Update da 75dr P&P a 115 Polini Raccordato
8 8

54 messaggi in questa discussione

Ciao Ragazzi

Di solito faccio i corsa lunga, questa volta vorrei dare un pò più di grinta alla mia 50s.

Configurazione:

Gruppo Termico: Polini 115 / 57.5 ghisa 6 travasi

Marmitta: Polini Banana

Carter: Raccordati e sabbiati

Valvola: raccordata al massimo, lascherò c.a 2mm sopra/sotto e lateralmente per la tenuta.

Carburatore: CP Polini 24 valvola

Rapporti: 22/72 o 24/72 proverò

Accensione: Polini Volano da 1.1 Kg

Albero Motore: Mazzucchelli super competizione large.36176495_1731445836909778_1390127308504825856_o.jpg.ab5158dddcf8a909a21ebdedbf765c05.jpg

Frizione Newfren

 

Cosa ne pensate di questa configurazione?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E' quasi la mia stessa configurazione ?

Sinceramente, il 115 di casa Polini mi ha deluso parecchio...ottimi bassi e a discapito di quello che dicono tutti, ovvero che non è affidabile, io l'ho strapazzato anche su giri di centinaia di chilometri ed è sempre andato bene. Però agli alti è completamente morto (parlando di una configurazione p&p).

Ho goduto mooolto di più col 102 Malossi sulla stessa configurazione e ora sono in attesa di sostituire il 115 col cilindro VMC (lavoro che inizierò tra pochi giorni).

Bella vespa, mi piace ? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao. devo dire che una così bella vespa la modificherei volentieri.    Ma sono poco farevole anch'io al 115, sarei più propenso ad utilizzare l'inossidabile 100, credo proprio che le prestazioni dei 2 gt si equivalgano,anzi con il 100 poco lavorato lo passi di gran lunga. Visto che hai fatto una vespa molto"classica" se riuscissi a trovare un 102 doppia sarebbe una meraviglia. ok per la 24 72,con la Polini non la sbagli di sicuro. Ni per il cp Polini!  dai cosa centra quella cinesata metereopatica con un carburatore?

buona elaborazione

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, filipporace ha scritto:

ciao. devo dire che una così bella vespa la modificherei volentieri.    Ma sono poco farevole anch'io al 115, sarei più propenso ad utilizzare l'inossidabile 100, credo proprio che le prestazioni dei 2 gt si equivalgano,anzi con il 100 poco lavorato lo passi di gran lunga. Visto che hai fatto una vespa molto"classica" se riuscissi a trovare un 102 doppia sarebbe una meraviglia. ok per la 24 72,con la Polini non la sbagli di sicuro. Ni per il cp Polini!  dai cosa centra quella cinesata metereopatica con un carburatore?

buona elaborazione

ECCOLO IL 102 DOPPIA FONDO DI MAGAZZINO!!https://www.subito.it/accessori-moto/kit-vespa-50-doppia-aspiraz-lamellare-monza-220449813.htm?from=shop  MI RACCOMANDO PORTATELO A CASA !!

..Naturalmente .." ciliega sulla torta " sarebbe la testata racing https://www.ebay.it/itm/282854634810   e in pieno  stile " OLD STYLE" https://www.subito.it/accessori-moto/primaria-21-62-polini-vespa-parma-272592209.htm?last=1    CAMPANA IN ALLUMINIO  ..fidati in un corsa corta ..la diminuzione delle masse è fondamentale !! ..io ne ho avuti 3 di 102 doppia ..sempre troppo lunghi con la 23/60 ..pero' con la 21/62  è PRECISO il ratio ..aggiungo una accensione  6 poli tipo HP  per intenderci è la morte sua e naturalmente albero cono 20 corsa 45 !! 

Modificato da FREE TUNING
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi vi state allargando troppo......

Il motore che ce adesso ha forse 200km. Configurato come descritto ma con il 75 dr. Volevo solo dare un po piu di grinta con il polini 115 che ho gia in magazzino. E sapere da voi se e una confihgurazione buona ho se avro i problemi che non tira la 4. Secondo me la tira. Perche gia adesso con il dr75 va bene.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, Jean85 ha scritto:

grinta con il polini 115

E come ti abbiamo detto, ti sconsigliamo il 115, specialmente il Polini. Nel complesso è un cilindro deludente. 

Voto 102 Malossi, 102 Polini o un Polini doppia. Altro che grinta, andrebbe alla grande con uno di questi cilindri. 

Attualmente monti il 75 con la 24/72? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vebbè ma se lo hai già il 115 buttalo sulla vespa ,1 ora di lavoro fai tutto senza smontare il motore dal telaio ,poi se non ti ispira apri il motore e fai le modifiche che hai elencato nel primo post

Modificato da claudio7099
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, claudio7099 ha scritto:

non vado pazzo per il grigio ,ma la vespa è molto bella ,complimenti...

Grazie mille, ti assicuro che e bellissima. Il nasello adesso e nero ed e ancora più bella….

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, MarcoBorga96 ha scritto:

E come ti abbiamo detto, ti sconsigliamo il 115, specialmente il Polini. Nel complesso è un cilindro deludente. 

Voto 102 Malossi, 102 Polini o un Polini doppia. Altro che grinta, andrebbe alla grande con uno di questi cilindri. 

Attualmente monti il 75 con la 24/72? 

Si, attualmente ce un DR 75 con accensione polini cono 19, Albero Mazzucchelli super competizione, carburatore CP 24 senza raccordature varie.  e campana 72 con pignone 22 DRT scarico Polini Banana modello nuovo. va bene. da quando ho messo l'accensione polini la 4 la tira bene.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non ho capito se hai già il 112 polini o se lo devi comprare.....

io ho 102 Polini raccordato, alzato sotto pochissimo (0,5mm) e testa spianata altrettanto, accensione 6 poli , quindi volano sei poli senza cremagliera 1,5Kg, alberoanticipato e ri-bilanciato di frullino partendo da un gà ottimo Olympia (anticipato), lavorando la valvola (posticipo) siamo a 115-55 e 180° di scarico ottenuti facili facili limando qui e lì appena appena, collettore finemente raccordato seppur banale 19-19 shbc, con minimo 42 ghigliottina la 3 e max da 84, marmitta giannelli a serpentone, il rapporto da 24-72 lo tira decentemente, ma in lieve falso-piano allunga davvero tutto segnando uno strepitoso 93 GPS!!!!  In piano perfetto è solo qualcosina più lento ma alla fine segna 90 GPS in effetti non è lungo e gira parecchio altino, ma non saprei visto o meglio sentito il casino della Giannelli, la possibilità di tirare meglio tutto con un eventuale pignone da 23 ovvio....

di recente ho allestito anche un Pinasco 102 alluminio e devo dire che mi ha sorpreso, anche qui travasi, marmitta siluro sito, carburo da 19 con filtro POLINI vuoto, albero anticipato di marca sconosciuta, il solito 19-19 filtro aria Polini (uso sempre e solo quello perchè costa pochissimo e và benissimo, (filtra nulla in vero dato che è un venturi senza spugna), la primaria da 22-63  abbinata ad un padellino da pochi euro credo RMS  la tirava tutta no-problem, ma in secondo step gli ho montato un cluster costosissimo con quarta cortissima da 20 e Proma, ignoro quanto segna di GPS, ma sò che và molto, molto bene guidandolo, a mezzo gas di quarta secondo me ti porta anche in Cina, l'alluminio si sente è fluido nonostante l'accensione a puntine e il volano da 1,6 Kg del seconda serie 4M special, dischi della 8 molle per diminuire la superficie e dare più attrito rimanendo con una molla decentemente morbida.....

Ho montato anche il Dr 102, rivisto nelle quote perchè non apriva del tutto lo scarico, scarico che ho allineato al celo del pistone basettando sotto, al solito spianata la testata e lucidata a specchio, già che c'ero ho anche ovalizzato i laterali del curioso scarico del DR allargandolo in vero un pochino lucidato anche lui, curiosamente la lucidatura mi ha richiesto un tempo assurdo e nemmeno io sò bene perchè ho dedicato tante attenzioni al cilindro più economico, marmitta la solita siluro sito, carburatore un 19-19 shbc solita configurazione min 42 valvola la n°3 emax da 84/86 filtro aria POLINI a 3 fori, albero originale anticipato ad occhio e ribilanciato a frullino, primaria 18/67 corta ma quella avevo e quella ci ho messo, era come atteso abbastanza corto e molto spinto, ovvio spinto per come può esserlo un 100 ovviamente, ma era proprio esuberante, il rapporto corto ha richiesto frizione rinforzata una sei molle della HP con set dischi e molle ha sopperito e fatto meglio della solita molla POlini e SAE 30 di olio (la leva frizione durissima non l'ho mai digerita infatti), alla fine la solita rumorosa PROMA a reso giustizia a questo DR che  nell'uso cittadino mi ha regalato grandi soddisfazioni, per altro anche ben veloce.

Il 100 richiede rapporto esatto, il 22-63, un 19, albero anticipato e travasi raccordati con padella, volano quel che vi apre (anche i 2,2 KG di una 4 poli vanno bene) abbinati a padellino vuoto o siluro classica vi porteranno ovunque... antisgamo poi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Settaggio finale

  1. Polini 115 P&P (ho tolto "solo" le bavature)
  2. Accensione Polini Cono 19 da 1.2 Kg
  3. Albero Mazzucchelli super competizione 
  4. PHBL 24 Max 98 / Getto Avviamento 60 / Getto min. 55 / Polverizzatore AQ 264 / Spillo D22 all seconda da sopra, Vite Aria a 1 1/2 giri.  Valvola non Lamellare
  5. Primaria 22-72
  6. Frizione Newfren 4 dischi
  7. Marmitta Polini Banana (anche li ho tolto le bavature e saldature del collettore)

Le marce le tira tutte e 4 senza esitazione, e un pelino grassa ma la lascio così fino che non finisco di fare il rodaggio. Non capisco perché dovrei mettere la 22-63 per poi essere sempre alto di giri….. Velocita massima raggiunta con GPS la devo ancora misurare ma penso che i 85-90 li fa senza problema. E poi ce da dire che qui da me ce tanta pianura e la maggiorparte e 80 Km/h.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

hai il volano leggero ,è più reattivo subito e dovrebbe penalizzare il rapporto più lungo ,se piace a te in questa maniera non toccarlo ......poeta forse intendeva un rapporto più lungo con volano più pesante

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mah con la banana Polini,un 115cc........perché il pignone da 22 su 72????

Metti il suo 24/72 ........

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

da provare…….. solo che non trovo il tempo per farlo….

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 col 98 sei mooolto grasso il mio era perfetto con 84, ora quel motore lo monta mio padre con polini banana per c51 riadattata e 24/72 e vola in tutti i sensi con accensione pk xl con il 22 povero polini sarà sempre su di giri anche quando non deve

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Oggi ho aperto il motore per cambiare la guarnizione die carter che mi perdeva un po di olio. Mentre che c'ero ho misurato un po le fasi e il resto.

  • Scarico 180°
  • Fronte 107°
  • Travasi 110°
  • Ritardo 50°
  • Anticipo 90°
  • Fasatura totale 140°

Ho raccordato il pistone con il frontescarico perche la finestra era piu piccola.

Cosa potrei fare a sto 115 ancora?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
55 minuti fa, Jean85 ha scritto:

Oggi ho aperto il motore per cambiare la guarnizione die carter che mi perdeva un po di olio. Mentre che c'ero ho misurato un po le fasi e il resto.

  • Scarico 180°
  • Fronte 107°
  • Travasi 110°
  • Ritardo 50°
  • Anticipo 90°
  • Fasatura totale 140°

Ho raccordato il pistone con il frontescarico perche la finestra era piu piccola.

Cosa potrei fare a sto 115 ancora?

rimisurare le fasi del gt perché p&p non sono quelle...107 fronte e 180 scarico?  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho misurato 2 volte sono quelle

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Domani arrotondo gli angoli della cammicia.... e provo ad abbassare un po la testa. Mi e anche arrivato il PWK 24 e l'accensione vespatronic. Devo dire che il mazzuchelli supercompetizione non e tanto anticipato....50-90 non e poco?

20190809_194655.jpg

20190809_194649.jpg

20190809_194611.jpg

20190809_194640.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, Jean85 ha scritto:

Ho misurato 2 volte sono quelle

 

Ci sono 73 gradi di differenziale mi sembrano un po' troppi...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quando il pistone chiude il frontescarico lo scarico e aperto di 7.3mm che sono c.a 73° e mo? Alzo i travasi e il frontescarico?

20190809_212518.jpg

20190809_212641.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma che dici?   7.3mm sono 73°....ma anche no.

il polini di scatola fa circa 115-117-171circa....credi sia possibile che i travasi siano 10° piu bassi e lo scarico 10° più alto ed un differenziale di 70?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Jean85 ha scritto:

Domani arrotondo gli angoli della cammicia...

20190809_194655.jpg

Se lo fai a valvola e non lamellare non arrotondare.

 

 

 

 

 

 

il pistone non allargare la finestra ma fai una sacca per 3erzo travaso sul carter

 

 

20190809_194649.jpg

 

 

595669066_sacca2018-09-23at18_14_35.jpg.b6351833a409786dbd2ce9c94ca58c70.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cosa ci guadagno aprendo il 3erzo travaso coppia?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
8 8