Vai al contenuto

Messaggi consigliati

ok, adesso mi é chiaro, sono molto tentato di mettere questo nuovo dr al posto del 130 dr in ghisa che ho adesso... e visto che la testa del ghisa non mi é mai piaciuta (era imbarcata ancor prima di montarla sul blocco) cercavo di capire com'era combinata questa... sperando che la qualità sia leggermente migliore del ghisa!
a proposito, tu l'hai montato girato e quindi le alette ti hanno dato fastidio con la ventola, immagino che montandolo normale questo non succeda giusto? oltre a togliere la mezzaluna, dici che é il caso anche di spianare i carter o si riesce ad avere tenuta anche senza? 
scusa per tutte queste domande, ma vedo che sei il primo che lo porta qua sul forum e sono molto curioso!
grazie
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

i travasi non sono enormi ,si monta tranquillamente senza spianare nulla ,il parapolvere basta limarlo inclinato se non vuoi toglierlo ,dovrebbe starci ,ha una bella testa e ha una guarnizione in testa da mettere in acciaio con riporto gommoso quindi non sfiata (io non l'ho usata),la qualità su questo cilindro è top performance ,neanche una bava da togliere ,consiglio di eliminare l'unione della camicia in basso in direzione travasi come ho fatto io ,l'unica cosa che devi pulire con il dremer è lo scarico ,a me non piace il cromo dentro il primo pezzo di condotto ,ho sempre paura che salti via una scaglia (come mi è successo sul parmakit) e quindi io lo pulisco ad alluminio 

il mio consiglio è di montarlo subito con una guarnizione in più sotto il cilindro ed eliminare la guarnizione testa (và messa solo pasta rossa)tanto ha fasi basse come da bugiardino ,almeno il mio 

Modificato da claudio7099
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho una vespa ET3 con un DR in ghisa una sip road siluro e un carb polini 21, secondo voi se faccio l'upgrade montando questo DR e un 24 ne vale la pena?

vorrei tenere albero e il resto tutto originale, vorrei non dover limare o lavorare sul carter in modo da tenerlo originale.

possibile? non sono molto esperto di vespe, ho montato il DR ghisa - marmitta e carb 21 senza problemi vorrei sapere se anche questo cilindro è plug & play...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

tieni il dr in ghisa ,se spompo una bella rettifica e via andare ...........come ti hanno già detto è inutile montare cilindri grossi e performanti se non vuoi toccare i carter ,ti hanno anche suggerito di trovare un altro motore e tenere il tuo il più originale possibile come facciamo tutti (o quasi)

sulle istruzioni non dice di togliere il parapolvere ,io non ho neanche provato a dirti la verità ,segare il parapolvere è stata la prima cosa che ho fatto ,magari monta basta togliere la scritta dr che è in rilievo.........

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
52 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

tieni il dr in ghisa ,se spompo una bella rettifica e via andare ...........come ti hanno già detto è inutile montare cilindri grossi e performanti se non vuoi toccare i carter ,ti hanno anche suggerito di trovare un altro motore e tenere il tuo il più originale possibile come facciamo tutti (o quasi)

sulle istruzioni non dice di togliere il parapolvere ,io non ho neanche provato a dirti la verità ,segare il parapolvere è stata la prima cosa che ho fatto ,magari monta basta togliere la scritta dr che è in rilievo.........

 

ci avevo pensato di prendere un altro motore et3...forse è la soluzione migliore...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

buone nuove sul dr girato?   Hai potuto provarlo un po'  , a quale termica potrebbe essere paragonato a livello di prestazioni?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

l'ho smontato ieri per fare due modifiche ,vi dirò tra qualche giorno tempo permettendo ,ne approfitto anche per aprire l'albero e fare spazio

Modificato da claudio7099
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Malgrado tutto non ti leggo ancora soddisfatto. Hai optato per scelte particolari come la biella maggiorata, l'espansione con campana lunga,  il montaggio girato, l'accensione leggerissima (non vespa) e l'albero a spalle piene.

Una prova un pochino falsata da queste scelte a mio avviso. Comunque meglio che niente. Attendiamo ulteriori impressioni. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

la campana non è lunga ,è corta con il 20 ,la biella lunga sono stato obbligato se leggi i post precedenti ,anche avessi usato un albero piaggio 

ora tolgo 2 etti dall'albero e aggiungo 3 etti all'accensione e torno sempre allo stesso peso più o meno

la sola novità è questa e le lamelle in carbonio

100_0992.JPG

Modificato da claudio7099
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh.. in senso assoluto una 24/61 non è una campana corta con espansione... sempre a mio avviso 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per l'albero il problema non è il peso.... quanto la spalla piena. La benza da dove passa?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

vuol dire che non è un fermo come tu dici ,faccio oltre 9000 giri in quarta ,non ho il conta km ma supero agevolmente i 100 kmh e io sono ora 92kg

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
10 minuti fa, blaps_85 ha scritto:

Per l'albero il problema non è il peso.... quanto la spalla piena. La benza da dove passa?

la mia valvola è larga 21mm e lunga 55mm nel medio per arrivare a 58mm verso il centro ,trovami un altra valvola così grossa ,io sono fuori dal carter direttamente nello stucco ,il carter c'è ancora verso il cilindro e lato volano ,ma sotto e lato frizione sono nello stucco ,il carter è finito

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

38 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

vuol dire che non è un fermo come tu dici ,faccio oltre 9000 giri in quarta ,non ho il conta km ma supero agevolmente i 100 kmh e io sono ora 92kg

Ma quando ho scritto che è fermo?? 🤔 poi se fai 9000 sarai quasi a 120, quindi OTTIMO. Non buono.. dico solo che non è esattamente una configurazione standard e stracollaudata.

Per il carter ho visto la lavorazione ma sinceramente sono sempre piu per un albero che dia volume. Per me gli spalle piene vanno sui lamellari al cilindro. Ma ognuno è libero di recuperare volume da dove vuole. 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma la biella lunga ha il doppio vantaggio ,anche il volume

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

a me invece piace come lo sta provando.   Solo l'albero come avevo già espresso, ma si é accorto o si accorgerà della differenza che fá uno con spalle lavorate.    Perfetto il range di 9000 giri della Simonini....oltre i 10000 se non la modifichi con uno spillo lungo non ci va a discspito dello scaldare molto di piu.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

domani se nessuno rompe continuo su tutta la circonferenza 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
42 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

così un po meglio 

100_0993.JPG

decisamente meglio, bravo Claudioooo.   Apri bene....allarga tutto 😉

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

lato volano ho solo fatto uno smusso al tornio ,sarà 4-5mm poca roba tanto ho visto che non rompe le scatole

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Visto che hai smontato, guardi se monta con la mezzaluna? Almeno ci togli un dubbio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, Lop1994 ha scritto:

Visto che hai smontato, guardi se monta con la mezzaluna? Almeno ci togli un dubbio

si ,credo sabato ,smonto il 50ino che tengo per la revisione e provo a infilare il cilindro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Non c'è proprio verso, neanche limando il collettore, di riuscire a montare il cilindro in biella 97? O al massimo la nuova biella 100 drt...? A quanto arrivi di massa volanica totale tra albero e volano?

P.s quell'aspirazione si può alzare parecchio ancora, lima limaaa e non preoccuparti di scoprire il prigioniero! 😄 Sotto invece la chiuderei un pochino... Bello l'albero comunque, mi piace.

Modificato da ZΔmbe

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

No non si riesce con il collettore economico vmc a stare sotto i 105 ,ci sarà 2 mm di spazio ,si potrebbe se costruisco uno marmitta e modifico il portapacco

Per il peso non lo so ,l'albero non è pesante e ho preso a settembre una accensione vmc cono 20 da 1,4 kg insieme a dei prigionieri più lunghi che ero al limite di tenuta

Modificato da claudio7099
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!