Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Ragazzi

per chi monta il 130, mi dite ogni quanto fate manutenzione oppure detto diversamente,  il motore vi da noie?

sul mio 102 polini, che uso solo per la bella stagione, ci vado tranquillo tranne ogni tanto mi concedo qualche sgassata, però ogni 20-25 giorni devo smontare la testata perchè la guarnizione è da sostiutuire in quanto completamente distrutta (il motore inizia a perdere potenza, fa un rumore assordante fino a che non si mette più in moto).

ritaglio, metto la guarnizione nuova, e riparto.

Ora, avendo la cuffia bassa, con una mezz'oretta di lavoro fai da te me la cavo, ma mi chiedevo, con il cuffia alta che per smontarlo è molto più complicato, voi con che periodicità risolvete (se lo avete) questo problema?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

di che guarnizione parli ,base cilindro ???o testa ??........la manutenzione si fà di solito ogni 3000-5000 km ,non ogni mese

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

dal tempo di cui parla credo intenda la guarnizione in testa,solo che farla di carta e' una pessima scelta,e' destinata a bruciarsi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Solo i nuovi hanno la guarnizione in ferraccio ,su quelli più datati non ce nulla come il 50ino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao, grazie x le risposte.

intendo la guarnizione della testa.

per chi monta il 130, quanto vi dura solitamente?

da questo punto di vista, dà più garanzie di durata il 130 polini normale o testa racing?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Forse c'e un po di confusione....

Il tuo gt è predisposto per la guarnizione?

Non è che stai montando una guarnizione di carta quando non è necessaria??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora, mi spiego meglio.

io il 130 non ce l'ho.

ho un 102 polini che periodicamente (circa 25-30 giorni, uso quotidiano estivo) mi lascia a piedi in quanto la guarnizione della testa mi si brucia.

Svolgo il lavoro da me in garage: smonto cuffia e testa, metto la guarnizione nuova della testa, e riparto. Vespa come nuova. Dopo altri 30 giorni stessa storia. Ho provato con diverse carte da guarnizioni, dalle più leggere alle più pesanti, ed anche la guarnizione originale polini quella che si vende nel kit diametro 55. Non cambia niente. Ogni soluzione mi dura 1 mesetto e poi sono daccapo.

Il mio dubbio è il seguente: poichè ho attualmente il blocco aperto e vorrei passare al 130, se dalla mia poca esperienza noto che i motori modificati hanno queste problematiche, come farei poi tutte le volte a cambiare la guarnizione della testa di un 130, dato che è molto più problematico lo smontaggio? (ammortizzatore, carburatore, cuffia etc....)

sono un appassionato, non un meccanico.

Quindi, prima di passare al corsa lunga, volevo sapere bene a cosa vado incontro in termini non tanto di prestazioni, quanto di affidabilità e sopratutto manutenzione. Un conto è fare un lavoretto da me in tutta tranquillità, un conto è rivolgersi periodicamente ad un meccanico, in quanto impossibilitato a poterlo svolgere personalmente,  dato i paletti di cui sopra.

Questo il succo ^__^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

se hai tutti questi problemi probabile che bisogna riprendere i piani sia della testa che del cilindro ,come ti hanno suggerito la carta non va bene in testa ,si può usare alluminio o rame (sempre se serve e hai la testa racing polini),in alternativa una spianata alla testa su un vetro o marmo che sappiamo essere in piano e poi del sigillante alta temperatura ,la semplicissima pasta rossa motorsil molto polivalente e di facile applicazione basta leggere le istruzioni (che nessuno fa mai ,la stende e chiude ,ma non è così che si fa)

specialmente sulla testa e se i piani non sono precisi si aspetta almeno 6-10 ore per il rimontaggio ,nel senso che la sera la stendi sulla testa messa in morsa abbastanza in piano e il mattino seguente la monti ,vedrai che non sfiaterà più per anni

Modificato da claudio7099
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Metti una foto della testa se puoi!

Ps: la testa la chiudi a stella? Non vorrei fosse un problema di chiusura....

Comunque questo problema non l'ho mai sentito, non è nemmeno pensabile che bisogni cambiare la guarnizione di testa na volta al mese.... su un 100 poi....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si posso mettere foto, ho il motore in garage, un attimo che lo faccio.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ovviamente chiudo a croce la testa, fin li ci arrivo ^__^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Premetto una cosa: il meccanico che mi sta smontando la vespa posso dirlo con certezza è molto competente, oltre che svolge questo lavoro da anni, era anche nel mondo corse.

Ma io per prudenza vorrei interpellare più appassionati possibile.

Quindi mi stai dicendo che un 130 polini, nuovo e montato a dovere, non mi darebbe tutti questi problemi alla testa come invece sta facendo questo attuale 102?

e ancora: in fase di acquisto, meglio prendere il 130 normale o il testa racing? (da abbinare ad un albero anticipato mazzucchelli o pinasco)

gli altri miei pezzi che già ho sotto sono: carbu 24, campana polini alluminio 24/58 3 dischi.

i dischi e la molla rinforzata li metto nuovi , ovviamente ^__^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Doubleback ha scritto:

Premetto una cosa: il meccanico che mi sta smontando la vespa posso dirlo con certezza è molto competente, oltre che svolge questo lavoro da anni, era anche nel mondo corse.

Ma io per prudenza vorrei interpellare più appassionati possibile.

Quindi mi stai dicendo che un 130 polini, nuovo e montato a dovere, non mi darebbe tutti questi problemi alla testa come invece sta facendo questo attuale 102?

e ancora: in fase di acquisto, meglio prendere il 130 normale o il testa racing? (da abbinare ad un albero anticipato mazzucchelli o pinasco)

gli altri miei pezzi che già ho sotto sono: carbu 24, campana polini alluminio 24/58 3 dischi.

i dischi e la molla rinforzata li metto nuovi , ovviamente ^__^

1) non dovresti avere questo problema, ne su un 130, ne su un 102, ne su un 75, un 50... non dovresti averlo e basta!

2) la testa racing è meglio della testa "normale".

3)carburatore 24 ci sta, la campana forse volevi dire 24/72, e i dischi punterei a metterne 4

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

no ho scritto giusto, 24/58

è una campana molto datata, fu acquistata nel lontano 1995, ma la abbiamo smontata e nonostante i 30 e passa mila km percorsi è perfettamente integra e assolutamente riutilizzabile (dischi e molla nuove of course).

ovviamente all'epoca vespa modificata malissimo: 3 marce, 102 polini, 24/58, carbu 24.

la 3a impossibile da tirare in salita, faccio pari pari a stirarla in pianura (70km/h)

in ogni caso stò montando la 4a marcia. mi resta solo il dubbio motore, se confermare 102 o passare al 130.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

figata la 24/58 su speedcalc mi da che arrivo sui 200kmh. 

Scherzi a parte esiste davvero, ne ho una. Non ha riscontti con altri moduli e non va considerata come rapporto tra nr denti.  Più corta di una 29/68, veramente un nonnulla più lunga di una 27/69. Quella in mio possesso é senza parastrappi de.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sta di fatto che a mio parere sarebbe taaanto lunga...

Poi bisogna vedere fasature, carburatore, scarico, ecc...

Ma cosi, senza saper ne leggere ne scrivere, la sconsiglierei sia per un 100 che per un 130

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, Leonardo93 ha scritto:

Sta di fatto che a mio parere sarebbe taaanto lunga...

Poi bisogna vedere fasature, carburatore, scarico, ecc...

Ma cosi, senza saper ne leggere ne scrivere, la sconsiglierei sia per un 100 che per un 130

eh si. Anche perché non esiste possibilita di correggerla.    Sui d60 attuali però😉

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, filipporace ha scritto:

eh si. Anche perché non esiste possibilita di correggerla.    Sui d60 attuali però😉

Si, ma sapere che non esiste possibilità di correggerla mi fa un po' prurito al culo, quindi opterei comunque per una rapportatura "più commerciale"..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ragazzi torno ora dal meccanico, mi sono fatto una bella chiacchierata.

sulla scelta di rimettere il 102 o passare al 130, mi ha chiesto come di solito utilizzo la vespa.

la mia risposta è stata la seguente: uso limitato ma molto intenso (direi quotidiano) per il solo periodo estivo-autunnale (5 mesi), occasionali gite di 80/100 km di tanto in tanto.

Sulla base di ciò mi ha sconsigliato il 130 in quanto secondo lui è un motore che tende a consumare moltissimo i cuscinetti di banco, quindi dovrei prepararmi (se lo metto) ad aprire il blocco almeno ogni 2 anni, anche una volta all'anno se dovesse servire.

Inoltre mi ha altresì sconsigliato il 112 in quanto molto più delicato del 102 (parlo sempre polini), ma con prestazioni quasi uguali. insomma mi ha detto in pratica di rimettere un 102 nuovo.

vi risulta?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, Doubleback ha scritto:

ragazzi torno ora dal meccanico, mi sono fatto una bella chiacchierata.

sulla scelta di rimettere il 102 o passare al 130, mi ha chiesto come di solito utilizzo la vespa.

la mia risposta è stata la seguente: uso limitato ma molto intenso (direi quotidiano) per il solo periodo estivo-autunnale (5 mesi), occasionali gite di 80/100 km di tanto in tanto.

Sulla base di ciò mi ha sconsigliato il 130 in quanto secondo lui è un motore che tende a consumare moltissimo i cuscinetti di banco, quindi dovrei prepararmi (se lo metto) ad aprire il blocco almeno ogni 2 anni, anche una volta all'anno se dovesse servire.

Inoltre mi ha altresì sconsigliato il 112 in quanto molto più delicato del 102 (parlo sempre polini), ma con prestazioni quasi uguali. insomma mi ha detto in pratica di rimettere un 102 nuovo.

vi risulta?

De gustibus non disputandum est.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

intendo se è verosimile questa cosa dei cuscinetti di banco da sostituire frequentemente se uno monta il 130

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Doubleback ha scritto:

intendo se è verosimile questa cosa dei cuscinetti di banco da sostituire frequentemente se uno monta il 130

Ma no...............

Poi dipende sempre da come lo fai su, più o meno spinto, ma stiamo sempre parlando di un motore di una vespa di livello "turistico", che si e no gli cambierai l'olio del cambio una volta l'anno e via...

Se non ti fidi montaci un blocco di un primavera, che è stato progettato per un utilizzo quotidiano senza avere problemi per anni e anni, almeno dei progettisti piaggio dovresti fidarti!! ;)

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ah ah buona questa :)

no scherzi a parte mi piace raccogliere più testimonianze possibili per farmi un'idea mia....

voi con il 130 ed un uso tranquillo, dopo quanto riaprite il blocco mediamente?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

il blocco si riapre solo se succede qualcosa all'interno ,se quando si monta si usa del criterio e cuscinetti buoni non si apre per almeno 10000 km ,poi dipende sempre come maltratti la vespa ,se il meccanico ti ha consigliato un nuovo 102 e perchè non vuole aprire il motore anche perchè ha un costo  poi cosa fai apri il motore e non sostituisci tutti i cuscinetti ,la campana e la crocera se sono alla frutta ,il prezzo sale..

il cilindro invece se si usano marmitte tipo padellino o siluro si smonta e si pulisce dalle incrostazioni come da manuale piaggio ,ogni 5000 km

Modificato da claudio7099
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, claudio7099 ha scritto:

il blocco si riapre solo se succede qualcosa all'interno ,se quando si monta si usa del criterio e cuscinetti buoni non si apre per almeno 10000 km ,poi dipende sempre come maltratti la vespa ,se il meccanico ti ha consigliato un nuovo 102 e perchè non vuole aprire il motore anche perchè ha un costo  poi cosa fai apri il motore e non sostituisci tutti i cuscinetti ,la campana e la crocera se sono alla frutta ,il prezzo sale..

il cilindro invece se si usano marmitte tipo padellino o siluro si smonta e si pulisce dalle incrostazioni come da manuale piaggio ,ogni 5000 km

Concordo.

Poi c'è un altra cosa da tenere in considerazione: il motore come è preso? Sarebbe ora di aprirlo e revisionarlo completamente? L'albero è ancora il suo originale? Come è presa la bronzina? Le marce come sono? Hanno problemi che saltano fuori ogni tanto? La crociera come sarà presa? L'olio cambio è stato cambiato regolarmente o c'è del budino al cioccolato dentro? Se si cambia l'olio, in quello usato ci sono residui di limatura? Il selettore perde dal classico or?

In poche parole, cambiando solo il gt, quanto risulta essere affidabile il motore?

O vale la pena aprire il tutto, e già che ci siamo mettere un albero nuovo corsa lunga e un 130?

Il problema è che la risposta a tutte queste domande la devi dare tu, perchè ognuno decide cosa farne delle proprie risorse economiche...

Riassumendo:

Opzione 1: cambiare gt con un altro 100cc. Costo 150/200/250€ in base a cosa scegli e a cosa ti mette in conto il meccanico.

Opzione 2: aprire il blocco, vedere cosa salvare e cosa cambiare, e fare un bel lavoro, 130, albero, rapporti, cambio, frizione, e via dicendo. Costo 6/7/8/1000€, dipende da come è preso...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!