Peso volano
3 3

5 messaggi in questa discussione

Salve a tutti, essendo alle prime armi volevo informarmi su che volano fosse più adatto per un quattrini m1l d60 al cilindro, come accensione pensavo una vespatronic solo che il volano da 1kg non mi ispira molto, secondo voi di che peso andrebbe bene il volano?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, dipende da come ti piace l'erogazione e da come hai configurato i rapporti del cambio.      Se stai sul 1.5kg avrai un'erogazione meno scorbutica di un volano da 1kg, diciamo più lineare, dolce, ma il motore avrà più lentezza nel prendere i giri. Con un volano più leggero prende giri più velocemente, ma altrettanto velocemente li perde e spesso ti fa sentire di più il cambio di rapporto e il salto della spaziatura.

A me piacciono i volani leggeri che fanno sembrare la Vespa un cross....a gusti.

  • Like 2
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

salve ben arrivato ..il peso del volano è sempre un argomento particolare tendente al " TABU' " OSSIA  vi sono  varie teorie ma  un paio di concetti posso affermare che sono condivisibili ossia in primis oe è posizionato il peso nel volano ? l'esempio dei volani dei mezzi elestart ossia con accensione col motorino di avviamento pesano mediamente circa 6 / 7 etti in meno di quelli tradizionali perchè ? hanno il peso distribuito diversamente tantè che se prendiamo ad esempio un volano cossa 125 / 150 o px con la ghiera siamo a circa 2300 grammi tolta la ghiera cè poco da poter pelare  le calmite son li diciamo con un po' di acrobzie a circa 1900 grammi lo portiamo ..mentre il natio sta' sui 2800/ 3000  grammi  e a circa 2450 grammi max si puo' alleggerire  piu' il peso è centrale piu' si compensa col volano con peso all'esterno  ..sintetizzando sul tuo M1  basta ed avanza una 6 poli piaggio classica ) vespa HP  se poi vuoi puoi anche farla  diventare ad anticipo variabie con la centralina ..ad hoc .Altresi ' nessuno mai parla dell'equazione esitente tra peso volano e peso trasportato dal mezzo , ossia a parita' di massa volanica , si avra' una prestazione inversamente proporzionale al peso trasportato , per intenderci con un volano da 1,2 a 1,4 kg se il peso pilota è 70 kg è un discorso ma nel caso di 120/130 kg <"forse la massa maggiore " consente di spalmare meglio la coppia e l'accellerazione? ergo volano piu' leggero va' con carico maggiore ! CHIUDO  sintetizzando " in linea generale" volano leggero = rapporti  piu' votati al corto  volano piu' pesante .rapporto anche leggermente piu' lungo " essendoci la restituzione  della massa volanica " pero' da non prendere come una bibbia ossia nei " grandi motori " ossia queli dotati  di molta coppia non cè alcun problema  e sovente nemmeno si sente l'effetto motocross !

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille, il blocco è turistico, quindi probabilmente metterò un volano attorno al 1,5

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per avere quel peso potresti prendere in considerazione l'accensione SIP. Piace a tutti. 

Anche il volano VMC se non erro pesa 1,450 kg. 

Il pinasco flytech 1,4 kg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
3 3

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione