Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Ciao a tutti 

Sono nuovo del forum e volevo farvi qualche domanda sull elaborazione che mi piacerebbe fare.. 

Elaborazione:

Polini 130 ghisa (quello con la testa racing)

25/69 drt

Cluster runner drt 17/20

Frizione polini doppia molla (basta o slitta?)

Crociera faio eco

Vhsb 34

Albero motore drt gran tour c53 b105 spalla lato volano piena d.86mm cono 20

Accensione 1,2kg (v tronik o se c'è, qualche altra marca che costa un po meno ma va lo stesso bene)

Marmitta ancora non lo so (mi piace molto sia il suono sia la forma della vmc kifly ma non saprei dire se va bene per questa elaborazione)

Volevo sapere: quanto devo basettare/ spianare per ottenere come fasi 190/130? La Vmc kifly va bene? 

Grazie a tutti delle risposte! 



 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

in corsa 53 forse non dovrai basettare nulla perchè il pistone scende 1mm in più quindi hai già fatto la basetta per scoprire i travasi ,in biella 105 però devi misurare tu cosa fare ,metti 4 dadi da m10 tra cilindro e carter che sono esattamente 8mm di spessore e controlli con il goniometro che fasi ti escono prima di tutto e poi decidi il da farsi ,il 17-20 a me non piace ,ma sono gusti personali

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

va bene la kifly, occhio che é disponibile con interassi scarico diversi, tu per il Polinazzo prendi interasse 52.     

É quasi certo che per alzare il travaso a 130 dovrai poi spianare il piano di appoggio testa sul gt.   Ma come giustamente dice Claudio prima misura dove ti trovi e poi sistemi.   ( se ti trovi a 127/128 và poi bene uguale)  Lo scarico dovrai alzarlo con il fresino.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come ti hanno già detto il cluster 17/20 lo eviterei, meglio 18/20,la marmitta non la conosco, hai un motivo particolare che lo monti con biella 105? 

Lo monti a valvola o lamellare? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok grazie quindi per le fasi dovrei fare un po di prove.. 

Della polini doppia molla che mi dite va bene? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Come mai no il 17?

Lo monterei a valvola 

Biella 105 ho sentito dire che sforza un po meno il motore.. (ditemi se sbaglio) possibile? 

Modificato da D4d032

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La Polini 2 molle va bene.    L'albero in biella 105 dá un po' di volume in più, ti permette una più facile ed ampia raccordatura dei travasi ai carter, produce meno spinta laterale del pistone sulla canna della termica( ecco forse cosa intendi per sforza meno il motore)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si esatto... Scusa se non sono tanto preciso ma sono ancora alle prime armi 

Perché no il 17/20?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, D4d032 ha scritto:

Si esatto... Scusa se non sono tanto preciso ma sono ancora alle prime armi 

Perché no il 17/20?

non é che NO il 17/20, sarebbe meglio un salto inferiore tra 3a e 4a con il 18/20, é soggettivo.  C'è chi usa il 17/20 con ruota dentata 4a z48 e io non lo trovo cosi sbagliato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, filipporace ha scritto:

non é che NO il 17/20, sarebbe meglio un salto inferiore tra 3a e 4a con il 18/20, é soggettivo.  C'è chi usa il 17/20 con ruota dentata 4a z48 e io non lo trovo cosi sbagliato.

Si ok, come ragionamento non fa una piega, però deve prendere un cluster 17/20 compatibile con ingranaggio 48/49 ecc, non credo che sia compatibile un qualsiasi cluster z20 con ingranaggio z48 quarta corta.... 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
40 minuti fa, Simonjge79 ha scritto:

Si ok, come ragionamento non fa una piega, però deve prendere un cluster 17/20 compatibile con ingranaggio 48/49 ecc, non credo che sia compatibile un qualsiasi cluster z20 con ingranaggio z48 quarta corta.... 

si certo,la compatibilita tra ruote dentate e cluster vá sempre considerata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'ho voluto specificare perché non vorrei che qualcuno che legge la discussione fa un'insalata di ingranaggi pensando che vadano tutti bene.... Comunque la soluzione 18/20 rimane sempre la più economica e a mio vedere la più azzeccata in caso di espansioni, già con una semi espansione il salto 3/4 usando cluster 17/20 si avverte molto meno. 

Altra soluzione è cluster 17/20 con ingranaggio cambio z48-49 ecc(ci sono diverse soluzioni in base al produttore) è anche la più costosa. 

  • Like 1
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quindi con il 18/20 monta tranquillamente senza cambiare ingranaggi del cambio? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, D4d032 ha scritto:

Quindi con il 18/20 monta tranquillamente senza cambiare ingranaggi del cambio? 

Esatto

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quale 18/20 mi consigliate per questa ela senza spendere una cifra esagerata

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

18-20 se ne trovano tantissimi, ultimamente sento moltissime persone che si trovano bene con il cluster della Malossi che ha addirittura la seconda da 15 (allungata di un dente rispetto l'originale)... Potresti provare quello... Altrimenti drt fa ottimi prodotti, ovviamente scegli quello adatto a resistere alla maggior potenza che è comunque abbastanza economico (perché fa versioni per 15cv e per over30 se non ricordo male)... Altrimenti frt li produce e non mi sembra di aver sentito nessuno lamentarsi... Altrimenti c'è Benelli ma non so su che fascia di prezzo sia, io monto il suo 17-20/49 e mi trovo molto bene personalmente... Poi se vai su marche tipo crimaz, Falc, fabbri il prezzo ovviamente sale... Valuta tu, io rimarrei tra Malossi e drt 

Modificato da ZΔmbe
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una cosa però... Siamo sicuri che la vmc kifly renda bene su un 130 Polini? A me non sembra abbia delle misure molto adatte a tale termica...

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Poi altra cosa... Visto che vuoi montarlo in c53 e pure con l'espansione e un carburatore generoso, metti in conto che ha bisogno di un lifting piuttosto pesante per poter rendere al meglio... Sicuramente dovrai toccare la luce di scarico col fresino per portare la differenza di fasatura tra travasi e scarico a circa 60 gradi almeno, poi comunque è fin troppo piccola da originale e ha una forma non proprio adatta ad una espansione quindi andrebbe completamente rivista. Stessa cosa vale per i travasi alla base che hanno troppa poca portata e vanno fatti con criterio. Se vuoi un motore abbastanza allegro ma "plug&play / prendi e monta" ti conviene cambiare termica e prenderne una in alluminio più nuova e performante, se invece vuoi semplicemente divertirti a sperimentare sui vecchi ghisoni cercando di tirare fuori la massima potenza possibile con tutte le limitazioni del caso allora è la termica giusta

Modificato da ZΔmbe

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Altro consiglio che ti do, se devi comprare un'accensione nuova evita le idm (Parmakit, vtronic, vmc, Malossi ecc) e vai di SIP che è nettamente migliore

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, D4d032 ha scritto:

Quindi con il 18/20 monta tranquillamente senza cambiare ingranaggi del cambio? 

Bisogna SEMPRE controllare le specifiche del prodotto,non solo il numero di denti;per esempio DRT fa un 18/20 serie Parma che vuole la z47 dedicata,poi fa anche i 18/20 per cambio originale.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
1 ora fa, ZΔmbe ha scritto:

Poi altra cosa... Visto che vuoi montarlo in c53 e pure con l'espansione e un carburatore generoso, metti in conto che ha bisogno di un lifting piuttosto pesante per poter rendere al meglio... Sicuramente dovrai toccare la luce di scarico col fresino per portare la differenza di fasatura tra travasi e scarico a circa 60 gradi almeno, poi comunque è fin troppo piccola da originale e ha una forma non proprio adatta ad una espansione quindi andrebbe completamente rivista. Stessa cosa vale per i travasi alla base che hanno troppa poca portata e vanno fatti con criterio. Se vuoi un motore abbastanza allegro ma "plug&play / prendi e monta" ti conviene cambiare termica e prenderne una in alluminio più nuova e performante, se invece vuoi semplicemente divertirti a sperimentare sui vecchi ghisoni cercando di tirare fuori la massima potenza possibile con tutte le limitazioni del caso allora è la termica giusta

Sisi già l avevo messo in conto di raccordare i Carter e allargare i travasi

Modificato da D4d032

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ZΔmbe ha scritto:

Altro consiglio che ti do, se devi comprare un'accensione nuova evita le idm (Parmakit, vtronic, vmc, Malossi ecc) e vai di SIP che è nettamente migliore

Per l accensione pensavo di optare per una Vtronic usata 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
44 minuti fa, D4d032 ha scritto:

Sisi già l avevo messo in conto di raccordare i Carter e allargare i travasi

Da allargare i travasi alla base a dover rivoltare il cilindro come un calzino c'è un abisso in mezzo... E i componenti che vuoi utilizzare richiedono delle lavorazioni piuttosto invasive sulla termica se vuoi che tutto si accordi a modo per il corretto funzionamento... Pensa bene a cosa vuoi ottenere che è un attimo sbagliare qualcosa e trovarsi con un motore che non funziona a dovere 😅 😊

Per l'accensione valuta tu in base alle tue tasche, effettivamente la SIP non si trova ancora usata dal momento che non è uscita da moltissimo tempo ma funziona nettamente meglio per come è progettata, ad alti giri la precisione (grazie al pickup che nelle idm è assente) e la potenza della scintilla è nettamente superiore... Te l'avevo consigliata soprattutto in un'ottica lungimirante visto che la potrai riutilizzare nel caso di upgrade futuri più spinti (anche le idm possono tranquillamente essere riutilizzate eh, non è da escludere pure questo, però.... 😅)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, I 18 20 basta chiedere quelli che ingranano su cambio standard. 

Su quella termica io rimarrei sui più economici, penso che non ci siano problemi di tenuta. 

Per le fasi come ti hanno detto c é da misurare, in c 51 per arrivare a 188 ho basetta to 2 sul Polinazzo, poi devi misurare in c 53 e vedere come esci. 

Per la Biella come ti hanno già consigliato sul falso montaggio illustrato da Claudio, dovresti usare una basetta da 8 mm per compensare da 97 a 105,piu l eventuale aumento di 1 mm per la corsa da considerare sotto o tra testa e cilindro. 

La kifly o vecchia anaconda anche a me pare un po' grossa, ma potrebbe dire comunque la sua, ci vedo meglio una classica silent o similari. Poi son prove e magari mi sbaglio. 

V tronic usato ok, nessun problema. 

Dovrai come ti hanno detto adattare lo Squish tornendo il piano cilindro o la testa dopo aver fatto tutte le misure del caso, io sul polini l ho messo a 1.1,di scatola mi pare stia sugli 1.7 a memoria. 

Buon lavoro

 

  • Like 1
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!