Ciao ragazzi sto per fare un acquisto e ho deciso di prendere il parmakit 130 ecv aspirato al carter
6 6

51 messaggi in questa discussione

All inizio ero deciso tra un 130 polini testa racing rifasato e l'ecv poi ho deciso di comprare l'ecv la configurazione e questa:

Parmakit 130 ecv aspirato al carter 

Campana olympia 24 72 però sarei indeciso a montare lo z25

Frizione newfreen 4 dischi 6 molle

Albero mazzucchelli anticipato

Dell orto 26 

Proma 

Accensione elettronica 

Sono indeciso di allargare anche dove attacca il collettore insieme ai travasi carter cosa ne pensate...

Vosigliatemi voi di cambiare qualcosa o migliorare 

Grazie

 

Modificato da Fra_18

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

24/72 anche con pignone da 25 per me resta corta, meglio una 27/69 con pignone da 26 e 4 corta solo se in futuro vuoi montare una espansione

la frizione se la monti su special controlla non freghi sul parastrappi

il 26 su che collettore lo monti? se lo monti sul collettore da 24 è inutile non hai guadagno meglio il 24 oppure un 28 sul suo collettore.

l'imbocco del carte certo devi raccordarlo al collettore ma io lavorerei anche la valvola allungandola verso il basso a me il motore(130 polini) allungando la valvola è cambiato dal giorno alla notte.

albero il mazzucchelli dopo averlo provato non mi ispira per niente preferisco lo jasil o il mio parmakit

i tavasi lavorali bene e raccordali alla perfezione col cilindro.

ma una cosa non l'hai detta di questo motore dove deve girare? percorsi? citta campagna montagna?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, Lop1994 ha scritto:

24/72 anche con pignone da 25 per me resta corta, meglio una 27/69 con pignone da 26 e 4 corta solo se in futuro vuoi montare una espansione

la frizione se la monti su special controlla non freghi sul parastrappi

il 26 su che collettore lo monti? se lo monti sul collettore da 24 è inutile non hai guadagno meglio il 24 oppure un 28 sul suo collettore.

l'imbocco del carte certo devi raccordarlo al collettore ma io lavorerei anche la valvola allungandola verso il basso a me il motore(130 polini) allungando la valvola è cambiato dal giorno alla notte.

albero il mazzucchelli dopo averlo provato non mi ispira per niente preferisco lo jasil o il mio parmakit

i tavasi lavorali bene e raccordali alla perfezione col cilindro.

ma una cosa non l'hai detta di questo motore dove deve girare? percorsi? citta campagna montagna?

Ciao, io ho l'ecv aspirato al cilindro con albero a spalle piene, carburo 28 e proma con collettore maggiorato e la 24-61 la tira bene anche in salita,io abito in montagna,anche secondo me 25-72 ti rimane corta. 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, Lop1994 ha scritto:

24/72 anche con pignone da 25 per me resta corta, meglio una 27/69 con pignone da 26 e 4 corta solo se in futuro vuoi montare una espansione

la frizione se la monti su special controlla non freghi sul parastrappi

il 26 su che collettore lo monti? se lo monti sul collettore da 24 è inutile non hai guadagno meglio il 24 oppure un 28 sul suo collettore.

l'imbocco del carte certo devi raccordarlo al collettore ma io lavorerei anche la valvola allungandola verso il basso a me il motore(130 polini) allungando la valvola è cambiato dal giorno alla notte.

albero il mazzucchelli dopo averlo provato non mi ispira per niente preferisco lo jasil o il mio parmakit

i tavasi lavorali bene e raccordali alla perfezione col cilindro.

ma una cosa non l'hai detta di questo motore dove deve girare? percorsi? citta campagna montagna?

Io abito in campagna e al massimo metto uno z26 sulla 72 cosi diventerà più o meno 26 69

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non metto la 27 69 perche un mio amico la ha sotto ecv aspirato al cilindro ed troppa lunga ed anche con il z26 non e che gli tira bene lA quarta anche perche noi siamo ragazzi e certi lavori non e che ci riescono bene come allargare o lavorare i travasi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

e allora se non allarghi i travasi perbene e non metti un contorno decente al motore inutile prendere un ecv, scusa se te lo dico ma le cose o le fai perbene o non si fanno che poi ci spendi due volte.

se non gli tira la 26/69 ha qualche problema visto che la tira tranquillamente un polini in ghisa con testa classica, il tuo amico ha un espansione? 

poi fai pure gli esperimenti del caso ma con una proma e quei rapporti hai una motosega piu che una vespa. soprattutto se non vi riesce bene certi lavori, tu vuoi mettere un monofascia in alluminio? sai che dopo 3000/3500 devi sostituire la fascia?

non te la prendere a male ma ci siamo passati tutti, io per primo ma fare sti pastrocchi con pignoni di 2 numeri sopra e cilindri in alluminio senza lavorare bene travasi e valvola sono solo controproducenti perche non ottieni nulla piu di un polini se non avere un cilindro che ti finisce le fasce in 1 terzo del tempo

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

l'ecv 57 si può quasi paragonare a un polini ,un pò meglio come fattura essendo in alluminio  ,ma prestazioni simili ,il costo è anche simile 

s-l1600 (4).jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

EHM  SCUSATE , PREMETTO  non conosco il cilindro in oggetto pero' giusto per vi faccio notare https://www.officinatonazzo.it/cilindri-e-pistoni-57200-00-cilindro-parmakit-130cc-ecv-57-in-alluminio-aspirato-al-carter-candela-laterale-per-vespa-primavera-et3.1.17.46.gp.2739.uw  " ##SUPER PROMOZIONE ##costa quanto un polini in ghisa .. è un cilindro in alluminio monofascia = cilindro da giri , senza andare a scrivere formule miracolose , il motore va ' sempre costruito intorno a due / tre parametri fondamentali che sono 1)  percorsi abituali = pianura / collina / montagna -- 2 ) peso e altezza del pilota eventuale presenza  del passeggero se costante o sporadica  3) utilizzo quotidiano - turistico a breve raggio / raduni ecc  o turismo vero ? Detto cio' un motore in linea generale ha diversi range di " espressione" ossia montato P&P o rivisto ecc eecc dritto / girato ecc ecc  lo puoi montare come credi pero' se devi raccordare i travasi con i carter ecc ec ti consiglio di farlo fare a chi ha manualita' e strumenti adatti  il cilindro  in alluminio in linea generale " non andrebbe toccato " a livello di scarico e travasi " non ci vuole nulla a fare danni "  pero' se pensi di montare una proma " magari con collettore maggiorato " .. un rapporto tendente al  corto  ci sta' tutto ..altresi'  lavorato alla base e raccordato per bene perchè no un girato ?..fagli fare un'adeguato rodaggio ..almeno 1000km e olio buono !!

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non gira alto ,qualcosa in più del polini di scatola ,non c'è bisogno di costosi pezzi attorno ,come per il polini ,uguale

per alto intendo 12.000-13.000

Modificato da claudio7099
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il parmakit è leggermente meglio del polini a prestazioni, nulla a che vedere con i suoi fratelli maggiori ma comunque è un pelo sopra al polini

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

noi conosciamo tutti e aggiungerei bene il Polini.   Penso siamo portati a paragonarlo in funzione di quello che realmente siamo riusciti ad ottenere rivisitandolo. 

conosciamo meno, ed abbiamo meno esempi ed asticella, il Parmakit.

dico la mia, come al solito: Alluminio e Pistone monofascia!       credo che il "pelo meglio " rispetto al Polini possa diventare un divario ben più ampio; e come affidabilità e come prestazioni! 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
42 minuti fa, filipporace ha scritto:

noi conosciamo tutti e aggiungerei bene il Polini.   Penso siamo portati a paragonarlo in funzione di quello che realmente siamo riusciti ad ottenere rivisitandolo. 

conosciamo meno, ed abbiamo meno esempi ed asticella, il Parmakit.

dico la mia, come al solito: Alluminio e Pistone monofascia!       credo che il "pelo meglio " rispetto al Polini possa diventare un divario ben più ampio; e come affidabilità e come prestazioni! 

sicuramente di puo migliorare anche il parmakit e dargli ancor piu pepe

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, Fra_18 ha scritto:

Non metto la 27 69 perche un mio amico la ha sotto ecv aspirato al cilindro ed troppa lunga ed anche con il z26 non e che gli tira bene lA quarta anche perche noi siamo ragazzi e certi lavori non e che ci riescono bene come allargare o lavorare i travasi

Che marmitta monta il tuo amico?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, robertoromano ha scritto:

Che marmitta monta il tuo amico?

Una proma di quelle vecchio stampo 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, FREE TUNING ha scritto:

EHM  SCUSATE , PREMETTO  non conosco il cilindro in oggetto pero' giusto per vi faccio notare https://www.officinatonazzo.it/cilindri-e-pistoni-57200-00-cilindro-parmakit-130cc-ecv-57-in-alluminio-aspirato-al-carter-candela-laterale-per-vespa-primavera-et3.1.17.46.gp.2739.uw  " ##SUPER PROMOZIONE ##costa quanto un polini in ghisa .. è un cilindro in alluminio monofascia = cilindro da giri , senza andare a scrivere formule miracolose , il motore va ' sempre costruito intorno a due / tre parametri fondamentali che sono 1)  percorsi abituali = pianura / collina / montagna -- 2 ) peso e altezza del pilota eventuale presenza  del passeggero se costante o sporadica  3) utilizzo quotidiano - turistico a breve raggio / raduni ecc  o turismo vero ? Detto cio' un motore in linea generale ha diversi range di " espressione" ossia montato P&P o rivisto ecc eecc dritto / girato ecc ecc  lo puoi montare come credi pero' se devi raccordare i travasi con i carter ecc ec ti consiglio di farlo fare a chi ha manualita' e strumenti adatti  il cilindro  in alluminio in linea generale " non andrebbe toccato " a livello di scarico e travasi " non ci vuole nulla a fare danni "  pero' se pensi di montare una proma " magari con collettore maggiorato " .. un rapporto tendente al  corto  ci sta' tutto ..altresi'  lavorato alla base e raccordato per bene perchè no un girato ?..fagli fare un'adeguato rodaggio ..almeno 1000km e olio buono !!

Io vorrei toccare solo i carter cioè voglio lavorare i travasi dei carter e la valvola di aspirazione e basta per il resto mj va bene di quella maniera anche perche non devo fare gare voglio un motore buono ma allostesso tempo che quando dai gas va 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
31 minuti fa, robertoromano ha scritto:

27 69

e con pignone del 25 ?
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io il mio l ho montato di scatola e posso assicurarti che é ben distante come prestazioni rispetto a un polini in ghisa, in meglio intendo. Li posseggo tutti e 2 montati senza modifiche al cilindro, solo raccordato i carter. 

Inoltre come affidabilità é un bel motorello duro, l'ho malmenato ogni giorno x 3 mesi e nessun problema. Inutile dire che ho dedicato particolare attenzione x il rodaggio, non pensavo sono stupito

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, Steppen Px ha scritto:

Io il mio l ho montato di scatola e posso assicurarti che é ben distante come prestazioni rispetto a un polini in ghisa, in meglio intendo. Li posseggo tutti e 2 montati senza modifiche al cilindro, solo raccordato i carter. 

Inoltre come affidabilità é un bel motorello duro, l'ho malmenato ogni giorno x 3 mesi e nessun problema. Inutile dire che ho dedicato particolare attenzione x il rodaggio, non pensavo sono stupito

Infatti io voglio solo raccordare i travasi dei carter e la valvola di aspirazione che rapporti usi tu

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ho rapporti originali primavera, 24-61 mi pare. Con il collettore maggiorato ho perso qualcosa in basso ma in alto ho preso molti più giri. Però il mio è aspirato al cilindro, l'erogazione rimane diversa dal valvola. 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
26 minuti fa, Steppen Px ha scritto:

Io ho rapporti originali primavera, 24-61 mi pare. Con il collettore maggiorato ho perso qualcosa in basso ma in alto ho preso molti più giri. Però il mio è aspirato al cilindro, l'erogazione rimane diversa dal valvola. 

Io come rapporti vorre mettere una 72 denti con z 26 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io quest'inverno monterò 27-69 con l'intento di montare poi il 28.Fidati che é in bel mulo l'ecv. Poi tutto sta nell'uso che ne vuoi fare, da cosa ho capito non t'interessa avere una roba esagerata e monterai una proma giusto? 

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho avuto un ecv lamellare al carter (polini) espansionato da coppia (125-185) e carburo da 28, 26-69 e quarta da z48, accensione 6 poli hp, andava un gran bene, meglio del ghisone polini (a parità di modifiche) il cambio lo tirava tutto senza alcun problema, se tu lo monti con la proma e fasi originali stai pure con 27-69, cambio originale, tira senza problemi

la 24 72 lasciala sullo scaffale ameno chè dove abiti hai pendenze oltre il 40%?

  • Like 2
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, Steppen Px ha scritto:

Io quest'inverno monterò 27-69 con l'intento di montare poi il 28.Fidati che é in bel mulo l'ecv. Poi tutto sta nell'uso che ne vuoi fare, da cosa ho capito non t'interessa avere una roba esagerata e monterai una proma giusto? 

 

Si si la proma

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, The Armageddon ha scritto:

ho avuto un ecv lamellare al carter (polini) espansionato da coppia (125-185) e carburo da 28, 26-69 e quarta da z48, accensione 6 poli hp, andava un gran bene, meglio del ghisone polini (a parità di modifiche) il cambio lo tirava tutto senza alcun problema, se tu lo monti con la proma e fasi originali stai pure con 27-69, cambio originale, tira senza problemi

la 24 72 lasciala sullo scaffale ameno chè dove abiti hai pendenze oltre il 40%?

Io so che se alla 72 denti metti il pignone da 27 diventa uguale alla 26 69 perche ho fatto  i soliti  conti per capire se e corta oppure lunga e 72 diviso 27 mi da uguale a quando faccio 69 diviso 26 faccio una prova poi caso mai smonto un meccanico della zona che ne capisce e ne smonta ttutti i giorni a detto xhe va bene io ci vorrei provare poi al massi gli metto la 26 69 come tutti mi state consigliando

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

72:26= 2,76

69:26= 2,65

come vedi se fai la divisione è piu lunga la 26/69

il pignone da 27 per la 72 non credo esista

comunque ancora non ho capito il tuo amico cosa monta per non tirare la 26/69 visto che la tiro io con un polini e le 90/90-10

Modificato da Lop1994
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
6 6

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione