Minimo alto e problemi di carburazione
3 3

8 messaggi in questa discussione

Salve a tutti!

Sono nuovo del forum ma da sempre leggo e prendo spunti da tutti i vostri utilissimi consigli, però oggi mi serve un vostro spunto per veder di solvere un problemino... 

Non è il primo motore che chiudo, ho un po' di esperienza nel campo, però questa volta non riesco a risolvere un problema di minimo che rimane troppo alto (i giri motore non calano e restano alti) e non è nemmeno regolabile di fino con la vite del minimo sul carburatore. 

Premetto che la valvola non era delle migliori ma comunque prima di chiudere ho ripristinato il tutto con epossidico. Inoltre mi sono ovviamente  accertato delle classiche aspirazioni di aria nei vari punti (cilindro, collettore ecc) compreso il paraolio lato frizione (i paraoli sono tutti nuovi) come anche quello lato volano. 

Un altra cosa che mi incuriosisce è che chiedendo tutta la vite della carburazione sul carburatore il motore si spegne dopo pochi secondi. Inoltre prende giri in modo impeccabile però non calano poi così velocemente... Collettore bocchettone e carburatore sono nuovi i getti regolati come da specifiche polini. 

Aspetto i pareri dei più esperti in merito e vi lascio la configurazione:

75 polini montato di scatola

Albero motore antipato

Carburatore 19.19 è con filtro polini 

Getto max 80

Getto min originale di scatola(non ricordo) 

Accensione originale piaggio con bobina esterna Ducati. 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se sei più che sicuro di non aspirare aria da qualche parte il problema deve essere sul carburatore.

Cosa più stupida:filo acceleratore leggermente teso.

Poi che modello è?hai modo di provarne un'altro per accertarti che il problema sia li?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il motore è smontato e sul cavalletto, non ho però provato a montare un secondo carburatore ma siccome questo che ho montato è nuovo di pacca che problemi può dare? Ho anche controllato la ghigliottina e chiude bene tutta... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Prova un carburatore che sai funzioni correttamente ,se il difetto sparisce,sai che il problema é li,poi magari é solo da ritarare,ma almeno sai dove concentrarti,altrimenti devi ricontrollare le aspirazioni aria.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

controlla bene il carburatore nuovo.  spesso mi é capitato di trovarne con il galleggiante che non si muoveva bene.   controlla che il gommino dello spillo di chiusura benzina funzioni a modo.      Assicurati sempre che ci sia un flusso adeguato dal serbatoio(che arrivi miscela) tenendo in considerazione anche il tubicino di gomma e la sua posizione. 

 

Modificato da filipporace

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la prima cosa da guardare è che il collettore si avviti fino in fondo ,di solito con alcuni cilindri tocca lo spigolo sul cilindro e bisogna dargli una molatina ,di fatti alcuni cilindri hanno uno scanso per questo motivo ,ma non tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 12/1/2019 in 13:02 , claudio7099 ha scritto:

la prima cosa da guardare è che il collettore si avviti fino in fondo ,di solito con alcuni cilindri tocca lo spigolo sul cilindro e bisogna dargli una molatina ,di fatti alcuni cilindri hanno uno scanso per questo motivo ,ma non tutti

Si ho notato che in alcuni cilindri tocca. Guardo con più attenzione questi dettagli e vi faccio sapere... Grazie!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
3 3