Progetto e realizzazione motore da 25 cv in su
8 8

329 messaggi in questa discussione

Tre ordini a tre negozi on line e ad ognuno manca qualcosa, va boh ,ci sono abituato , sono arrivati solo i prigionieri cif per et3 primavera ,una gioia per gli occhi,... andiamo avanti:  devo scegliere che tipo di frizione montare o mono molla o pluri molla quindi di conseguenza mi porterà alla successiva decisione del carterino frizione piatto ganasce e tamburo, io l ho pensata così : 

1, monto tutto crimaz con monomolla , campana, ragnetto , parastrappi, frizza cm4 crimaz....in questo caso carterino simil originale ma con leva lunga a cremagliera crimaz

2, monto campana , ragnetto, parastrappi crimaz e ci metto dentro una frizza fabbri fb26 (si può fare?)... in questo caso carterino hp con leva lunga a cremagliera crimaz

Ps: vorrei mantenere possibilmente tutti gli ingranaggi del cambio della stessa marca , ho scelto crimaz ma sono disposto come sempre a consigli, di rapportature parleremo in seguito

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Bubu7 ha scritto:

Tre ordini a tre negozi on line e ad ognuno manca qualcosa, va boh ,ci sono abituato , sono arrivati solo i prigionieri cif per et3 primavera ,una gioia per gli occhi,... andiamo avanti:  devo scegliere che tipo di frizione montare o mono molla o pluri molla quindi di conseguenza mi porterà alla successiva decisione del carterino frizione piatto ganasce e tamburo, io l ho pensata così : 

1, monto tutto crimaz con monomolla , campana, ragnetto , parastrappi, frizza cm4 crimaz....in questo caso carterino simil originale ma con leva lunga a cremagliera crimaz

2, monto campana , ragnetto, parastrappi crimaz e ci metto dentro una frizza fabbri fb26 (si può fare?)... in questo caso carterino hp con leva lunga a cremagliera crimaz

Ps: vorrei mantenere possibilmente tutti gli ingranaggi del cambio della stessa marca , ho scelto crimaz ma sono disposto come sempre a consigli, di rapportature parleremo in seguito

Scusate mi sono confuso con cestello parastrappi (*ragnetto)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve ragazzi stavo ragionando sul cambio che vorrei ed ho scelto aiutandomi con un programmino questi componenti: cambio  crimaz

ruote dentate 55/53/50/49 cluster con terza e quarta corta 10/14/17/20 , rapporto primario campana 28/69 con ruote 3.00 il programma mi da i 130kmh circa a 10.000 giri cosa ne pensate ? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fai bene a prendere un cambio completo di unico fornitore almeno non hai sorprese.Non capisco però  perché parti già con pignone da 28 quando puoi ancora scegliere le rapportature che preferisci,io partirei con nativo 27 ,e dopo provato adegui se necessario.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok Roberto seguirò il tuo consiglio , il mio obbiettivo non è la velocità in quanto sono sempre su una vespa e lo capisco, come ho già scritto vorrei una velocità di punta intorno ai 130/135kmh  ma che li raggiunga in poco tempo. Una botta di adrenalina. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dico solo partirei col 27,poi ti fai i tuoi conti puoi partire diversamente sugli ingranaggi del cambio per arrivare dove preferisci,almeno tieni buona l'opzione z28 se avessi bisogno,ma prima van provate le cose per affinare dopo.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ti consiglio di spenderli bene i soldi per la frizione. Consiglio la Falc perchè alla fine con le altre spendi gli stessi 300/350 euro ma nessuna arriva a quel livello. Ricorda che la Falc monta necessariamente con il suo cestello/parastrappi.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, rudy ha scritto:

Io ti consiglio di spenderli bene i soldi per la frizione. Consiglio la Falc perchè alla fine con le altre spendi gli stessi 300/350 euro ma nessuna arriva a quel livello. Ricorda che la Falc monta necessariamente con il suo cestello/parastrappi.

Ok  mi infomo, ma vorrei rimanere su tutti gli ingranaggi crimaz

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Gli ingranaggi sono altra cosa. Io ho parlato di Frizione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, rudy ha scritto:

Gli ingranaggi sono altra cosa. Io ho parlato di Frizione.

Si ok ho capito, ma siccome sono inesperto perchè mi sono sempre cimentato in elaborazioni p&p ,volevo informarmi se l'ingranaggio campana crimaz monta su cestello e parastrappi falc, ed hai ragione che spesso più spendi meno spendi, grazie dei consigli, ecco perchè ho scelto questo forum, siete molto preparati e attivi , complimenti e spero di dare il mio piccolo contributo per qualcuno che come me è alle prime armi con questo genere di elaborazioni.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
36 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

la frizza la fà anche crimaz ed è ben fatta

Sulla frizza crimaz non ci sono dubbi e sarebbe anche tutto più facile , ma il mio problema  è stabilire se prendere una plurimolla o una a molle centrali e leggendo sui vari post del  forum, su motori di questo livello, si tende al plurimolla perché a quanto ho capito lavora su una superfice maggiore , poi senza che mi complico la vita mi dite/consigliate che la frizza crimaz va bene, tanto meglio. A questo punto vi rifaccio di nuovo una domanda: a seconda della frizione che sceglierò il tipo di carter frizione da prendere cambia?

Intanto mi è arrivato l'albero quattrini con cuscinetti e paraoli dedicati  , ho un dubbio sui seeger  ho gia preso quello della primaria (piccolo) mentre per gli altri non ho ancora capito quali ci vogliono se gli originali piaggio (come misure) oppure per i carter quattrini ci vogliono misure differenti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I kit cesello campana+parastrappi rinforzato li monti su tutte le corone primarie,cioè aquisti esempio una 27/69 dove preferisci poi rimuovi cestello e parastrappi in lamierino ,e sostituisci con il kit rinforzato.

Superconsigliato aquistare kit cestello+parastrappi riforzato+ frizione dallo stesso produttore perché piccole differenze nelle quote,portano a fastidiosi problemi di strisciamento/trascinamento,cioè il ragnetto della frizione tocca contro il cestello primaria e lo trascina anche a frizione tirata.....spero si capisca ?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

le due molle crimaz sono le più dure in commercio ,montano anche sulle polini doppia molla ma poi ci và per forza anche il rallino a cremagliera che produce sempre crimaz per evitare tendiniti all'avambraccio sinistro ,se abbini tutta la frizione alla sua campana di problemi non ne avrai 

aggiungo che bisogna fare molta attenzione se si usano cestelli e parastrappi dal pieno su primarie diverse ,capita molte volte che bisogna mettere mano al dremer per far combaciare l'asola della mollla tra i componenti ,ogni costruttore ha una sua preferenza e tante volte non si abbinano ,il più cesso in assoluto è la pinasco spacciata per racing ,soldi buttati...

Modificato da claudio7099
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se puoi spendere qualcosa,frizione e cestello Falc,che é plurimolla,garanzia di qualità, o magari puoi sentire il nostro Armageddon se può aiutarti.

Consigliato carterino con cremagliera per ammorbidire poi la leva.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, robertoromano ha scritto:

Se puoi spendere qualcosa,frizione e cestello Falc,che é plurimolla,garanzia di qualità, o magari puoi sentire il nostro Armageddon se può aiutarti.

Consigliato carterino con cremagliera per ammorbidire poi la leva.

A proposito di carterino a cremagliera, sto avendo dei problemi con un Carterino SIP. Ho preso carterino SIP, leva SIP (che viene spacciata uguale alla standard) e nottolino originale per carter HP.

OK, il nottolino si incastra!! nel buco passa tranquillamente e senza alcun attrito (ha il gioco minimo che si trova in tutti i nottolini/carterini). Quando vado a montare la leva però, l'interferenza con l'ingranaggio è troppo stretta (si parla di decimi), quindi andando a tirare la leva, il nottolino scorre liberamente per i primi due denti, poi al terzo si impunta e si incastra (a mano lo giri tutto ma la molla non ce la fa a farlo tornare in sede)

Non so se mi sono spiegato.

La domanda è: il carterino+leva SIP ha bisogno di un nottolino diverso da quello standard? o sono solo stato sfigato io?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Stà diventando un puzzle ? comunque stò pendendo nota. Ma se si prende un carterino simil special e ci si mette una leva a cremagliera crimaz la plurimolla funziona? comunque raga mi rendo conto che come ti sposti c è un problema da risolvere, è il bello o il brutto della vespa , .....e giù santi?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bel progetto questo, vedo che la componentistica che si sta scegliendo è votata alla ricerca dell'affidabilità, ottima scelta!

Il cambio crimaz che vuoi prendere è perfetto, la 27/69 è la sua, vai tranquillo che i 10mila giri in 4a li supera, dovrebbe avvicinarsi agli 11mila addirittura, i 135 li prendi tutti a occhi chiusi. Se vuoi risparmiare un pochino puoi prendere il 17-20/48 Falc così utilizzi i primi 3 ingranaggi del cambio originali, so che il cambio completo di crimaz è abbastanza costoso, anche se ha le prime due marce più lunghe che non fanno proprio male... Valuta tu, bisogna fare i conti per vedere quanto risparmi con un cambio Falc 17-20/48 + z55 (1a marcia lunga).

Per la frizione io ti consiglierei di sentire l'utente Armageddon per una delle sue che sono spettacolari, come cestello ti direi di contattare Nando Ancora, vende prodotti fabbri ed è in stretto contatto con lui, ti può procurare un cestello Fabbri Endurance (quello un po' più economico) con la 27/69 già montata.

Se non hai già preso l'albero, io ti sconsiglio di ripiegare su quello dedicato quattrini, ho visto diverse persone a cui ha dato problemi (sbiellate, coni tranciati), ora non so come sia la situazione ma non mi fiderei... Senti sempre Nando se ne ha qualche albero fabbri per carter quattrini già pronto (corsa 51 biella 102) oppure senti per un albero Falc che è eterno

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, robertoromano ha scritto:

Se puoi spendere qualcosa,frizione e cestello Falc,che é plurimolla,garanzia di qualità,

Niente di più vero, la frizione Falc è un' ottimo prodotto, io ce l' ho montata da 4 anni anni e ne sono stra-soddisfatto Non è affatto dura ma anche vero che ho carterino con cremagliera (originale piaggio) Perchè ogni tanto anche la piaggio ci azzecca qualcosa di ben fatto.
Unico cruccio di quel carterino è la boccola di plastica, dopo un pò comincerà a perdere olio da lì ma farne fare una in acciaio ci vuol poco.Consiglio anche di mettere l' oring boccola un pelino più grosso all' esterno e di spessore mantenendo la misura interna come quello standard.

Modificato da Alogeno
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

atecnicamente non c'è verso. La tenuta della Falc con 18 molle mi sembra, ne ho una nel cassetto basta contarle, non è assolutamente paragonabile a una bi-molla. Ma neanche per sogno. La Crimaz è fatta ottimamente ma le due frizioni sono di differenza abissale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh la Falc fino a 30cv puoi montarla con 8 molle come nasce e rimane più morbida,le 8+8 sono per chi esagera.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quanti bei consigli ,grazie, si ho dato un occhiata anche a quella di 360 pg comunque c è da dire che 100 euri più o meno, siamo sempre intorno alla stessa cifra quindi direi che per il prezzo non c è problema si casca sempre "li" intorno è solo da valutare l'accoppiamento migliore ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, claudio7099 ha scritto:

la bimolla crimaz tiene oltre i 25 cv .....non avete idea di cosa bisogna fare per comprimerle .......ci sono anche queste nuove nuove https://www.360projectgarage.it/meccanica/frizioni/gruppo-frizione.html?manufacturer=206

esploso_frizione_360pg112_1.jpg

Sembra la Parmakit, chissà se tengono quelle colonnette sul piattello inferiore.....ma
Vai sul sicuro, non costa nemmeno tantissimo, poi ha anche fatto un nuovo parastrappi bilanciato (falc 175€)625540131_0cestellofalccopstrappi.thumb.jpg.b8ac4632ed996f87db8d2ccf5c7e075b.jpg

1126311142_frizzzaFalcok.thumb.jpg.7abc53a8236ab2701c8bab42e69556aa.jpg

questa tutta completa di cestello ecc meno di 300(in privato)


Mi ha anche aumentato la velocità di un pò meno di 10 km/h confronto alla Piaggio Hp
(Si vede che aderendo bene i dischi sugli infradischi non slitta nemmeno un pò e di conseguenza mi ha preso quei 8-10kmh, ma è una mia teoria, che però non saprei spiegarmi divesamente)

Modificato da Alogeno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
8 8

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione