Chiarimenti su m1 d60
8 8

101 messaggi in questa discussione

Salve a tutti ho deciso di fare un motore turistico ma che ci si diverte nello stesso tempo. Ho pensato ad un m1 d60 a valvola. La prima domanda è si può montare senza spianare saldare o cose simili? Raccordarlo e via? Altra domanda meglio in corsa 51 o 53? E nel caso quale albero? Io ho pensato di abbinarlo ad una 27/69 ed un 28 polini (il più grande che ho trovato 3 fori dato che ho un hp). All'inizio ci montero una proma poi vedrò qualche espansione. Per quanto riguarda crociera e frizione non ne ho idea aspetto vostri consigli. Grazie in anticipo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se riesci a mettere una biella più lunga diciamo 105 ti viene una basetta da 8mm che puoi utilizzare per stringere i travasi di quel che basta per rientrare nella sagoma del carter piaggio .è uno stratagemma che si usa spesso ,vedi piastra di adattamento cilindro rotax su carter piaggio ,8mm in alluminio la puoi fare anche a mano con molta pazienza e tanta lima e dremer

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusami ma non ho capito😂 con Biella 105 dovrei mettere una basetta sotto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se non sai di cosa parlo lascia stare quel cilindro ,forse l'unico cilindro che monta senza troppi sbattimenti è il malossi 132 che puoi alimentarlo come ti pare o dal cilindro o dal carter ,un altro che sono riuscito a montarlo al limite dei travasi piaggio senza bucare è il vmc 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A me serve una vespa che ha tanta coppia ma divertente nello stesso tempo. Quindi ho pensato a questo gt di montarlo solo allargando i travasi  che può darmi quello che cerco e penso che se si possa fare e molto più resistente di un polini o malossi spinto al limite considerando che vado in montagna in due. Mi affido a voi che ne sapete più di me.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per montarlo devi spianare la mezzaluna parapolvere del carter,come per tutti i gt alluminio nuova generazione.

Oppure monti il buon vecchio ghisone Polini con 27/69 e ci abbini una quarta corta (cluster con z20)per sfruttarla anche in due.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

È un cilindro che ha i travasi molto invasivi, devi raccordare prestando molta attenzione altrimenti rischi di bucare il carter . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma facendo un Buon lavoro di raccordature si può montare senza spianare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

credo che il piano d'appoggio vada quasi sicuramente spianato ; vista la raggiatura dei travasi di quella termica. La basetta e la biella da 105 non possono che far del gran bene.

ma se volessi farlo in economia, vi chiedo, é proprio una bestemmia stuccare per bene e raccordare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

basta stuccare il piano di appoggio lato frizione e li che la guarnizione è al limite della forma travasi  ,si fà benissimo senza problemi ,basta una lima per mettere in piano lo stucco

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quindi stucco per bene lato frizione e limo per riportare alla base. Poi bisogna spianare per forza?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

se stucchi e limi hai già il piano perchè rispianare di nuovo non ti capisco ...........non te la prendere ,ma deduco dalle tue risposte che non sei molto pratico ,io ti consiglio di non montare quel cilindro ,vuoi sperimentare prendi il vmc che è la copia del quattrini e costa la metà 

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si infatti non sono molto pratico. Il vmc ha qualche differenza?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ed e questo il problema penso che con una 27/69 in montagna d'estate in due persone lo bruci questo cd mentre avendo un d60 la musica cambia. Correggimi se sbaglio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hai ragione Manu ma se vuoi un d60 c è da mettere mano al blocco motore originale che ha bisogno di alcune modifiche più o meno invasive come ti hanno già spiegato , chi te le fa? qualcuno che sa il fatto suo oppure tu? se te la senti sicuramente sul forum ci sono persone in gamba che ti possono dire come fare, ma ricorda che le mani sono le tue e se manchi di manualità ed esperienza puoi fare danni seri, è vero anche che ti puoi fare una bella esperienza e se va bene, tutto di guadagnato ,  quando vai sopra certi livelli il plug and play scordatelo , comunque le soluzioni che ti hanno consigliato sopra non sono da scartare anzi, io le valuterei. Non so che motore hai sotto ora ma il salto di qualità lo sentiresti , sei tu che devi decidere . ciao

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Manualità ce l'ho (sono meccanico) qualcuno che gentilmente può spiegarmi passo per passo cosa devo fare per montare tutto per bene? Grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

OH. e ce lo dici ora? scherzo ... la musica cambia , il vento è in poppa avanti i consigli.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma scusate  porca paletta un paio di riporti fatti a mestiere con una saldatrice adeguata  sull'esterno dei carter .e vai tranquillo..inevitabilmente  le termiche moderne sia per small che per large hanno la base molto aperta di conseguenza se si vuole sfuttare tutto il potenziale occorre " predisporre " i carter ..Io quando lo faro ' sara' sicuramente a valvola " ultima versione boosterato " e montato girato ..a voglia la coppia  te lo ritrovi per cappello..se non stai concentrato!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vabbe non si e capito granché. Volevo qualcuno che mi spiegasse passo per passo cosa fare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Va almeno spianata la mezzaluna del semicarter che sporge sul piano di appoggio sopra la ventola per capirci oppure il gt non entra giu' sul carter.Poi il gt ha due scalini sui travasi sotto se non li elimini puoi raccordare senza riporti,son fatti apposta,se li porti via allora e obbligatorio fare i riporti.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quindi non eliminando gli scalini si può montare solo raccordando?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E per eliminare la mezzaluna come devo fare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
8 8