Una Special da corsa
5 5

45 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)
53 minuti fa, Lop1994 ha scritto:

Allora ingranaggi montati al contrario, occhio a girare cosi che li spacchi

oppure gai regolato male i file del cambio prova ad allentare i registri 

può essere che abbia montato una 50.2mm al posto di una 51mm?

gli ingranaggi sono montati perfettamente perché li avevo segnati prima di smontarli, i fili li ho regolati una seconda volta ma nulla

 

Modificato da Special24

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Gli ingranaggi si dividono in:

Pre '76 il cui codice numerico inizia con il numero 3

Post '76 in questo caso il codice inizia con il numero 4

Su ingranaggi con numerazione 4xxx ci va la crocera da 50,2mm

Su ingranaggi con numerazione 3xxx ci va la crocera da 51mm

Naturalmente va controllata la tolleranza di chiusura (ideale circa 0,10 ma c'è chi chiude anche a 0,05 tanto poi un po'di gioco lo riprende), che non deve essere aggiustata solo con il rasamento di battuta della quarta marcia, bensì si dovrebbe controllare anche il rasamento lato prima marcia per allineare correttamente la crocera agli ingranaggi, fatto questo si chiude alla tolleranza finale.

  • Like 1
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Clear ha scritto:

Gli ingranaggi si dividono in:

Pre '76 il cui codice numerico inizia con il numero 3

Post '76 in questo caso il codice inizia con il numero 4

Su ingranaggi con numerazione 4xxx ci va la crocera da 50,2mm

Su ingranaggi con numerazione 3xxx ci va la crocera da 51mm

Naturalmente va controllata la tolleranza di chiusura (ideale circa 0,10 ma c'è chi chiude anche a 0,05 tanto poi un po'di gioco lo riprende), che non deve essere aggiustata solo con il rasamento di battuta della quarta marcia, bensì si dovrebbe controllare anche il rasamento lato prima marcia per allineare correttamente la crocera agli ingranaggi, fatto questo si chiude alla tolleranza finale.

esatto grazie non mi ricordavo anno e numeri precisi io, comunque fino a 0.20 si puo chiudere cambio originale almeno da istruzioni piaggio, ma non è il caso meglio chiudere piu stretti,il mio l'ho chiuso a 0 praticamente tempo 500 km si riprende il suo gioco e via andare per un bel po

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Lop1994 ha scritto:

ma non è il caso meglio chiudere piu stretti,il mio l'ho chiuso a 0 praticamente tempo 500 km si riprende il suo gioco e via andare per un bel po

sì va benissimo, sempre fatto così come descrivi e non è mai successo nulla, 
Metti a 0 controlla che non siano duri a girare gli ingranaggi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, Alogeno ha scritto:

sì va benissimo, sempre fatto così come descrivi e non è mai successo nulla, 
Metti a 0 controlla che non siano duri a girare gli ingranaggi.

sul blocco che uso ora una volta oliati facevano leggero trascinamento fra di se, ma quando girano alla loro volocità di crocera dubito faccia trascinamento, in ogni caso dopo 1000km il cambio va che è una meraviglia e ho una crociera cif 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, Lop1994 ha scritto:

Su ingranaggi con numerazione 3xxx ci va la crocera da 51mm

quoto per avere solo una nota per ricordarmi questa cosa 😉👍

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Lop1994 ha scritto:

una crociera cif 

😢 non originale Piaggio 😢
Ho avuto una cif, sembrava burro, solo facendo un falso montaggio e poi provato blocco su cavalletto, Fil l'ha vista, sembrava una Piaggio che aveva 30 anni di vita. (chiusa la parentesi)

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, Alogeno ha scritto:

😢 non originale Piaggio 😢
Ho avuto una cif, sembrava burro, solo facendo un falso montaggio e poi provato blocco su cavalletto, Fil l'ha vista, sembrava una Piaggio che aveva 30 anni di vita. (chiusa la parentesi)

il mio vecchio meccanico quello che ho sfanciullato me l'ha messa lui ed essendo nuova almeno quella l'ho salvata

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Solo una piccola considerazione personale: chiudere a zero significa che si potrebbe avere le battute a diretto contatto senza la lubrificazione del velo d'olio, almeno nei primissimi km.

Dal mio punto di vista io penso che questo potrebbe sottoporre le battute degli ingranaggi a stress termici ed usura che, secondo me, non fanno tanto bene, dovuto al fatto che gli ingranaggi sempre in presa girano a velocità differente fra loro.

Mi è capitato di smontare ingranaggi che oscillavano in rotazione per via delle battute non più planari, per questo motivo io non vado mai sotto 0,05.

Questa è la mia esperienza in merito.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

chiuso a zero non girano se è zero gioco ,si dice zero ma i centesimi ci sono ,che siano poi 5 ,7,9 poco cambia

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, Special24 ha scritto:

mettiamola così... se riesco a trovare qualcuno più preparato di me, in questo forum che sia delle mie parti (Puglia - Lecce), vorrei cimentarmi nel lamellare. Da solo non ho ancora le competenze e la sicurezza di lavorare una valvola. Mi consiglieresti un altro albero anticipato al posto del mio Mazzucchelli? Vorrei poter tirar fuori il meglio da questo 130 Polini. Inoltre ho notato che girano 2 tipi di crociere da 50.2mm e da 51 mm; vorrei sapere le differenze e in quali casi bisogna montarne una al posto dell'altra e quali problemi sorgerebbero in caso di uno sbagliato accoppiamento crociera/albero. Mi è sorto questo dubbio perché al momento sulla mia Vespa avvengono dei continui slittamenti di marcia dalla terza alla quarta

ho fatto dei motori a valvola utilizzando il Mazzucchelli che erano ottimi. basta usare il cono 20 e saldare lo spinotto del piede di biella e vanno bene.    Mi parlano bene ultimamente dei Drt che pur avendo costi contenuti mantengono una certa qualità. Ho montato diversi jasil e non ho avuto problemi...ho montato 1000 ets e li problemi meno ancora seppur ogni tanto li ho supersbilanciati. Poi certo se vuoi/ puoi spendere e spandere ci sono Falc, Malossi,c'erano i Tameni che a qualità prezzo erano fantastici.

Per quanto ci é possibile penso si possa ben consigliarti e istruirti sulle lavorazioni da fare alla valvola: purtroppo in ambedue i casi é essenziale metterci mano....se no ,non hai un sensibile aumento di prestazioni. Puglia hai detto?......che collego ai Polini nelle loro sfumature. Non so se ci sono utenti in zona, ma in Puglia ho avuto il piacere di conoscere Morlino alias officina el.me.mo, penso che non abbiano problemi a farti andare la Vespa a modo😅.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quindi da quanto ho capito non c'è una differenza tra i vari alberi ma solo nella misura degli ingranaggi e delle crociere che possono essere da 50.2 e da 51mm

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Con la campana 27/69 il cluster posso cambiarlo con un 10/14/18/21 come questo che vi ho linkato? 

https://www.10pollici.com/it/homepage/vespa-classica/motore/ingranaggi-cambio/smallframe/ingranaggio-multiplo-crimaz-10-14-18-21-denti-quarta-corta-vespa-50-90-125-et3-primavera-pk.1.1.111.gp.5665.uw

Inoltre il cluster varia in base alla crociera (50.2 o 51mm)?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
46 minuti fa, Special24 ha scritto:

Con la campana 27/69 il cluster posso cambiarlo con un 10/14/18/21 come questo che vi ho linkato? 

https://www.10pollici.com/it/homepage/vespa-classica/motore/ingranaggi-cambio/smallframe/ingranaggio-multiplo-crimaz-10-14-18-21-denti-quarta-corta-vespa-50-90-125-et3-primavera-pk.1.1.111.gp.5665.uw

Inoltre il cluster varia in base alla crociera (50.2 o 51mm)?

si il cluster monta su ruote dentate originali quindi puoi sostituirlo.

no non ci sono cluster dedicati a misure della crociera differenti....almeno credo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi vi ringrazio, siete stati davvero esaustivi. Ora però mi sono sorti alcuni dubbi.

Se invece volessi cambiare totalmente Gruppo Termico, per averne uno un po’ più aggressivo e performante cosa mi consigliate? Inoltre per un accensione elettronica qual’è il peso del volano consigliato? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, Special24 ha scritto:

Ragazzi vi ringrazio, siete stati davvero esaustivi. Ora però mi sono sorti alcuni dubbi.

Se invece volessi cambiare totalmente Gruppo Termico, per averne uno un po’ più aggressivo e performante cosa mi consigliate? Inoltre per un accensione elettronica qual’è il peso del volano consigliato? 

Nessuno se non lavori la valvola puoi mettere quel che ti pare ma non noterai incrementi di potenza sostanziali. Poi se sali certi gt tocca anche controllare il contorno che sia adeguato 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 11/3/2019 in 14:49 , filipporace ha scritto:

Morlino alias officina el.me.mo, penso che non abbiano problemi a farti andare la Vespa a modo

...anche molto meglio di "a modo"...!!! Ottimo consiglio.

Ciao Filippo!

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Roby12 ha scritto:

...anche molto meglio di "a modo"...!!! Ottimo consiglio.

Ciao Filippo!

ciao Roby12😉

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Qualcuno di voi sarebbe così gentile da dirmi se è possibile montare un carter lato volano V5A2M su un carter lato frizione V5A4M?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

tutto si può fare ,ma non è consigliato accoppiare due carter con numerazione differente ,se ti và di cu.o non devi fare nulla ,ma se non combaciano i piani ti devi affidare a un centro rettifiche per accoppiarli e spendere soldi

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
5 5