Vai al contenuto
MACIGNO

Morto un Polinone se ne fa un'altro

Messaggi consigliati

dopo tanti, incredibile ma tanti, km di uscite veloci il mio bel 208 in ghisa ha deciso di pensionarsi da solo... in realtà sopporterebbe una bella rettifica e pistone nuovo... ma purtroppo son goloso e visto che si può passare al 210 in alluminio perchè non farlo.

il dubbio nasce sull'albero... lasciare l'originale in corsa 57 che forse medita anche lui il pensionamento dopo tante pistonate? a me piacerebbe passare in corsa 60 visto che il cilindro in alluminio ne prevede la variante, ma su che albero orientarmi? il polini in corsa 60 che si vede in giro mi pare vecchio e meno performante di altri usciti ultimamente, ma sono molto a digiuno su questo argomento e non vorrei prendere un albero che si giri al primo tornante in discesa!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao.  Mi son trovato bene con il Malossi, gliene ho combinate d'ogni Anche con termiche pompate. Costicchia, ma é una bella mattonella.    Sarebbe da trovare un Tameni, da saldare e rimbiellare magari con biella Bultaco.    Sento spesso parlare dei prodotti kingwelle ma non ne ho provati.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Facendo le dovute considerazioni, con il costo di Kingwelle+Polini ci prendo un Quattrini 244 con il suo albero... l'intenzione era di spendere una cifra ragionevole

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Puoi montare albero Quattrini per PX200 standard in corsa 57. E' un'ottimo albero e lo abbini ad un Polini Alluminio corsa 57 standard, spendi meno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io ho il 221 alluminio  in c.60, con albero pinasco . Sono a 20.000 km e non ho niente da dire . Prossimo step passo a Malossi sport con albero bgm forgiato

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il BGM in corsa 60 è un buon albero, prestazionalmente non spintissimo ma fatto molto bene, ci ho fatto un BGM 187 barenando i carter per mantenere la valvola più larga possibile ed è venuto un bel mostriciattolo...

Per il nuovo Polini 210 in alluminio invece avrei trovato un Mazzucchelli che per me che ho vissuto gli anni 80 è pieno di ricordi... abbiamo qualche controindicazione?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

no controindicazioni vere e proprie no, casomai posologia. Io una saldata la darei sul Mazzuchelli. L'imbiellaggio é rimasto discreto, superiore ad altri elencati.....però negli anni 80 i loro prodotti non erano confrontabili a quelli attuali.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
32 minuti fa, filipporace ha scritto:

....però negli anni 80 i loro prodotti non erano confrontabili a quelli attuali.

nostalgia canaglia...

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il mazzucca in C60 DEVU BILANCIARLO è infatti ad ore 15!!! Vibra da impazzire e in C60 le vibrazioni sono garantite già se sei bilanciato!

 

Lo farebbi (si dice facesti se lo fà lui però) in C57 il Polinone alu con albero Jasil anticipato e spina saldata, SPACO 26 con raccordatura fori immissione e anticipo di valvola perlomeno 1 cm (dipende dal modello di vespa però se hai la MY catalyzed basta 0,5 che ha già di suo un bel buco), CONETTO POLINI ecoperchio PINASCO, marmitta la MEgadella PIù aperta del mondo e fase variabile sempre POLINI con volano da 1,4 (mi pare) oppure se hai avv.elettrico e quindi volano da 2,2 KG in alluminio, la centralina di variazione di fase venduta da DRT su 10" o TONAZZO, o un variatore di fase tipo il Ktronic... la DENTI DRITTI sempre POLINI appea appena più lunga della originale, se gira alto non serve un rapporto lunghissimo....frizione la NEWFREEN 8 molle rinforzata, qualsiasi cosa tu abbia ora sotto, è onesta e costa pochino...

tutto molto facile, pulito e spinto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il mazzucca l'ho già in mano, devo bilanciare a ore 12?

la vespa l'ho recuperata in Spagna ed è una onesta 200 del 1986 alla quale è stato montata una bella forcella a disco, senza miscelatore e senza avviamento, accensione ducati (ho in casa una kytronic) e vista la corsa 60 non vorrei un motore giroso ma mi piacerebbe enfatizzare la coppia del polinone, quindi denti dritti 24/63 e Polini original che fa poco rumore e pochi giri... 

sbaglio tutto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Va tutto benissimo , unica cosa se metti la 24/63 pensa a una quarta da 36 denti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

 

Il 5/5/2019 in 20:49 , poeta ha scritto:

il mazzucca in C60 DEVU BILANCIARLO è infatti ad ore 15!!! Vibra da impazzire

Non esageriamo altrimenti la gente ti crede sul serio. 

Ho già fatto due motori corsa 60 col Mazzucca ed uno con un Tameni e le vibrazioni son medesime.

E prima di un Mazzucca ho provato un albero di una nota ditta, portato a ore 12 e vibrava decisamente di più del Mazzucca che stava ad ore 13, non ore 15 come dici tu che tendi sempre ad esagerare le cose.

Fatto stà che avere l'albero ad ore 12 non è garanzia di poche vibrazioni, ma conta molto di più aver un albero con la giusta % equilibratura.

Il 30/4/2019 in 13:09 , filipporace ha scritto:

Io una saldata la darei sul Mazzuchelli. L'imbiellaggio é rimasto discreto, superiore ad altri elencati.....

Son gli unici corsa 60 che non ho fatto saldare, mentre gli altri due alberi corsa 60 ho fatto saldare lo spinotto a laser.

  • Like 1

pescantina.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

in vero i C60 vibrano... tirano rapporti più lunghi e scaldano qualcosina di più a discapito dei giri max raggiungibili....

quindi in C57 e C60 il motore và settato diversamente,

a te la scelta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono ormai lanciato in corsa 60, vorrà dire che terrò un anticipo fresco e uno squisch conservativo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Al polinone fagli sentire il ritardo, che lo gradisce assai... Se non sbaglio i mazzucca ne hanno già un bel po’... 😉😉

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mazzucca anticipato su carter 200 ritardo gradi 75.... in caso 78 ma mai 73... posticipo insufficiente però siamo a 108/110° e bisogna quindi allungare la valvola, i valori +o- son quelli misurati per i miei due 208 in corsa 57 in recente allestimento ed ammodernamento.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve , se hai deciso che sara' in corsa 60  ,ti faccio solo qualche considerazione del caso    prendi un cilindro " natio " in corsa 60 .." la scelta è molto semplice  " pinasco 225  8 bulloni 6 travasi candela centrale / il polini in corsa 60 . ed il malossi ..con " i loro alberi " ..non sbagli ..chiaramente come gia' detto l'albero malossi ok su tutte le termiche ..il prezzo finale non discosta di molto ..certamente andare su alberi da 100 /  130 euro o giu' di li' ..personalemente lo reputo alquanto pericoloso..poi de gustibus ....altrimenti devi salire ad altri  livelli ..con aumento dei costi ..

Modificato da FREE TUNING

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

tutto fatto, polini nativo c60 in alluminio e albero mazzucca, phbh30 e kytronic, polini original e 24/63 con 4 da 35... e sembra ancora corto... sicuramente la original fa questo effetto...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!