Configurazione motore pk corsa 51
4 4

29 messaggi in questa discussione

Salve cerco consiglio su gruppo termico da montare su motore pk con collettore lamellare al carter e fare meno lavoro al cilindro solo lucidata e consigli alla valvola che tipo di lavoro fare e albero ..visto che voglio fare un motore spinto o pensato alla campana 27/69 con pignone 25 drt e quadruplo che ingrana nell originale..io o pensato al parmakit ecv 130 ..oppure voi che consiglio mi date..non voglio fare una spesa eccessiva..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La valvola la devi rimuovere. Anzi per un motore spinto la devi sventrare.  L'albero puoi utilizzare i dedicati a volani tondi o cimentarti nel rivisitare un albero per valvola ; con tutte le problematiche che possono subentrare: es riequilibrare.     Fare un motore spinto come dici di volere dovresti utilizzare componenti di qualità che spesso non vanno d'accordo con economici. Giusto considerare un cluster che ti sistema la spaziatura del cambio. 4a corta 18/20.     3a 4a corta 17/19 che ingranano sulle ruote dentate originali. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Filipporace grazie del consiglio .. montando solo il cluster 4 corta che ingrana nell originale e una campana 27/69  col pignone 25 pensi gia potrebbe andare bene..e poi pensavo fare la valvola quanto il collettore..comunque la vespa era fatta polini d.a 130 ora o smontato il blocco e lo voglio fare mono alimentazione..

Modificato da Anto82

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sarebbe bene prima provare con la 27/69 e poi se é il caso accorci. Magari basta un dente solo dipemde poi dal contorno e da come riesci a lavorare il motore.  Ci sono parecchie discussioni su come trattare la valvola e fare un lamellare al carter, ma sarai tu a metterci del tuo. Prova a leggerne qualcuna, ci sono buoni spunti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
48 minuti fa, filipporace ha scritto:

Sarebbe bene prima provare con la 27/69 e poi se é il caso accorci. Magari basta un dente solo dipemde poi dal contorno e da come riesci a lavorare il motore.  Ci sono parecchie discussioni su come trattare la valvola e fare un lamellare al carter, ma sarai tu a metterci del tuo. Prova a leggerne qualcuna, ci sono buoni spunti.

Ok provo a leggere qualcosa per aggiornarmi..grazie ancora

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

su pk è sempre un casino con le marmitte ,tu cosa vuoi montare o cosa monti 

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
46 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

su pk è sempre un casino con le marmitte ,tu cosa vuoi montare o cosa monti 

Salve claudio come marmitta o vmc il motore era fatto d.a corsa lunga albero anticipata et3 volano alleggerito 1.7kg campana 24/61 elicoidali ..carburatore 28 e il collettore doppia aspirazione l avevo fatto modificare a 30mm e un po di anticipo..la vespa andava bene poi o schiavettato dal volano e per questo o aperto il motore e quindi la volevo fare mono..anche perche la vespa essendo alleggerita penso che con poco posso fare una vespa spinta 

Modificato da Anto82

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, claudio7099 ha scritto:

su pk è sempre un casino con le marmitte ,tu cosa vuoi montare o cosa monti 

 

IMG_20190522_094033.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ehmmm..... giusto un piccolo taglio alla paratia!

magari con un ECV o un POLINI EVOLUTION alimentato da un pacco lamellare al carter (esistono quelli specifici per PK) andrebbe bene anche una GIANNELLI A SERPENTONE, specifica Pk non tagli nulla e salvi il telaio.

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
52 minuti fa, poeta ha scritto:

ehmmm..... giusto un piccolo taglio alla paratia!

magari con un ECV o un POLINI EVOLUTION alimentato da un pacco lamellare al carter (esistono quelli specifici per PK) andrebbe bene anche una GIANNELLI A SERPENTONE, specifica Pk non tagli nulla e salvi il telaio.

 

Infatti e perche o anche una special quella lo lasciata originale ma la pk lo voluta tagliare e fatta a disco con una forcella zip fast rider che mi ritrovavo..tu dici parmakit evc e i carter raccordati e un albero motore spalle piene piu collettore e la valvola fatta il giusto potrebbe andare..

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Stavo giusto per chiedere cosa intendi per vespa alleggerita. L'immagine parla da se.  Di certo problemi a montare marmitte non ce ne sono più.       A questo punto per colmare il grande vuoto che hai lasciato dietro c'è una soluzione.  Metterci un carburatore bello grosso.    Termica lamellare al gt e via di girato imperativo categorico.. 

Se c'è qualche errore di ortografia scusami, ma ho scritto cercando di non guardare cosa hai fatto alla vespa, sono retrogrado purista😭😉

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, filipporace ha scritto:

Stavo giusto per chiedere cosa intendi per vespa alleggerita. L'immagine parla da se.  Di certo problemi a montare marmitte non ce ne sono più.       A questo punto per colmare il grande vuoto che hai lasciato dietro c'è una soluzione.  Metterci un carburatore bello grosso.    Termica lamellare al gt e via di girato imperativo categorico.. 

Se c'è qualche errore di ortografia scusami, ma ho scritto cercando di non guardare cosa hai fatto alla vespa, sono retrogrado purista😭😉

Si infatti e un peccato tagliare una vespa ahah era un telaio troppo malandato dal tempo per questo o pensato di farla cosi poi verniciatura e qualche rinforzo ecc..certo come dici tu verrebbe bene ma a un costo troppo eccessivo ..poi troppi lavori ai carter e quindi ci vuole un esperto e a un costo..ora io o 2 carter uno special v51am e mi pare peccato a montarlo e quello della pk ..ma sicuro voglio fare quello della pk e quello lasciarlo nella sua originalita..quindi appena trovo i gt e albero pensero al cluster 3/4 corta ..ma la voglio montare sempre mono ..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se devi comprare sia cilindro che collettore ti conviene prendere il w force diametro 55 che con meno di 300 euro lo prendi e le prestazioni saranno sicuramente maggiori

Comunque viva Garibaldi!!!

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, drop ha scritto:

Se devi comprare sia cilindro che collettore ti conviene prendere il w force diametro 55 che con meno di 300 euro lo prendi e le prestazioni saranno sicuramente maggiori

Comunque viva Garibaldi!!

Questi gt richiedono lavori particolari al carter o basta raccordarli al cilindro e un buon albero motore ..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, drop ha scritto:

Se devi comprare sia cilindro che collettore ti conviene prendere il w force diametro 55 che con meno di 300 euro lo prendi e le prestazioni saranno sicuramente maggiori

Comunque viva Garibaldi!!!

Per me questa non è la cosa giusta da fare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
22 minuti fa, The Armageddon ha scritto:

Per me questa non è la cosa giusta da fare

Perche pensi cosi ..richiedono particolari lavori al carter..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In effetti il lamellare al carter richiede più lavoro di un lamellare al cilindro...

 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, poeta ha scritto:

In effetti il lamellare al carter richiede più lavoro di un lamellare al cilindro...

 

Si e poi come da richiesta avrebbe buone prestazioni e forse forse con una spesa tutto sommato contenuta.       

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, filipporace ha scritto:

Si e poi come da richiesta avrebbe buone prestazioni e forse forse con una spesa tutto sommato contenuta.       

E come albero motore da accoppiare a questi gt ..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I carter sempre ci vorra una persona competente per farci i lavori 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se vuoi limitare le spese ed i lavori,anche per le prestazioni devi cercare un compromesso,hai scritto all'inizio parmakit ecv,si penso faccia al caso tuo,lam. al gt, ma meno spinto del wforce,e puoi permetterti di andare in giro con alberi che non costano 400 euro senza paura di rompere tutto,oltre al resto del motore che andrebbe adeguato tutto al rialzo,cambio,frizione,ecc....

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
1 ora fa, robertoromano ha scritto:

Se vuoi limitare le spese ed i lavori,anche per le prestazioni devi cercare un compromesso,hai scritto all'inizio parmakit ecv,si penso faccia al caso tuo,lam. al gt, ma meno spinto del wforce,e puoi permetterti di andare in giro con alberi che non costano 400 euro senza paura di rompere tutto,oltre al resto del motore che andrebbe adeguato tutto al rialzo,cambio,frizione,ecc....

Si infatti pero non capisco perche il w force essendo bifascia con pistone 55 e piu spinto del ecv..comunque tengo presente che prendero questi ecv e poi pensero alla scelta dell albero..

Modificato da Anto82

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 21/5/2019 in 18:32 , filipporace ha scritto:

La valvola la devi rimuovere. Anzi per un motore spinto la devi sventrare.  L'albero puoi utilizzare i dedicati a volani tondi o cimentarti nel rivisitare un albero per valvola ; con tutte le problematiche che possono subentrare: es riequilibrare.     Fare un motore spinto come dici di volere dovresti utilizzare componenti di qualità che spesso non vanno d'accordo con economici. Giusto considerare un cluster che ti sistema la spaziatura del cambio. 4a corta 18/20.     3a 4a corta 17/19 che ingranano sulle ruote dentate originali. 

Salve filippo allora per il cluster mi consigli il 3a 4a 17/19 sull originale e campana 27/69  e se si mi consigli prenderli usati e se sai qualcosa di usato magari ci mettiamo daccordo..graziee 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
52 minuti fa, Anto82 ha scritto:

Salve filippo allora per il cluster mi consigli il 3a 4a 17/19 sull originale e campana 27/69  e se si mi consigli prenderli usati e se sai qualcosa di usato magari ci mettiamo daccordo..graziee 

prova a mettere un annuncio di quel che cerchi nella sezione "mercatino "del forum.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve cerco un consiglio montando una campana 27 69 con pignone 25 e cluster drt 10 14 18 21 che ingranaggio di 4a potrei mettere...grazie 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
4 4

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione