Lamellare al cilindro corsa lunga serio : consigli
4 4

26 messaggi in questa discussione

Salve a tutto il forum .Chiedo l'aiuto dei più esperti per un lo sviluppo di un lamellare al cilindro serio.Il ricambista mi ha consigliato lo zuera al cilindro,ma io sarei più interessato a un parmakit wforce o falc 58x51. Aspetto consigli.Grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Dipende da cosa vuoi fare...

Anche se prendessi un falc o roba simile lo puoi fare in mille modi diversi quindi se hai qualcosa in mente magari sappiamo aiutarti meglio!

Modificato da Barlet

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve , andando  per ordine  e non sapendo l'obiettivo che ti prefiggi  , comunque in ogni caso  diciamo che  nulla sostituisce i Cm3  percui  da un QUATTRINI M1L 60 GTR a salire..anche in funzione del budget   personalmente  andrei su  un falc D60  in corsa 54  " ove puoi anche scegliere se traversinato  o boosterato " Facci sapere  gli obiettivi poi le configurazion escono..

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, akrapovic76 ha scritto:

Salve a tutto il forum .Chiedo l'aiuto dei più esperti per un lo sviluppo di un lamellare al cilindro serio.Il ricambista mi ha consigliato lo zuera al cilindro,ma io sarei più interessato a un parmakit wforce o falc 58x51. Aspetto consigli.Grazie

Se puoi permettertelo,con Falc hai qualità dei materiali  e prestazioni garantite,anche Vforce e Quattrini sono ben fatti.Sui Pinasco purtroppo leggo spesso hanno difettucci qua e la da sistemare che su termiche nuove di quella fascia non ti aspetteresti.....

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dea 58x56.7 su carter Quattrini.. Vhsd 39 o Mikuni o meglio ancora un Lectron. Coĺlettore immissione Crimaz , montaggio girato.  Frizza dell'Olandese volante.    Espa chiederei volentieri a Scalvini.  acc Malossi a rotore interno, modulo Eleven.  e dovrrsti essere sui 35...forse

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ps: ho omesso volutamente tutto quello che gira attorno ad una vespa da oltre 30cv...cambio...asseruota.. impianto frenante...forcella...barra telaio etc etc.   che se no fai il figo solo in un breve rettilineo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, akrapovic76 ha scritto:

Elencatemi una configurazione da 30-35 cavalli

Falc 180cc o M200 Quattrini, e componenti dedicati ed adeguati...... almeno 3500 euro per farlo bene .Oppure vai su FB e ci arrivi anche con un 130 Polini 😁 ,ahah,si scherza,ma ricorda i cv veri o presunti non sono tutto ,per andarci in giro ci vuole buona erogazione altrimenti alla prima curva muore e non si riprende più. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mmm 30/35 cavalli veri?AZZZ e giusto per conoscenza oggi che motore hai?....quelle potenze oltre ad essere ." Particolari" ossia ! Costose e impegnative nel realizzarle.,ALTRESÌ   sono difficili da gestire se non avezzi...alla guida.DETTO CIÒ ti consiglio ALTRESÌ un telaio pk regge molto meglio CERTE Potenze ...:-chiudo..certo motori sono iconici.. OSSIA se hai solo una VESPA  eviterei certe configurazioni estreme.. Forse fatto salvo per il 200 che nasce per l'endurance...,PERÒ.,  credimi da 20/ 25 CAVALLI veri con CAMBIO giusto ben spaziato.,forse ti diverti di PIÙ e stanchi di meno!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Yamaha R1 98,2003,2007,Kawasaki ZX 7r , Kawasaki ninja 900,Honda CBR 1000 rr ,Suzuki GSX r 1000 k5, più avvezzo alla guida di cosi...  Voi dite che avere un 25 CV buoni di coppia con discreto allungo sia  meglio che averne 30 35 con erogazione appuntita e diventi inguidabile?Il pk lo sto restaurando e il telaio lo faccio rinforzare.Per ora ho due vespe una hp e una pk che sto restaurando.Sulla hp ho un motore da passeggio diciamo che non ho voluto toccare i carter originali e ho voluto lasciarla simil originale,anche perché elaborarla troppo significa aprirla in due dopo tre mesi. Quindi albero hp originale ,carter originali ,dr 102 con 173/120 di fase,scarico al 65per cento cordale, proma, e 16/10 alesato a 16/16 e 24/72.Diciamo ha una buona erogazione per la città e i suoi 85 effettivi li raggiunge tranquillamente.Per il pk  ho un lamellare a terra con 28 pwk collettore Polini modificato con pacco Minarelli orizzontale e lamelle in carbonio  da 0,30 con stopper( sempre da 0,30 in carbonio a 1/3), cilindro 112 Polini 1 rettifica 57,9 aperto terzo travaso,travasi alla base aperti,carter modificati per lamellare,squish 1mm,campana 22/63 e proma,scarico al 67 per cento cordale.Fasi 180/125.Percio volevo un po' alla volta assemblare su altri Carter pk o hp che ho a terra un bel motore da sparo .Pensavo al kit completo parmakit wforce che vendono a 2000 e rotti euro.Che ne dite?

Modificato da akrapovic76

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si , tu intendi il kit ready to race Parmakit?  

Noi ti diciamo in base a ciò che chiedi, se spari cv 30/35 guarda che non é facile su carter originali arrivare a quelle potenze. Scordati di montare il kit e pronti via ottenere  i cv di una vespa da drag.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si il ready to race li raggiunge montato di scatola i 25 CV? O siamo sui 20 CV?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, akrapovic76 ha scritto:

Si il ready to race li raggiunge montato di scatola i 25 CV? O siamo sui 20 CV?

penso proprio di si. sarà attorno ai 20cv di scatola o poco più. E che sottolineo: su carter originali e con quelle potenze su una Vespottola é tanta roba.   Se non vai a cercare estremizzazioni dovrebbero essere anche abbastanza robuste e sicuramente migliorabili in un futuro upgrade.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Dici che è un buon kit da assemblare ai livelli di quattrini zirri ?

Modificato da akrapovic76

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, akrapovic76 ha scritto:

Dici che è un buon kit da assemblare ai livelli di quattrini?

a me la termica di quel kit non dispiace, pistone forgiato. Albero c51 b105 che ti permette di salvare un po' la zona travasi carter. Non conosco la frizione Parmakit ne lo scarico.     E comunque considera che al kit mancano crociera, campana e cluster. componenti di non poca importanza e spesa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Con campana cluster e crociera salirei di altri 300 euro.Quello che chiedo è se qualcuno lo ha provato e se va bene o se è un prodotto pubblicitario.Anche perché se tutto e studiato ad hoc per quella termica ,scarico,e tutto il resto , credo che con 2300 euro tra kit e primaria/cambio,avere un bel motore affidabile da 25 CV pieni sia un ottima base di partenza.Con falc ,quattrini,il prezzo salirebbe ancora.Un 180 completo falc per esempio arriverei a 4000 di euro,anche se avrei una decina di cavalli in più.Ma comunque è un altra spesa.Un kit Quattrini completo 200 esiste per esempio ma comunque andrei oltre i 2500 di spesa o giù di li

Modificato da akrapovic76

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A si la spesa sale in proporzione alla potenza per un proto vespa da 35cv

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Io il grosso limite che ho incontrato sono i carter Piaggio, diciamo che fino a 20 -25 cv ci possono stare,ma oltre no bisogna per forza passare ad altro

Modificato da claudio7099
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
32 minuti fa, akrapovic76 ha scritto:

Grazie mille a tutti per i consigli

Facci sapere le tue scelte😉

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, giusto per darti un paragone io avevo un blocco con carter piaggio e Wforce58 in biella 105, accensione da 1kg e vhsb37.

Con una brutta marmitta (e ripeto brutta marmitta fatta in casa) praticamente di scatola con fasi originali 190/130 al banco ha segnato 25 cavalli (da Lauro).

Poi devi considerare che è un traversinato e deve stare un po' su per sfruttarlo bene, in questo il pistone di 60 ti aiuterebbe un pochino.

La frizione non la conosco..

A mio parere con questo kit (se fatto bene) hai il giusto compromesso spesa/resa

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, giusto per darti un paragone io avevo un blocco con carter piaggio e Wforce58 in biella 105, accensione da 1kg e vhsb37.

Con una brutta marmitta (e ripeto brutta marmitta fatta in casa) praticamente di scatola con fasi originali 190/130 al banco ha segnato 25 cavalli (da Lauro).

Poi devi considerare che è un traversinato e deve stare un po' su per sfruttarlo bene, in questo il pistone di 60 ti aiuterebbe un pochino.

La frizione non la conosco..

A mio parere con questo kit (se fatto bene) hai il giusto compromesso spesa/resa

 

 

 

Il gruppo termico wforce era di serie o modificato da lauro Caforio? Perché se esce con 25 CV pieni di serie il 58 ,credo che il 60 abbia più o meno la stessa cavalleria

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 18/7/2019 in 18:25 , akrapovic76 ha scritto:

Ciao, giusto per darti un paragone io avevo un blocco con carter piaggio e Wforce58 in biella 105, accensione da 1kg e vhsb37.

Con una brutta marmitta (e ripeto brutta marmitta fatta in casa) praticamente di scatola con fasi originali 190/130 al banco ha segnato 25 cavalli (da Lauro).

Poi devi considerare che è un traversinato e deve stare un po' su per sfruttarlo bene, in questo il pistone di 60 ti aiuterebbe un pochino.

La frizione non la conosco..

A mio parere con questo kit (se fatto bene) hai il giusto compromesso spesa/resa

 

 

 

Il gruppo termico wforce era di serie o modificato da lauro Caforio? Perché se esce con 25 CV pieni di serie il 58 ,credo che il 60 abbia più o meno la stessa cavalleria

No Lauro non l'aveva toccato, io avevo solo tolto bave dai booster di aspirazione e raccordato i travasi di banco senza allargare, appena lo scarico niente di più..

ho ancora le foto

20130928_012537.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
4 4