parmakit sp09 red devil da c3 ?
4 4

25 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

Buongiorno a tutti. ho di recente acquistato i seguenti prodotti per affacciarmi alla c3 nel campionato siciliano.
Mi consigliate sul carburatore e marmitta? 
-Parmakit sp09 red devil d58 traversinato
-albero a valvola vesparacing andrea siamesi equilibrato e bilanciato sul pistone del parmakit
- 24/72, frizione e cestello tutto fabbri
- cambio z55-10  14-z54   16-z52    18-z50
-crociera falc 
- ruota pmt squadrata da drag
-accensione selettra da vedere il peso
- carburatore ? 
- collettore ? corto o lungo ? 
- marmitta?  
Avrò bisogno di volume in camera di manovella o lascio invariato? 
come carburatore ho un vhsb 34 ma misurando il diametro interno mi da 37.. mi sà è stato alesato o sto dicendo una cafonata? si accettano consigli per sto motorello 😎😏😏😏

WhatsApp Image 2018-10-19 at 20.51.07.jpeg

WhatsApp Image 2018-11-09 at 17.07.56.jpeg

WhatsApp Image 2018-11-09 at 17.54.32.jpeg

WhatsApp Image 2018-12-18 at 18.38.23.jpeg

Modificato da carmelovesp99
  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao. Non conosco il regolamento c3 Siciliano ha qualche restrizione oltre alla cilindrata?  

Stabilito questo: sicuramente il carburatore é stato alesato.    Se un motore a valvola certo che si vuole un volume maggiore in camera di manovella...ma non so se é permesso barenare ed allora si procede con il basettone e biella di lunghezza appropriata.

L'accensione selettra con rotore interno senza ventola? spero di no. 

collettore più corto e rettilineo possibile.

unica certezza GIRATO.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, avevo dimenticato  a dirlo. sarà girato il motore. ho un telaio senza documenti quindi lo posso tagliare per farci stare il carburatore col collettore corto. 
posto di seguito il regolamento. 

 

- Carter motore:  Originale Piaggio Vespa con valvola. Non sono ammesse saldature e riporto

 di nessun materiale, tranne nel lato travasi e aspirazione. Non è ammessa la barenatura del

 carter pompa fatta eccezione per il carter lato accensione, che potrà subire una barenatura

 fino a 88,5mm di diametro.   

-

- Albero:  Nato per Vespa a valvola. Riporto di fascia lato aspirazione max 17mm.

 Anticipo libero. L'albero non deve superare una larghezza superiore a 35.6mm. 

 (tolleranza misure di 0.5mm)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Nottolino_C ha scritto:

Si, avevo dimenticato  a dirlo. sarà girato il motore. ho un telaio senza documenti quindi lo posso tagliare per farci stare il carburatore col collettore corto. 
posto di seguito il regolamento. 

 

- Carter motore:  Originale Piaggio Vespa con valvola. Non sono ammesse saldature e riporto

 di nessun materiale, tranne nel lato travasi e aspirazione. Non è ammessa la barenatura del

 carter pompa fatta eccezione per il carter lato accensione, che potrà subire una barenatura

 fino a 88,5mm di diametro.   

-

- Albero:  Nato per Vespa a valvola. Riporto di fascia lato aspirazione max 17mm.

 Anticipo libero. L'albero non deve superare una larghezza superiore a 35.6mm. 

 (tolleranza misure di 0.5mm)

ok.     quindi adotti albero c51 biella?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

al momento ho un andrea siamesi equilibrato e bilanciato sul pistone del parmakit c.51 b97. Se ne ho bisogno però potrei mettere la b.105

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok , mi permetto di consigliarti in modalità race.

sicuramente farei biella 105 e basettone principalmente per 2 motivi.  Hai maggiore possibilità di raccordare in modo corretto il gt ai carter ed il codotto travaso diventa più lungo aumentandone la velocità del flusso. Hai più volume utile. Secondo motivo importante ottieni un manovellismo favorevole(corsa metà della lunghezza biella)  Attento che con un ex valvola trasformato in lamellare, girato, dovrai lavorare in modo differente rispetto ad un montaggio diritto  purtroppo l'equilibratura dell'albero andrà persa aumentando la biella. 

Seguo e attendo evoluzioni e scelte.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, filipporace ha scritto:

ok , mi permetto di consigliarti in modalità race.

sicuramente farei biella 105 e basettone principalmente per 2 motivi.  Hai maggiore possibilità di raccordare in modo corretto il gt ai carter ed il codotto travaso diventa più lungo aumentandone la velocità del flusso. Hai più volume utile. Secondo motivo importante ottieni un manovellismo favorevole(corsa metà della lunghezza biella)  Attento che con un ex valvola trasformato in lamellare, girato, dovrai lavorare in modo differente rispetto ad un montaggio diritto  purtroppo l'equilibratura dell'albero andrà persa aumentando la biella. 

Seguo e attendo evoluzioni e scelte.

Quindi mi consigli di rispedirlo l'albero per cambiare biella??? 

Chiedo ad andrea se lo può fare. Inoltre a cosa ti riferisci per la lavorazione differente girato? Non ti seguo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Nottolino_C ha scritto:

Quindi mi consigli di rispedirlo l'albero per cambiare biella??? 

Chiedo ad andrea se lo può fare. Inoltre a cosa ti riferisci per la lavorazione differente girato? Non ti seguo

la posizione del travaso frontescarico é invertita. inutile andare a cercar passaggio vicino al prigioniero che tanto rompe le scatole. Accentrare il più possibile il flusso, ovvio come sempre...ma per far lavorare il suddetto un occhio di riguardo alla "slitta" che tenderà a fluire verso il basso della camera di manovella.    

dura a spiegare, ma se ti poni di fronte al motore e guardi l'indirizzo dei fluidi su un girato capisci subito

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, filipporace ha scritto:

la posizione del travaso frontescarico é invertita. inutile andare a cercar passaggio vicino al prigioniero che tanto rompe le scatole. Accentrare il più possibile il flusso, ovvio come sempre...ma per far lavorare il suddetto un occhio di riguardo alla "slitta" che tenderà a fluire verso il basso della camera di manovella.    

dura a spiegare, ma se ti poni di fronte al motore e guardi l'indirizzo dei fluidi su un girato capisci subito

ok ci sono.. comunque ho contattato siamesi, in tal caso me lo cambia l'albero con uno spalla piena lato volano e biella 105 sempre a valvola equilibrato e bilanciato per il mio pistone.. credo che farò il cambio. basettone e via

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io invece non condivido la spazzatura del canbio, sei troppo corto! Quella spaziatura li è fatta per 27-69 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, fagio 72 ha scritto:

Io invece non condivido la spazzatura del canbio, sei troppo corto! Quella spaziatura li è fatta per 27-69 

Devo fare i 201 mt e 150. Sono sempre in tempo a mettere i pignoni..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

in quei 200terribili metri meno cambi rapporto fai e meno perdi.....il tempo di cambiata di un sistema a crociera é già pessimo.  Io farei in modo di farli con 3 marce

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
56 minuti fa, filipporace ha scritto:

in quei 200terribili metri meno cambi rapporto fai e meno perdi.....il tempo di cambiata di un sistema a crociera é già pessimo.  Io farei in modo di farli con 3 marce

Cioè cosa vuoi dire? Passare da 4 a 3 marce?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Inoltre una 27 69 ce l'ho pure.. ci metto poco a cambiare. Tanto ho parastrappi e campana fabbri ricavata dal pieno. 

É possibile utilizzare esclusivamente la corona e il pignone di "normale" manifattura su queste potenze ? Ma con parastrappi e campana fabbri. Per intenderci ho una 27 69 polini praticamente nuova. Al limite la monterei sul gruppo fabbri. E dipende come esce accorcio con i pignoni.

Non voglio cambiare quella rapportatuta. Mi piace anche come spaziatura. Però pensandoci la 24 72 potrebbe essere corta.

Illuminatemi per favore!

Modificato da Nottolino_C

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

dipende da come interpreti il motore. Usando componentistica dozzinale magari fai solo 3 spari e poi devi revisionare tali componenti(vedi pignone e corona che in questo caso vanno benissimo su strada con certe potenze in ballo e un po' meno bene in una gara) 

IN quanto ai consigli o supposizioni che si fanno disquisendo di un mezzo che parteciperà a gare: Mi limito ad esprimere dei concetti che poi Tu andrai ad interpretare; perché é molto sottile il limite in cui finisce la condivisione ed iniziano le "malizie/competenze" di un preparatore o di chi comunque partecipa alle gare.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ti dico la mia idea in base alla mia esperienza, tre marce su un c3 in  200 metri è impensabile, tieni il cambio che hai e parti con la 27-69 poi correggi con i pignoni poi lascia perdere la gomma piatta e monta una gomma tonda puoi usare anche una unilli soft che vedrai che non pattina minimamente io metterei la 90/90 piccola

  • Like 1
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
39 minuti fa, filipporace ha scritto:

dipende da come interpreti il motore. Usando componentistica dozzinale magari fai solo 3 spari e poi devi revisionare tali componenti(vedi pignone e corona che in questo caso vanno benissimo su strada con certe potenze in ballo e un po' meno bene in una gara) 

IN quanto ai consigli o supposizioni che si fanno disquisendo di un mezzo che parteciperà a gare: Mi limito ad esprimere dei concetti che poi Tu andrai ad interpretare; perché é molto sottile il limite in cui finisce la condivisione ed iniziano le "malizie/competenze" di un preparatore o di chi comunque partecipa alle gare.

Sei stato chiaro.. Grazie

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la prima cosa che ho notato sui cilindri parmakit è il cromo abbondante nel condotto di scarico ,non so se sia un bene o un male ,io lo tolgo per sicurezza vado ad alluminio pulito ,ho sempre paura che salti un pezzo e finisca da qualche parte dentro il motore ,non so se può essere utile nel tuo caso..

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
58 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

la prima cosa che ho notato sui cilindri parmakit è il cromo abbondante nel condotto di scarico ,non so se sia un bene o un male ,io lo tolgo per sicurezza vado ad alluminio pulito ,ho sempre paura che salti un pezzo e finisca da qualche parte dentro il motore ,non so se può essere utile nel tuo caso..

Grazie per il consiglio claudio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

cosidera che sono cilindri da giri ,è facile fargli fare 13-14.000 giri ,quindi trombone marmittone e cuscinetti buoni se no esplodono i carter piaggio prima o poi.......io addirittura volevo metterli tutti e due a rulli ,ma lato campana è difficile trovarlo dai cuscinettai 

Modificato da claudio7099
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Naturalmente quando farai poi le gare rendici partecipi delle tue imprese; che a noi piacciono ste cose😉

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, filipporace ha scritto:

Naturalmente quando farai poi le gare rendici partecipi delle tue imprese; che a noi piacciono ste cose😉

Yess ho già cambiato l'albero. Vi terrò aggiornati di questa scalata ehehe

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, claudio7099 ha scritto:

cosidera che sono cilindri da giri ,è facile fargli fare 13-14.000 giri ,quindi trombone marmittone e cuscinetti buoni se no esplodono i carter piaggio prima o poi.......io addirittura volevo metterli tutti e due a rulli ,ma lato campana è difficile trovarlo dai cuscinettai 

In effetti ho già acquistato i cuscinetti e lato campana ce l'ho a sfere 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

basta che non sia made in taiwan come i polini ,sul pk di mio fratello hanno fatto il rodaggio 400-500 km e poi buttati insieme alla campana pinasco chiamata racing ,ora ha un rulli made in germany e uno sfere made in japan usato (forse è addirittura un c2 )e mai più un problema ne a freddo ne a caldo ,eppure fa 14.000 giri tondi

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sempre usato c3 di qualità. Alle volte c4 sempre stesso marchio mi sono durati meno ed hanno preso rumorosità più elevate.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
4 4

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione