Vai al contenuto
Jean85

Update da 75dr P&P a 115 Polini Raccordato

Messaggi consigliati

Io ho seguito questo per misurare.

MISURARE LE FASATURE DI SCARICO O DI TRAVASO

 

Quello che bisogna fare è misurare la durata in gradi fra quando la luce inizia ad aprirsi e quando finisce di chiudersi

Il goniometro andrà messo al posto del volano.

Per adesso non lo fissiamo.

Dopo si mette un filo di ferro attaccato con una delle viti del copri volano per potere avere un riferimento.

Ora ruotiamo l'albero fino a che il pistone non è nel punto di iniziare a scoprire la luce che ci interessa misurare (di scarico o di travaso), e fissiamo il goniometro allo zero in corrispondenza del riferimento.

Fatto?

Continuiamo a ruotare finchè il pistone non chiuderà nuovamente suddetta luce e leggiamo sul goniometro la misura , che sia di scarico/travaso/fronte scarico.

In genere la differenza ottimale fra scarico e travaso è di 60°.

 

FASATURA DI ASPIRAZIONE

La fasatura di aspirazione dipenderà ovviamente da come abbiamo lavorato la spalla dell’albero e dall’eventuale lavorazione della valvola.

Per misurare questa fasatura dobbiamo portare il pistone a PMS e contemporaneamente mettiamo il disco graduato a zero.

A questo punto se giriamo il volano in senso orario fino alla chiusura della valvola e troviamo i gradi di RITARDO, mentre se giriamo in senso antiorario troviamo i gradi di ANTICIPO.

La Fasatura totale sarà dalla somma anticipo + ritardo.

 

Se ci troviamo in mano un cilindro e vogliamo vedere se è fasato alto misuriamo col calibro l’altezza delle fasature dal pms, se quel valore è minore del 50% dell’alesaggio vuol dire che il gt ha fasature spinte.

Ultima cosa scontata quasi x tutti..

Fasare alto comporta una maggiore potenza (più concentrata) a giri elevati.

Fasi basse comportano coppia in basso, minor potenza ma più distribuita.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il modus operandi per la misurazione può anche essere corretto, non dico di no, ma  le misurazioni che hai rilevato sono sbagliate. Poi non insisto più.    Se ti danno una termica con le fasi da te descritte non riusciresti nemmeno a mettere 3a in moto.   107 di travaso é la misura del Parabellum 58x51 piston port al cilindro.     Non credo inoltre che Polini abbia una termica cosi sballata, ne avro montate 1000 e i travasi sono tutti 117/119 e lo scarico a volte arrivava a malapena a 170.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, Jean85 ha scritto:

Se ci troviamo in mano un cilindro e vogliamo vedere se è fasato alto misuriamo col calibro l’altezza delle fasature dal pms, se quel valore è minore del 50% dell’alesaggio vuol dire che il gt ha fasature spinte.

questa me la segno, ignoranza mia, non ho mai sentito una cosa del genere.   Dove dovei misurare? dal bordo superiore della termica a filo travaso sup?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, Jean85 ha scritto:

 

 

Se ci troviamo in mano un cilindro e vogliamo vedere se è fasato alto misuriamo col calibro l’altezza delle fasature dal pms, se quel valore è minore del 50% dell’alesaggio vuol dire che il gt ha fasature spinte.

 

Dove hai trovato questa perla?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho appena pulito tutto il motore ora faccio un montaggio falso e vi faccio sapere

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora,

travasi 116

Fronte 107

Scarico 171

Ritardo 50

Anticipo 86

Fase totale 136

Che ne dite?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il calibro è la fregatura per eccellenza delle fasature .......tutto spiegato

  • Like 1
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Jean85 ha scritto:

Allora,

travasi 116

Fronte 107

Scarico 171

Ritardo 50

Anticipo 86

Fase totale 136

Che ne dite?

😂 ecco cosi mi qualquadra di più.   il frontescarico é al max 2° un meno del primario....ma lasciamo stare.       Ora per migliorarlo l'unica cosa che NON devi fare é cercare di comprimerlo abbassando la testa....anzi aggiungi una guarnizione sotto nel basamento ,in più, in modo da deconprimerlo e alzare ancora un pochetto la fase di travaso.      Il terzo travaso, per fare la sacca come ti ha illustrato Alogeno, serve se adegui anche la portata del condotto, se no non te ne accorgi nemmeno.     Per farlo lavorare meglio devi lavorare la coda del pistone in modo di avere passaggio al pmi tra carter e travaso. non toccare la finesta del pistone, quella vá solo allargata se necessario, non alzata o abbassata che son tutte cacate per far andare meno il gt.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 19/12/2018 in 08:17 , Jean85 ha scritto:

Ciao Ragazzi

Di solito faccio i corsa lunga, questa volta vorrei dare un pò più di grinta alla mia 50s.

Configurazione:

Gruppo Termico: Polini 115 / 57.5 ghisa 6 travasi

Marmitta: Polini Banana

Carter: Raccordati e sabbiati

Valvola: raccordata al massimo, lascherò c.a 2mm sopra/sotto e lateralmente per la tenuta.

Carburatore: CP Polini 24 valvola

Rapporti: 22/72 o 24/72 proverò

Accensione: Polini Volano da 1.1 Kg

Albero Motore: Mazzucchelli super competizione large.36176495_1731445836909778_1390127308504825856_o.jpg.ab5158dddcf8a909a21ebdedbf765c05.jpg

Frizione Newfren

 

Cosa ne pensate di questa configurazione?

 

Una curiosità, che misura sono le gomme?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho chiuso il motore, devo dire che tira meglio la 4 con il 24 pignone invece prima col 22 pignone aveva un po di dificolta. La coppia e un po aumentata ed e piu tranquilla se sei in 3 e vai piano. Con il Le gomme sono 3.00-10. Con il pignone 22 faceva 87 gps ora vediamo.....

Ho cambiato un po di cose.......

Dal 24 phbl al pwk 24

Dall'accensione polini alla Vespatronic

Raccordi carter ancora piu grossi

Solo che mi sembra che scalda un po di piu 25°- 8 = 17° sarebbe cio che dice la polini. Candela BR8HS 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
31 minuti fa, Jean85 ha scritto:

 tira meglio la 4 con il 24 pignone invece prima col 22 pignone aveva un po di dificolta. 

In teoria col pignone da 24 faresti più fatica perché allunga,non capisco se il 22 lo avevi col 75cc e confronti col 100cc,se è cosi allora si certo cilindrata  superiore è agevolata,oppure prima il motore non era in ordine.

36 minuti fa, Jean85 ha scritto:

 

Solo che mi sembra che scalda un po di piu 25°- 8 = 17° sarebbe cio che dice la polini. Candela BR8HS 

Questa anche non si capisce bene cosa intendi,quando scrivi in pubblico,ricordati che chi legge non può sapere tutti i tuoi ragionamenti ,in generale,prova a essere più chiaro,cosi ti possono dare risposte più precise.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora mo ti spiego…..

Fino a ieri mattina avevo

  • Polini 115 P&P
  • Campana 22/74
  • Accensione Polini
  • Carburatore PHBL 24
  • Avevo tolto solo i scalini e le imperfezzioni cel cilindro
  • Polini Banana
  • Frizione NewFren con cestello e piatto Polini con Molla Polini rinforzata
  • Albero Motore: Mazzucchelli super competizione

Ieri ho aperto il Motore perche perdeva un po di olio. Ed ho voluto fare un po di modifiche. essendo che il 115 P&P non va e devi tirare le marcie fina che il pistone ti manda a quel paese senno le marce non le tirava.

Ieri sera e oggi ho raccordato il tutto perche avevo solo i raccordi per il 75DR che avevo prima.

 

Quote

In teoria col pignone da 24 faresti più fatica perché allunga,non capisco se il 22 lo avevi col 75cc e confronti col 100cc,se è cosi allora si certo cilindrata  superiore è agevolata,oppure prima il motore non era in ordine.

Con il pingone 22 e il polini 115 P&P e accensione sia originale che quella della Polini da1.1Kg non tirava la 4, e in 4 scendeva di giri e faceva solo 87 GPS.

Quote

Questa anche non si capisce bene cosa intendi,quando scrivi in pubblico,ricordati che chi legge non può sapere tutti i tuoi ragionamenti ,in generale,prova a essere più chiaro,cosi ti possono dare risposte più precise.

Prima di fare le modifiche non scaldava cosi forte come adesso. Con l'accensione Vespatronic lo settato l'anticipo a 25° e sontrollato con la Strobo che meno i 8° che fa la variabbile arriva a 17° dopo c.a 3500giri.

Carburazione attuale

  • Getto max 96
  • Getto min 45
  • Spillo PW24
  • Polverizatore 8 fori
  • Avviamento 50
  • Senza siltro
  • Candela BR8HS

Spero di essermi spiegato bene adesso. voi che ne pensate? perche scalda adesso cosi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, Jean85 ha scritto:

perche avevo solo i raccordi per il 75DR

Che vuol dire? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok io ho capito,era raccordato per il 75cc prima e avevi messo su cosi.

Ora il motore ha migliorato la prestazione,grazie anche al maggior afflusso di miscela,che è quella che bruciando fornisce energia,se scalda un po' di più é anche normale,altrimenti potrebbe essere un po' troppo anticipato,che marmitta monti che non ricordo? Se hai la proma o polini,25 gradi in partenza sei al limite,ruota lo statore 1mm in senso orario per posticipare,25 é ideale con le espansioni che svuotano più velocemente i gas caldi,con semiespansione,stai un po' più basso.

 

 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E quello che ho pensato di fare pure io. Di solito faccio i corsa lunga..... Ma con corsa corta propio non mi trovo ti spatti per fare tante di quelle modifiche e alla fine non ti danno soddisfazzioni. Certo devo dire che ho anche un m1 d60 che vola e forse le aspettative erano altissime facendo il 115.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
46 minuti fa, Alogeno ha scritto:

Che vuol dire? 

Quando ho restaurato la Vespa avevo messo un dr 75 e avevo fatto le piccole raccordature ai carter.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Ragazzi

Premetto che ho controllato e non tira aria da nessun parte.

Paraolio lato volano lo cambiato con uno nuovo.

Quando acellero c.a 3/4 e rilascio rimane 2-3secondi accellerata. Ho alzato lo spillo e ho montato un minimo 50 niente da fare. 

Carburazione:

Pwk 24 polini

Spillo pw24 alla 3 tacca da sopra a sotto

100 getto max

50 getto min

Polverizatore 8 fori

Vite aria 1 e 1/2

 

Spero che non sia il paraolio lato frizione ma lo messo nuovo prima di chiudere i carter.....

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

prova a chiudere la vite aria di mezzo giro per volta così arriva più benzina ai getti e vedi se va meglio o peggio ,non è che per caso sei troppo anticipato ???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Forse adesso diventerà tutto piu chiaro……...

la Vespa ha :

Ingranaggi cambio

58-54-50-43

e il quadruplo

10-14-21-26

con la campana 24/72 (ma questa adesso la lasciamo stare)

per questo la Vespa non tira la 4 e appena ce una piccola salita scende di giri…… o mi sbaglio?

me ne sono accorto guardando le Foto che ho fatto prima di chiudere il motore.

 

non mi conviene mettere :

58-54-50-46

10-14-18-22

?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

hai il cambio ape ???non tornano i conti però cluster 9-15-21-26 ,cambio 59-54-49-42

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

No no.... sono proprio lo contati 3 volte

10-14-21-26

58-54-50-43

Ho letto che la Vespa 50 s V5SA1T/M (Svizzera e Tedesca) era così

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!