Blocco 132 appena chiuso non parte
11 11

80 messaggi in questa discussione

In questo momento, EdoardoPellegrino ha scritto:

Ciao Filippo, si pistone giusto con freccia verso lo scarico, magari fosse cos√¨ semplice ūüėď

ūüėĀ...ciao, sai com'√®: quando non trovi qualcosa √© sempre sotto alla lampada....dove appunto non si cerca mai.

Se hai trovato il pacco imbrattato di miscela ti consiglio di soffiare bene con aria compressa perché ce ne sarà anche in camera di manovella e controllare bene l'accensione come ti dicono.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, filipporace ha scritto:

ūüėĀ...ciao, sai com'√®: quando non trovi qualcosa √© sempre sotto alla lampada....dove appunto non si cerca mai.

Se hai trovato il pacco imbrattato di miscela ti consiglio di soffiare bene con aria compressa perché ce ne sarà anche in camera di manovella e controllare bene l'accensione come ti dicono.

La camera di manovella lho soffiata e infatti come dici te è venuta fuori tanta benzina, l’accensione è una Malossi vespower 1.2kg però fa scintilla e quindi non penso ci siano problemi con i cavi (che controllerò comunque). Domani vi darò qualche aggiornamento, nel frattempo se avete qualche idea/consiglio siete i benvenuti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Chiedo scusa ma, ipotizzando magari un problema alle lamelle (che ci pu√≤ stare trovando il cilindro completamente secco).... se ha provato a mettere un goccio di miscela nella camera di scoppio e dice che¬†compressione ne ha, e comunque neanche uno scoppietto... le cose sono due: scintilla nel momento sbagliato (che spiega la prova andata a male), lamelle che non lavorano come dovrebbero (che spiegano cilindro asciutto).. possibile due problemi contemporaneamente? Certo, ma poco probabile... invece un problema di compressione spiega la mancata accensione della benzina messa ‚Äúmanualmente‚ÄĚ e spiega le lamelle che non lavorano

a occhi chiusi, purtroppo, non si può fare molto...

contando che prima di aprirlo andava forte, magari un montaggio scorretto? Che causa problemi di sfiati... che causano i problemi sopra elencati...

sto facendo solo un brain-storming, butto gi√Ļ un paio di ragionamenti ūüėä

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, Garex ha scritto:

Chiedo scusa ma, ipotizzando magari un problema alle lamelle (che ci pu√≤ stare trovando il cilindro completamente secco).... se ha provato a mettere un goccio di miscela nella camera di scoppio e dice che¬†compressione ne ha, e comunque neanche uno scoppietto... le cose sono due: scintilla nel momento sbagliato (che spiega la prova andata a male), lamelle che non lavorano come dovrebbero (che spiegano cilindro asciutto).. possibile due problemi contemporaneamente? Certo, ma poco probabile... invece un problema di compressione spiega la mancata accensione della benzina messa ‚Äúmanualmente‚ÄĚ e spiega le lamelle che non lavorano

a occhi chiusi, purtroppo, non si può fare molto...

contando che prima di aprirlo andava forte, magari un montaggio scorretto? Che causa problemi di sfiati... che causano i problemi sopra elencati...

sto facendo solo un brain-storming, butto gi√Ļ un paio di ragionamenti ūüėä

Ciao ti ringrazio per le idee intanto, dunque, il problema della scintilla nel momento sbaglIato lo tengo buono. Le lamelle avendo provato 2 pacchi lamellari mi sa strano che diano problemi. Quindi io terrei buono:

-tempistica della scintilla 

-poca compressione (non saprei però la causa)

il cilindro √® montato con la sua guarnizione e per ulteriore sicurezza ho anche messo un velo di pasta quindi dubito tiri aria, oring della testa nuovo. Durante la chiusura dei carter ho avuto un problema col cambio che non √® andato bene in sede e quando ho chiuso e stretto i carter, il perno ruota non girava, allora ho dovuto mettere il tamburo e stringendo si √® tirato il cambio bene a battuta e la ruota √® tornata a girare. Non vorrei che questo ha comportato una chiusura anomala e¬†che magari la camera di manovella non sia ermetica. Ma √® solo una supposiozione per aggiungere un ulteriore ipotesi visto che ormai non so pi√Ļ cosa pensare..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, EdoardoPellegrino ha scritto:

¬†Durante la chiusura dei carter ho avuto un problema col cambio che non √® andato bene in sede e quando ho chiuso e stretto i carter, il perno ruota non girava, allora ho dovuto mettere il tamburo e stringendo si √® tirato il cambio bene a battuta e la ruota √® tornata a girare. Non vorrei che questo ha comportato una chiusura anomala e¬†che magari la camera di manovella non sia ermetica. Ma √® solo una supposiozione per aggiungere un ulteriore ipotesi visto che ormai non so pi√Ļ cosa pensare..

Dubito... però se così fosse dovresti trovare miscela nell’olio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, Garex ha scritto:

Dubito... però se così fosse dovresti trovare miscela nell’olio

Infatti secondo me il problema è uno di quelli citati prima. Domani cambio chiavetta e vediamo se succede qualcosa speriamo! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sul leggio del Malossi c'è il verso di montaggio dei segmenti che sono semitrapezioidali.  Quindi hanno proprio un verso di montaggio

Screenshot_20190312-230239_Drive.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

e se sono di colore diverso ,la cromata v√† in alto e la nera pi√Ļ in basso .........di solito per√≤ √® stampigliato qualcosa sul segmento se sono diverse

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, filipporace ha scritto:

sul leggio del Malossi c'è il verso di montaggio dei segmenti che sono semitrapezioidali.  Quindi hanno proprio un verso di montaggio

Screenshot_20190312-230239_Drive.jpg

Grazie per la foto!! Dopo smonto il cilindro e controllo se ho fatto giusto, a memoria dovrei aver messo la cromata sopra come dice @claudio7099¬†. Inoltre mi sembrava di aver letto una scritta tipo ‚Äúkona‚ÄĚ o qualcosa di simile sulla fascia dal lato cromato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora, brutte notizie, ho cambiato chiavetta e niente da fare, ho rismontato il cilindro e controllato le fasce e sono montate con la parte cromata verso l‚Äôalto. Comunque a me sembrano tutto tranne che trapezioidali.. sono identiche e¬†completamente parallele le estremit√† alte e basse. La scintilla ho ricontrollato e la fa, ma la candela √® asciutta arida. Non so pi√Ļ cosa fare, sto pensando di riaprire tutto. Qualcuno ha qualche opzione? ūüė≠

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

una curiosità: se metti la mano davanti al carburatore, gas a palla e spedivelli, riesci a senitire se "tira"???

da quanto hai scritto finora hai il carburatore pieno ed il cilindro vuoto.... provato a rimontare il "vecchio" collettore malossi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
41 minuti fa, EdoardoPellegrino ha scritto:

Allora, brutte notizie, ho cambiato chiavetta e niente da fare, ho rismontato il cilindro e controllato le fasce e sono montate con la parte cromata verso l‚Äôalto. Comunque a me sembrano tutto tranne che trapezioidali.. sono identiche e¬†completamente parallele le estremit√† alte e basse. La scintilla ho ricontrollato e la fa, ma la candela √® asciutta arida. Non so pi√Ļ cosa fare, sto pensando di riaprire tutto. Qualcuno ha qualche opzione? ūüė≠

fino a ieri non l'ho voluto dire, ma la malossi dall'ultima serie non usa piu le trapezioidali.

prova a cilindro tolto a riempire la camera di manovella e vedere se magicamente sparisce la miscela, per escludere perdite verso il pignone.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
26 minuti fa, ilTrevigiano ha scritto:

Ma la benzina dove la trovi? solo in camera di manovella? o nemmeno lì?

Lho trovata anche in camera di manovella perché quando ho soffiato col compressore è venuta fuori 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, *VINCE* ha scritto:

una curiosità: se metti la mano davanti al carburatore, gas a palla e spedivelli, riesci a senitire se "tira"???

da quanto hai scritto finora hai il carburatore pieno ed il cilindro vuoto.... provato a rimontare il "vecchio" collettore malossi?

Sisi già provato con il collettore vecchio ma niente. Non ho provato a sentire con la mano sinceramente 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 minuti fa, Lop1994 ha scritto:

fino a ieri non l'ho voluto dire, ma la malossi dall'ultima serie non usa piu le trapezioidali.

prova a cilindro tolto a riempire la camera di manovella e vedere se magicamente sparisce la miscela, per escludere perdite verso il pignone.

Proverò anche questa, grazie per l’idea 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

magari dico un'eresia.¬† Non √© che hai una accensione idm a scintilla persa e per qualche occulto motivo non f√° pi√Ļ la scintilla che serve?¬† ¬† cioe ne fa solo una quasi al pmi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 minuti fa, filipporace ha scritto:

magari dico un'eresia.¬† Non √© che hai una accensione idm a scintilla persa e per qualche occulto motivo non f√° pi√Ļ la scintilla che serve?¬† ¬† cioe ne fa solo una quasi al pmi

Non saprei, ma dubito dato che ha neanche 2 anni di vita ed √® sempre andata da colui_il_quale, anche prima di smontarla funzionava perfettamente, non penso che a stare sulla mensola qualche mese si sia rotta. Poi chiaramente non si pu√≤ mai sapere tutto con certezza quindi tutte le idee che buttate gi√Ļ io le accetto volentieri.¬†

Comunque che ci¬†sia qualche problema di qualche sorta, il fatto che non faccia neanche uno scoppio con la benzina dal buco candela √® veramente strano. Ditemi se sbaglio, con una siringa ho messo circa uno ‚Äúsputo‚ÄĚ di benzina, con il pistone al pmi..¬†

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Metti un po‚Äô pi√Ļ benzina di uno sputo . Inoltre , se dici che non hai provato collettori e pacchio diversi , prova con una accensione standard¬†

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ci vuole un esorcismo allora.    L'unica cosa che posso ancora ipotizzare é che lo scarico sia intasato.   poi o non funziona l'accensione o non funziona l'accensione.....perché lo vedo poco probalile che immettendo miscela in camera di scoppio e la scintilla é presente non faccia nemmeno uno scoppio.  anche se aspira aria da qualchd parte lo scoppio lo deve fare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
38 minuti fa, filipporace ha scritto:

ci vuole un esorcismo allora.    L'unica cosa che posso ancora ipotizzare é che lo scarico sia intasato.   poi o non funziona l'accensione o non funziona l'accensione.....perché lo vedo poco probalile che immettendo miscela in camera di scoppio e la scintilla é presente non faccia nemmeno uno scoppio.  anche se aspira aria da qualchd parte lo scoppio lo deve fare.

Secondo me anche, voglio dire, può tirare aria, può essere scarburata , può avere tutti i cazzi possibili ma se metti benzina in camera di scoppio deve perforza fare uno scoppio se c’è scintilla. Quindi sarebbe da provare un altra accensione! 

Vedo se riesco da qualche amico recuperare un accensione X Cono 20 e vi farò sapere. Se così non funziona provo la tecnica di metter benzina in camera di manovella e vedere se il livello scende per capire se c’è qualche problema con i paraoli.. basta che riempio di miscela appena sopra le spalle dell’albero giusto? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, EdoardoPellegrino ha scritto:

Secondo me anche, voglio dire, può tirare aria, può essere scarburata , può avere tutti i cazzi possibili ma se metti benzina in camera di scoppio deve perforza fare uno scoppio se c’è scintilla. Quindi sarebbe da provare un altra accensione! 

Vedo se riesco da qualche amico recuperare un accensione X Cono 20 e vi farò sapere. Se così non funziona provo la tecnica di metter benzina in camera di manovella e vedere se il livello scende per capire se c’è qualche problema con i paraoli.. basta che riempio di miscela appena sopra le spalle dell’albero giusto? 

si riempi fino a un livello che riesci a vedere bene eventuali variazioni di livello.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Assolutamente d’accordo per quanto riguarda l’accensione.. ma sta miscela da qualche parte deve pur andare!

Quoto Filippo... ma lo scarico?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
26 minuti fa, EdoardoPellegrino ha scritto:

Secondo me anche, voglio dire, può tirare aria, può essere scarburata , può avere tutti i cazzi possibili ma se metti benzina in camera di scoppio deve perforza fare uno scoppio se c’è scintilla.

A me è successo con della benzina vecchia su una vespa ferma da un paio d anni... le ho provate tutte... benzina sulla candela in primis... l'unica cosa che ha funzionato è stato l'etere! se anche con l etere non parte allora ciao

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
22 minuti fa, Garex ha scritto:

Assolutamente d’accordo per quanto riguarda l’accensione.. ma sta miscela da qualche parte deve pur andare!

Quoto Filippo... ma lo scarico?

Lo scarico preso nuovo a settembre usato un mese quindi lo scarto come ipotesi.. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
11 11

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione