Vai al contenuto
JEAN

consigli messa a punto 136 malossi

Messaggi consigliati

Ciao a tutti.

raga ho un malossi 136 ghisa mk1 in ottime condizioni , hai tempi comprai il kit lamellare con carburatore phbl 25 se non ricordo male che veniva venduto a parte. 

sicuramente qualcuno l'ha tirato all'osso e fatto cantare come si dovrebbe.

accetto consigli sulla messa a punto,modifiche varie ecc

il blocco E originale 

grazie a tutti.

 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

metti due foto del mk1 che vediamo se qualcuno lo ricorda.     King dell'imbrodamento, con collettore lamellare al gt che ha dell'assudo. Testa con guarnizione oring che erano più le volte che non la si utilizzava, spinotto pistone" ricavato dal pieno" da una barra piena di spinotti.    

il primo girato l'ho fatto con quella termica li, con carburatore a 90° rispetto al pacco....praticamente fuori sagoma di brutto della Vespa. çarburatore 24che era più quello che sputava fuori che quello che si beveva. albero Piaggio originalissimo . Rapporti lunghissimi perché aveva una coppia vergognosa( per quello che c'era all'epoca) Simonini o simil zirri dei dinosauri.

  • Like 3
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

il cilindro è questo, e il kit lamellare che presi a parte.

 

 

vergaserkit_malossi_mk_2_136_ccm_membran_25mm_dellorto_phbl_vespa_pk_s_pk_xl_1110005v2.jpg

Gruppo-Termico-Cilindro-Malossi-D-575-Ghisa-Vespa.jpg

Modificato da JEAN

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bene hai un'idea di cosa vorresti tirar fuori?

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

guarda sinceramente che faccia 200 all'ora non mi interessa.

mi piacerebbe raggiungere un buon compromesso,ma principalmente la vorrei bella briosa visto i continui sali e scendi e qualche tirone di dove vivo.

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

SALVE , trattandosi di ua termica in ghisa usata  se metti le foto della canna  del cilindro e del pistone con visione a 360 °   sicuramene è una buona base su cui  ragiionare ossia ok cosi' o è da rettificare ?  DA qui' inizia un mondo ossia hai altri componenti da riutilizzare o solo cilindro e carrburatore / collettore ? facci sapere  

  • Like 1
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io mi porto avanti....come dicevo l'ultimo tratto di collettore( quello dove si attacca il carburatore) va rifatto e reso il più rettilineo possibile. Con mk1 é inutile andare a rispendere un capitale per altri collettori che poi sono dediti al mk2-3 e quindi con passaggio maggiore della termica.  Poi un bel Mazzucchelli vt che riempie un pochetto gli spazi nocivi prodotti in camera di manovella dall'utilizzo di un albero anticipato o Originale dedicati al valvola.   Poi c'è tutta una scuola per esagerare....togliere porzioni di camicia sotto ai travasi per esempio e rifasare SOLO lo scarico.   27/69 come minimo, accensione Special da 1.2kg a puntine.  Una Zirri Silent. Fosse per me naturalmente il montaggio girato e una lavorazione alle baffature del frontescarico, Pistone mk2 con due soli booster e non quello del mk1 pieno di fori che non servono a nulla.        

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, FREE TUNING ha scritto:

SALVE , trattandosi di ua termica in ghisa usata  se metti le foto della canna  del cilindro e del pistone con visione a 360 °   sicuramene è una buona base su cui  ragiionare ossia ok cosi' o è da rettificare ?  DA qui' inizia un mondo ossia hai altri componenti da riutilizzare o solo cilindro e carrburatore / collettore ? facci sapere  

 

5 ore fa, filipporace ha scritto:

Io mi porto avanti....come dicevo l'ultimo tratto di collettore( quello dove si attacca il carburatore) va rifatto e reso il più rettilineo possibile. Con mk1 é inutile andare a rispendere un capitale per altri collettori che poi sono dediti al mk2-3 e quindi con passaggio maggiore della termica.  Poi un bel Mazzucchelli vt che riempie un pochetto gli spazi nocivi prodotti in camera di manovella dall'utilizzo di un albero anticipato o Originale dedicati al valvola.   Poi c'è tutta una scuola per esagerare....togliere porzioni di camicia sotto ai travasi per esempio e rifasare SOLO lo scarico.   27/69 come minimo, accensione Special da 1.2kg a puntine.  Una Zirri Silent. Fosse per me naturalmente il montaggio girato e una lavorazione alle baffature del frontescarico, Pistone mk2 con due soli booster e non quello del mk1 pieno di fori che non servono a nulla.        

Ciao!!

il tutto è usato pochissimo,forse avrà circa 20 lt.

si un pò di materiale mi è rimasto dei vecchi motori...ho un accensione parmakit da 1 kg,un albero Mazzucchelli anticipato con profilo biella a coltello cromata (non ricordo la sigla del modello) una polini classica per corsa lunga, una m3xc presa nuova e mai usata, 2 collettori per carburo al carter, carburatori: phbl24 25 26-phbh30- phbe30,32- vhsh30-vhsb34,38-koso30

campana ho una 27/69 senza parastrappi..

ho già preso di recente il pistone nuovo del mk2,nemmeno a me piaceva molto il suo..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Salve se hai questa :http://www.vespa-servizio.com/m3xc-quattrini-zirri-marmitta-espansione/ come mi pare di capire ..probabilmente la potresti anche  " agevolmente " MODIFICARE per farla diventare una marmitta da girato  a questo punto le soluzioni possono essere : 1) tappare l'alimentazione al cilindro  ed andare direttamente con un " super valvola" col carburatore 32 / 34 ,  2 ) se la valvola è andata allora un bel collettore lamellare e passa la paura .., l'accensione  è cono 19 o 20 ? ..per quanto concerne l'albero in tutte le varie possibili configurazioni penserei ad un corsa 53 " serio "= fatto bene   che ti consente di aumentare la cubatura e la coppia ..,la campana senza parastrappi  ? beh se non vai facendo il " coyote"  = sfrizionamenti ecc  puo' dare vantaggio con meno " massa volanica " inteso come masse in movimento  meno pesanti = piu' accellerazione ..idem il volano .Probabilmente con una configurazione del genere col pistone mk2  CON LE LAVORAZIONI  consigliate da filippo  ne uscirebbe un bel motore coppioso che magari anche senza la 4° corta riesce ad esprimersi " naturalmente  specifico che non conosco il tuo peso e la mx3c è una espansione .. ma considerando anche il volano leggero  per stare sicuri la 4 ° corta la metterei!

Modificato da FREE TUNING
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,revisione generale carter cuscinetti e paraoli,crocera nuova di buona qualità io con le Faio Eco mi trovo molto bene,27/69 sarebbe meglio con parastrappi possibilmente +kit rinforzato e non ci pensi più, espansione m3xc la hai perché non provarla,vhsb34 per riempirla lo hai perché non provarlo adattando al meglio il collettore anche se non conosco il pacco lamellare di quel gt se lo digerisce tutto,con espansione però obbligatorio un cluster con quarta corta (10-14-18-20) io lo proverei cosi,se lo fai bene ti rimane un blocco valido anche per eventuali termiche successive.

  • Like 1
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il ‎06‎/‎07‎/‎2019 in 11:46 , FREE TUNING ha scritto:

Salve se hai questa :http://www.vespa-servizio.com/m3xc-quattrini-zirri-marmitta-espansione/ come mi pare di capire ..probabilmente la potresti anche  " agevolmente " MODIFICARE per farla diventare una marmitta da girato  a questo punto le soluzioni possono essere : 1) tappare l'alimentazione al cilindro  ed andare direttamente con un " super valvola" col carburatore 32 / 34 ,  2 ) se la valvola è andata allora un bel collettore lamellare e passa la paura .., l'accensione  è cono 19 o 20 ? ..per quanto concerne l'albero in tutte le varie possibili configurazioni penserei ad un corsa 53 " serio "= fatto bene   che ti consente di aumentare la cubatura e la coppia ..,la campana senza parastrappi  ? beh se non vai facendo il " coyote"  = sfrizionamenti ecc  puo' dare vantaggio con meno " massa volanica " inteso come masse in movimento  meno pesanti = piu' accellerazione ..idem il volano .Probabilmente con una configurazione del genere col pistone mk2  CON LE LAVORAZIONI  consigliate da filippo  ne uscirebbe un bel motore coppioso che magari anche senza la 4° corta riesce ad esprimersi " naturalmente  specifico che non conosco il tuo peso e la mx3c è una espansione .. ma considerando anche il volano leggero  per stare sicuri la 4 ° corta la metterei!

sinceramente di tagliare ecc la m3xc vorrei evitare,è costata un po' a suo tempo :-)

sai,ero intenzionato anch'io a farlo a valvola...perché anche facendogli un collettore adeguato per il 30/34 il pacco lamellare rimane davvero imbarazzante e non so quanto possa dare risultato,non vorrei che da lo stesso problema che diceva filipporace..che è più quella che butta fuori di quella che aspira..

per quanto riguarda i carter sono perfetti mai limati...valvola compresa.

la parmakit è con cono 19.

io sono circa 79 kg

Il ‎06‎/‎07‎/‎2019 in 12:53 , robertoromano ha scritto:

Ciao,revisione generale carter cuscinetti e paraoli,crocera nuova di buona qualità io con le Faio Eco mi trovo molto bene,27/69 sarebbe meglio con parastrappi possibilmente +kit rinforzato e non ci pensi più, espansione m3xc la hai perché non provarla,vhsb34 per riempirla lo hai perché non provarlo adattando al meglio il collettore anche se non conosco il pacco lamellare di quel gt se lo digerisce tutto,con espansione però obbligatorio un cluster con quarta corta (10-14-18-20) io lo proverei cosi,se lo fai bene ti rimane un blocco valido anche per eventuali termiche successive.

Ciao!

per la revisione del blocco ho già tutto,mi manca la frizione,pensavo alla m2... e a questo punto cambierò anche la campana (anche se un kit nuovo del parastrappi ce l'ho) 

e devo mettermi in cerca del cluster con quarta corta.

lessi qualcosa su una modifica da fare sulla testa del malossi,e di qualcuno che mise quella del polini evo..

possibile o ricordo male?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io sono del parere che se hai i carter con valvola funzionante non é mk1 che ti permette di fare un motore come lo vorresti.

Perché?    Se guardi la termica ti accorgi subito di almeno 2 grosse limitazioni che ha facendola a valvola o lamellare ai carter: travasi di base molto limitati e poco avvezzi ad essere liberati; visto l'esiguo spessore della camicia e quindi davvero poco robusto andare ad asportarne una porzione per far passaggio. Travaso frontescarico senza comunicazione al carter e dedito ad aspirazione lamellarè al gt. Se tappato per adottare altre aspirazioni, su mk1 a differenza degli mhr, hai praticamente dei buchi che servono a poco e di sicuro la resa del gt non é ottimale. 

Io farei lamellare al gt che é quello per cui é stata studiata la termica, collettore da rivisitare si, vero, ma é anche vero che quella termica risulta cosi configurata molto coppiosa e divertente come poche. 

Discorso tagliare marmitte affascinante, ma se lo vuoi fare girato una Simonini costa 100€ ed é la espa giusta per un old style senza vendere un rene. LA 4a corta sono d'accordo, con 27/69 e mi sa che se adotti una semi espa, con il tuo peso, probabilmente cercherai di allungare ulteriormente.

Discorso testa: quella che hai postato non é proprio quella che veniva fornita nei kit in quegli anni. É gia una miglioria data dalla forma troncoconica con un accenno di banda. In origine non era cosi😅. Quindi se quella in foto é in tuo possesso va benone senza andare a cercare la Polini che ha diametro differente e dovrebbe comunque essere rivisitata.

  • Like 1
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

va bene dai.

comincio a smanettarci un po',vediamo che salta fuori😁

comunque non lo farò girato,volevo vedere di provare la m3xc,anche se ho paura che il malossi non la digerisca😅

grazie a tutti per l'aiuto😁

ci aggiorniamo presto per il risultato.

raga ma qualcuno di varese??

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
2 ore fa, JEAN ha scritto:

va bene dai.

comincio a smanettarci un po',vediamo che salta fuori😁

comunque non lo farò girato,volevo vedere di provare la m3xc,anche se ho paura che il malossi non la digerisca😅

grazie a tutti per l'aiuto😁

ci aggiorniamo presto per il risultato.

raga ma qualcuno di varese??

 

Salve  , no è che il malossi non digerisca la m3xc..dipende da come gli viene proposta 😘 percui  segui bene le indicazioni di filippo " personalmente " mi dedicherei a lavorare al max l'aspirazione al cilindro e cercherei di vedere se è possibile applicare  un pacco lamellare " piu' generoso "  per poter soddisfare un carburatore da 30  a 34 quindi un collettore " idealmente  il piu' corto e dritto possibile"... discorso rapporti almeno 26/ 69 e 4° corta  o direttamente  25 / 69 ..." in codesto caso " forse" non necessaria la  4° corta 

Modificato da FREE TUNING
  • Like 1
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!