Progetto e realizzazione motore da 25 cv in su
14 14

568 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

Buona sera , pur di non forare la vespa e visto che la bobina al suo posto originale non ci stà causa m3xc ed il regolatore è bello ingombrante ho pensato di adottare questa soluzione , ho preso le misure nel falso montaggio e in seguto vi farò sapere se è stata una saggia decisione, non mi dite :è ma in caso di pioggia sei a rischio. Tanto se piove ho il plasticone da smerdare 😜 . Ebbene si ho anche appena chiuso il motore , forse ho esagerato con il rosa , vorrei un consiglio , a questo punto un lavaggio in camera di manovella con abbondante benzina lo potrei fare? Non dovrebbe seccare il loctite 510.

20190305_101337.jpg

20190305_113630.jpg

20190305_113809.jpg

20190305_122550.jpg

20190305_161400.jpg

20190305_161408.jpg

20190305_193004.jpg

20190305_215648.jpg

20190305_215702.jpg

Modificato da Bubu7
  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
1 ora fa, claudio7099 ha scritto:

ohhh finalmente lo accendiamo sto motore 

Anche io non vedo l'ora di sentirlo , ma oggi giornata piena , spero per domani, c è ancora da vedere lo squisc,  non ci metterei la mano sul fuoco, ciao.

Modificato da Bubu7

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao , dai che sei a buonissimo punto ! Mi permetto di fare due considerazioni:

1- io metterei tutta la parte elettrica nel vano carburatore , con una piastra che si fissi all’attacco sella, dovrai fare un foro interno , se cerchi i prodotti dell’utente sbindola sarà tutto più chiaro , lì sarà tutto comodo e riparato , anche dal calore del motore non solo dallo sporco

2- La consiglia quattrini la 510 direttamente sui piani? io la uso sempre fra testa e cilindro , è un prodotto molto valido , ma se usata in quantità poi riaprire diventa un bell’impegno, è davvero tenace.

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, FedeBO ha scritto:

 

2- La consiglia quattrini la 510 direttamente sui piani? io la uso sempre fra testa e cilindro , è un prodotto molto valido , ma se usata in quantità poi riaprire diventa un bell’impegno, è davvero tenace.

Comunque il rosa ti toglie almeno 3cv😂

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Oh raga tutto stò po pò di post e ancora non ho la candela 😂 qualche consiglio?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Detto da un completo ignorante in materia... non trovate che prenda troppo calore in questa posizione? Oppure pensate ad un possibile ricircolo dell’aria dalla cuffia?

11 ore fa, Bubu7 ha scritto:

 

20190305_161408.jpg

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, Garex ha scritto:

Detto da un completo ignorante in materia... non trovate che prenda troppo calore in questa posizione? Oppure pensate ad un possibile ricircolo dell’aria dalla cuffia?

 

La cuffia cade così

20190302_193703.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, Bubu7 ha scritto:

Buona sera , pur di non forare la vespa e visto che la bobina al suo posto originale non ci stà causa m3xc ed il regolatore è bello ingombrante ho pensato di adottare questa soluzione , ho preso le misure nel falso montaggio e in seguto vi farò sapere se è stata una saggia decisione, non mi dite :è ma in caso di pioggia sei a rischio. Tanto se piove ho il plasticone da smerdare 😜 . Ebbene si ho anche appena chiuso il motore , forse ho esagerato con il rosa , vorrei un consiglio , a questo punto un lavaggio in camera di manovella con abbondante benzina lo potrei fare? Non dovrebbe seccare il loctite 510.

20190305_101337.jpg

20190305_113630.jpg

20190305_113809.jpg

20190305_122550.jpg

20190305_161400.jpg

20190305_161408.jpg

20190305_193004.jpg

20190305_215648.jpg

20190305_215702.jpg

A me piace..se isoli tutto bene non avrai problemi con l' acqua. Di sicuro avrai i cavi corti che è una cosa positiva. 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, mazzo ha scritto:

A me piace..se isoli tutto bene non avrai problemi con l' acqua. Di sicuro avrai i cavi corti che è una cosa positiva. 

 

Grazie  . È da sperimentare 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, FedeBO ha scritto:

2- La consiglia quattrini la 510 direttamente sui piani? io la uso sempre fra testa e cilindro , è un prodotto molto valido , ma se usata in quantità poi riaprire diventa un bell’impegno, è davvero tenace.

Cosa intendi sui piani? sull'accoppiamento carter? in quel caso sì... 
Tra cilindro e carter non la metterei... Io metto solo un velo di pasta nera o grigia...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

 Ragazzi non mi confondete le idee, la sequenza è : pasta grigia( ho la loctite 5699) guarnizione e cilindro? tra testa e guarnizione dovrò mettere una pasta? quale e dove? se si in che sequenza ?

Ha... ho anche la pasta rossa cfg 343 gradi

nel frattempo ho peso una ngk b8hs e b9hs.

Modificato da Bubu7

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hai una guarnizione in testa?! Credevo l'M1L non avesse guarnizioni in testa, solo testa a incasso...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
23 minuti fa, ilTrevigiano ha scritto:

Hai una guarnizione in testa?! Credevo l'M1L non avesse guarnizioni in testa, solo testa a incasso...

Boh nel sacchetto delle guarnizioni non ci ho neanche guardato😂🤦‍♂️. Ho solo tirato fuori quella dei travasi.Domani vi faccio sapere se non cè allora vado di pasta grigia?

Modificato da Bubu7

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ti consiglio di mettere solo la 510. Base cilindro e in testa.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

io i carter li chiudo con la pasta siliconica grigia......quella per i sanitari per intenderci😅 mai successo nulla e non imprechi per riaprire.  in zona termica invece tassativamente pasta rossa. Quella nera ha caratteristiche e resistenza alle alte temperature diversa.

Modificato da filipporace
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ora per aprirli mi ci vuole il frullino ho capito grazie sempre gentili👍

Modificato da Bubu7

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io dove ci sono guarnizioni in carta o carta-cerata cioè carter base cilindro e collettore aspirazione do un velo di mastice per guarnizioni arexsons.

Sigilla alla perfezione facile se devi riaprire, non sporca e non dà l'effetto "trasbordo" tipico delle paste siliconiche ch fa tanto trattore messo a posto da miocuggino, se ne metti troppo dai una passata di acqua ragia dove serve quando è secco e viene via subito. 

Poi costa 8 euro 100ml e ti dura circa 20/25 anni!

  • Like 1
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la mia ricetta : mastice per guarnizioni ( detto anche ermetico) dove ci sono guarnizioni in carta ; pasta rossa alla base del cilindro solo se ci sono guarnizioni in alluminio (tipicamente sui cilindri in  per large big bore); loctite 510 fra testa e cilindro . Ognuno ha la sua 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Si vero ci son molte varianti. Ma non capisco la 510 per la testa ,non è una pasta termica o sbaglio , non mi sembra sul tubetto ci sia scrtto ......dimenticavo se domani riesco a fare tutto ,per accendere il motore devo aspettare che la pasta sia secca? 2 sgassatine?🙄

Modificato da Bubu7

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
1 ora fa, Bubu7 ha scritto:

Si vero ci son molte varianti. Ma non capisco la 510 per la testa ,non è una pasta termica o sbaglio , non mi sembra sul tubetto ci sia scrtto ......dimenticavo se domani riesco a fare tutto ,per accendere il motore devo aspettare che la pasta sia secca? 2 sgassatine?🙄

se vai sulla scheda tecnica del prodotto viene descritto come guarnizione liquida anaerobica resistente alle alte temperature.  quindi ok domani é giunto il mument😁

Modificato da filipporace
  • Haha 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, filipporace ha scritto:

se vai sulla scheda tecnica del prodotto viene descritto come guarnizione liquida anaerobica resistente alle alte temperature.  quindi ok domani é giunto il mument😁

Intanto ho buttato la pasta , vediamo se domani magnamo👍

20190306_220734.jpg

  • Haha 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusate razzi buon giorno, mi manca il dado volano albero quattrini , ditemi che è un normalissimo dado per cono 20 e non il suo dedicato se no mi potete anche offendere, altrimenti corro dal meccanico.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Noi la Loctite 510 la mettiamo sulle flange delle Gas Turbine in azienda....più termica di così.

Vai tranquillo di 510 da per tutto tiene benissimo. Le istruzioni del quattro parlano chiaro mi sembra... poi ovvio le ricette variano a seconda dei gusti personali.

La 510 però è per alte temperature e quando è secca tiene.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buona sera ragazzi, ma che traffico su et3, sarà la primavera che si avvicina? 

Io barcollo ma non mollo ,oggi ho messo su frizza ,pignone e mi son dannato con il carter hp perchè una volta chiuso ho provato la pedivella ed era tutto inchiodato, in un primo momento ho dato la colpa al pignone ed ho provato a slimazzare il carter inutilmente, poi mi sono accorto che strusciava invece il disco bombato frizione plc , ho risolto aggiungendo una seconda guarnizione, ho proseguito con il montaggio controllando lo sqisc che era troppo basso , ho provato ad adattare la seconda guarnizione ma l ho rotta visto che era veramente fina 18 decimi ,  avendo da parte della carta da guarnizioni  varie misure ho deciso di farla home made. 

20190307_125302.jpg

20190307_164631.jpg

20190307_164833.jpg

20190307_174554.jpg

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
14 14

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione