Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Mi avete fatto riprendere il mio quaderno degli appunti di quand'ero ragazzo, leggevo tutti i numeri di mototecnica e vroom kart e tutto quello che mi interessava lo appuntavo sul quaderno in questione.

Ebbene ho trovato i diagrammi di due motori kart a valvola (non è specificato di che marca), un 100 a trazione diretta ed un 125 con cambio, riporto:

100:

Asp. 190¬į - 130/60

Travaso 130¬į¬†

Scarico 180¬į

 

125:

Asp. 200¬į - 130/70

Travaso 130¬į

Scarico 190¬į

 

A mio avviso è interessante notare come, soprattutto sul 100, le fasature non siano così estreme, e sono motori che girano molto alti, con potenze specifiche molto elevate e sicuramente studiate per consentire la dovuta guidabilità del mezzo, visto che il 100 a trazione diretta deve avere un ampio range di utilizzo

Anche il 125 è abbastanza "normale"

 

  • Like 2
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si sale anche oltre i 200¬į ,basta guardare un disco aprilia sar√† minimo 240¬į,ma come dice fil bisogna considerare l'insieme e se poi non dobbiamo partire da fermi a 5000 giri perch√® il motore sotto √® morto e imbrodato ,gi√† con una trasmissione centrifuga √® diverso¬†¬†

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
52 minuti fa, filipporace ha scritto:

no. non ne sono sicuro....se sei a conoscienza di cosa sono le prove empiriche. Mi limito ad esporre quelle che sono le mie esperienze giuste o meno che esse siano. e mi limito nell'esporre regole motoristiche di cui nessuno √© esente o al di sopraūüėČ

Bene, allora se dici che la fase di aspirazione non deve superare quella di scarico perché non porta alcun incremento di presentazione hai cannato di sicuro qualcosa, quindi non dare per scontato che quello che vedi nelle tue prove sia legge

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Clear ha scritto:

Mi avete fatto riprendere il mio quaderno degli appunti di quand'ero ragazzo, leggevo tutti i numeri di mototecnica e vroom kart e tutto quello che mi interessava lo appuntavo sul quaderno in questione.

Ebbene ho trovato i diagrammi di due motori kart a valvola (non è specificato di che marca), un 100 a trazione diretta ed un 125 con cambio, riporto:

100:

Asp. 190¬į - 130/60

Travaso 130¬į¬†

Scarico 180¬į

 

125:

Asp. 200¬į - 130/70

Travaso 130¬į

Scarico 190¬į

 

A mio avviso è interessante notare come, soprattutto sul 100, le fasature non siano così estreme, e sono motori che girano molto alti, con potenze specifiche molto elevate e sicuramente studiate per consentire la dovuta guidabilità del mezzo, visto che il 100 a trazione diretta deve avere un ampio range di utilizzo

Anche il 125 è abbastanza "normale"

 

ecco perch√© mi piace la condivisione. n.drūüėä

ci√≤ che sembra "poco" estremo in realt√† lo √©.¬† 130 180 cosiderata la cilindrata e confrontandola con il mondo Vespa sembra un'eresia.¬† Se si parla invece di cc pi√Ļ vicino a quello che pu√≤ essere¬†un modello 125 nell'esempio fasature 130 190 se rapportate ad una competizione fannp ridere. e sempre con fasature di aspirazione inferiori ai 195¬į.¬†

io credo che il giusto sia nel mezzo, senza far retoriche, dipende pur sempre cosa  si vuol ottenere e come. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, drop ha scritto:

Bene, allora se dici che la fase di aspirazione non deve superare quella di scarico perché non porta alcun incremento di presentazione hai cannato di sicuro qualcosa, quindi non dare per scontato che quello che vedi nelle tue prove sia legge

ah ok non mi sono spiegato allora, mea culpa. Ho descritto pi√Ļ ampia.......non un superamento di un dato assoluto;¬†Drop.¬† ¬†prevede un anticipo e ritardo il dato della fasatura di scarico? No.¬† ¬† ¬†Prevede un anticipo e ritardo che sommati danno un dato la fase di una valvola rotante? SI.¬† ¬† ¬†SE vogliamo dar per scontato allora...¬†

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, claudio7099 ha scritto:

si sale anche oltre i 200¬į ,basta guardare un disco aprilia sar√† minimo 240¬į,ma come dice fil bisogna considerare l'insieme e se poi non dobbiamo partire da fermi a 5000 giri perch√® il motore sotto √® morto e imbrodato ,gi√† con una trasmissione centrifuga √® diverso¬†¬†

√Č cosi. Solo che ci si continua rapportare con realt√† motoristiche diverse da cio che spesso si richiede ad una Vespa ed a prendere dati e numeri(io per primo) come asticella per far andar forte un motore....anzi una Vespa.¬†

Basta vedere il dato scritto......Io ho 50cv se monto il 250....40 se monto il 140...100 se monto il 100ūüėÖ poi pochi fanno competizioni e usano il motore solo per quello; e non si riesce nemmeno andare a prendere il pane senza bruciare 3 frizioni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, filipporace ha scritto:

ūüė䬆ci√≤ che sembra "poco" estremo in realt√† lo √©.¬† 130 180 cosiderata la cilindrata e confrontandola con il mondo Vespa sembra un'eresia.

Approfondisci Filippo se ti va, mi interessa molto.

Comunque quelli che ho riportato sono dati rilevati su motori "di cassetta" come vengono chiamati in ambito kartistico i motori stock, che poi sicuramente i vari preparatori andavano a ritoccare secondo le loro teorie.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, filipporace ha scritto:

ah ok non mi sono spiegato allora, mea culpa. Ho descritto pi√Ļ ampia.......non un superamento di un dato assoluto;¬†Drop.¬† ¬†prevede un anticipo e ritardo il dato della fasatura di scarico? No.¬† ¬† ¬†Prevede un anticipo e ritardo che sommati danno un dato la fase di una valvola rotante? SI.¬† ¬† ¬†SE vogliamo dar per scontato allora...¬†

In italiano?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci sono delle belle discussioni sui valvola di qualche anno fa su questo forum invito a leggerle.. Io per primo ho preso spunto da loro.. Dati alla mano e prove su prove descritte molto bene uno √® mattia09 motore falc e un'altro Braga777 motore polini purtroppo non so gnanche pi√Ļ se bazzicano su questo forum senn√≤ si poteva sentire anche la loro opignone


e se robe che cossssssa vuto!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, drop ha scritto:

In italiano?

in italiano un po quello che ho descritto inerente alle mie perplessit√† e quello che anche voi sapete. Cosa serve avere una fasatura di un albero cosi spinta se poi le fasi di travaso e scarico non la supportano? chiedo a te.¬† ¬† Un conto √© un motore da¬†gara, che poi magari lo √© questo 60x51, con tutti gli adeguamenti del caso....travasi oltre i 135 scarico oltre i 195 etc etc allora ci credo che hai benefici, IN GARA , se hai un motore stradale poco pi√Ļ che di scatola n'do vai?¬† ¬†I miei dibbi stanno tutti in questo.

Lo so anch'io che se si prendono esempi motociclistici diversi da vespa ci sono fasature diverse √© pi√Ļ estreme ancora. vedi i motori a disco rotante appunto. Hanno forse un carter pompa¬† sfavorevole e fasature della termica trialistiche? ma anche no o sbaglio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
27 minuti fa, Gigi1993 ha scritto:

Ci sono delle belle discussioni sui valvola di qualche anno fa su questo forum invito a leggerle.. Io per primo ho preso spunto da loro.. Dati alla mano e prove su prove descritte molto bene uno √® mattia09 motore falc e un'altro Braga777 motore polini purtroppo non so gnanche pi√Ļ se bazzicano su questo forum senn√≤ si poteva sentire anche la loro opignone

non saprei.   Comunque gli scritti son rimasti, ho letto anch'io ed é corretto prendere spunto da prove già fatte.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
35 minuti fa, filipporace ha scritto:

in italiano un po quello che ho descritto inerente alle mie perplessit√† e quello che anche voi sapete. Cosa serve avere una fasatura di un albero cosi spinta se poi le fasi di travaso e scarico non la supportano? chiedo a te.¬† ¬† Un conto √© un motore da¬†gara, che poi magari lo √© questo 60x51, con tutti gli adeguamenti del caso....travasi oltre i 135 scarico oltre i 195 etc etc allora ci credo che hai benefici, IN GARA , se hai un motore stradale poco pi√Ļ che di scatola n'do vai?¬† ¬†I miei dibbi stanno tutti in questo.

Lo so anch'io che se si prendono esempi motociclistici diversi da vespa ci sono fasature diverse √© pi√Ļ estreme ancora. vedi i motori a disco rotante appunto. Hanno forse un carter pompa¬† sfavorevole e fasature della termica trialistiche? ma anche no o sbaglio.

filippo hai fatto un'affermazione senza sapere niente del motore quindi si capisce che per te è una regola generale che vale sempre, ora magari ti stai rendendo conto che hai detto una boiata e stai cercando di voltare la frittata. io chiudo qua

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, drop ha scritto:

filippo hai fatto un'affermazione senza sapere niente del motore quindi si capisce che per te è una regola generale che vale sempre, ora magari ti stai rendendo conto che hai detto una boiata e stai cercando di voltare la frittata. io chiudo qua

e come no. é un motore di una Vespa a valvola rotante. gara o non gara oltre certi limiti non vai non giro nessuna frittata.   Per lo meno mi limito ad esprimere un'opinione senza andare a criticare le opinioni degli altri.....a quelli che le esprimono le opinioni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
37 minuti fa, drop ha scritto:

filippo hai fatto un'affermazione senza sapere niente del motore quindi si capisce che per te è una regola generale che vale sempre, ora magari ti stai rendendo conto che hai detto una boiata e stai cercando di voltare la frittata. io chiudo qua

Ciao Drop hai fatto qualche battuta ma.....sarebbe interessante se spendessi qualche riga per illustrarci il tuo pensiero in merito al tema,ti ringrazio in anticipo.

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, robertoromano ha scritto:

Ciao Drop hai fatto qualche battuta ma.....sarebbe interessante se spendessi qualche riga per illustrarci il tuo pensiero in merito al tema,ti ringrazio in anticipo.

ciao Roberto, come ti ho detto quando me ne sono andato dai moderatori non mi va di dire pi√Ļ nulla in questo campo, solo qualche piccolo intervento ogni tantoūü§™

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vabb√® √® sabato sera per tutti dai,magari quando hai un po' di tempo da dedicarci,sarebbe cosa molto gradita¬†ūüėČ

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 ore fa, drop ha scritto:

non mi va di dire pi√Ļ nulla in questo campo, solo qualche piccolo intervento ogni tanto

Peccato, a me sarebbe piaciuto vedere il tuo intervento, pur condividendo la tua decisione presa mesi fa, ma forse buttando gi√Ļ 2 righe non avresti lasciato qualche lettore con dei se e dei ma,
A me sarebbe stata molto gradita la tua condivisione di pensiero, se non altro anche per "correttezza" verso Filippo che ha risposto a tutti i tread della discussione. 
Sarebbe un peccato aver letto di tutto e di pi√Ļ e poi finisce cos√¨, in un "no comment".

 

  • Like 2
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 6/4/2019 in 22:10 , drop ha scritto:

non mi va di dire pi√Ļ nulla in questo campo

Ma no mi sono letto tutto il thread e adesso sono curioso!! 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Giusto perché non mi vá di passare come il Sig. teoria...che poi le regole fisse sulla Vespa vengono puntualmente smentite e rese al pari di fanfarate. 

albero originale(che il sommo Alogeno mi perdoni) portato a 78¬į-119¬į QUINDI MENO DI 200 COMPLESSIVI ...valvola adeguata 1.5mm di tenuta.¬†

20190408_104338.jpg

20190408_103244.jpg

20190408_103314.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Situazione che si crea utilizzando termica con fasi (basse) 117 176 e situazione che si crea rifasandola mediante semplice spessore tra carter e cilindro diametro 55 Polini.

20190408_112820.jpg

Screenshot_20190408-113245_Gallery.jpg

20190408_112638.jpg

20190408_112723.jpg

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

situazione che si crea rifasando la termica con travaso 130 e scarico 187.     La valvola inizia ad aprirsi(circa 5mm) i travasi sono aperti e lo scarico idem é completamente aperto.

C'è forse qualcosa che non torna o il motore 2 tempi funziona proprio cosi....apri tutto che va bene?

20190408_112853.jpg

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Poi se si vorrà parlare di valvola a disco e capire come i diametri e i volumi in ballo influiscono sulla fasatura di aspirazione di un 2 tempi sono ben contento di condividere le esperienze e le teorie in merito alle diverse tipologie di aspirazione.    

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Bravo, almeno tu Fil hai dimostrato che è proprio così su un motore vespa , altro che fanfarone.

Hai pure sacrificato un' originalepiaggiochesaspacamai, e per questo ti perdono, visto la causa del contesto in cui √® stato utilizzato¬†ūüĎć

Modificato da Alogeno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi, stiamo tranquilli, si può parlare e discutere senza insulti alle persone.

Drop vedo spesso interventi tuoi in cui dici solo il 10% di quello che dovrebbe essere. Quindi o spieghi tutto, o se no lasci perdere, no?

Quindi articola la tua motivazione, anche perchè se non ne avessi avuto voglia non avresti scritto dall'inizio.

Tanto di segreti su questo campo ne sono rimasti ben pochi, e non penso che questo sia uno di quelli.

  • Like 5

Ma perchè non funziona questo motore???? bè forse è un particolare motore che funziona a benzina, Forse!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
1 ora fa, The Armageddon ha scritto:

Ragazzi, stiamo tranquilli, si può parlare e discutere senza insulti alle persone.

Drop vedo spesso interventi tuoi in cui dici solo il 10% di quello che dovrebbe essere. Quindi o spieghi tutto, o se no lasci perdere, no?

Quindi articola la tua motivazione, anche perchè se non ne avessi avuto voglia non avresti scritto dall'inizio.

Tanto di segreti su questo campo ne sono rimasti ben pochi, e non penso che questo sia uno di quelli.

Sei sicuro di quello che dici? Nelle mie vecchie discussioni ho fatto vedere chiaramente alcune lavorazioni e spiegato anche diverse cose. Adesso non mi va pi√Ļ di regalare la mia esperienza per√≤ se uno spara cazzate √® giusto che lo sappia, comunque se volete trasformare questo forum in bar di cazzari fate pure, quando dico cazzari ovviamente non √® riferito a tutti e neanche un'offesa ma un dato di fatto basta andare a rileggere alcune discussioni per capirlo

Modificato da drop
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link √® stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente √® stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




√ó
√ó
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!