Grippata di segmento
10 10

45 messaggi in questa discussione

2 ore fa, drop ha scritto:

Io non ho capito una cosa, praticamente in rettifica ti hanno detto che è l'anello che ha inchiodato il motore perché non in tolleranza?

Si in sostanza. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, Zatarra ha scritto:

Si in sostanza. 

😂😂😂😂🤣🤣 ok grazie

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma il segmento se troppo stretto basta passare qualcosa tra le punte ,la pietra d'india ,una limetta ,su tante istruzioni è indicato il gioco che deve avere ,uno pensa sempre che abbiano provato prima chi ha assemblato il kit ,ma purtroppo non è così ,la top performance ad esempio nei suoi kit indica la misura esatta tra le punte sui cilindri in alluminio ,forse uno dei pochi ,ma almeno lo so prima e misuro 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, claudio7099 ha scritto:

....su tante istruzioni è indicato il gioco che deve avere ,uno pensa sempre che abbiano provato prima chi ha assemblato il kit ,ma purtroppo non è così......

Diversi anni fa, presi un kit M1XC (produzione Quattrini per DRT)...

Nelle istruzioni c’era riportato proprio in grassetto, di effettuare il controllo delle fasce e nel caso portarle in tolleranza con una limetta...

Tutti gli altri kit (di vari produttori) che ho comprato negli anni a venire, non avevano questo suggerimento nel “bugiardino”....

😪😪😪

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, scr@mble ha scritto:

Diversi anni fa, presi un kit M1XC (produzione Quattrini per DRT)...

Nelle istruzioni c’era riportato proprio in grassetto, di effettuare il controllo delle fasce e nel caso portarle in tolleranza con una limetta...

Tutti gli altri kit (di vari produttori) che ho comprato negli anni a venire, non avevano questo suggerimento nel “bugiardino”....

😪😪😪

In questo kit il "bugiardino" non c'era proprio, solo un bel adesivo Pinasco 😆

  • Sad 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma sul ghisa è difficile trovare l'indicazione del segmento o dei segmenti ,ma sui monofascia in alluminio in tanti casi è indicato e in alcuni anche il verso del montaggio (forse gli athena e i malossi )

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Aggiornamento... 

Pinasco ha risposto alla mia mail... In sostanza mi chiedono le varie misurazioni e parametri del motore.... Insomma come davo per scontato loro non sbagliano mai 🤘... In 50 anni non hanno mai avuto di questi problemi, a me non sembra visto che ho letto nel forum diversi appassionati che si sono lamentati dello stesso problema o simile. 

Ora preso un pistone nuovo con segmento B e sul cilindro LAPPATO sembra funzionare bene. Speriamo di arrivare a fine rodaggio indenne 😉😁

 

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Unica pecca è che dopo aver montato il tutto, sistemato l'anticipo, ho portato lo squish a 1,4mm, pinasco lo consiglia a 1,1mm. Questo perché ho tantissima compressione, la pedivella va giù a fatica e il volano rimane praticamente fermo. Diciamo che su 5 pedalate 2 sono dure. Premetto che il motore è ancora sul cavalletto. 

Quali possono essere le cause? 

Se tolgo la candela il motore gira che è una meraviglia, quindi escluderei problemi di ingranaggi. 

Modificato da Zatarra

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, Zatarra ha scritto:

Aggiornamento... 

Pinasco ha risposto alla mia mail... In sostanza mi chiedono le varie misurazioni e parametri del motore.... Insomma come davo per scontato loro non sbagliano mai 🤘... In 50 anni non hanno mai avuto di questi problemi, a me non sembra visto che ho letto nel forum diversi appassionati che si sono lamentati dello stesso problema o simile. 

Ora preso un pistone nuovo con segmento B e sul cilindro LAPPATO sembra funzionare bene. Speriamo di arrivare a fine rodaggio indenne 😉😁

 

bene son contento hai risolto comprandoTi un pistone nuovo.    Purtroppo hanno ragione a dirti che in 50 anni non é mai successa una cosa simile.....di solito grippano in modo irrimediabile, Tu invece poca roba.  magari mi sbaglio nel confondermi.    

Alza tranquillamente lo squish almeno 1.2 o aumenta il volume della cupola tornendola. Migliora immediatamente👍

  • Like 2
  • Haha 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, filipporace ha scritto:

bene son contento hai risolto comprandoTi un pistone nuovo.    Purtroppo hanno ragione a dirti che in 50 anni non é mai successa una cosa simile.....di solito grippano in modo irrimediabile, Tu invece poca roba.  magari mi sbaglio nel confondermi.    

Alza tranquillamente lo squish almeno 1.2 o aumenta il volume della cupola tornendola. Migliora immediatamente👍

Ma portando lo squish a 1,2 non aumenta la compressione? Dici che con il tempo si elimina il problema della pedivella? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, Zatarra ha scritto:

Ma portando lo squish a 1,2 non aumenta la compressione? Dici che con il tempo si elimina il problema della pedivella? 

si é per quello che dico di aumentare il volume della cupola. Ci sono due sistemi: o alzare mediante guarnizioni, ma poi però l'angolo di squish non lavora più o tornire appunto l'interno della cupola.  Si potrebbe anche alzare un po sotto il cilindro, ma poi le fasi bisogna vedere dove finiscono. Sai com'è...ho solo 30 anni di esperienza e non vorrei andare contro a tali filosofie costruttive.

  • Like 2
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
24 minuti fa, filipporace ha scritto:

si é per quello che dico di aumentare il volume della cupola. Ci sono due sistemi: o alzare mediante guarnizioni, ma poi però l'angolo di squish non lavora più o tornire appunto l'interno della cupola.  Si potrebbe anche alzare un po sotto il cilindro, ma poi le fasi bisogna vedere dove finiscono. Sai com'è...ho solo 30 anni di esperienza e non vorrei andare contro a tali filosofie costruttive.

mi pare parere comune di molti che i pinasco son tutto fuor che studiati, io ancora ho paura che il pignone da 26 che monto pinasco si sfasci e mi spacchi mezza roba.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

intanto che non è ancora montato sul telaio puoi provare a misurare con una siringa graduata piena d'olio il volume della camera di scoppio con il pistone al pms ,cerchi di mettere il cilindro più verticale possibile con due pezzi di legno sotto il cavalletto e fai la misura così ti togli ogni dubbio sulla compressione

esempio 144cc + 10cc : 10cc = 15,4           15,4:1 di rdc=troppo alto

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, claudio7099 ha scritto:

intanto che non è ancora montato sul telaio puoi provare a misurare con una siringa graduata piena d'olio il volume della camera di scoppio con il pistone al pms ,cerchi di mettere il cilindro più verticale possibile con due pezzi di legno sotto il cavalletto e fai la misura così ti togli ogni dubbio sulla compressione

esempio 144cc + 10cc : 10cc = 15,4           15,4:1 di rdc=troppo alto

Ok e quale sarebbe un RC ideale? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

144cc + 13cc : 13cc : 12,01                    13cc di olio poi cambia poco se sono 12,5cc o 13,5cc ,diciamo intorno ai 13cc o ml che sono la stessa cosa ,senza contare la candela ,quindi a filo cupola

io sullo zuera 135 di mio fratello ne avevo 9cc ,di fatti non allungava na cippa.......secondo me le hanno fatte a occhio le teste

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
42 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

144cc + 13cc : 13cc : 12,01                    13cc di olio poi cambia poco se sono 12,5cc o 13,5cc ,diciamo intorno ai 13cc o ml che sono la stessa cosa ,senza contare la candela ,quindi a filo cupola

io sullo zuera 135 di mio fratello ne avevo 9cc ,di fatti non allungava na cippa.......secondo me le hanno fatte a occhio le teste

A me risulta 13,6... 

Però ho riscontrato un altro problemino, tiene il minimo, motore gira perfetto, una volta caldo tocco l'acceleratore e rimane su di giri per 6-7 secondi poi si stabilizza al minimo perfetto. Tutto serrato bene, paraoli nuovi... 

Cosa può essere? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
6 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

hai il pwk come carburatore

Si pwk30 polini

spillo JLJ 3nd tacca(quella centrale, ne ha 5)

Minimo 40 max 135

Vite aria aperta di 2 1/2 giri

Modificato da Zatarra

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

🤟😁

Allora il fatto che rimaneva accelerato era dovuto da 3 fattori... 

1 il piccolo serbatoio di miscela quando arrivava sotto la metà con tutte le vibrazioni faceva entrare anche aria. 2 classica regolazione vite aria. 3 avendo miscela grassa, quando il motore restava per un po' al minimo intasava la marmitta, bastava dare 2 o 3 sgasate, fumo, e tutto tornava alla normalità. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
10 10