stata ferma circa 10 anni, poi l'anno scorso l'ho riverniciata, aperto il motore e rimesso a nuovo con un po' di lavoretti come l'anticipo dell'albero, metto un cambio 4 marce, ho raccordato i carter per stare meglio con i 102 polini, campana e frizione nuova e sostituzione di cuscinetti e paraoli vari.
Visto che nel rimontarlo praticamente lo statore mi si è polverizzato in mano ne ho preso uno cinese su ebay e lasciato tutto il resto dell'impianto elettrico. Rimuovo il motorino di avviamento e tappo il buco e per ripristinare la parte elettrica compro e piazzo una batteria 12v da 4A(un po' più piccola dell'originale) pensando che non servendo lo spunto dello starter non servissero tutti quegli ampere.
Monto tutto, faccio la carburazione e tutto funziona alla perfezione, un po' rumorosa per la proma(che prima o poi faccio volare via)ma tutto sommato va bene come coppia sia ai bassi che alti(non ci devo correre...).

I problemi iniziano un mesetto dopo e dopo un pieno circa(non ci cammino tanto).
Mentre camminavo si è sganciata la batteria per un fosso e si è appoggiata alla carrozzeria con qualche scintilla, il fusibile non ha fatto una piega e mi sono accorto del fattaccio solo per l'odore. Ho rimesso tutto a posto e posteggiato la vespa.
Non so se una coincidenza o proprio questa la causa ma dalla uscita successiva ha iniziato ad andare male salendo di giri mentre rimaneva efficiente ai bassi. Smonto e pulisco il carburatore ma niente, cambio 2 candele ma anche stavolta niente. Il problema aumenta e se accelero oltre metà arriva anche a spegnersi. Per puro caso mi accorgo che con le luci accese la vespa andava peggio e quindi provo a scollegare la batteria togliendo il fusibile e ... magia.. la vespa torna perfetta.
La uso per un altro mese circa e di botto ha iniziato ad avere problemi anche con la batteria staccata.
La porto da un meccanico che praticamente smonta quasi tutto, il suo verdetto è stato statore e bobina da cambiare e secondo lui lo statore cinese ha danneggiato la bobina e aveva testato tutto montando statore e bobina di un altra HP. Visto il preventivo di 250€ preferisco pensarci io, così ordino una bobina ducati e sempre su ebay un nuovo statore ricambio ufficiale piaggio(una sessantina di euro) come residuo di magazzino. Mi arriva questo statore molto simile al cinese ma con bobine di forma leggermente diverse.
Monto tutto e la vespa parte a primo colpo con batteria montata... penso di aver risolto... MA..... mi accorgo solo dopo che la batteria era totalmente a terra, il tester mi da 0,7 volt...
La ricarico un paio d'ore pregando che non si sia danneggiata e per fortuna torna perfetta ma appena accesa la vespa sono tornato al problema iniziale, ai bassi perfetta agli alti perde colpi, la scintilla non arriva abbastanza.
Inizio a pensare che la prova del meccanico con lo statore cambiato l'abbia fatta con la batteria a terra e per questo per lui era evidente..

A questo punto chiedo a voi se c'è una spiegazione logica a tutto cio.
Possibile due statori fallati che appena hanno in carico la ricarica della batteria non riescono a fare la scintilla???
Non è che si è sm**chiato il regolatore di tensione e va massa qualcosa?
Possibile che la batteria da 4A sia piccola e dia questo problema??
In settimana la porterò da un altro elettrauto sperando ci capisca qualcosa ma intanto mi affido a voi!

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La ricarica dell batteria non centra nulla con il buon funzionamento del motore, sono 2 impianti elettrici separati però, un filo che va sul regolatore e che si collega alla chiave è quello deputato allo spegnimento.

Se lo statore originale aveva i fili distrutti (spero tu non lo abbia buttato perchè basta cambiare i fili!!) ci sta che anche quelli dell'impianto elettrico della vespa non siano perfetti.

Prova subito il comportamento del motore scollegando il connettore rotondo vicino al registro della frizione, se la vespa torna ad avere il motore perfetto il problema è l'impianto elettrico della vespa

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per la risposta. Oggi l'ha vista un altro elettrauto che ha misurato la tensione alla batteria facendo un po' di prove anche aggiungendo una batteria supplementare e non cambiava nulla.

La tensione alla batteria era circa 12 a bassi giri e saliva a 14 massimo 15 se acceleravo. Le luci posizione e anabbaiante sono regolari e belle forti e per questo non penso si tratti di mancanza di tensione dello statore.

L'elettrauto mi suggeriva di cambiare comunque il regolatore di tensione per escluderlo, e come indiziato finale un filo "cotto" come mi suggerisci tu che va a massa.

Staccando totalmente quello spinotto quindi posso regolarmente accendere il motore?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora, come prima prova, come suggerito ,ho staccato lo spinotto 6 poli e praticamente ottengo lo stesso risultato di quando non c'è la batteria. Va perfetta e non perde un colpo quindi il problema si presenta quando tenta di caricare la batteria.

Ho misurato con il tester le uscite di questo statore e tra rosso bianco ho 114 ohm e per il pickup penso sia un valore corretto. Non capisco invece il valore tra verde e bianco che mi da 1 ohm soltanto. Ho provato anche il vecchio statore e mi da lo stesso identico valore.

Se fosse lo statore (anzi 2 statori) guasto come mai senza batteria la vespa va una meraviglia e le luci anabaglianti sono belle luminose?

Intanto ho ordinato un nuovo regolatore di tensione per escludere anche lui dal possibile problema...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!