Cilindro VMC 100cc
5 5

101 messaggi in questa discussione

Ciao ragazzi, sto per fare una Vespa con il cilindro VMC 100, avendo esperienza con i corsa corta ne ho sempre fatto di rifasato e non.

Questo cilindro lo danno con 171 gradi di scarico, poi ovviamente bisogna misurare, ammesso che sia così ho in mente di rifasato un pochino più alto per usarlo con un espansione e farlo girare alto di giri.

Il problema è che in corsa 43 spessorando sotto alzo si la fase ma non ho materiale sufficiente sopra il cilindro da asportare per far quadrare le cose.

Basta guardare una foto e si capisce la difficoltà di questa operazione...

Sarei obbligato a cambiare corsa e poi regolarmi con le basette?

SmartSelect_20181208-064903_Chrome.jpg

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

aumenta a 45 la corsa ,hai 2mm da giocare .........oppure incassi la testa 

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

buongiorno.  Per esperienza ti posso confermare che in corsa 43 senza spessorare ne aumentare la corsa hai la possibilità di arrivare a 190° di scarico.    il materiale é del tutto sufficente e nel mio caso le fasature dichiarate dal costruttore erano realmente quelle. 171/172 di scarico.    

Fai attenzione a non andare oltre i 130° di travaso se basetti o aumenti la corsa perché anche adeguando il differenziale ti trovi poi un motore che urla come una sirena, ma non ha più spinta.

buon divertimento. 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok, allora credo che lascero la corsa a 43 e lavorerò lo scarico per portarmi un po' su con la fase per adattarlo al meglio all'espansione.

Visto che hai esperienza con questo cilindro @filipporace, mi potresti dire come va?

Paragonandolo diciamo ad un ghisa 102 lavorato e rifasato?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E magari darmi anche qualche dritta su come e quanto hai lavorato lo scarico...?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

https://www.et3.it/topic/71949-corsa-corta-alice-vmc/

se hai voglia di leggerlo questa é la mia discussione.....ancora da ultimare.

Provando la termica P&P ti posso confermare che viaggia meglio di un 102 doppia.   Per avvicinarla ad un classico ghisa rifasato devi lavorare molto bene sul ghisa.   

Se hai bisogno, nessun problema, quel che só lo dico?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho letto la discussione e devo farti i complimenti per l'ottimo lavoro che hai fatto, io ho in mente una configurazione più canonica diciamo...

Una curiosità, non ho mai lavorato su cilindri con traversino allo scarico e sono un po' in difficoltà su come lavorarlo al meglio...

È più efficace mantenere la forma originale dello scarico e semplicemente alzarlo e allargarlo di quello che serve?

Non vorrei combinare casini con quel traversino di mezzo...???

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, Mattiasim ha scritto:

Ho letto la discussione e devo farti i complimenti per l'ottimo lavoro che hai fatto, io ho in mente una configurazione più canonica diciamo...

Una curiosità, non ho mai lavorato su cilindri con traversino allo scarico e sono un po' in difficoltà su come lavorarlo al meglio...

È più efficace mantenere la forma originale dello scarico e semplicemente alzarlo e allargarlo di quello che serve?

Non vorrei combinare casini con quel traversino di mezzo...???

questa é la termica che ti troverai di fronte.

Come vedi la travaseria occupa una raggiatura molto ampia della camicia del gt. 

Più che allargare il foro in canna io alzerei solo di quel che serve proprio perché é già molto ampia.     il foro di uscita scarico in questa termica ha una strana forma. passa da elicoidale a rotondo a mezzaluna: buona cosa sarebbe uniformare la conduttura e renderla il più tondeggiante possibile; diciamo raccordarla bene alla forma e dimensione del collettore della marmitta. 

Importante: il traversiono non vá in alcun modo assottiliato o rivisitato(bave a parte) 

IMG-20181208-WA0042.jpg

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok, certo seguirò i tuoi consigli,

La configurazione con cui lo monterei a spanne è la seguente

Carter lavorati e raccordati al cilindro

Albero in corsa 43 originale piaggio reimbiellato ed anticipato

Rapporti 24/61 de di una primavera con parastrappi rinforzato

Cluster 3 e 4 corta

Espansione Simonini d&f

Carburatore phbh 28

Accensione parmatronic da 1kg

Credo che messo a punto a dovere dovrebbe rendere molto bene...sempre a patto di azzeccare fasi ad espansione...

Attualmente ho la stessa configurazione ma con un Polini 102 stravolto e rifasato

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, Mattiasim ha scritto:

Ok, certo seguirò i tuoi consigli,

La configurazione con cui lo monterei a spanne è la seguente

Carter lavorati e raccordati al cilindro

Albero in corsa 43 originale piaggio reimbiellato ed anticipato

Rapporti 24/61 de di una primavera con parastrappi rinforzato

Cluster 3 e 4 corta

Espansione Simonini d&f

Carburatore phbh 28

Accensione parmatronic da 1kg

Credo che messo a punto a dovere dovrebbe rendere molto bene...sempre a patto di azzeccare fasi ad espansione...

Attualmente ho la stessa configurazione ma con un Polini 102 stravolto e rifasato

buono, prova poi facci sapere. 

ok per l'originale Piaggio , se possibile lascia perdere anticipato.   

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A che punto sono i lavori? Il 28 che hai intenzione di montare, lo adattaerai al collettore fornito col cilindro o acquisterai quello maggiorato specifico?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bellino sto cilindretto!!!

Corsa 43 o 45? Dipende da come il pistone al PMI apre lo scarico.... quindi manda giù il pistone e4d infila il cilindro in falso montaggio, se il foro di scarico rimane chiuso per 0,8-1,0mm più che alzare prenderei un albero C45 tipo.....

il DRT anticipato disponibile cono 20 o 19 sui 125 europippi... esiste anche la versione con spalla maggiorata da 85 ad 86 che equivale in pratica ad uno SPALLE PIENE, è cioè molto bilanciato, ignoro se altre marche tipo La Parmakit o la Mazzucchelli  facciano alberi anticipati o spalle piene diametro 85 (senza barenatura del carter quindi) in corsa 45, sò che esiste ANCHE un Pinasco in C45 simile al DRT che ti ho segnalato.... 

 

Albero motore DRT MATCH 01 anticipato, cono 19, biella 87, corsa 45, Vespa 50, Special, PK S

ragionando se il pistone non apre tutto lo scarico è probabile che misurerai i  171 ° di scarico (la verità però la dirà solo un goniometro), se aumentando la corsa il pistone scenderà di quel millimetro che manca all'appello, guadagnerai a logica circa 3° a millimetro uno giù ed uno su e siamo a quasi 6° da sommare ai 171° dichiarati di scatola, insomma non sono 180° ma comuqnue dovresti avere i 178° e sono più che solo un compromesso, anzi perfetti per un corsa corta che deve certo girare ma ha pur sempre un alesaggio di soli 52-53mm e quindi non ha certo ai bassi una spinta micidiale, devi andare su fasi tra 176 e 180 per muoverti ed avere una briciola di tiro medio basso.

 

La TESTATA ad incasso è una mezza fregatura, meglio era nottolini di centraggio e testa piana, potevi spessorare, ma in caso dovendo alzare esistono il rame se proprio  diventasse in C45 troppo compresso....

Monta il pistone senza fasce elastiche ed infila il cilindro e vediamo, metti foto.... a mio dire serve l'albero, ma forse no, il kit non lo conosco e quindi mi interessa molto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie molte per le dritte @poeta  voi del forum siete davvero fantastici e competenti, appen ariva il tutto posterò le foto, credo che salvo imprevisti sotto Natale apro il blocco...poi deciderò il da farsi.

Per il collettore ed il 28 credo che farò un manicotto di adattamento...ma finché non ho sotto mano il cilindro non lo so con esattezza

Modificato da Mattiasim

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

D'accordo, resto in attesa ?  Il collettore ha un diametro di 25mm. Non credo che adattare il 28 col manicotto possa farlo rendere al meglio, ma posso sbagliarmi. Seguirò la discussione.

Aspetto con ansia che ti arrivi anche per confrontare la lettera che avrai sul pistone

Modificato da MarcoBorga96

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Giusto per aggiornarvi...ho contattato simonini per sapere a che fasi si sposa la d&f in modo da avere un indicazione precisa....

Risposta:

"Spiacenti, non abbiamo questo dato"

Ma io dico...se uno progetta e vende un espansione come fa a non sapere su che fasi lavora? O è fatta a caso!?

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

come marmitta si sposa meglio con i lamellari ,ma non ti aspettare chissà che ,sul valvola ha un buco di coppia incredibile ,sui lamellari si sente meno ,forse lavora meglio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, Mattiasim ha scritto:

"Spiacenti, non abbiamo questo dato"

 

Dice molto sulla qualità generale...se il servizio che assicurano è così trascurato, figuriamoci sui loro prodotti come potranno comportarsi.

Visto che ce l'hai, provala e facci sapere ?  

Il tuo test potrà essere molto utile

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

"Spiacenti, non abbiamo questo dato" ?? e su quali criteri l'hanno progettata quella marmitta? mah!

io ci vedrei una bella marmittella calcolata ad hoc su volumetria e fasi per questo motorello

Per l'albero quoto quello che dice Filippo, non anticipato, e non aggiungi spazio nocivo in camera di manovella

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

allora la simonini D&F io l'ho avuta su un paio di 130;  un Polini alluminio a valvola molto rivisitato (segnava 17,5 Cv alla ruota quando era già vecchio e 9200 g/min) e un doppia molto squillante capace con rapporto corto di 105 km/h e 8800 g/min, entrambe scarico sui 180°.... da quello che ho capito la Simonini D&f funziona bene, anzi benissimo, con fasi scarico sui 180° ma avendo un volume (la panza) piuttosto capiente direi che non la vedo molto bene abbinata a questo cilindro in fin dei conti small.

Aggiungo che il KIT presenta basetta tappo a TRE FORI, quindi ATTENZIONE!

Non vorrei che il collettore fosse studiato per montare su telai PK, in caso montato su Special potrebbe richiedere sabotaggi al telaio, sappilo, valuta , vedi....

Modificato da poeta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, poeta ha scritto:

allora la simonini D&F io l'ho avuta su un paio di 130;  un Polini alluminio a valvola molto rivisitato (segnava 17,5 Cv alla ruota quando era già vecchio e 9200 g/min) e un doppia molto squillante capace con rapporto corto di 105 km/h e 8800 g/min, entrambe scarico sui 180°.... da quello che ho capito la Simonini D&f funziona bene, anzi benissimo, con fasi scarico sui 180° ma avendo un volume (la panza) piuttosto capiente direi che non la vedo molto bene abbinata a questo cilindro in fin dei conti small.

Aggiungo che il KIT presenta basetta tappo a TRE FORI, quindi ATTENZIONE!

Non vorrei che il collettore fosse studiato per montare su telai PK, in caso montato su Special potrebbe richiedere sabotaggi al telaio, sappilo, valuta , vedi....

il tappo valvola é 2 cose:

la prima utilizzabile in ambedue i carter 2 o 3 prigionieri.

la seconda : immediatamente cestinabile. Non é altro che un pezzo di lamierino da 15/10 che puoi flettere con le mani(si ok le mie sono grandi)  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cilindro arrivato oggi, marcato A come il pistone, un paio di bave in un travaso ma per il resto è finito molto bene.

Appena posso faccio un falso montaggio sui miei carter in corsa 43 e rilevo un po' di misure?

Modificato da Mattiasim
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una curiosità, sul pistone ci sono due fori sulla camicia, a cosa servono? Per raffreddare il traversino di scarico?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 minuti fa, Mattiasim ha scritto:

Una curiosità, sul pistone ci sono due fori sulla camicia, a cosa servono? Per raffreddare il traversino di scarico?

per lubrificare e raffreddare  quella zona. 

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

inoltre se guardi le foto della mia discussione il foro del collettore(imbocco carburatore) misura 26mm ed il gommotto fornito per il 24 é ideale al 28mm anche 30 senza problemi se adegui il diametro interno del collettore.    io tagliando il collettore per ovvi motivi sono riuscito ad ottenere un diametro interno di 30.5 mm. perché l'ultimo tratto del collettore é 34mm esterno.

Modificato da filipporace

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il lamierino quello ti danno e quelllo userai abbi cura di sigillare bene  che se aspira aria in camera di manovella sò cetrioli!

Probabile come dice Filippo che monti su Special, forse lui avendolo montato ne sà di più da subito ovviamente, per il discorso collettore e cilindro da 30. come hai ben capito devi tagliare il collettore e risaldarlo per allargare il dentro... monterei fossi in te un banale PWK da 28 ed amen senza toccare nulla...

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
5 5

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione