connessione regolatore tensione
4 4

17 messaggi in questa discussione

salve a tutti avrei una domanda forse stupida ma mi e passata per la testa e volevo chiedere:

ho montato il conta giri SIP su la mia super, adesso e montato tutto come descritto nel manuale e funziona, ma visto che ho letto che parecchia gente a avuto problemi, pensavo montare il regolatore BGM quello che ha anche l'uscita(DC) per la carica della batteria, e da li andare ad alimentare la black box senza passare da una batteria, normalmente da li dovrebbe uscire una tensione 12V fissa DC facendo cosi eliminerei il problema dei pichi di tensione che ci sono su i semplici regolatori 12V AC, che se ho capito bene sono quelli che fanno fuori i strumenti SIP. cosa ne pensate?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

non ho mai provato questo regolatore ,ma difficilmente tirano fuori tensione in positivo per alimentare qualcosa direttamente .....di solito vanno abbinati alla batteria per sentire il carico ,puoi usare anche solo una batteria da antifurto al gel da 2Ah ,la puoi mettere sottosopra ,in piedi coricata ,come ti pare ,essendo in gel ermetica non esce liquido ........la batteria che occupa meno spazio di tutte di solito la compongo con due batterie da 6volt 5Ah messe in serie sempre in gel per fare i 12 volt e avere 5Ah (sono usate sulle lampade di emergenza )

solo gli statori con 3 uscite possono alimentare direttamente qualcosa ,tipo gli statori moto 125-250-350-600-ecc...alimentano si la batteria ,ma possono alimentare anche tutto l'impianto elettrico da solo anche con batteria scarica

Modificato da claudio7099
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok ti ringrazio per la risposta tutto sommato penso proprio montare il conta giri sotto batteria così mi evito problemi almeno penso.... ho trovato una batteria 12v 1.2ah può bastare o serve più capacità?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok quella che ho visto in vantaggio e che e veramente piccola fa 97mm di lunghezza 48mm di larghezza e 50mm di altezza 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In fine ho ordinato due 12v 2,7ah fiamm FG20271 che ha queste dimensioni: altezza 102mm larghezza 55.5mm lunghezza 79mm, sono dimensioni abbastanza ridotte, così nella super la metto nel porta oggetti sinistro e nel et3 la metto nel porta oggetti sotto sella.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Io ho questo regolatore qui(bgm pro) che mi carica la batteria, se non metti la batteria il sip al minimo si spegne e comunque non ti manda fari+ Contachilometri perché la corrente è comunque discontinua in funzione dei giri motore avrai piu o meno volt per questo io ho sotto la batteria da 4 ah perché riesco a far funzionare fari led e contachilometri sip sempre. A meno che non giri solo di notte non ti si scaricherà mai la batteria

Modificato da Lop1994

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Adesso penso montare il ciruito cosi: uscita regolatore AC su impianto vespa ( fari,  clacson...) uscita DC regolatore su batteria, batteria interruttore on/off, interruttore alimentazione Black box per conta giri SIP, la batteria sarà utilizzata solo per il contagiri. Adesso mi chiedo la in mezzo dovrò mettere un fusibile ma fa quanto va messo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho fatto un piccolo schema per la connessione tra tutti i componenti mi manca solo il fusibile e giusto o devo correggere qualche cosa?schema.png.d22a637a06a50688a11f9af35d81791e.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, maserati ha scritto:

ho fatto un piccolo schema per la connessione tra tutti i componenti mi manca solo il fusibile e giusto o devo correggere qualche cosa?schema.png.d22a637a06a50688a11f9af35d81791e.png

Ciao, oltre al fusibile ti manca un interruttore tra box e batteria, altrimenti ti rimane sempre acceso il km sip

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si infatti e logico me ne accorgo solo adesso che non l' ho disegnato ma e chiaro che è previsto il montaggio del interruttore, ma per il fusibile avete un idea di quanti Ampere si deve mettere?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Che tipo di fusibile vuoi mettere ,vetro o i classici a linguetta tipo auto ,con i vetro parti da 3 circa e vedi se basta con gli altri il più piccolo è 5 a

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

come fusibile metto une a linguetta, se no, ho pensato montare tutto senza fusibile, vedere con la pinza ampermetrica quanto tira e basarmi su quel riferimento per la scelta del fusibile, secondo voi e un ragionamento giusto?

 

Modificato da maserati

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ecco le batterie sono arrivate sono veramente piccole... mi viene in mente adesso, ma la batteria quando e carica, il regolatore montato su la vespa taglia l'alimentazione o continua a mandare corrente? Non vorrei che scoppia la batteria...

15561847214111456274512.jpg

Modificato da maserati

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
4 ore fa, maserati ha scritto:

Ecco le batterie sono arrivate sono veramente piccole... mi viene in mente adesso, ma la batteria quando e carica, il regolatore montato su la vespa taglia l'alimentazione o continua a mandare corrente? Non vorrei che scoppia la batteria...

15561847214111456274512.jpg

Sono ricaricabili quelle batterie che hai preso, bene.
Basarti sul riferimento che avrai misurando con pinza amperometrica è un buon ragionamento, ma aspetta altre conferme da altri utenti comunque.

quelle batterie le uso spesso, per Ups e altre cose, durano 3 anni circa

Modificato da Alogeno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

fiam ,beghelli ,yuasa le danno per 5 anni ,io sugli impianti antifurto ho batterie che sono durate anche 7-8 anni sempre della stessa marca ,l made in cina che si vedono in giro ultimamante fanno 2 anni ,le più fortunate arrivano a 3 ,logicamente costano meno ........lampade di emergenza uguale 5 anni ,le classiche ,ora con i led ci sono le stilo ricaricabili dentro non più piombo-gel

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

i cavi + et - che vanno dal regolatore alla batteria che sezione dovrei utilizzare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
4 4