na botta di... retromarmarcia
4 4

38 messaggi in questa discussione

6 minuti fa, filipporace ha scritto:

si va beh...sono poi sempre cambi a crociera, non sono propriamente l'emblema della precisione e velocità.   Anche su motocicli con tipologie di cambio differenti la catena di trasmissione frusta quando inserisci un rapporto.

allora mi tocca aprire tuuto.

Io scherzavo con l'originalePiaggio, ma però ho visto crocere su motori poco truccati (dr di 15 anni, polini di 20 anni fa) con ancora la crocera originale.

E mi sa che mi tocca dopo 4 anni con la stessa crocera.
Comunque Race, impeccabile come sempre.

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
5 minuti fa, filipporace ha scritto:

ho detto potrebbe!!    Bisogna controllare prima.   Magari é solo la frizza che trascina un po'

allora vedo per la frizione ma sono sicuro al 99,99% che è regolata bene.

Anche perchè a motore caldo non fa più quel rumoraccio quando metto la prima marcia o la retro

Modificato da Alogeno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho controllato tutto il differenziale ed è tutto in ordine,
Mi è venuto un dubbio, e se fossero le molle di codesto parastrappi ? 
Poi dove le trovo urgentemente? Quelle originiali piaggio sono uguali mi sembra, qualcuno me lo può confermare?
Il sommo Alogeno non regge più queste cose, ogni settimana ce n'è una ....puntini ...no puntini...
Non oso pensare che per 4 molle mi tocca riaprire motore, ora che andava perfettamente (a parte il brutto rumore)parastrappi-falc2.jpg.571291e25315047a89daf9bfba143de1.jpgparastrappi-falc1.jpg.c5cb030e997f834ac39e01002d81ce64.jpg

se così fosse 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Alogeno ha scritto:

Mi è venuto un dubbio, e se fossero le molle di codesto parastrappi ? 

che ne dite? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il cestello  frizione della falc si può svitare via  per cambiare le molle senza aprire il motore ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, Alogeno ha scritto:

il cestello  frizione della falc si può svitare via  per cambiare le molle senza aprire il motore ?

no ,non credo ,dalla foto che hai messo le viti sono dietro ...............però tolta la frizione e mozzetto puoi verificare se ha gioco il cestello 

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
3 ore fa, claudio7099 ha scritto:

però tolta la frizione e mozzetto puoi verificare se ha gioco il cestello 

Sì, quello sì, che riesco a vedere se son rotte sì, ma volevo evitare di mettere motore a terra,  ri- aprire tutto il motore, mettere a posto tutto, regolare di nuovo tutto squish e balle varie, andare sotto il mezzo....ri-chiuderec.....un lavoro immane.
Quello che non mi torna è:

Perchè quando il motore è bello caldo dopo qualche chilometro,  poi non lo fa più   ??? cioè se parto per esempio da un semaforo , il rumoraccio al motore lo fa quando giro la manopola da foll a 1°, adesso provo a partire in seconda e vedo se lo fa uguale.
 

Modificato da Alogeno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non lo so alogeno ,questi sono i misteri che se non smonti non capisci ,potrebbe essere anche solo un cuscinetto che stà andando a ramengo 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
19 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

non lo so alogeno ,questi sono i misteri che se non smonti non capisci ,potrebbe essere anche solo un cuscinetto che stà andando a ramengo 

Allora quasi quasi sarà un bene tirar giù il motore almeno non rischio di chiamare carro attrezzi se si spacca mentre guido, non vorrei fosse il cuscinetto lato frizione che fornisce Lauro l' skf9 in poliamide

Modificato da Alogeno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, claudio7099 ha scritto:

potrebbe essere anche solo un cuscinetto che stà andando a ramengo

Claudio, 

Per ora grazie👍

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se il differenziale lo hai guardato ,per me sarebbe la prima cosa visto che hai preso una curva alla disgraziata ,ma forse fai prima a tirare giù tutto insieme

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

se il differenziale lo hai guardato ,per me sarebbe la prima cosa visto che hai preso una curva alla disgraziata ,ma forse fai prima a tirare giù tutto insieme

si i differenziale l'ho aperto ma non ho trovato niente di strano, gli ingranaggi hanno tutti i denti a posto e i planetari ecc tutti interi. 
Non ho notato nessuna strusciata sui carter  differenziale o altre cose, perciò  vedrò di togliere ancora olio dal carterino, smonto frizione e poi vedrò cosa mi aspetta, se non vedo molle rotte o se le vedrò rotte, mi tocca aprire, con tutte le imprecazioni del caso , per fortuna il vocabolario italiano ne è pieno, così scaricherò la tensione . 😐

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Aggiornamento: ho regolato bene il cavo frizione l'ho lasciato un pò molle e poi l'ho regolato con registro della leva, ma lo fa ancora. 
Eppure tutto stò casino lo fa con leva frizione tirata, ma mettendo la prima ....sbaaammm....sembra che mi arriva il motore dentro in cabina.

Ora accendo motore con la prima inserita invece che in foll e poi mettere la prima.

Poi vedo se tirando via la frizione il cestello ha gioco, aprirò il tutto appena mi arrivano le molle del parastrappi Crimaz.

Modificato da Alogeno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
4 4

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione