Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Inviata (modificato)
1 ora fa, Lop1994 ha scritto:

Md collettore?

Si , l originale vmc da 25 lo voglio lasciare stare quindi me ne faccio fare uno di sana pianta da md da 28

Modificato da leomichelettii

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
54 minuti fa, leomichelettii ha scritto:

Boh ora mi è presa la fissa per il vhst haha , con il phbh sarebbe più facile carburare vero?

Polv allora rimango su he se dici che va bene, quindi prendo 271 273 275 he non aq

Max  114 116 118 120 122 124 126 128 130 132

Min s32 s38 s41 s44

Spillo niente 

Valvola gas 50

E galleggiante da 10 gr visto che il suo è da 3,5 gr

 

 

Dovrei essere apposto?

 

 

 

no non iniziamo a rendere impossibile ciò che é già complesso.   il galleggiante da 3gr non esiste.   il suo più leggero pesa 6.5gr in versione "unico" se no c'è la versione sdopppiata da 3gr cad.      Cambiare il peso del galleggiante lo fai poi all'occorrenza quando capirai a cosa serve e dove vá ad influire tale modifica del pescaggio. Assicurati di prendere un carburatore per 2t se no non ne esci vivo se sei alle prime armi.   

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
1 ora fa, filipporace ha scritto:

no non iniziamo a rendere impossibile ciò che é già complesso.   il galleggiante da 3gr non esiste.   il suo più leggero pesa 6.5gr in versione "unico" se no c'è la versione sdopppiata da 3gr cad.      Cambiare il peso del galleggiante lo fai poi all'occorrenza quando capirai a cosa serve e dove vá ad influire tale modifica del pescaggio. Assicurati di prendere un carburatore per 2t se no non ne esci vivo se sei alle prime armi.   

Infatti è la versione sdoppiata , mentre l altro che dico è 9,5 unico

Ma gli he di polv non sono per 4t?

Modificato da leomichelettii

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tieni i galleggianti che ha,cambi quello ,cambia tutto,e non ne vieni più a capo.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
1 ora fa, robertoromano ha scritto:

Tieni i galleggianti che ha,cambi quello ,cambia tutto,e non ne vieni più a capo.

okay, polverizzatore va bene he?

Modificato da leomichelettii

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, leomichelettii ha scritto:

okay, polverizzatore va bene he?

si. Io mi trovo bene a carburare anche con quelli forellati.   Per me basta che funzioni...poi non mi frega nulla di cosa é più dedito a cosa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
39 minuti fa, filipporace ha scritto:

si. Io mi trovo bene a carburare anche con quelli forellati.   Per me basta che funzioni...poi non mi frega nulla di cosa é più dedito a cosa.

Va bene , poi vedrò verso fine anno quando avrò tutto 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 24/8/2019 in 19:53 , leomichelettii ha scritto:

Va bene , poi vedrò verso fine anno quando avrò tutto 

 

Il 24/8/2019 in 19:13 , filipporace ha scritto:

si. Io mi trovo bene a carburare anche con quelli forellati.   Per me basta che funzioni...poi non mi frega nulla di cosa é più dedito a cosa.

Allora, cambio di programma, il vhst non riesco a reperirlo , al posto suo un phbh

Apparte getti max cosa dovrei prendere per essere sicuro di avere tutto per carburare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io direi che sarebbe forse il caso di controllare prima con cosa ti arriva di spillo e polverizzatore.    Lo prendi nuovo?   Attento agli ibridi.   Se riesci a reperire un phbh28rd é meglio.       Attento inoltre che sarebbe una gran cosa avere le viti di regolazione a dx del carburatore guardandolo dall'entrata perche se no ogni mezza regolazione devi toglierlo e riposizionarlo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, filipporace ha scritto:

Io direi che sarebbe forse il caso di controllare prima con cosa ti arriva di spillo e polverizzatore.    Lo prendi nuovo?   Attento agli ibridi.   Se riesci a reperire un phbh28rd é meglio.       Attento inoltre che sarebbe una gran cosa avere le viti di regolazione a dx del carburatore guardandolo dall'entrata perche se no ogni mezza regolazione devi toglierlo e riposizionarlo.

A trovarlo con prezzi normali l rd lo prenderei nuovo, hai qualche link?

Da cosa lo vedo se è ibrido?

 

 

Modificato da leomichelettii

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io monto il phbh 28 rd e adesso che l'ho carburata bene non mi lamento, anzi va molto bene.

Siccome lo avevo preso usato mi sono preso una serie di spilli e getti del max il polverizzatore era gia corretto, ed avevo anche cambiato getto del minimo.

Poi dipende appunto da cosa ci trovi dentro quando lo prendi

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, Mattiasim ha scritto:

Io monto il phbh 28 rd e adesso che l'ho carburata bene non mi lamento, anzi va molto bene.

Siccome lo avevo preso usato mi sono preso una serie di spilli e getti del max il polverizzatore era gia corretto, ed avevo anche cambiato getto del minimo.

Poi dipende appunto da cosa ci trovi dentro quando lo prendi

Sai dove trovarne uno? Prezzo più o meno?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io l'avevo preso su subito.it da un ragazzo delle mie parti...pagato 50 euro

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per caso stamani navigando sul sito di sip ho trovato il 100 vmc, ma non è questo il problema

Ho trovato anche su questo sito lo squish consigliato a 0.8, sarà che è quello giusto....mah

Che dite?

Screenshot_20191120-074827_Chrome.thumb.jpg.513b785db5445fc89c0f6a3030e5544b.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, leomichelettii ha scritto:

Per caso stamani navigando sul sito di sip ho trovato il 100 vmc, ma non è questo il problema

Ho trovato anche su questo sito lo squish consigliato a 0.8, sarà che è quello giusto....mah

Che dite?

Screenshot_20191120-074827_Chrome.thumb.jpg.513b785db5445fc89c0f6a3030e5544b.jpg

traduzione a parte ; mi sembra le favole che racconto a mio figlio prima di addormentarsi.

Potresti provare, con il gt di scatola avevo 0.9 e funzionava, rifasandolo funziona meglio 1,1, ma sicuramente é in funzione del tipo di motore che vuoi.  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una banda di squish più alta sostanzialmente in cosa si traduce? Meno giri? Piu giri? Curva meno appuntita?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, blaps_85 ha scritto:

Una banda di squish più alta sostanzialmente in cosa si traduce? Meno giri? Piu giri? Curva meno appuntita?

allora una banda più alta si traduce in diminuzione della turbolenza creata dalla stessa e ovviamente un minor rapporto di compressione.  Lievi differenze su motori di serie si notano agli alti regimi.     Al contrario abbassandola aumenti la turbolenza e quindi una miglior efficenza del motore ai bassi e medi regimi o a gas parzializzato dove in assenza dello squish il motore non sarebbe in grado nemmeno di stare acceso.  Gli eccessi si traducono in battito testa cielo del pistone, sacche di miscela non coinvolte nella turbolenza che innescano autoaccensioni e il propagarsi di un fronte di fiamma incorretto.

Il valore da tenere in considerazione NON é comunque l'altezza dato che quest'ultimo é un valore libero, ma l'inclinazione dell'anello e la larghezza.  Viene calcolato in funzione della cilindrata ,del d. del pistone e della conformazione del cielo del pistone per ottimizzare il propagarsi del fronte di fiamma nella combustione.

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
49 minuti fa, filipporace ha scritto:

traduzione a parte ; mi sembra le favole che racconto a mio figlio prima di addormentarsi.

Potresti provare, con il gt di scatola avevo 0.9 e funzionava, rifasandolo funziona meglio 1,1, ma sicuramente é in funzione del tipo di motore che vuoi.  

Io con 0.85 non avevo problemi, forse scaldava un po di più rispetto a ora che ho 0.95 

Con 0,90 che guarnizione avevi sotto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, leomichelettii ha scritto:

Io con 0.85 non avevo problemi, forse scaldava un po di più rispetto a ora che ho 0.95 

Con 0,90 che guarnizione avevi sotto?

non mi ricordo Leo...vai a rileggere di Alice che sicuro lo avevo scritto.    Sul dato 0,9 ti danno un +/- 0,1    a mio avviso non percepisci alcuna differenza ne di temperatura ne tantomeno di prestazioni passando da 0.85 a 0.95

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, filipporace ha scritto:

non mi ricordo Leo...vai a rileggere di Alice che sicuro lo avevo scritto.    Sul dato 0,9 ti danno un +/- 0,1    a mio avviso non percepisci alcuna differenza ne di temperatura ne tantomeno di prestazioni passando da 0.85 a 0.95

Era solo un impressione mia forse, ma andava un pelo meglio più compresso  

Poi con quel poco di guarnizione in più il collettore è stato più difficile farlo entrare nel pozzetto , ma non è questo il "problema"

Per il discorso guarnizione ti ho chiesto per vedere se le quote erano simili 

Modificato da leomichelettii

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, leomichelettii ha scritto:

Era solo un impressione mia forse, ma andava un pelo meglio più compresso  

Poi con quel poco di guarnizione in più il collettore è stato più difficile farlo entrare nel pozzetto , ma non è questo il "problema"

Per il discorso guarnizione ti ho chiesto per vedere se le quote erano simili 

può essere che andava meglio.     Ne ho montato più di uno vmc e per ora non ho trovato quote differenti.....carter di altezza differenti si.  Quindi sempre meglio non cercare scorciatoie e misurare per poi decidere lo spessore.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, filipporace ha scritto:

può essere che andava meglio.     Ne ho montato più di uno vmc e per ora non ho trovato quote differenti.....carter di altezza differenti si.  Quindi sempre meglio non cercare scorciatoie e misurare per poi decidere lo spessore.

Sisi sempre

Comunque con 0,4 di guarnizione ero a 0.85 ,con 0,6 0,95 io

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, filipporace ha scritto:

allora una banda più alta si traduce in diminuzione della turbolenza creata dalla stessa e ovviamente un minor rapporto di compressione.  Lievi differenze su motori di serie si notano agli alti regimi.     Al contrario abbassandola aumenti la turbolenza e quindi una miglior efficenza del motore ai bassi e medi regimi o a gas parzializzato dove in assenza dello squish il motore non sarebbe in grado nemmeno di stare acceso.  Gli eccessi si traducono in battito testa cielo del pistone, sacche di miscela non coinvolte nella turbolenza che innescano autoaccensioni e il propagarsi di un fronte di fiamma incorretto.

Il valore da tenere in considerazione NON é comunque l'altezza dato che quest'ultimo é un valore libero, ma l'inclinazione dell'anello e la larghezza.  Viene calcolato in funzione della cilindrata ,del d. del pistone e della conformazione del cielo del pistone per ottimizzare il propagarsi del fronte di fiamma nella combustione.

Ma con una compressione maggiore l albero è più sollecitato vero?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, leomichelettii ha scritto:

Ma con una compressione maggiore l albero è più sollecitato vero?

chi se le ricorda più le cose che studiavo 25 anni fa🤦‍♂️

Comunque bisognerebbe suddividere la domanda per caso specifico.  L'albero ha un moto angolare, se le forze che lo muovono sono elevate aumentano anche le spinte laterali ed il momento flettente.    Se le forze laterali sono al limire faccio un esempio albero spalle 85 corsa 56 biella 97 una compressione troppo elevata potrebbe sollecitarlo oltrelimite.   Ovvio il discorso é davvero molto più articolato perché il momento di compressione accensione e scarico é limitato da pochi mm dopo la fase di aspirazione e pochi mm dopo il pms  durante lo scarico; in quella " manciata di mm( o meglio gradi) la posizione della biella é abbastanza verticale.  Per tornare un po' a quello che a noi serve, cioè il lato pratico...le rotture di un'albero sono spesso dettate da altre cose che non vanno.  Il materiale e fattura ovvio, l'equilibrio e quindi le vibrazioni che ne scaturisce come già detto un manovellismo sbagliato.

scusate la lungaggine😅

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, filipporace ha scritto:

chi se le ricorda più le cose che studiavo 25 anni fa🤦‍♂️

Comunque bisognerebbe suddividere la domanda per caso specifico.  L'albero ha un moto angolare, se le forze che lo muovono sono elevate aumentano anche le spinte laterali ed il momento flettente.    Se le forze laterali sono al limire faccio un esempio albero spalle 85 corsa 56 biella 97 una compressione troppo elevata potrebbe sollecitarlo oltrelimite.   Ovvio il discorso é davvero molto più articolato perché il momento di compressione accensione e scarico é limitato da pochi mm dopo la fase di aspirazione e pochi mm dopo il pms  durante lo scarico; in quella " manciata di mm( o meglio gradi) la posizione della biella é abbastanza verticale.  Per tornare un po' a quello che a noi serve, cioè il lato pratico...le rotture di un'albero sono spesso dettate da altre cose che non vanno.  Il materiale e fattura ovvio, l'equilibrio e quindi le vibrazioni che ne scaturisce come già detto un manovellismo sbagliato.

scusate la lungaggine😅

No no va bene la lungaggine  , nessun problema , anzi 

Però visto l albero seppur bilanciato e il cono che ho non scenderò sotto 0,90 , quindi mezzo decimo meno dell attuale, poi magari sono problemi che mi creo io e tiene bene anche con 0,8/85

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!