Vai al contenuto
FREE TUNING

CARBURATORE : ATTACCO ELASTICO & RIGIDO

Messaggi consigliati

Inviata (modificato)

Salve a tutti  apro il post  qui' perchè l'argomento è trasversale ossia sia per small che per large , da sempre  vi sono varie teorie a riguardo  ,  in linea generale una di queste  sostiene che sulle small è meglio ad attacco rigido   e sulle large ad attacco elastico , ovviamente andando ad usare carburatori di  determinati diametri  ecc inevitabilmente  l'attacco  sara elastico " in particolar modo su carburatori  moderni o comunque  piu' attuali " Che esperienze avete a riguardo ? In particolar modo sulle large " sempre meno esplorate  rispetto alle small"  anche perchè tenere fermo un carburatore in una determinata posizione ..talvolta non è semplice ed altresi i manicotti elastici si " slabbrano / allargano / deteriorano ecc " altresi' specifico  che per persone non leggere ossia di un dddetrminato peso  l'attacco elastico sovente puo' creare problemi  ossia fa uscire il carburatore  ad esempio una buca su strada ecc --

Modificato da FREE TUNING
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Spesso e volentieri la tipologia di attacco da utilizzare é dettata dal tipo di carburatore utilizzato.  Non vi sono differenze sostanziali su small o large, semplicemente alcuni( la maggior parte) dei carburatori mal sopporta un attacco rigido che trasmette le vibrazioni del motore allo stèsso, provocando schiumosita e rendendo meno efficiente i vari sistemi di carico miscela in vaschetta. Altro motivo può essere che in altrettanti casi il carburatore utilizzato non viene prodotto con possibilità di avere attacchi differenti da quello elastico.    Trovo veritiero il discorso" manicotto maledetto" ma puramente per un discorso qualitativo dell'oggetto; spesso abbinato a fascette aba inadatte che tagliano i vari gommotti o non offrono adeguata tenuta.    Alcuni carburatori utilizzano espedienti quando vengono utilizzati e prodotti per attacco rigido: galleggianti frazionati e di peso differente, dispositivi antischiuma, membrane per mantenere la miscela in pressione che oltre a sopperire appunto a certe carenze offrono la possibilità di mantenere un'inclinazione innaturale del carburatore. 

Curioso di sapere come ovviate e i trucchi per non far scappare fuori i'amato carburatore.....a me quando succede per qualche istante la Vespa si trasforma in sovralimentata😉

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!