Problema Quattrini m1 d60 turistico
6 6

28 messaggi in questa discussione

Buongiorno sono Edoardo, ho bisogno del vostro aiuto. Ho una vespa et3 con il blocco turistico m1 d60 a valvola che a parer mio non tira la quarta come dovrebbe. Esso è così configurato: cilindro di scatola squish 1,1, Carter saldati,spianati e raccordati, albero tameni anticipato e valvola allungata fasi 125-58, accensione flytech pinasco 1,6kg regolata con strobo a 24 gradi, campana 27 69 drt, cambio originale, proma con collettore maggiorato da 32 e phbl 24 con airbox polini tarato 102 max, 55 min, spillo d26 seconda tacca  polv. aq 264. Premetto che abito in collina e la vespa fino alla terza va che è una scheggia, in quarta però si siede e da metà acceleratore al max non cambia niente e sembra che si imbrodoli. Datemi qualche consiglio, non riesco a capire se è un problema di carburazione o di rapporti sbagliati. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao e benvenuto!

Quei rapporti con la Proma li tiri anche con un 130 Polini,hai sicuramente qualche problema ma non sta nella rapportatura.

Molto strano con un 144cc....

Possibilità di errore nella regolazione dell'anticipo?

102 di getto max sembra un pochino basso,hai provato ad aumentare vedere se cambia qualcosa?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie della risposta, infatti la 27/69 la tiravo con il 130 polini senza problema. Escludo l'errore di anticipo visto che l'ho controllato più volte con la strobo, per la carburazione sono partito dal 118 (getti polini) a scendere fin al 102... sopra il getto 102-104 la vespa peggiora,candela nuova B8hs color grigio-nocciola dopo una tirata in piano. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cosa fa strano che dici nelle prime 3 marce il motore funziona correttamente,la configurazione anche è equilibrata.

La marmitta è nuova o potrebbe essere un po' intasata?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Marmitta e carburatore sono nuovi quindi escludo eventuali vizi, tuttavia in rettilineo la quarta la tira anche abbastanza bene, appena vi è un accenno di salita la senti proprio come se affogasse, tanto che da metà al max di acceleratore non cambia e a fine tirata la sento a mio parere grassa, però non mi fido a scendere ancora col getto del max. Queste son le prime tirate, il motore a 250km di rodaggio fatti scrupolosamente mix al 3% olio motul 710. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok,perche mi è capitato con le 3.50 con la velocità dilatavano e toccavano,frenando la vespa....e avevo problemi in quarta....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao, hai provato ad anticipare sui 25° per vedere se cambia qualcosa?    perché come ti hanno detto la tua configurazione sembra ben equilibrata anche se il carburatore é un po piccolino. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il collettore maggiorato calza bene?controlla che non determini qualche sfregamento contro la ruota.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me il quattrini ha sete.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

prova a smagrire il passaggio puoi provare un d25 o un d28

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti delle risposte, per la fase ho provato sia 23 che 25 gradi mentre nel phbl 24 prima dello spillo d 26 avevo l'originale d22 alla terza tacca, tuttavia la sentivo leggermente magra da 1/4 a 3/4 di apertura e allora ho optato x il d26 che ha la stessa punta ma il tratto conico leggermente più lungo. Sta di fatto che  con il difetto di "affogare" in quarta mi verrebbe da calare ancora il getto 102 max ma ho paura di grippare. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non può essere grasso di massimo se nelle prime tre marce va bene, se fosse un problema di carburazione sarebbe nel passaggio quindi non calare di max.

sarebbe utile sapere anche le fasi del cilindro per capire quanto incrocio hai lasciato tra aspirazione e travasi, comunque per me puoi traquillamente abbassare lo squish di un decimo e mezzo abbassando tutto il cilindro e dovresti migliorare

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, allora da misure fatte al momento dell'assemblaggio avevo 182 gradi scarico e 128 fronte scarico,se non ricordo male c'era quche grado di incrocio devo trovare il foglio dove mi sono scritto "la ricetta" però sinceramente io ho rispettato filo per segno le direttive del annuale istruzioni quattrini e quindi secondo me deve andare con lo squish a 1,1.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il travaso cosi alto?.   lascia perdere il frontescarico i primari quanto misurano?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per la carburazione basta che abbassi lo spillo di una tacca e vedi se migliora o peggiora

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quello che son sicuro sono i 182 gradi di scarico, gli altri li ho misurati ma non trovo più il foglio. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una cosa che ho notato è che da 3/4 al max di acceleratore tende a rifiutare dal filtro... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Prova un 100 di getto Max, per 2 numeri non succede niente e verifichi se migliora.

Lo spillo va bene il suo D22 te lo dico perchè ho il tuo identico motore.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, rudy ha scritto:

Prova un 100 di getto Max, per 2 numeri non succede niente e verifichi se migliora.

Lo spillo va bene il suo D22 te lo dico perchè ho il tuo identico motore.

 

Grazie della risposta. Hai getti polini o dell'orto? Come saprai c'è differenza tra i due.Gentilmente mi dai la configurazione del tuo motore? E la taratura del carburatore? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cilindro P&P

albero ETS anticipato secondo istruzioni quattrini

Valvola allungata al max.

PHBL24 collettore polini e scatola filtro polini senza tappini

Cambio spessorato con crocera Crimaz

27/69DD frizione M2 con ragnetto+fermo+spessore con cuscinetto tutto Crimaz+ carterino HP.

Marmitta Proma con collettore maggiorato Giannelli.

Tarature carburatore:

spillo D22

Polv: 264 (non ricordo la sigla ma corrisponde alle tarature Polini)

Min: 52

Max: 104

 

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dimenticavo monto V-tronik Quattrini con volano da 1,6Kg e anticipo settato a -24°.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, rudy ha scritto:

Cilindro P&P

albero ETS anticipato secondo istruzioni quattrini

Valvola allungata al max.

PHBL24 collettore polini e scatola filtro polini senza tappini

Cambio spessorato con crocera Crimaz

27/69DD frizione M2 con ragnetto+fermo+spessore con cuscinetto tutto Crimaz+ carterino HP.

Marmitta Proma con collettore maggiorato Giannelli.

Tarature carburatore:

spillo D22

Polv: 264 (non ricordo la sigla ma corrisponde alle tarature Polini)

Min: 52

Max: 104

 

 

Grazie, praticamente hai il mio stesso identico motore,squish a quanto sei? Fasi anticipo e ritardo con la valvola tutta allungata?senti tanto il salto da terza a quarta? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
6 6

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione