il motore del babbo(papà)102 Malossi
9 9

73 messaggi in questa discussione

Buongiorno devo fare il blocco per la vespa di mio padre che avendo la valvola rigata ha un minimo irregolare non tanto ma preferisco chiuderlo lamellare da subito per evitare peggioramenti nel tempo

lui vuole un motore che non abbia molti giri ma abbastanza coppia da tirare bene le marce con una camèana lunga come la 22/63

ha gia detto che non vuole nessuna proma o polini ma una siluro per avere anche una rumorosità contenuta

quindi avendo gia a disposizione nuovo con praticamente 100km all'attivo uno jasil con 20 l'albero rimarrà quello li

la marmitta come gia detto una siluro

il GT ecco il dilemma quale gt adottare un bel polini/malossi 102 senza troppe lavorazioni giusto una sistemata ai travasi di base e allo scarico

o un 102 pinasco alluminio? il vmc lo scarto a prescindere visto che sarebbe sacrificato per un uso prettamente urbano/turistico

accensione ho gia una pk 50 xl 4 poli 

il carburatore 19 o 24 con relativo collettore lamellare?

ruote indeciso se le 90790 o le 3.00 sempre unilli th558

cambio e cluster originali piaggio che sa sciapa mai

frizione monomolla 4 dischi 

inoltre un dei fori dei prigionieri del collettore ha un elicoide un po alla cavolo che col collettore classico del 19 va bene ma con collettori come 24 o simili non entra il prigioniero essendo fuori asse con l'altro prigioniero quindi secondo voi come posso ripristinare? faccio saldare e riforare oppure riempio col bicomponente e riforo la mia domanda è se poi col bicomponente regge la filettatura alla trazione?

ovviamente per quanto riguarda i carte a parte valvola e foro prigioniero sono gemelli e completamente sani

grigia.jpg

grigia 2.jpg

grigia 3.jpg

  • Like 1
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Lop è quella vespa grigia,forse chiarodiluna,intravista in un video? Molto bella,come non notarla 😉

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, robertoromano ha scritto:

Ciao Lop è quella vespa grigia,forse chiarodiluna,intravista in un video? Molto bella,come non notarla 😉

si esatto è lei e questo è il suo blocco originale con cui piaggio l'ha fatta uscire, attualmente monta sotto il mio vecchio corsa corta 112, ma per le esigenze di mio padre non va bene, e poi a me ad agosto serve il corsa corta per la revisione😅

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Lop1994 ha scritto:

inoltre un dei fori dei prigionieri del collettore ha un elicoide un po alla cavolo che col collettore classico del 19 va bene ma con collettori come 24 o simili non entra il prigioniero essendo fuori asse con l'altro prigioniero quindi secondo voi come posso ripristinare

Allarga il foro del prigioniero per il collettore da 24 il giusto che basta e se l'elicoide tiene non toccarlo...sigilli bene con una guarnizione di carta e mastice e sei ok.

Già fatto anche da me e funziona.

Altrimenti  puoi sempre saldare e riforare, ma parliamo di un lavoro più complesso ovviamente

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Lop1994 ha scritto:

Buongiorno devo fare il blocco per la vespa di mio padre che avendo la valvola rigata ha un minimo irregolare non tanto ma preferisco chiuderlo lamellare da subito per evitare peggioramenti nel tempo

lui vuole un motore che non abbia molti giri ma abbastanza coppia da tirare bene le marce con una camèana lunga come la 22/63

ha gia detto che non vuole nessuna proma o polini ma una siluro per avere anche una rumorosità contenuta

quindi avendo gia a disposizione nuovo con praticamente 100km all'attivo uno jasil con 20 l'albero rimarrà quello li

la marmitta come gia detto una siluro

il GT ecco il dilemma quale gt adottare un bel polini/malossi 102 senza troppe lavorazioni giusto una sistemata ai travasi di base e allo scarico

o un 102 pinasco alluminio? il vmc lo scarto a prescindere visto che sarebbe sacrificato per un uso prettamente urbano/turistico

accensione ho gia una pk 50 xl 4 poli 

il carburatore 19 o 24 con relativo collettore lamellare?

ruote indeciso se le 90790 o le 3.00 sempre unilli th558

cambio e cluster originali piaggio che sa sciapa mai

frizione monomolla 4 dischi 

inoltre un dei fori dei prigionieri del collettore ha un elicoide un po alla cavolo che col collettore classico del 19 va bene ma con collettori come 24 o simili non entra il prigioniero essendo fuori asse con l'altro prigioniero quindi secondo voi come posso ripristinare? faccio saldare e riforare oppure riempio col bicomponente e riforo la mia domanda è se poi col bicomponente regge la filettatura alla trazione?

ovviamente per quanto riguarda i carte a parte valvola e foro prigioniero sono gemelli e completamente sani

grigia.jpg

grigia 2.jpg

grigia 3.jpg

Ciao

Io ho un motore semplice semplice esattamente come lo devi fare tu

100 dr

19+lamellare

Proma ma tra poco montero una siluro

22/63

 

Avevo l albero anticipato poco poco ma non i carter allargati ma salgo comunque quasi dappertutto con le prime 3 marce, tu già se raccordi e gli abbassi un po lo squish con la siluro non dovresti aver nessun problema

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh il dr lo ho avuto ma sinceramente tornare a una testa brutta come quelle dei dr non mi convince molto polini e malossi adottano una testa nettamente migliore, il pinasco dal canto suo anche se la testa è oscena è in alluminio.

in alternativa avrei anche il 112 polini gia disponibile però anche quello ha la testa che non mi piace però è bello coppioso gia ora con la polini banana.

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Mattiasim ha scritto:

Allarga il foro del prigioniero per il collettore da 24 il giusto che basta e se l'elicoide tiene non toccarlo...sigilli bene con una guarnizione di carta e mastice e sei ok.

Già fatto anche da me e funziona.

Altrimenti  puoi sempre saldare e riforare, ma parliamo di un lavoro più complesso ovviamente

col 19 teneva ma come ho detto il dubbio era principalmente se potevo risolvere io in casa oppure farlo saldare che non è per la spesa il problema anzi in realtà non c'è problemi era solo una domanda se potevo farlo io oppure dovevo affidarmi a una officina

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

oh bravo che fai un motore per il babbo..

visto che quando la tua era ferma avriai smandrappato quella del genitore. Dico che ci sono due termiche che con la tua configurazione andrebbero bene.   Una l'hai scartata :il piccolo vmc lamellare ti risolverebbe  più problemi: la valvola non la lavori....ti danno già il collettore lamellare ed é sicuramente la termica corsa 43 più performante che sia mai stata prodotta per Vespa.( parlo di gt di scatola non di Alice nehh)   La seconda termica é sicuramente una delle mie preferite....visto che la valvola non mi sembra messa male,tant'èvero che funzionava ancora;e cerchi un motore coppioso la soluzione é sicuramente nel 102 Polini doppia. Abbinato ad un 24 la 22/63 e alla siluro diventa un trattore facilmente migliorabile con una semi espa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cilindro PINASCO ALU, ne ho montati e vanno un gran bene, sono la scelta migliore, anche rispetto al POLINI ghisa che seppur in nuova versione ha la testata più bella del mondo, è poco indicato per "matusa" come me e tuo padre!!!

Collettore lamellare POLINI da 24 con abbinato 24 CP, non sò bene se sul catalogo POLINI li vendano in KIT guardaci.... aria a filo e curva filo gas obbligatori ma mi pare si trovi tutto facilissimo...

Rapportatura, 22/63 DE sconsigliata rimane lunga per il lamellare anche se ci monti il siluro, 24/72 DD la Polini lea fà appena più costosa di altro ma da di qualità notevole, và presa se si ricomincia da 55 alu per il papy e lui ne sarà felice quando si troverà a dover variare ,in fase di messa a punto, il pignone.

Carter, li raccordi al cilindro, e poi devi asportarela valvola lavorando di FRESA, guarda alcuni post su come fare, è fondamentale o rimane strozzato e non cammina una cippa, meno del valvola da 75cc per capirci, fallo subito oppure chiudi come ti pare poi deluso riapri e dannati e asporta quella valvola, non tantissimo ma nemmeno nulla.

Albero qualunque cosa sia, frullino armato di disco a lamelle e stondagli ogni cavolo di spigolo, dalle spalle dei volani (special lip).

Accensione la 4 POLI ha un volano scandaloso, vabbè quello hai e poi il papy non impenna micai! (sicuri sicuri?) d'altronde non troverai mai il volano in fibra PINASCO usato da 1,4 kg che metterebbe le ali a quel motore.

Marmitta, sfila il cannello ed applica al fondello interno un fro da 5mm, basta quello e forse si muove.

PRIGIONIERO, il lungo perno del collettore lamellare (che sia 19 o 24 il perno è uguale) mettilo con frenafiletti rosso nella filettatura elicoil, lascia seccare, terrà, se non è allineato, allarga i fori al collettore con punta da 6,5 ci entra, ci deve entrare!

Come và.... male se non ci monti la PIPETTA PER CANDELA POLINI, quindi montala, consiglio anche il KIT cuscinetti/paraoliialebro della stessa marca che ha paraolii bellini a doppio labbro e basso attrito (eppure è vero!), con la siluro, la'lbero addolcito ed un minimo di invito a tromba in uscita del foro ex valvola, direi meglio di come te lo aspettavi, ricordando che hai primaria da 24/72 (seppur identica alla 22/63 sulla carta la 22 rimarrà comunque lunga e perderai % della prestazione) dicevo ricordando... 

potresti montarci il pignone corto da 23, una marmittina VMC comediocomanda e guarda un pòche fortuna averlo poi trovato il volano PNASCO IN FIBRA per 4 poli cono 20, il 24 CP meritaora un + 5 di getto max e l'alluminio regge meglio quei....

cavolo possibili robetta così giri a questi vortici!!???

Sett prox torna il papy....  rimonta quela siluro, o ti frega marma pignone e volano dai retta.

 

100k/h per 100cc un 100 perfetto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, poeta ha scritto:

Cilindro PINASCO ALU, ne ho montati e vanno un gran bene, sono la scelta migliore, anche rispetto al POLINI ghisa che seppur in nuova versione ha la testata più bella del mondo, è poco indicato per "matusa" come me e tuo padre!!!

Collettore lamellare POLINI da 24 con abbinato 24 CP, non sò bene se sul catalogo POLINI li vendano in KIT guardaci.... aria a filo e curva filo gas obbligatori ma mi pare si trovi tutto facilissimo...

Rapportatura, 22/63 DE sconsigliata rimane lunga per il lamellare anche se ci monti il siluro, 24/72 DD la Polini lea fà appena più costosa di altro ma da di qualità notevole, và presa se si ricomincia da 55 alu per il papy e lui ne sarà felice quando si troverà a dover variare ,in fase di messa a punto, il pignone.

Carter, li raccordi al cilindro, e poi devi asportarela valvola lavorando di FRESA, guarda alcuni post su come fare, è fondamentale o rimane strozzato e non cammina una cippa, meno del valvola da 75cc per capirci, fallo subito oppure chiudi come ti pare poi deluso riapri e dannati e asporta quella valvola, non tantissimo ma nemmeno nulla.

Albero qualunque cosa sia, frullino armato di disco a lamelle e stondagli ogni cavolo di spigolo, dalle spalle dei volani (special lip).

Accensione la 4 POLI ha un volano scandaloso, vabbè quello hai e poi il papy non impenna micai! (sicuri sicuri?) d'altronde non troverai mai il volano in fibra PINASCO usato da 1,4 kg che metterebbe le ali a quel motore.

Marmitta, sfila il cannello ed applica al fondello interno un fro da 5mm, basta quello e forse si muove.

PRIGIONIERO, il lungo perno del collettore lamellare (che sia 19 o 24 il perno è uguale) mettilo con frenafiletti rosso nella filettatura elicoil, lascia seccare, terrà, se non è allineato, allarga i fori al collettore con punta da 6,5 ci entra, ci deve entrare!

Come và.... male se non ci monti la PIPETTA PER CANDELA POLINI, quindi montala, consiglio anche il KIT cuscinetti/paraoliialebro della stessa marca che ha paraolii bellini a doppio labbro e basso attrito (eppure è vero!), con la siluro, la'lbero addolcito ed un minimo di invito a tromba in uscita del foro ex valvola, direi meglio di come te lo aspettavi, ricordando che hai primaria da 24/72 (seppur identica alla 22/63 sulla carta la 22 rimarrà comunque lunga e perderai % della prestazione) dicevo ricordando... 

potresti montarci il pignone corto da 23, una marmittina VMC comediocomanda e guarda un pòche fortuna averlo poi trovato il volano PNASCO IN FIBRA per 4 poli cono 20, il 24 CP meritaora un + 5 di getto max e l'alluminio regge meglio quei....

cavolo possibili robetta così giri a questi vortici!!???

Sett prox torna il papy....  rimonta quela siluro, o ti frega marma pignone e volano dai retta.

 

100k/h per 100cc un 100 perfetto.

no aspetta io avrei gia fatto un altro motore, ma mio padre nonostante abbia provato la mia e sia tornato entusiasta non vuole un 130😪

ma vuole un 100 che sia in stile originale ovvero che non strappi via le braccia dal manubrio da qui la scelta di una campana piu lunga con un motore che tiri in basso con la siluro perche manco la polini banana gli va bene🙄

il carburatore che sia un 24 o un 19 li ho gia disponibili in garage

anche l'accensione io gli volevo mettere una idm ad anticipo variabile ma nada de nada non si schioda da li

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
32 minuti fa, filipporace ha scritto:

oh bravo che fai un motore per il babbo..

visto che quando la tua era ferma avriai smandrappato quella del genitore. Dico che ci sono due termiche che con la tua configurazione andrebbero bene.   Una l'hai scartata :il piccolo vmc lamellare ti risolverebbe  più problemi: la valvola non la lavori....ti danno già il collettore lamellare ed é sicuramente la termica corsa 43 più performante che sia mai stata prodotta per Vespa.( parlo di gt di scatola non di Alice nehh)   La seconda termica é sicuramente una delle mie preferite....visto che la valvola non mi sembra messa male,tant'èvero che funzionava ancora;e cerchi un motore coppioso la soluzione é sicuramente nel 102 Polini doppia. Abbinato ad un 24 la 22/63 e alla siluro diventa un trattore facilmente migliorabile con una semi espa.

il doppia non vuol rischiare col discorso valvola altrimenti quello lo avevo  bastava il pistone nuovo e avevo pure la testa racing mannaggia mannaggia.

io gli avrei anche lasciato il 112 ma ho paura che d'estate non lo sappia gestire e inchiodi il tutto.

per il vmc è vero che mi risolve tanto ma credo anche sia un gt votato a un range di giri piu elevato dei polini o del pinasco. altrimenti nonostante il costo elevato lo avrei preferito anche per non smadonnare con valvola e compagnia bella

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

infatti ho capito.... h detto piansco alu 102 (diam 55) , per la 22/63 ti siede di quarta comunque vada ecco perchè la 24/72DD è meglio ha stesso ratio ma tira pelino più corta ha meno attrito e và meglio, siluro ok come detto forellino, volano qullo hai quello metti....

ma devi comunque stondare gli spigoli sulle spalle del volano e comunque svasare la valvola ad imbuto se vuoi che funzioni decente con collettore lamellare, altrimenti meglio a valvola quale che sia il minimo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, poeta ha scritto:

infatti ho capito.... h detto piansco alu 102 (diam 55) , per la 22/63 ti siede di quarta comunque vada ecco perchè la 24/72DD è meglio ha stesso ratio ma tira pelino più corta ha meno attrito e và meglio, siluro ok come detto forellino, volano qullo hai quello metti....

ma devi comunque stondare gli spigoli sulle spalle del volano e comunque svasare la valvola ad imbuto se vuoi che funzioni decente con collettore lamellare, altrimenti meglio a valvola quale che sia il minimo...

no per quello se braso la valvola la faccio come deve essere fatta non metto il collettore lamellare e lascio la valvola, ma è proprio quello che vuole lui una 4 che non sia corta da arrivare su giri

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

una cosa è la quarta lunga una cosa morta.... se devi accorciare/allungare con la 22 non puoi con la 24 sei più sicuro, hai i pignoni e và comunque meglio..... vedi tu ma valuta bene la primaria....tutto qui, la valvola per lamellare se non lavori almeno ad addolcire,  è inutile passare a lamella.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bene la configurazione finale è decisa

102 malossi

24 phbl

collettore polini lamellare

22/63

polini banana per 130 gia adattata per corsa corta

albero jasil lavorato per farlo andar bene con il lamellare

accensione pk xl 4 poli da 1.7kg

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non hai nulla di un po' più leggero di volano?  Passa mezzo chilo di troppo anche di più e su un corsa 43 i pesi sono proprio da considerare con attenzione.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, filipporace ha scritto:

Non hai nulla di un po' più leggero di volano?  Passa mezzo chilo di troppo anche di più e su un corsa 43 i pesi sono proprio da considerare con attenzione.

No il famoso volano a puntine che va sul pk, a certi regimi scoppietta e singhiozza😪 altrimenti avevo quello l’unica sarebbe una accensione hp🤔

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, Lop1994 ha scritto:

No il famoso volano a puntine che va sul pk, a certi regimi scoppietta e singhiozza😪 

vero e non vero:se monti il volano in alu dello special questo puo' succedere solo in due casi:non hai ritardato lo statore come dovuto (quel volano a parita di anticipo vuole piu ritardo in accensione),oppure ha quella maledetta calamita di liquirizia che e' esausta.se e' esausta te ne accorgi xche non attacca nemmeno la segatura del ferro,o se x regolare il minimo devi tenere il motore a 20000 giri,o se le luci hanno la stessa intensita' di quelle con una bici con la dinamo,senza pedalare :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
9 minuti fa, Whitesnake's Back 3.0 ha scritto:

vero e non vero:se monti il volano in alu dello special questo puo' succedere solo in due casi:non hai ritardato lo statore come dovuto (quel volano a parita di anticipo vuole piu ritardo in accensione),oppure ha quella maledetta calamita di liquirizia che e' esausta.se e' esausta te ne accorgi xche non attacca nemmeno la segatura del ferro,o se x regolare il minimo devi tenere il motore a 20000 giri,o se le luci hanno la stessa intensita' di quelle con una bici con la dinamo,senza pedalare :D

Quindi secondo te se metto quello e ritardo di quanto? Funziona? Il ferro e le luci fanno la liquirizia non è messa malissimo  

a parte che questa prova posso farla sull’attuale 112 polini sul nuovo blocco albero è cono 20

Modificato da Lop1994

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, Lop1994 ha scritto:

Quindi secondo te se metto quello e ritardo di quanto? 

a parte che questa prova posso farla sull’attuale 112 polini sul nuovo blocco albero è cono 20

si ovvio che lo puoi fare solo su un cono 19. il ritardo giusto si aggira da 1,5 a 2 gradi.ah dimenticavo,visto che hai la 4 poli (6 o 12 volt?) a non confondere gli scoppi con il limite massimo di giri di quella accensione,che di norma e' intorno ai 10000,col volano a puntine puo' murare un centinaio di giri prima,ma non sarebbero quelli a darti il grosso della differenza

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, Whitesnake's Back 3.0 ha scritto:

si ovvio che lo puoi fare solo su un cono 19. il ritardo giusto si aggira da 1,5 a 2 gradi.ah dimenticavo,visto che hai la 4 poli (6 o 12 volt?) a non confondere gli scoppi con il limite massimo di giri di quella accensione,che di norma e' intorno ai 10000,col volano a puntine puo' murare un centinaio di giri prima,ma non sarebbero quelli a darti il grosso della differenza

12v pk xl , a 10000 giri sto motore attuale nemmeno giu per una discesa😅

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Oggi è arrivato gt e collettore il gt è ok ma il pistone dentro meh uno stampaggio più pulito non guastava

AA555515-5B07-4158-BDF3-B85964305F2E.jpeg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

una bella pulita e va benissimo. Fuori com'è?...difficile che Malossi non sia all'altezza

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I carter siamo al punto di arrrivo una bella finitura a smussare tutti gli angoli e siamo apposto con travasi raccordati e valvola asportata.

ho dovuto stuccare lato volano perché purtroppo ho sfondato mentre lato frizione tutto ok.

l'albero opetero per uno spalle piene mazzucchelli amt 028 vt invece di lavorare lo jasil con il rischio di sbilanciarlo troppo ed avere vibrazioni extra che non voglio

finiti i carter passerò alla finitura del cilindro togliendo bave e sistemando l’interno pistone 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
9 9