Vai al contenuto
akrapovic76

qualità primarie vespa cif,RMS, Newfren

Messaggi consigliati

Salve a tutti il forum. Sto facendo un Polini 57,9 corsa corta con  basetta da un millimetro e fasature travaso ,scarico 125/180 ,cp 21, scarico simonini 40.310,e valvola allungata di 4 mm in basso con albero motore originale HP,e 24/72. Proprio per quest ultima ,la primaria, vorrei sapere qualitativamente tra Newfren ,cif,Olympia ,RMS se ci sono differenze sostanziali.Chi mi  sconsiglia le Newfren,chi consiglia le cif,chi le Olympia e chi dice che sono tutte uguali.Vi chiedo di aiutarmi a chiarire questo dubbio.Grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao,

io credo che indipendentemente dal marchio scelto non avrai problemi. Non ho mai utilizzato newfreen perché sinceramente ne ignoravo l'esistenza.  Forse un pelo meglio le Olympia che trovo abbiano molle del parastrappi un po' più sostenute, per il resto si equivalgono...almeno per quello che ho potuto provare io e considerando la tua elaborazione. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Infatti l' elaborazione che sto facendo non è estrema e credo che una qualsiasi di quelle elencate vada bene. Vorrei anche portare la fase di anticipo e ritardo albero a 125/65 (con opportuno allungamento valvola per arrivare ai rimanenti 65 gradi).Ma a detta di qualcuno ,non di questo forum, che una volta effettuato il taglio dell' albero originale HP in  anticipo e  ritardo,questo comincia a vibrare con il rischio di girarsi e rovinare tutto.Se qualcuno ha avuto esperienze di questo genere mi illumini grazie

Modificato da akrapovic76

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

190° gradi complessivi vuol dire togliere una bella fetta di spalla albero, se non riequilibri vai incontro ad una rottura quasi certa.   

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se lascio la albero originale HP che dovrebbe essere fasato sui 110/50 e allungassi solo la valvola di 4 mm,cioè per ulteriori 5 ,6 gradi di ritardo ,dici che con una fasatura di 110/55 andrebbe bene lo stesso per la configurazione che sto facendo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si che può andare.    Andrebbe bene anche una via di mezzo, senza estremizzare, magari guardando il foglietto Polini che ti mostra un buon compromesso.

Screenshot_20190610-011711_Gallery.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, akrapovic76 ha scritto:

vorrei sapere qualitativamente tra Newfren ,cif,Olympia ,RMS se ci sono differenze sostanziali.Chi mi  sconsiglia le Newfren,chi consiglia le cif,chi le Olympia e chi dice che sono tutte uguali.Vi chiedo di aiutarmi a chiarire questo dubbio.Grazie

indubbiamente newfren,meglio se vecchia produzione,parastrappi ottimi e ribattini indistruttibili,d'altronde le originali erano newfren,oppure RMS produzione pre 2008,riconoscibili a colpo d'occhio xche hanno la confezione con caratteri e marchio che sembrano quelli dei dentifrici anni 70 :D  cif,rms (odierne) e olympya sono lo stesso prodotto con busta/nome diversi,si equivalgono nella buona e nella cattiva sorte,ovvio che essendo campane con prezzi variabili dai 20 ai 40 euro non ci si puo' aspettare il miracolo su motori ben pompati

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io uso campane POLINI, costano quei 12 euro in più ma ribattini molle e materiali sono anche a colpo d'occhio migliori, le dentature poi non fischiano tanto come CIF ed OLYMPIA ecc....

 alla fine come detto da tutti si equivalegono, ma io uso le POLINI.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Opto allora per le Newfren/ Polini  .Per quanto riguarda l' albero hp non vorrei tagliarlo perché non saprei riequilibrarlo. Dite che se asportassi con taglio dritto secondo le specifiche Polini avrei problemi di squilibratura?

Modificato da akrapovic76

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

SI.

Un OLYMPIA corsa corta, anticipato è incredibilemnte bello e costa poco, quando lo scartai non potevo credere a quello che vedevo, qualità eccellente.

Modificato da poeta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non vorrei comprare anche l' albero. Mi conviene lasciarlo originale l albero e allungare solo la valvola in basso perché non vorrei mettermi a riaprire perché poi vibra troppo e rischio rottura .Credo che con 110 di anticipo albero originale HP potrebbe andare per un elaborazione non esasperata come la mia.Vorrei dare solo un po' più di ritardo per arrivare ai 55 gradi e raccordare il tutto. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, poeta ha scritto:

io uso campane POLINI, costano quei 12 euro in più ma ribattini molle e materiali sono anche a colpo d'occhio migliori, le dentature poi non fischiano tanto come CIF ed OLYMPIA ecc....

 alla fine come detto da tutti si equivalegono, ma io uso le POLINI.

le polini nuove,che non ho mai usato ma ho solo tenuto in mano,credo valgano a malapena quell'incremento di prezzo giusto solo x come dici tu x molle e ribattini,,ma i rimanenti materiali sono gli stessi delle altre marche.x il discorso "fischio" mi trovi in disaccordo,io da vecchio romantico nostalgico ritengo che una vespa con campana denti dritti debba fischiare,e pure parecchio,e se non fischia nel cambio ci metto l'olio esausto della macchina :D:D il tutto abbinato all'altro bel fischio del volano 125...una sinfonia di gran lunga superiore a rumore di carburatori sfiltrati o marmitte pitonate

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Qualitativamente i materiali oggi non sono più come quelli di una volta ,a meno che non si spende in marchi blasonati,dove la qualita ' si vede a vista d' occhio. Comunque credo che fino ai 10 cavalli si possano usare tranquillamente le primarie anche meno blasonate

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

io ho una rms ma con parastrappi dal pieno su un proto con cilindro rotax ,per adesso problemi non ne ho

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, Whitesnake's Back 3.0 ha scritto:

indubbiamente newfren,meglio se vecchia produzione,parastrappi ottimi e ribattini indistruttibili,d'altronde le originali erano newfren,oppure RMS produzione pre 2008,riconoscibili a colpo d'occhio xche hanno la confezione con caratteri e marchio che sembrano quelli dei dentifrici anni 70 :D  cif,rms (odierne) e olympya sono lo stesso prodotto con busta/nome diversi,si equivalgono nella buona e nella cattiva sorte,ovvio che essendo campane con prezzi variabili dai 20 ai 40 euro non ci si puo' aspettare il miracolo su motori ben pompati

Le originali non erano SURFLEX? 🤔

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Andrea78153 ha scritto:

Le originali non erano SURFLEX? 🤔

newfren originali,le surflex sono arrivate a meta anni 70 mi pare,inizialmente come ricambio originale acquistabile a parte,poi tra pastrocchi,mix,ricicli e compagnia bella ,le surflex erano montate di serie in periodi in cui ogni tanto qualche vecchia newfren tornava in circolo.dalla surflex poi sono nate tutte le varie sottomarche aftermarket,inizialmente di pari qualita',poi vabbe,esploso il boom vespa le sottomarche di qualita',son diventate sottomarche di loro stesse

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!