Chiarimenti su m1 d60
8 8

101 messaggi in questa discussione

La base dove va messo il cilindro? Di quanto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Guarda la base di un carter e cerca di capire,la mezzaluna sporge sopra dove si monta la ventola,va spianata tutta cioè portata a 0 in pari col piano d'appoggio.

Poi dal lato opposto c'è un piccolo sbalzo di qualche decimo oltre i travasi,sarebbe bene mentre ci sei di spianare tutta la base e eliminare quello sbalzo cosi hai un appoggio più ampio e miglior tenuta.

Va tutto fatto in un'officina con le macchine adatte perche bisogna rispettare la perpendicolarita' del piano altrimenti poi se il gt appoggia storto.........

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille. Ho un amico che lavora in un officina di rettifiche penso che riesce a farlo lui

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Sicuramente , ricordati di fare qualche foto magari può essere utile ad altri utenti.

Modificato da Bubu7

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Buongiorno a tutti, scusate l'intromissione ma tra un mesetto mi ritroverò anch'io a montare un a termica così su un carter et3 vuoti (che saranno poi riempiti con organi adeguati), prima ho letto del trucchetto di usare la basetta per non stravolgere i carter, mi sembra una cosa buona ma ho alcuni dubbi a riguardo. Una volta montata la basetta è possibile comprare alberi anticipati senza biella in quanto un albero con cono 20 corsa 51 e biella 105 almeno io non li ho trovati, ma le bielle a parte si. Una volta spianato il basamento (di alcuni decimi) e raccordato basetta carter cilindro il cilindro riesce a lavorare ed esprimersi sufficientemente per essere usato come motore turistico per tratte medio lunghe con escursioni su qualche passo in montagna, l'aggiunta della basetta comporta problemi per l'installazione del blocco motore sul telaio di una et3?

Scusate le tante domande spero possiate delucidarmi, quando i carter saranno pronti per le lavorazioni aprirò una discussione affinché voi possiate vedere la progressione dei lavori e documenterò con foto affinché la mia esperienza possa essere d'aiuto anche ad altri. Vi ringrazio in anticipo per le risposte.

Modificato da Pedro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per l’inserzione claudio ma per quello che devo fare io (motore turistico) pensave ad alternative un po più economiche tipo sui 200-250 €,hai qualcos’altro da consigliarmi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
12 ore fa, manu99 ha scritto:

La base dove va messo il cilindro? Di quanto?

Dai un occhio,i travasi sono belli grandi e sicuramente va tagliato un pezzo del parapolvere 'mezza luna' 

IMG-20170113-WA0004.jpg

20170401_150809.jpg

Modificato da Capo meccanico
Punteggiatura
  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un albero corsa 51 biella 97 anticipato va bene?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, manu99 ha scritto:

Un albero corsa 51 biella 97 anticipato va bene?

Si,purtroppo non ho foto dettagliate ma quello che ho usato io era un albero ets originale cono 20 anticipato.

IMG_20170106_194911.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusate, la mezzaluna si leva senza bisogno di spianare. Chiaramente se uno spiana il vavoro viene migliore.

Il parapolvere io l'ho tolto con il seghetto a ferro pian piano e ho poi rifinito tutto con una lima piana. I piani non l'ho neanche toccati. A seguire ho raccordato alla guarnizione di base del cilindro che contiene i famosi scalini che servono a non bucare i carter e via.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se cerchi configurazione turistica lo puoi configurare così:

Proma, se ci metti il collettore maggiorato anche meglio scalda meno.

27/69

cambio originale con una buona crociera.

frizione metti almeno una M2/4.

Vespatronic sarebbe ottimale con volano da 1,6Kg

l'albero un ETS da anticipare secondo istruzioni del cilindro e io ho saldato anche lo spinotto perchè potrebbe girare.

Colletto d 24 e PHBL24 settaggi se poi ti servono ti posso dare i miei. Prendi il kit Polini che spillo e polverizzatore sono già ok.

Così è molto coppioso, tira benissimo tutte le marce anche in due e macini km a volontà.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io vorrei farla simile cambiando solo il carburatore mettendo un 28 e ho visto una marmitta che mi attira la payper k2 che ne dite?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, rudy ha scritto:

Se cerchi configurazione turistica lo puoi configurare così:

Proma, se ci metti il collettore maggiorato anche meglio scalda meno.

27/69

cambio originale con una buona crociera.

frizione metti almeno una M2/4.

Vespatronic sarebbe ottimale con volano da 1,6Kg

l'albero un ETS da anticipare secondo istruzioni del cilindro e io ho saldato anche lo spinotto perchè potrebbe girare.

Colletto d 24 e PHBL24 settaggi se poi ti servono ti posso dare i miei. Prendi il kit Polini che spillo e polverizzatore sono già ok.

Così è molto coppioso, tira benissimo tutte le marce anche in due e macini km a volontà.

 

La vespatronic cono 20 da 1,6kg per et3 non riesco a trovarla eventualmente si può montare la versione per pk?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ragazzi la spianatura dei carter a mio avviso è OBBLIGATORIA se si tratta di carter piaggio... Troppi piani storti e troppi alberi sbiellati dopo 5000km mi son passati sotto mano...

Spendeteli quei due soldini in più adesso che se spaccate dopo vedrete quanti ne avrete da spendere...

Modificato da ZΔmbe
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora procedo con tagliare il parapolvere spianare 1.5mm e mettere una basetta?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Pedro ha scritto:

La vespatronic cono 20 da 1,6kg per et3 non riesco a trovarla eventualmente si può montare la versione per 

Si é lei,però scrivono pk perché ha cono 20,invece PrimaveraEt3 nascono cono 19.....ma il piatto bobine vespatronic è sempre lo stesso .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, robertoromano ha scritto:

Si é lei,però scrivono pk perché ha cono 20,invece PrimaveraEt3 nascono cono 19.....ma il piatto bobine vespatronic è sempre lo stesso .

Grazie delle info👍

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io non spianerei per poi mettere una basetta, ne tantomeno abbassare di 1,5mm.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, rudy ha scritto:

Io non spianerei per poi mettere una basetta, ne tantomeno abbassare di 1,5mm.

anche io ,però c'è un problema nel senso che gli alberi a valvola con biella lunga sono costosi e non so se ne vale la pena ,quasi quasi conviene trasformarlo in lamellare al carter che costano la metà ,però poi c'è da aggiungere il collettore e siamo di nuovo li come costi ,quindi secondo me una spianata da 0,5mm basta sul carter piaggio in modo da giocare poi con le guarnizioni con un albero normalissimo 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

un ETS piaggio non costa molto ed è abbastanza buono. Poi ovvio c'è molto di meglio e lo si sente dalle vibrazioni. Personalmente, se dovessi rifar il motore, mi piacerebbe mettere un albero falc con la spalla lato volano piena e biella dal pieno interasse 97 standard. Si spende ma si ha un qualcosa di assolutamente valido e che nel tempo ci si ritrova.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vedi che gli alberi buoni sul serio costano tutti e il costo è dato dai materiali, biella e bilanciatura.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora do giusto una limata. Come albero non vorrei spendere molto cosa mi consigliate un ets o mazzu?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
8 8