130 polini
5 5

35 messaggi in questa discussione

Buongiorno a tutti, sto per acquistare un et3 che monta un 130 polini, il motore è stato fatto circa 10 anni fa e avrà fatto meno di 500 km.

Il proprietario mi ha detto che fa i 110/115 all’incirca e io volevo renderla più copiosa e aumentare un po’ di velocità.

La moto lo vista di sfuggita e posso dire che il carburatore sarà un over 24 al 100%, rapporti ne corti ne lunghi perché la coppia là si sente appena accellero, marmitta polini a banana con silenziatore, accensione et3.

cosa potrei cambiare senza aprire totalmente il motore è senza spendere una follia? Grazie mille in anticipo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno, quando poi avrai voglia e possibilità di capire cosa realmente monta...senza più o meno, allora magari ti possiamo consigliare. Magari provi anche la Vespa perché i 110/15 kmh non sono proprio alla portata di un 130 Polini con la banana

  • Like 1
  • Confused 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, filipporace ha scritto:

Buongiorno, quando poi avrai voglia e possibilità di capire cosa realmente monta...senza più o meno, allora magari ti possiamo consigliare. Magari provi anche la Vespa perché i 110/15 kmh non sono proprio alla portata di un 130 Polini con la banana

Diciamo che 115 non sono alla portata di un 130 polini in generale senza estremizzarlo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il mio 130 Polini di scatola...carburatore 24...con Carter raccordati a  valvola, 27/69,albero pinasco, proma, accensione a puntine fa i 107 Di GPS 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quella di mio fratello...identico motore....però con lamellare e accensione elettronica...115 di GPS....entrambi con cilindro di scatola 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si ci sta Vespa ninja....il problema é capire come é configurata la Vespa di cui sopra si parla; per poter dare un consiglio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera, allora ora mi trovo un po’ dall’altra parte del globo, sabato(settimana prossima) vado a vedere/provare e prendere il motore con la moto.

Diciamo che ho già una special con 115 malossi che ha come velocità di punta i 110(reali e mi domando pure io come sia possibile).Volevo qualcosa di un po’ più spinto.Conosconun ragazzo che ha un fabrizi 144 al carter carb.28 e accensione elettronica marmitta Fabrizi (ecc...tutti componenti di “buona”qualità diciamo)

So che ha una notevole velocità di punta e circa una ventina di cavalli.

Mi sta girando per la testa di prendere questo Fabrizi e vendere il 130 polini.

opinioni se qualcuno lo ha mai provato?

so che la pecca è il sound purtroppo 

buon weekend a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, Architito2002 ha scritto:

Aggiustate il gps!!😀

 

Ti posso garantire che ho fatto i 108 in discesa tirando bene ma bene tutte le marce e scaldandola per bene. Fino si 90 arrivo molto tranquillamente poi piano piano riesco a raggiungere la velocità, ho fatto sparo con un p200e e stavo davanti.....

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, M6vespa ha scritto:

 

Ti posso garantire che ho fatto i 108 in discesa tirando bene ma bene tutte le marce e scaldandola per bene. Fino si 90 arrivo molto tranquillamente poi piano piano riesco a raggiungere la velocità, ho fatto sparo con un p200e e stavo davanti.....

Quanto pensi faccia un p200e di vel max?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, M6vespa ha scritto:

100/105 li fa tutti

con  il serbatoio in riserva dura e un pilota in eta' da cresima e' probabile che si,a 100 ci arrivi.con uno di corporatura media suglio 80 kg i 98 sono gia un risultato piu che invidiabile.poi che la lancetta arrivi nei dintorni dei 120 e' un altro capitolo di un libro di favole della buonanotte scritto negli anni 80

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, Whitesnake's Back 3.0 ha scritto:

con  il serbatoio in riserva dura e un pilota in eta' da cresima e' probabile che si,a 100 ci arrivi.con uno di corporatura media suglio 80 kg i 98 sono gia un risultato piu che invidiabile.poi che la lancetta arrivi nei dintorni dei 120 e' un altro capitolo di un libro di favole della buonanotte scritto negli anni 80

98 son un lusso deve essere tutto perfetto umidità dell’ari Compresa.

comunque se sei convinto dei 115 del polini di ora butta su un cilindro come parmakit o quattrini dopo dovresti essere sui 130/140 prendendo come riferimento il metro di giudizio usato fino ad ora per tali velocità 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora io con il mio telefono non ho mai provato, mi sono sempre affidato a quello che mi dicevano.....

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bah.   Io dico che state facendo i conti senza nessun fondamento.   Dipende poi sempre da come  é stato preparato un motore e io qua di specifiche tecniche e lavorazioni non ne ho ancora viste. Se lo dite voi che un 110 non possa raggiungere velocità superiori ai 100kmh  É vero che nel libro deĺe favole la cilindrata era direttamente proporzionale alla velocità: il 75 fa i 75...il 100 i 100 e la px 200😂😂😂😂.

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Quindi Polini ben assemblato fasi originali, pilota nascosto dietro lo scudo, carburazione perfetta, piani del cilindro e asse albero a culo paralleli, tutto raccordato, albero anticipato, anticipo perfetto, carburatore supermegapower  allora forse 11 cv alla ruota quindi 105km/h. Ma la vedo dura!

Modificato da Architito2002

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Boh io un px 200e l’ho guidato originale mai aperto il motore con 5000km circa e beh se quel cosa fa 100 io mi chiamo luis e di cognome hamilton... peccato mi chiamo Daniele 

  • Haha 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vendo Vespa special...restaurata da due anni...con 

Il 8/6/2019 in 21:41 , M6vespa ha scritto:

 

Ti posso garantire che ho fatto i 108 in discesa tirando bene ma bene tutte le marce e scaldandola per bene. Fino si 90 arrivo molto tranquillamente poi piano piano riesco a raggiungere la velocità, ho fatto sparo con un p200e e stavo davanti.....

Ti posso garantire che le vespe che ho...fanno quelle velocità in piano...Non in discesa....poi sarà troppo bravo il mio meccanico...Non so...entrambe velocità rilevate con GPS da telefonino 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, filipporace ha scritto:

bah.   Io dico che state facendo i conti senza nessun fondamento.   Dipende poi sempre da come  é stato preparato un motore e io qua di specifiche tecniche e lavorazioni non ne ho ancora viste. Se lo dite voi che un 110 non possa raggiungere velocità superiori ai 100kmh  É vero che nel libro deĺe favole la cilindrata era direttamente proporzionale alla velocità: il 75 fa i 75...il 100 i 100 e la px 200😂😂😂😂.

eggia',vero :D qua da me poi il 130 che era chiamato ignorantemente et6 150.... :D:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

continua la saga dei 200 che fanno 90, in vero la 200 IN ORDINE, fà e segna 100 e pure facili, appena MIGLIORATA, seppur non è un missile ovvio, spunta facile 105 (con altro brio insomma) e punte anche superiori (se marma degna), il 130 POLINI allestito con un 24 PHB e montato benino, fà qualcosa di simile...

quindi a mio dire una 200 praticamente originale ed un 130 normodotato ma entrambe ben fatti e messi a puntino si EQUIVALGONO.

Per raggiungere i 115/h con il 130 è durissima, bisogna rifasare spianare ecc... pochissimi li raggiungono ma per certo hanno lavorazioni speciali...

pur vero che io con DR 130 (volano albero e denti dritti) su Et3 segnavo i 103 GPS.... e con Dr 177 su P150x mi attesto a 106 con pignone originale corto....

non vanno come i Polini ovvio, ma a volte un buon montaggio è più importante della presunta vel max!

Modificato da poeta
  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, poeta ha scritto:

continua la saga dei 200 che fanno 90, in vero la 200 IN ORDINE, fà e segna 100 e pure facili, appena MIGLIORATA, seppur non è un missile ovvio, spunta facile 105 (con altro brio insomma) e punte anche superiori (se marma degna), il 130 POLINI allestito con un 24 PHB e montato benino, fà qualcosa di simile...

quindi a mio dire una 200 praticamente originale ed un 130 normodotato ma entrambe ben fatti e messi a puntino si EQUIVALGONO.

Per raggiungere i 115/h con il 130 è durissima, bisogna rifasare spianare ecc... pochissimi li raggiungono ma per certo hanno lavorazioni speciali...

pur vero che io con DR 130 (volano albero e denti dritti) su Et3 segnavo i 103 GPS.... e con Dr 177 su P150x mi attesto a 106 con pignone originale corto....

non vanno come i Polini ovvio, ma a volte un buon montaggio è più importante della presunta vel max!

hai detto la parolina magica:"IN ORDINE",ovvero o appena uscito dalla casa madre o appena revisionato.e' pur vero che il 200 va sempre anche se fai la miscela usando lo zucchero al posto dell'olio,pero' e' troppo permaloso,se oggi mangi prosciutto e melone ti tocca i 100,domani mangi la peperonata,lui ti pianta una mini stricata che ti toglie il 10% di potenza e non te li rende piu indietro.vari miglioramenti o marmitte degne sono un altro discorso,qui si parlava di 200 original 100%.x fare i 105 con un 130 polini non servirebbero particolari studi(se fosssero fatti almeno come 20 anni fa,ovvero con le giuste tolleranze di fabbrica,e senza mettere mano a fasature)con lamellare, carter slimazzati nemmeno esageratamente ,polini banana x 125 vecchio modello (quella con silenziatore ispezionabile e mitraglia a 4 file di fori),phbg 21 e z23-60 su telaio pk si puo' arrivare nei dintorni dei 110,anche con 160 kg di zavorra (2 passeggeri)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
5 5