calvario senza fine.....ora non si accendono i fari
4 4

20 messaggi in questa discussione

ciao amici

avete dei suggerimenti utili per il seguente problema: non si accendono i fari della vespa.

Faccio una premessa: la vespa aveva problemi elettrici di mancanza di elettricità (non si metteva in moto), poi sono stati eccellentemente risolti con sostituzione sia della centralina elettronica, sia del piatto statore.

Ora la messa in moto funziona bene ma mi fa questo scherzo: faro anteriore non va, faro posteriore non va, stop freno non va, ma le frecce stranamente si accendono tutte e 4.

il meccanico non è riuscito a risolvere, dovrei andare dall'elettrauto che è in ferie.

Nel frattempo posso fare qualcosa?

grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ehhehehe  bel casino comunque   andando per ordine  ti consiglio  1) verificare eventuali masse anomale = assorbimenti  sui fanali in particoare sul posteriore , 2)  fatti prestare u regolatore di tensione   potrebbe essersi bruciato in toto o su qualche " linea di alimentazione "

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

effettivamente in origine (quando la vespa non si metteva in moto) avevo pensato di sostituirlo (intendo il regolatore di tensione),  ma mi era stato consigliato di sostituire

solo centralina e piatto che sarebbe bastato.

mi sa che allora andava sostituito tutto quanto.

Possibile però che 3 pezzi rotti tutti e 3 contemporaneamente?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il regolatore di tensione certamente non e' visto che la linea frecce entra nel regolatore tramite la stessa linea luci.che accensione hai?e su che vespa?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

il filo giallo e il filo blu ci sono nello statore che hai preso o è solo 3 fili e non 4

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho delle foto che ho fatto ai pezzi nuovi prima di montarli.....un attimo che provo a caricarli

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io vedo solo 2 fili che vanno all'impianto luci ,manca qualcosa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

questi sono i pezzi elettrici che ho sostituito quando alla vespa mancava totalmente corrente e non si metteva in moto. ora parte al primo colpo ogni volta, però non saprei dire di quale pezzo si trattava il guasto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

guarda appena rientro in garage posso fare foto ai pezzi vecchi che il meccanico mi ha restituito, così li confronto coi nuovi, però mi sembra di ricordare che i fili siano gli stessi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

qui manca il giallo che fà le luci 

100720195702.jpg.a030039e7ce2406a79dcab130ac5163c.jpg

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

guarda non ho i pezzi sotto mano, comunque all'interno del gommino da te indicato dovrebbero esserci 3 fili. Quindi 3 + gli altri 3 che vedi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quello statore dovrebbe avere 3 fili a spinotto:nero (massa),verde(spegnimento) e blu (servizi).il blu,che da corrente a tutti i servizi entra nel regolatore :pin G se son presenti le 2 G oppure in A se ha le 2 A(se ha le 2 A e' presente un G ma serve x la batteria).ora dal momento che il blu come dicevo alimenta tutti i servizi,non puo avere problemi,ne lui ne il regolatore,altrimenti nemmeno le frecce andrebbero.il problema va cercato altrove (masse come qualcuno ha detto,e sulla linea luci che potrebbe esersi interrora anche solo smontando lo spinotto a telaio).il primo posto dove consiglio di controllare e' la morsettiera sotto al nasello,individuare lo spinotto che arriva dal devio luci e spalpazzarlo un pochino col motore acceso e allo stesso tempo controllare la massa a telaio che dovrebbe essere pure quella sotto al nasello (se manca si trova sotto al serbatoio).se non cambia nulla allora e' interrotta la linea delle luci probabilmente dall'uscita del regolatore,e qui potresti fare una prova attaccando un filo volante all'uscita del regolatore e andare diretto sul morsetto del fanale (e in questo caso si deve accendere x forza).esiste anche la probabilita' che sia andato a fanculo il devio luci,in questo caso lo dovresti provare con un tester (a meno che abbia uno o piu fili staccati al suo interno e quindi trovi subito il problema a occhio,anzi magari controlla prima questo prima di passare alle altre prove sopraelencate)

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il devio luci non credo si sia rotto, infatti non si accende lo stop freno al fanale posteriore.

faccio foto e controllo morsettiera nasello, ragazzi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 19/7/2019 in 11:01 , Doubleback ha scritto:

ciao amici

avete dei suggerimenti utili per il seguente problema: non si accendono i fari della vespa.

Faccio una premessa: la vespa aveva problemi elettrici di mancanza di elettricità (non si metteva in moto), poi sono stati eccellentemente risolti con sostituzione sia della centralina elettronica, sia del piatto statore.

Ora la messa in moto funziona bene ma mi fa questo scherzo: faro anteriore non va, faro posteriore non va, stop freno non va, ma le frecce stranamente si accendono tutte e 4.

il meccanico non è riuscito a risolvere, dovrei andare dall'elettrauto che è in ferie.

Nel frattempo posso fare qualcosa?

grazie

So che magari è inutile dirlo... Ma le lampadine sono buone??? Perché è successo ad un mio amico che le lampadine delle luci bruciate, e le frecce andavano... Semplicemente perché il regolatore era andato in casino, ma le frecce funzionando con il relè sono un po' riparate dai picchi di corrente....

comunque anche smontando il fanale posteriore e provando con il tester vedi subito se arriva corrente.... Ed è quasi impossibile che non arrivi perché come ti hanno già detto le luci e le frecce sono alimentate dallo stesso filo che esce dal volano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao a tutti amici,

mi scuso per il ritardo ma sono stato un casino impegnato.

ho degli aggiornamenti: ieri ho ritirato la vespa dall'elettrauto, ancora non è aggiustata, ma secondo lui il problema sta nel commutatore dei fari (quello destro). Corrente e regolatore di tensione sono apposto. ho chiesto per ovvi motivi se quello poteva essere la causa dei fari che non vanno, quello che non capisco è come può interferire il commutatore con lo stop posteriore che come sapete sulla vespa si aziona a pedale.

Però lui dice che cambiandolo dovrei risolvere su tutto perchè fa "massa" (non sò che significhi).  Vi faccio senz'altro sapere.

PS. Lampadine tutte nuove, non sono loro i colpevoli, fidati ^__*

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao... per le lampadine immaginavo che fossero buone... è che a volte quando hai un problema che non riesci a risovere non vedi il dettaglio minuscolo (parlo per me... però a volte succede). Fai una prova stupida... smonta il nasello e scollega il connettore del devio delle luci. Ora prova con un tester (o anche con una stupida lampadina con 2 fili) tra la massa del telaio e il filo blu (qualcuna ce l'ha giallo) grosso che viene su dal regolatore è quello che porta corrente alternata REGOLATA e che fa funzionare le luci. se lì la lampadina si accende potrebbe essere il devio luce. Sulla morsettiera hai anche il filo del fanale posteriore... ora il colore esattamente non me lo ricordo... forse grigio... ma comunque segui quello del connettore del devio... se provi a fare un ponte su quel filo, e il fanale si accende, potrebbe essere veramente il devioluci. Per quanto riguarda lo stop.... è veramente strano.... non passa per il devio... la corrente viene diretta dal regolatore e passa per l'interruttore del pedale che quando freni va fino alla lampadina. Se fosse in corto quello (che secondo me è quello che intende l'elettrauto con "fa massa") che fa andare il positivo verso massa otterresti solo la luce di stop accesa fissa e non che non si accenda proprio....

Le frecce e clacson funzionano anche con la batteria?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, Vespista150 ha scritto:

Se fosse in corto quello (che secondo me è quello che intende l'elettrauto con "fa massa") che fa andare il positivo verso massa otterresti solo la luce di stop accesa fissa e non che non si accenda proprio.... 

Buongiorno... Chiedo scusa ho scritto una cavolata.... Se l'interruttore dello stop è in corto effettivamente non può funzionare e potrebbe spegnere l'impianto luci perché mette in corto tutto... Se ha ragione l'elettrauto, prova a scollegare il grigio sul regolatore di tensione; sarebbe il positivo che va al pedale.

Al di là di questa precisazione resta il fatto che le frecce se sono funzionanti vuol dire che il pedale del freno non è in corto, visto che dal regolatore di tensione partono tutti i fili... Frecce.... Stop... Luci....

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
4 4