Vai al contenuto

Messaggi consigliati

ragazzi secondo voi vanno bene per fare la richiesta fmi? vorrei evitare di spendere 60 euro di tessera e di richiesta per vedermi bocciato il tutto

WhatsApp Image 2019-03-20 at 18.40.53.jpeg

WhatsApp Image 2019-03-20 at 18.40.54 (1).jpeg

WhatsApp Image 2019-03-20 at 18.42.59.jpeg

WhatsApp Image 2019-03-20 at 18.40.55 (1).jpeg

WhatsApp Image 2019-03-20 at 18.40.55.jpeg

WhatsApp Image 2019-03-20 at 18.40.56 (1).jpeg

WhatsApp Image 2019-03-20 at 18.40.56.jpeg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Devo farlo anche alla mia quando avrò voglia di mettere l'et3 originale... Kmq se non sbaglio le foto devono essere su sfondo neutro... E secondo me ti conviene parlare con un addetto FMI se te la passano... Ricordo anni fa al vespa club una sera era arrivato un addetto FMI e dava consigli su cosa cambiare o fare perché passasse senza buttare tempo e soldi... 


quattro marce sempre in presa

bass.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

eh lo sfondo neutro non esiste qui da me a meno che non entro in casa di un altro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

salve , mi appare precisa  , allorra andando per ordine ..giusto per " mettere tutto in ordine " 😂 rimetti la vite  sulla cuffia e il gommino dietro lo sportellino , una bella pulita ,se riesci fai "scendere " o comunque sistema la ccopertina  della sella ., la tessera se cerchi bene cè anche qualche motoclub  che la vende a 40 euro , una volta  iscritto ad un club avrai la tua tessera  e puoi fare tutto da solo da qui' http://www.federmoto.it/registro-storico-procedure-iscrizione/  cosa importante  sul mezzo non devono essere presenti accessori = portapacchi /  tappettino ecc .lo specchietto ovviamente puoì essere presente  in quanto necessario per la circolazione ! tranquillo  non credo  vi siano problemi , se ti occorre qualcosa chiedi 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Devi stendere un lenzuolo dietro la vespa, vogliono lo sfondo neutro purtroppo . Le foto vanno bene , io per la mia ho tolto lo specchietto 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, FREE TUNING ha scritto:

salve , mi appare precisa  , allorra andando per ordine ..giusto per " mettere tutto in ordine " 😂 rimetti la vite  sulla cuffia e il gommino dietro lo sportellino , una bella pulita ,se riesci fai "scendere " o comunque sistema la ccopertina  della sella ., la tessera se cerchi bene cè anche qualche motoclub  che la vende a 40 euro , una volta  iscritto ad un club avrai la tua tessera  e puoi fare tutto da solo da qui' http://www.federmoto.it/registro-storico-procedure-iscrizione/  cosa importante  sul mezzo non devono essere presenti accessori = portapacchi /  tappettino ecc .lo specchietto ovviamente puoì essere presente  in quanto necessario per la circolazione ! tranquillo  non credo  vi siano problemi , se ti occorre qualcosa chiedi 

la sella non è maco mia io su quella non ci sto troppo scomoda,  ci cridi che della vite e del gommino me ne so accorto ora pure io😅

beh allora mi tocca rimontare sella corta, e poi una volta sistemati due dettagli foto con telo bianco a cui non avevo pensato.

è che me pa si è svegliato ora col volerla fare fmi mica quando era appena rimontata tutta bella senza graffi🤬

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, FedeBO ha scritto:

Devi stendere un lenzuolo dietro la vespa, vogliono lo sfondo neutro purtroppo . Le foto vanno bene , io per la mia ho tolto lo specchietto 

grazie per l'idea del lenzuolo dietro non ci avevo pensato, anche se oggi sarebbe stato impossibile col vento. appena si calma procedo con il lenzuolo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

AD esempio per la  pk 125 s  in foto come per altre vespe  ho fatto le foto con codesto sfondo e sono tute iscritte! La COSA  è stata  fotografata dentro al garage !

vespapk laterale acc.JPG

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tutto giusto: sistemare la copertura della sella, mettere gommino e vite cuffia, lo specchietto laterale va bene.

Ma sono altre le cose che mi preoccupano: la forcella, che sembra storta all'indietro e la punzonatura, che non è quella giusta per quel modello di vespa (la sigla veniva punzonata a macchina e non a mano com'è evidentemente questa e la sigla d'omologazione andava sopra a quella del telaio, non sotto e a lato). Hai già fatto revisione o collaudo?

La sigla d'omologazione è giusta, ma non dovrebbe trovarsi lì, potrebbe essere quella di una V5B1T.

Ciao, Gino

  • Like 2
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 minuti fa, GiPiRat ha scritto:

Tutto giusto: sistemare la copertura della sella, mettere gommino e vite cuffia, lo specchietto laterale va bene.

Ma sono altre le cose che mi preoccupano: la forcella, che sembra storta all'indietro e la punzonatura, che non è quella giusta per quel modello di vespa (la sigla veniva punzonata a macchina e non a mano com'è evidentemente questa e la sigla d'omologazione andava sopra a quella del telaio, non sotto e a lato). Hai già fatto revisione o collaudo?

La sigla d'omologazione è giusta, ma non dovrebbe trovarsi lì, potrebbe essere quella di una V5B1T.

Ciao, Gino

revisione passata senza problemi la vespa anche un'altra del mio vicino ha la solita punzonatura solito anno solito dgm a lato e num telaio alto.

la forcella confrontata con le altre è pressoche uguale differenza 1 cm indietro mentre per quanto riguarda il destra sinistra invece è dritta

per la sigla dovrei fa veloce a controllare qulla blu mia che uso è una v5b1t come telaio.

ma sono sicuro che nessuna ha subito ripunzonature, non ti so dire però pre 2000 se magari il telaio è stato sostituito con uno nuovo e ripunzonato ma a livello legale da quando la uso la vespa è pulita 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, FREE TUNING ha scritto:

AD esempio per la  pk 125 s  in foto come per altre vespe  ho fatto le foto con codesto sfondo e sono tute iscritte! La COSA  è stata  fotografata dentro al garage !

vespapk laterale acc.JPG

bella bella complimenti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 20/3/2019 in 20:50 , Lop1994 ha scritto:

revisione passata senza problemi la vespa anche un'altra del mio vicino ha la solita punzonatura solito anno solito dgm a lato e num telaio alto.

la forcella confrontata con le altre è pressoche uguale differenza 1 cm indietro mentre per quanto riguarda il destra sinistra invece è dritta

per la sigla dovrei fa veloce a controllare qulla blu mia che uso è una v5b1t come telaio.

ma sono sicuro che nessuna ha subito ripunzonature, non ti so dire però pre 2000 se magari il telaio è stato sostituito con uno nuovo e ripunzonato ma a livello legale da quando la uso la vespa è pulita 

Sono contento che la vespa abbia passato la revisione, ma le mie perplessità sulla punzonatura restano, perché non ho mai visto una V5B3T con quella punzonatura, tutte quelle che ho visto avevano la punzonatura come quelle che ti allego. Anche il telaio, in quel punto, appare diverso.

Ciao, Gino

Schermata 2019-03-29 alle 19.36.13.png

Schermata 2019-03-29 alle 19.38.38.png

Schermata 2019-03-29 alle 19.40.44.png

Schermata 2019-03-29 alle 19.48.26.png

Schermata 2019-03-29 alle 19.48.42.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la mia è una delle primissime v5b3t non vorrei che piaggio finisse i vecchi telai e poi dopo avesse cambiato tipo di punzonatura

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono io che vedo male o la sigla telaio non corrisponde a quella motore  ? , se si  non te la passano successo ad un amico 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

V5b3t motore v5a4m

non so da voi ma qua guardano solo il telaio e il libretto.

il motore è il suo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Stando al n. di telaio la tua è una special del '75, quindi riporto da altra fonte:

 

Vespa 50 Special 3a serie V5B3T, numeri dal 1001 al 565056, prodotta dal 1975 al 1983

Motore

 • prefisso V5A4M;

• cambio a 4 marce;

• rapporto primario 16/68;

• bobina A.T. montata esternamente sul carter, marca FEMSA, in bachelite rossa (carter con unico foro di uscita dei cavi elettrici verso la scatola B.T., con gommino passacavo);

• cavo da bobina A.T. a candela rosso;

• volano nuovo, sempre con plasto-magnete e dado di fissaggio autoestraente e chiave 14mm, ma alleggerito mediante scanalatura lungo il perimetro esterno;

• nuova cuffia motore sempre in plastica con logo Piaggio vecchio, ma con alette per guida cavo A.T. dalla bobina alla candela (i primi esemplari montano invece ancora la vecchia cuffia con il supporto del cavo AT ad anello con gommino come la Primavera);

• carter coprivolano di nuovo disegno, con disegno feritoie circolare più ampio;

• coperchio bilanciere del cambio in alluminio (solo 1975), poi in plastica nera;

• carburatore 16-10 con scatola filtro in acciaio zincato tropicalizzato fino al 1977, poi in plastica nera;

• scatoletta B.T. quadrata e innesti cavi con capocorda a occhiello;

• leva di azionamento frizione corta su carter e perno di azionamento su carter senza cuscinetto.

 

Telaio

• prefisso V5B3T;

• serie numeri telaio su unica fila (solo 1975); su due file: sopra DGM, sotto sigla telaio e numero (dal 1976);

• bordo scudo in alluminio;

• strisce pedana in alluminio con profili in gomma;

• 2 fori filettati di predisposizione porta ruota di scorta su tunnel centrale, chiusi con tappi in plastica grigia chiara;

• scritta anteriore “Vespa” dritta, in stampatello, lettere in cromo su basetta nera, posizionata per ribaditura, pioli solidali alla scritta, numero dei fori sullo scudo: 2;

• scritta posteriore “50 Special” dritta in stampatello, su targhetta quadrangolare, fissata sulla scocca mediante clamps metalliche, numero dei fori sulla scocca: 2;

• serratura bloccasterzo con alloggiamento oblungo (modello unificato dal 1967) con sportellino parapolvere cromato e gommino;

• nasello in plastica grigia con fregio in metallo lucido e logo Piaggio esagonale;

• fanalino posteriore ad alta visibilità, rettangolare e con tettuccio grigio, marca SIEM o TRIOM;

• serbatoio di nuova foggia, sprovvisto dei fori per alloggio sella triangolare;

• tappo serbatoio con targhetta adesiva "Usare miscela al 2%";

• leva dell’asta rubinetto miscela in plastica grigia;

• vaschetta portaoggetti grigia chiara con molla ferma-attrezzi;

• sella a “gobbino” con serigrafia Piaggio e gancio portabuste;

• parafango anteriore con fregio squadrato specifico del modello e fissato mediante 2 clamps metalliche;

• ammortizzatore anteriore maggiorato, idraulico a doppio effetto, con fodero grigio chiaro;

• cavalletto di diametro 20mm;

• pedale freno posteriore a sezione tonda come vecchi modelli;

• levetta di chiusura sportellino motore in acciaio a righe trasversali;

• guaine dei cavi tutte grigie chiare tranne quella di azionamento della 1a marcia, nera.

 

Manubrio

 • manubrio a faro quadro;

• devio-comando luci in plastica nera;

• faro quadrato, in plastica, marca SIEM;

• staffa di supporto delle guaine comandi in metallo;

• leve frizione e freno anteriore grosse con pallino grande;

• viti fissaggio leve su manubrio con testa con impronta a croce;

• manopole nere a righe con logo Piaggio esagonale;

• contachilometri optional.

 

Ruote

• tappo mozzo in acciaio cromato, montato su entrambe le ruote;

• ruote da 3.00 x 10” con cerchi ventilati a 5 bulloni;

• tamburi in alluminio.

 

Trattamenti, fondo e colorazioni:

 • Parti zincate: bulloneria, coperchio bilanciere del cambio (solo 1975), staffe cavalletto, cavalletto, leva di tiro di apertura ganasce sul mozzo anteriore, morsetti cavi freni anteriore/posteriore, levetta di chiusura sportellino motore, registri cavi frizione-cambio-freni, telaietto di supporto fanale anteriore, tubolare manubrio lato acceleratore.

• Parti brunite: molla ammortizzatore anteriore, molla ammortizzatore posteriore, gancio e molla cavalletto, staffa di supporto delle guaine comandi del manubrio, staffa passacavi sul motore.

• Parti ramate: ammortizzatore posteriore nella zona di attacco al carter, campana di sfiato del motore, leva di tiro di apertura ganasce posteriori, levetta di azionamento frizione su carter.

• Parti cromate: cornice faro anteriore.

• Parti in alluminio lucido: leve dei comandi, fregio sul parafango.

• Fondo: Grigio chiaro – 8012M (solo 1975) Grigio scuro – 730 (solo il serbatoio in Grigio chiaro – 8012M).

• Colori parti meccaniche: cerchi, tamburi, carter coprivolano, forcella e mozzo anteriore in Alluminio 1.268.0983.

• Colori disponibili: vedi database

• Dettagli di verniciatura:

pozzetto sottosella verniciato quasi completamente (solo 1975), poi appena sfumato;

vano motore verniciato (solo 1975), poi appena sfumato;

interno parafango anteriore verniciato (solo 1975), poi appena sfumato;

pareti laterali del serbatoio verniciate per 3 cm;

numeri OM-DGM verniciati;

logo-prefisso-numero di telaio solo con fondo.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Raga, vespa prima di me l’ha sempre avuta un vecchietto cosi è uscita dalla piaggio con quei numeri e quelle battiture. Se all’fmi crea problemi amen non la farò fmi.

la mia quella blu ha i numeri ribattuti nel 93 in motorizzazione sulla pedana dx e si leggono a malapena e per quanto riguarda revisione non ho mai avuto problemi nemmeno per quella

Modificato da Lop1994

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

È tutto giusto vai tranquillo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Bene, fermo restando che mi fido di chi ha realizzato quel vademecum sulle 50 Special, evidentemente non mi sono mai imbattuto in una V5B3T del 1975, per cui ritiro quanto detto prima.

La punzonatura è a posto. 😉

Non si finisce mai d'imparare!

Ciao, Gino

Modificato da GiPiRat
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, GiPiRat ha scritto:

Bene, fermo restando che mi fido di chi ha realizzato quel vademecum sulle 50 Special, evidentemente non mi sono mai imbattuto in una V5B3T del 1975, per cui ritiro quanto detto prima.

La punzonatura è a posto. 😉

Non si finisce mai d'imparare!

Ciao, Gino

nel dubbio e per conferma ho controllato su un'altra special del 75 ed è come la mia, quindi su quello almeno son tranquillo il resto una volta sistemato faccio le foto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!