Zuera 145 VTR big bore
5 5

50 messaggi in questa discussione

Buona sera a tutti, eccomi a chiedervi un parere su la qualità di un'albero motore Bgm .

A breve monterò un Pinasco 145 vtr modello big bore , e ho grossa indecisione sull'albero motore. Online mi sono imbattuto su questi alberi Bgm , vorrei montarlo in corsa 51,biella 105 e spalle da 87. Non trovo opinioni e prove su questi alberi, qualcuno di voi si è fatto un'idea ?li avete provati ?

Grazie a tutti per l'aiuto.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io ho provato un albero bgm corsa 54 biella 105, volevo montarlo su un m1L d60 e portarlo in corsa 54.

siccome non mi fidavo l'ho saldato, e ho notato che la saldatura tirava leggermente, e già la cosa non mi quadrava, per fare una prova di durezza ho provato ad entrare con una punta hss normalissima, si è bucato come fosse ferro dolce da tornitura, quindi l'ho messo da parte e ho preso un albero falc per non rischiare.

quell'albero l'ho poi rigirato su un d60 al carter ed è ancora lì che gira.

poi ho visto, in foto però, lo stesso albero con la biella spezzata. (paura)

io a ragion vedute ti SCONSIGLIO vivamente quell'albero, già hai un pinasco come cilindro, almeno l'albero prendilo almeno decente, non ti dico di spendere 400 euri.

io per ora giro con drt, e mi son trovato molto bene, si, non ho un albero da 150€, è il doppio, ma ultimamente drt si è rimesso a lavorare bene.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

"già hai un pinasco.... Almeno prendi un albero decente", ma fa cagare questo cilindro? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 minuti fa, lucamw88 ha scritto:

"già hai un pinasco.... Almeno prendi un albero decente", ma fa cagare questo cilindro? 

a livello di fluidi corporei non saprei!....preferirei si parlasse, con altri termini, per esempio: di ciclo flussi....o di collettori o di travasi frontescarico?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Chiedo venia per il mio linguaggio poco adatto e scurrile. 

Veniamo alla termica, ancora il gruppo termico deve arrivarmi, quindi non ho idea di che fasi abbia, con che Rc stia e sopratutto che finiture abbiano travasi e cromatura canna. 

Accetto il consiglio sull'albero e vado avanti. La scelta ricade su drt o nuova mazzucchelli o un albero Fabbri. Capisco benissimo che sono tre cose totalmente diverse,ma volevo trovare una via di mezzo. Intanto ho fatto un po' di calcoli e ho un'indecisione sul lasciarlo in c51 o portarlo in c53... A voi i pareri. 

Sempre grazie a tutti. 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

prima di ordinare l'albero,se sei indeciso, inizia a vedere che dati rilevi in corsa 51. Anche utilizzando un albero scassato, tanto fai solo un falso montaggio per misurare le fasi. Poi agisci di conseguenza.   

a grandi linee come pensavi di configurare il resto del motore?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Volevo configurarlo più o meno così :

- in base ai dati che rilevo, far fare lo scarico a Marri. 

- cluster 10-14-17-20 

- primaria 25/69

- cambio originale (mi alletta farlo alleggerire) 

- carburatore 34 vhsb

Non ho ancora idea su quale frizione montare inoltre monteró un accensione ad anticipo variabile ed anche qui non ho idea di quale marchio montare ma so che vorrei stare su 1kg di peso come volano. Pareri? 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

considerato che é un d60 credo non guasti un po' più di peso sul volano ed un finale più 26/69 che 25, però é soggettivo.

Il cambio alleggerito ho sentito e visto fare assottiliando le ruote dentate per rendere la massa in rotazione diciamo più reattiva e ci può stare.....poi ho sentito e visto ruote dentate fresate o asolate che dir si voglia che a parer mio sarebbe meglio utilizzare come ferma carte.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, lucamw88 ha scritto:

Quindi saresti più per un volano da 1.4/6 kg? 

si.   decisamente.  Hai un po' più di margine utilizzando albero a spalle piene perché più pesanti e una buona parte di peso é già bella accentrata. 1kg però é davvero molto leggera.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, filipporace ha scritto:

si.   decisamente.  Hai un po' più di margine utilizzando albero a spalle piene perché più pesanti e una buona parte di peso é già bella accentrata. 1kg però é davvero molto leggera.

Bene, ottima dritta. Per quanto riguarda la frizione, su cosa dovrei orientarmi? Non ho idea di che cavalleria potrebbe sviluppare un motore del genere. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, lucamw88 ha scritto:

"già hai un pinasco.... Almeno prendi un albero decente", ma fa cagare questo cilindro? 

Allora, diciamo che di pinasco (roba di giorni odierni) non comprerei nemmeno sotto tortura, se mi venissero regalati dei cilindri, allora prima di montarli sicuramente li controllerei e li porterei in rettifica per farli portare in tolleranza.

Ho visto troppo?

 

  • Like 2
  • Haha 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, The Armageddon ha scritto:

Allora, diciamo che di pinasco (roba di giorni odierni) non comprerei nemmeno sotto tortura, se mi venissero regalati dei cilindri, allora prima di montarli sicuramente li controllerei e li porterei in rettifica per farli portare in tolleranza.

Ho visto troppo?

 

Non avendo esperienza in merito, in che difetti potrei incappare? Che mi consigli di fare? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, ilTrevigiano ha scritto:

DRT stava dando problemi ultimamente?

al momento sugli alberi che costano leggermente di più lavora bene

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

luca, che uso ne vuoi fare principalmente del motore?

pochi giri ma belli cazzuti

turismo in genere anche in 2

o una via di mezzo tra le due (compromesso)

 

PS se ti serve una frizione sentimi in privato

Modificato da The Armageddon

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, The Armageddon ha scritto:

luca, che uso ne vuoi fare principalmente del motore?

pochi giri ma belli cazzuti

turismo in genere anche in 2

o una via di mezzo tra le due (compromesso)

Vorrei realizzare un bel motore, passatemi il termine "cazzuti", non farò turismo in due, al massimo qualche giretto la domenica.... Ma sempre con qualche sparata nel mezzo. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non farti impressionare da filippo,....?

tu che pezzi hai a casa ora come ora?

nel senso se hai già acquistato qualcosa

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora, ad oggi ho dei carter originali da lavorare e ho preso il cilindro che ancora deve arrivare. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok, manteniamo il cilindro che c'è.

fallo controllare in rettifica e dagli una bella pulita da tutte le bave di fusione che trovi, raccorda bene i carter, e fino a qui siamo tutti d'accordo.

per l'albero potresti optare su una corsa 53 o 54 biella 105, (dopo aver misurato cosa escono le fasi in corsa 51 come filippo consiglia?) sappi che nei cambi corsa ci devi mettere una buona manodopera, e armarti di basettame vario.

come cambio e primaria starei sempre su 27/69 (con pronto il pignone da 28 eventualmente) e 10 14 17 19/47 (o 20/49 che è praticamente uguale) e magari una prima da z55, una crociera rinforzata, tipo faio eco o similari, gomma 90 90 10 che aumenti come rapporto finale e guadagni un po' in stabilità

accensione, io son per il volano leggero, 1Kg o poco di più se ci metti una ventolina bella in alluminio.

carburo il 34 da tè indicato va più che bene, ma anche un vhsh 30 lo vedo bene.

per la marmitta, mmmmmm emmmmmm marri? stesso discorso di pinasco (perdonami?)

io ho il mio marmittaio di fiducia, mi trovo bene da tanto tempo, e non posso far altro che mandarti da lui (raven lab) http://www.raven-lab.com/prodottielavorazioni 

bhe, spero di non aver messo troppa carne al fuoco.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
38 minuti fa, The Armageddon ha scritto:

ok, manteniamo il cilindro che c'è.

fallo controllare in rettifica e dagli una bella pulita da tutte le bave di fusione che trovi, raccorda bene i carter, e fino a qui siamo tutti d'accordo.

per l'albero potresti optare su una corsa 53 o 54 biella 105, (dopo aver misurato cosa escono le fasi in corsa 51 come filippo consiglia?) sappi che nei cambi corsa ci devi mettere una buona manodopera, e armarti di basettame vario.

come cambio e primaria starei sempre su 27/69 (con pronto il pignone da 28 eventualmente) e 10 14 17 19/47 (o 20/49 che è praticamente uguale) e magari una prima da z55, una crociera rinforzata, tipo faio eco o similari, gomma 90 90 10 che aumenti come rapporto finale e guadagni un po' in stabilità

accensione, io son per il volano leggero, 1Kg o poco di più se ci metti una ventolina bella in alluminio.

carburo il 34 da tè indicato va più che bene, ma anche un vhsh 30 lo vedo bene.

per la marmitta, mmmmmm emmmmmm marri? stesso discorso di pinasco (perdonami?)

io ho il mio marmittaio di fiducia, mi trovo bene da tanto tempo, e non posso far altro che mandarti da lui (raven lab) http://www.raven-lab.com/prodottielavorazioni 

bhe, spero di non aver messo troppa carne al fuoco.

La carne al fuoco su sti motori non è mai troppa.... Per la marmitta, non conosco chi indicato da te.... Te su che motore la monti? Hai foto? E grazie ancora 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La mia idea come avevo pensato all'inizio, é quello di farlo I corsa 53, con albero spalle 87 mm, montare una biella 110. Più o meno come fasi vorrei stare a 133/195. Per quanto riguarda il carter, vorrei saldare per chiudere l'ingresso valvola, e barenare tutti e due i carter a 88.8, così da avere una spinta di diffusione di 0.75, ecco il perché di quella biella. 

Accetto di tutto.... Scatenatevi 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io ho fatto il fratello più piccolo da 57,5 in corsa 53 e biella 105 (drt) e le fasi che ho riscontrato in corsa 51 con goniometro differiscono di 10-12° da quelle che trovi qui in giro quindi ho praticamente tenuto il cilindro più basso possibile e riprofilato la testa di un bel po ,ho scavato parecchio e messo a posto il travaso poco meno dj 128° ho dovuto poi alzare lo scarico di quasi 2mm e abbassarlo anche per scoprirlo tutto ,con espansione era uno schifo e invece con marmitta corta e poco voluminosa ha raggiunto quota 12.000 con un banalissimo 28 phbh ed è molto divertente da usare ........unico neo siamo al secondo pistone ,il primo ci ha abbandonato e si è perfino consumato lo spinotto (cina o taiwan il pistone e cilindro idem),il cilindro si è ovalizzato in circa 3500 km ,il collettore è da 30 max e monta il pacco lamellare rd 350 

in definitiva prima di fare basette o quantaltro tutto ipotetico fai un falso montaggio e rilevati le fasature e poi decidi 

qui trovi il motore che ho fatto http://www.ciaocrossclub.it/root/phpBB3/viewtopic.php?f=12&t=74763

Modificato da claudio7099
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, claudio7099 ha scritto:

io ho fatto il fratello più piccolo da 57,5 in corsa 53 e biella 105 (drt) e le fasi che ho riscontrato in corsa 51 con goniometro differiscono di 10-12° da quelle che trovi qui in giro quindi ho praticamente tenuto il cilindro più basso possibile e riprofilato la testa di un bel po ,ho scavato parecchio e messo a posto il travaso poco meno dj 128° ho dovuto poi alzare lo scarico di quasi 2mm e abbassarlo anche per scoprirlo tutto ,con espansione era uno schifo e invece con marmitta corta e poco voluminosa ha raggiunto quota 12.000 con un banalissimo 28 phbh ed è molto divertente da usare ........unico neo siamo al secondo pistone ,il primo ci ha abbandonato e si è perfino consumato lo spinotto (cina o taiwan il pistone e cilindro idem),il cilindro si è ovalizzato in circa 3500 km ,il collettore è da 30 max e monta il pacco lamellare rd 350 

in definitiva prima di fare basette o quantaltro tutto ipotetico fai un falso montaggio e rilevati le fasature e poi decidi 

qui trovi il motore che ho fatto http://www.ciaocrossclub.it/root/phpBB3/viewtopic.php?f=12&t=74763

?... Grazie per le info preziose... Ma credetemi, sono senza parole. 

Non immaginavo fossimo a questi livelli... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
5 5

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione