Problema frecce e indicatore benzina Vespa hp 50
4 4

23 messaggi in questa discussione

Ho da poco acquistato una Hp 50 del '92 e me la sto sistemando. La sto facendo rat, cioè un restauro conservativo con tutte le cicatrici e la smerugliature ben in vista, cerco di recuperare tutto l' originale che c'è. Dopo questa piccola premessa, è la prima Vespa con batteria che possiedo e le frecce sono morte. La batteria c'è, perché senza non dovrebbero funzionare. Di solito se una luce è fulminata non funziona l'alternanza ma quanto meno rimane accesa quella buona, qui invece non danno segni di vita. Può essere l'interruttore? Invece l'indicatore livello benzina schizza sul pieno, mentre la spia funziona. Cosa potrebbe essere? Grazie

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Luis81 ha scritto:

Ho da poco acquistato una Hp 50 del '92 e me la sto sistemando. La sto facendo rat, cioè un restauro conservativo con tutte le cicatrici e la smerugliature ben in vista, cerco di recuperare tutto l' originale che c'è. Dopo questa piccola premessa, è la prima Vespa con batteria che possiedo e le frecce sono morte. La batteria c'è, perché senza non dovrebbero funzionare. Di solito se una luce è fulminata non funziona l'alternanza ma quanto meno rimane accesa quella buona, qui invece non danno segni di vita. Può essere l'interruttore? Invece l'indicatore livello benzina schizza sul pieno, mentre la spia funziona. Cosa potrebbe essere? Grazie

la accendi la vespa ?
Ti chiedo perchè ho già visto gente che convinti di avere la batteria pensavano che bastava mettere il contatto chiave perchè funzionassero.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si si, funziona l'avviamento e ho provato anche con il motore acceso, per le frecce. Mentre l'indicatore segna pieno ma la spia è accesa, e la spia segna la realtà. Ho provato a tirare fuori il galleggiante e simulando il. Pieno la lancetta va oltre l'uno. Come se fosse starata. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Luis81 ha scritto:

Ho da poco acquistato una Hp 50 del '92 e me la sto sistemando. La sto facendo rat, cioè un restauro conservativo con tutte le cicatrici e la smerugliature ben in vista, cerco di recuperare tutto l' originale che c'è. Dopo questa piccola premessa, è la prima Vespa con batteria che possiedo e le frecce sono morte. La batteria c'è, perché senza non dovrebbero funzionare. Di solito se una luce è fulminata non funziona l'alternanza ma quanto meno rimane accesa quella buona, qui invece non danno segni di vita. Può essere l'interruttore? Invece l'indicatore livello benzina schizza sul pieno, mentre la spia funziona. Cosa potrebbe essere? Grazie

Rat?      Strana filosofia su una Hp,  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi piacciono le Vespe con le cicatrici del tempo. Una hp non va bene? Perché mai? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Luis81 ha scritto:

Si si, funziona l'avviamento e ho provato anche con il motore acceso, per le frecce. Mentre l'indicatore segna pieno ma la spia è accesa, e la spia segna la realtà. Ho provato a tirare fuori il galleggiante e simulando il. Pieno la lancetta va oltre l'uno. Come se fosse starata. 

e lo stop e il clacson??nella migliore delle ipotesi direi che potresti partire a guardare da sotto il nasello dove c'e la morsettiera e vedere come son messi i fili che arrivano dal deviofrecce.x il galleggiante,beh,un modo x sistemarlo c'e anche,ma ti costa tante e tante prove e bestemmie,e c'e buona possibilta' che mentre lo pastrocchi(e' parecchio sensibile nonchge fragile) che lo rompi e hai perso tempo x nulla.ti consiglio di prenderne addirittura un altro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho risolto, il galleggiante e il relativo indicatore sono andati a posto da soli, cioè facendo benzina un po' di volte. Forse era stato troppo tempo all'asciutto. Per le frecce invece ho fatto una prova staccando i fili dal rele' intermittenza e facendo un ponticello le frecce si sono accese, naturalmente fisse, quindi semplicemente era bruciato il rele'. Grazie ragazzi

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Comunque sulla Hp le frecce si accendono a motore spento, solo mettendo il quadro su on. Recuperando il manuale di uso e manutenzione ho avuto conferma che frecce, stop, clacson, indicatore livello benzina e, naturalmente, motorino di avviamento sono sotto batteria. L'indicatore livello sfarfalla se non si ha la batteria, al di la del fatto che ci sia o meno un problema con il galleggiante. Ho notato che molti rinunciano alla batteria nella Hp, ed oltre a giocarsi il regolatore molto prima del normale, credo sia un peccato rinunciare a tutte le piccole cosette in più che la Hp offre proprio grazie alla batteria. Ho avuto parecchie vespe e ne ho 4 ora e quest'ultima l'ho scelta proprio perché mi piace molto anche esteticamente. Certo ha qualche partr in plastica in piu, e questa è l'unica cosa che non tanto mi piace, ma il nasello il quadro strumenti e la parte superiore dello sterzo penso siano tra le più belle e riuscite dell'intera gamma di vespa 50 prodotte. Tralasciando poi l'aspetto meccanico, i freni etc che indubbiamente sono il meglio mai prodotto dalla piaggio per una Vespa 50. Ho anche una special ma dirò un'eresia a me piace di piu la Hp. Scusate la divagazione e sono uscito fuori tema, era così pour parler. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, Luis81 ha scritto:

Comunque sulla Hp le frecce si accendono a motore spento, solo mettendo il quadro su on. Recuperando il manuale di uso e manutenzione ho avuto conferma che frecce, stop, clacson, indicatore livello benzina e, naturalmente, motorino di avviamento sono sotto batteria. L'indicatore livello sfarfalla se non si ha la batteria, al di la del fatto che ci sia o meno un problema con il galleggiante. Ho notato che molti rinunciano alla batteria nella Hp, ed oltre a giocarsi il regolatore molto prima del normale, credo sia un peccato rinunciare a tutte le piccole cosette in più che la Hp offre proprio grazie alla batteria. Ho avuto parecchie vespe e ne ho 4 ora e quest'ultima l'ho scelta proprio perché mi piace molto anche esteticamente. Certo ha qualche partr in plastica in piu, e questa è l'unica cosa che non tanto mi piace, ma il nasello il quadro strumenti e la parte superiore dello sterzo penso siano tra le più belle e riuscite dell'intera gamma di vespa 50 prodotte. Tralasciando poi l'aspetto meccanico, i freni etc che indubbiamente sono il meglio mai prodotto dalla piaggio per una Vespa 50. Ho anche una special ma dirò un'eresia a me piace di piu la Hp. Scusate la divagazione e sono uscito fuori tema, era così pour parler. 

l'indicatore senza batteria sfarfalla xche riceve corrente dallo statore,e detta in parole povere e' irregolare.il funzionamento del regolatore non ha nulla a che vedere con la batteria,cioe' serve si a farla ricaricare e a tagliare i volt dell'impianto a 12,5,ma che tu abbia batteria montata o no non ne pregiudica la sua durata

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un'altra cosa riferita sempre a questo argomento. Il devioluci, che per l'hp ha solo posizione e anabagliante, non ci sono le luci abbaglianti, è imvertito. Nel senso che su posizione si accende il faro e viceversa. Però è tutto originale, mi sembra strano e l'unica spia che non mi funziona e proprio quella dell'anabagliante. Ho verificato anche la pista sullo stampato del quadro strumenti e sembra integra, infatti e altre spie funzionano e quella pista è collegata anche ad altre. Non sono molto brava con la corrente. Come faccio ad invertire il devioluci e a riportarlo quindi al suo stato corretto? Se avete qualche suggerimento, immagino che per molti sia una scemenza, ma io non so come fare quindi ve ne sarei molto grato. Adoro le Vespa in cui anche se ci sono i segni del tempo funziona tutto tutto, dalle piccole luci a tutto il resto più importante. Grazie 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Luis81 ha scritto:

Un'altra cosa riferita sempre a questo argomento. Il devioluci, che per l'hp ha solo posizione e anabagliante, non ci sono le luci abbaglianti, è imvertito. Nel senso che su posizione si accende il faro e viceversa. Però è tutto originale, mi sembra strano e l'unica spia che non mi funziona e proprio quella dell'anabagliante. Ho verificato anche la pista sullo stampato del quadro strumenti e sembra integra, infatti e altre spie funzionano e quella pista è collegata anche ad altre. Non sono molto brava con la corrente. Come faccio ad invertire il devioluci e a riportarlo quindi al suo stato corretto? Se avete qualche suggerimento, immagino che per molti sia una scemenza, ma io non so come fare quindi ve ne sarei molto grato. Adoro le Vespa in cui anche se ci sono i segni del tempo funziona tutto tutto, dalle piccole luci a tutto il resto più importante. Grazie 

evidentemento qualcuno che ha sostituito la lampadina ha invertito i morsetti sul fanale,quindi e' sufficiente che a tua volta li ri-inverti e ti trovi le posizioni del pulsante giuste

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho provato ad invertire i fili ma è rimasto uguale

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh li ho 2 fili e due morsetti, io non ho fatto altro che invertire quei due fili. Non è così che dovrei fare? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ecco, il problema mi sa che dovrei spostare il giallo su, e collegarlo al posto del viola giù. Dico bene? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A naso visto chr il nero lo hanno entrambi, ed è la massa, perché di solito con il nero si indica il negativo, quello da spostare è il giallo e il viola, o no? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

IMG-20190701-WA0000.thumb.jpeg.b84206d711e8e3506d0e2faee88c36f6.jpegRisolto. Erano proprio il giallo e il viola da invertire. Grazie Whitesnake, mi hai dato l'intuizione giusta. Infatti all'inizio avevo invertito solo la massa. Ora l'unica cosa che non funziona è la spia dell'anabagliante, per il resto va tutto alla grande. Sono soddisfattoIMG-20190701-WA0000.thumb.jpeg.b84206d711e8e3506d0e2faee88c36f6.jpeg

Modificato da Luis81

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ora manca solo una bella sella, però quella che ho è originale. Quando l'ho presa un mese e piu fa era un disastro. Ho trovato tutti pezzi originali, di questo modello anche se non dello stesso colore. E poi ho provato a conservare quello che avevo e a sperimentare il rat style 

IMG-20190701-WA0002.jpeg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

;) x la spia non preoccuparti,e' sicuramente la lampadina bruciata.x toglierti la curiosita' fai presto:sostituiscila con una di quelle che funzionano e vedi come si comporta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
4 4

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione