Vai al contenuto

Messaggi consigliati

3 minuti fa, filipporace ha scritto:

Specifico per correttezza che parlo di ventole "originali" abbinate all'accensione di appartenenza.

Senza spendere tutti quei soldi ci sono le ventole cnc vmc che non vanno malaccio,tutt'altro anzi.....in diversi colori.

parli di questa Filippo? https://www.officinatonazzo.it/volani-cnc-stradale-ventola-di-raffreddamento-in-alluminio-cnc-stradale-per-accensione-vespa-vmc.1.15.52.gp.10043.uw, se a livello di raffreddamento è superiore alla Malossi 60 euro ce li spendo volentieri.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, special1090 ha scritto:

parli di questa Filippo? https://www.officinatonazzo.it/volani-cnc-stradale-ventola-di-raffreddamento-in-alluminio-cnc-stradale-per-accensione-vespa-vmc.1.15.52.gp.10043.uw, se a livello di raffreddamento è superiore alla Malossi 60 euro ce li spendo volentieri.

Si quella...io ne ho presa una color bronzo( +4cv😂😉) e vanno molto bene.  Il pompaggio ad alti giri é molto buono,piu della ventola Malossi,ai basso medi un po' meno,ma probabilmente é il disegno particolare dell'alettatura della Malossi che ha una buona resa un po' a tutti i regimi.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ecco come si presenta la candela dopo una bella tirata, sembra giusta la carburazione o mi sbaglio? 

C0BE20AD-4764-44FC-B1B3-E2B2475444FA.jpeg

134EC6A9-0131-4ADE-AF30-D575543A7D72.jpeg

4B5439C2-2F05-4B3C-86FB-ABF7B7BBA814.jpeg

340CA58C-5684-4EF8-92EE-7CE03993366D.jpeg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

È un po’ troppo nuova la candela per dare una lettura affidabile, ma ad occhiometro sembra scuretta, quindi non magra, buona cosa

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ha circa 400km, pochissime incrostazioni nonostante uso motul 800 al 3.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Che tarazione hai di carburatore?

130 km/h? Bravo cavolo io non riesco mica col mio l 56  25/72 e cluster 18/20 😁 

  • Like 1

e se robe che cossssssa vuto!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Onestamente non so dirtelo, devo chiedere al mio meccanico, si è occupato lui dell’assemblaggio e della taratura del tutto, anzi a detta sua è stato anche conservativo nella lavorazione del cilindro mantenendo una fase di scarico di 188, con l’espansione di marziali arriva a circa 12000 giri, tu hai la quattrini dedicata?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 9/6/2020 in 13:23 , filipporace ha scritto:

Si quella...io ne ho presa una color bronzo( +4cv😂😉) e vanno molto bene.  Il pompaggio ad alti giri é molto buono,piu della ventola Malossi,ai basso medi un po' meno,ma probabilmente é il disegno particolare dell'alettatura della Malossi che ha una buona resa un po' a tutti i regimi.

la ventola vmc in alluminio non monta su accensione malossi plug e play, ci starebbe pure ma a patto di stravolgerla completamente. I pioli di trascinamento risultano più larghi sulla ventola e i fori delle viti non combaciano, risultano posizionati più interni alla circonferenza.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, special1090 ha scritto:

la ventola vmc in alluminio non monta su accensione malossi plug e play, ci starebbe pure ma a patto di stravolgerla completamente. I pioli di trascinamento risultano più larghi sulla ventola e i fori delle viti non combaciano, risultano posizionati più interni alla circonferenza.

si vero. sulla vespower é cosi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma il sensore sip era sotto la candela?

comunque se eri un po che la scannavi  temperature con picchi alti ci stanno devi guardare nel normale utilizzo senza tirarla al 100% le temperature che rilevi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, Lop1994 ha scritto:

ma il sensore sip era sotto la candela?

comunque se eri un po che la scannavi  temperature con picchi alti ci stanno devi guardare nel normale utilizzo senza tirarla al 100% le temperature che rilevi

si sensore sotto candela, nell'uso quotidiano fatto di tirate e tratti tranquilli la temperatura varia da 100 a 120 raramente 130. Sto migliorando la parte della ventilazione, innanzitutto ho rimosso le rondelle presenti tra carter e copriventola per far si che la ventola non toccasse sostituendola con una guarnizione da 3mm e ho sostituito il copriventola originale con quello sip con presa aria https://www.ebay.it/itm/MF0493-COPRIVOLANO-SIP-PLASTICA-CON-PRESA-ARIA-VESPA-50-SPECIAL-RLN-125-ET3-/282615053923 spero di riuscire ad abbassare le temperature di qualche grado.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, special1090 ha scritto:

si sensore sotto candela, nell'uso quotidiano fatto di tirate e tratti tranquilli la temperatura varia da 100 a 120 raramente 130. Sto migliorando la parte della ventilazione, innanzitutto ho rimosso le rondelle presenti tra carter e copriventola per far si che la ventola non toccasse sostituendola con una guarnizione da 3mm e ho sostituito il copriventola originale con quello sip con presa aria https://www.ebay.it/itm/MF0493-COPRIVOLANO-SIP-PLASTICA-CON-PRESA-ARIA-VESPA-50-SPECIAL-RLN-125-ET3-/282615053923 spero di riuscire ad abbassare le temperature di qualche grado.

Beh allora se stai tra 120/130 ci puo stare tranquillamente fisso a manetta non ci stai molto e comunque col sip se vedi salire troppo sai quando andare piu piano per quello e comodo. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, Lop1994 ha scritto:

Beh allora se stai tra 120/130 ci puo stare tranquillamente fisso a manetta non ci stai molto e comunque col sip se vedi salire troppo sai quando andare piu piano per quello e comodo. 

lo trovo utile per la temperatura ed il contagiri, per il resto non mi piace granchè, velocità mai precisa e la spia di riserva che si attiva a metà serbatoio. Guardo spesso la temperatura sia per evitare tirate a freddo, prima dei 90 gradi ci vado cauto, e sia per evitare surriscaldamenti anomali e conseguente grippaggio, specialmente a velocità elevate dove farsi veramente male è un attimo.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io lo avevo e la velocità la segna anche precisa se non usi la classica corda ma devi romperti a settarlo manulmente te con prove e riprove la riserva io avevo tolto il rubinetto sip2 su due perdevano dai cavi comunque la segan quando mancano 2lt che su motori pompati male non fa, fai bene ad andar tranquillo fino a 90 gradi almeno non rischi di tirare a freddo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, Lop1994 ha scritto:

Io lo avevo e la velocità la segna anche precisa se non usi la classica corda ma devi romperti a settarlo manulmente te con prove e riprove la riserva io avevo tolto il rubinetto sip2 su due perdevano dai cavi comunque la segan quando mancano 2lt che su motori pompati male non fa, fai bene ad andar tranquillo fino a 90 gradi almeno non rischi di tirare a freddo

attualmente ho ancora la classica cordina, ma per l'inverno monterò forcella zip e prenderò il suo sensore dedicato, è bello andare forte, ma bisogna anche fermarsi in qualche modo. Ora che mi ci fai pensare noto anche io uno strano trasudamento di benzina, ho sempre dato la colpa alla guarnizione del serbatoio...ci darò uno sguardo attento.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, special1090 ha scritto:

attualmente ho ancora la classica cordina, ma per l'inverno monterò forcella zip e prenderò il suo sensore dedicato, è bello andare forte, ma bisogna anche fermarsi in qualche modo. Ora che mi ci fai pensare noto anche io uno strano trasudamento di benzina, ho sempre dato la colpa alla guarnizione del serbatoio...ci darò uno sguardo attento.

 

Fanno pena i rubinetti sip praticamente dalla saldatura sopra il galleggiante quella stondata passa sempre qualcosa e ti esce dal foro del cavo (blu mi pare)  io ne ho cambiati due poi alla fine ho detto basta😅

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 9/6/2020 in 13:18 , special1090 ha scritto:

parli di questa Filippo? https://www.officinatonazzo.it/volani-cnc-stradale-ventola-di-raffreddamento-in-alluminio-cnc-stradale-per-accensione-vespa-vmc.1.15.52.gp.10043.uw, se a livello di raffreddamento è superiore alla Malossi 60 euro ce li spendo volentieri.

Io con la parmakit a andatura medio-bassa non supero mai i 100 gradi , quindi stando sui 6/7k giri e ogni tanto a 9k

Certo se sto sull Aurelia per 10 km a a quell andatura sui 6,5k sto sui 110 gradi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Trueleo ha scritto:

Io con la parmakit a andatura medio-bassa non supero mai i 100 gradi , quindi stando sui 6/7k giri e ogni tanto a 9k

Certo se sto sull Aurelia per 10 km a a quell andatura sui 6,5k sto sui 110 gradi

a 6000 giri il quattrini è praticamente morto, il range medio di utilizzo è tra i 7000 e 10000 giri, quando do giu di gas a manetta gira a 12000...

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, special1090 ha scritto:

a 6000 giri il quattrini è praticamente morto, il range medio di utilizzo è tra i 7000 e 10000 giri, quando do giu di gas a manetta gira a 12000...

Comunque quella che raffredda di più è la parmakit

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si lo avevo letto qui sul forum, il contro è che mangia circa 2cv, sto cercando il giusto compromesso senza spendere un rene comprando la falc a 180 euro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma guarda io di solito in banco prova tengo 130 gradi max  senza ventola e parto da circa 80 fino a circa 130 dopo una lunga tirata.. Strumento apposito con sensore avvitato vicino la cupola quindi molto preciso.. Ci diamo pesante il gas 

  • Like 2

e se robe che cossssssa vuto!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Gigi1993 ha scritto:

Ma guarda io di solito in banco prova tengo 130 gradi max  senza ventola e parto da circa 80 fino a circa 130 dopo una lunga tirata.. Strumento apposito con sensore avvitato vicino la cupola quindi molto preciso.. Ci diamo pesante il gas 

la carburazione mi sembra giusta, forse anche leggermente grassa, candela grado 10 ngk, come cuffia monto la fabbri in vetroresina per m200 quindi di aria ne passa. Per non far toccare la ventola al copri ventola ci avevano messo delle rondelle tra carter e copriventola che ora ho sostituito con uno spessore apposito per far si che l'aria non "scappi" via altro non so, l'unica cosa in cui posso ancora intervenire è l'anticipo, ora è settato su 26 gradi.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La 10 troppo fredda metti una 9 che gia smagrisci un pelo

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, Lop1994 ha scritto:

La 10 troppo fredda metti una 9 che gia smagrisci un pelo

in 500km non ho ancora bruciato nessuna candela anche usando motul 800 al 3...passando al grado 9 non alzerei ulteriormente la temperatura del gruppo termico?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si ma usare una candela piu fredda non e il metodo corretto per avere temperature del gt piu basse.

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!