Girare in pista
5 5

10 messaggi in questa discussione

Salve a tutti, volevo sapere se siete a conoscenza di piste in Veneto che facciano girare la vespa, siamo un gruppo di amici  che vorrebbero tornare a solcare le piste come si faceva ai tempi di Vittorio Veneto con gli amici di UVA Generation. Grazie mille per le risposte, Marco.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

le piste più vicine dove só che ti fanno ancora smanettare con la Vespa sono: 

Piston track in provincia di Treviso

Castelet  castelletto di Branduzzo in provincia di Pavia.

ti consiglio di telefonare ed informarvi su cosa serve a livello assicurativo e costi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, MARCO73 ha scritto:

UVA Generation.

UVA Generation., mitici, scaravente un tai alora :-) 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Da vittoriese ti consiglierei la pista le cave, ci corrono in moto, non credo facciano problemi a noi

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille per le risposte, provero' a chiamare i vari impianti. Per ragioni di cuore comincio da Vittorio Veneto dove abbiamo corso la 6 ore. Ciao.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao aprofitto della discussione aperta per fare un paio di domande anche io riguardanti correre in pista con le vespe, il telaio deve avere il libretto? assicurazione e altri documenti? cosa e obbligatorio avere insomma per correre in circuito? tubo in mezzo niente fari ecc..... grazie 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

per il telaio basta che sia di lecita provenienza o con una scrittura privata che indica che è stato acquistato o regalato ,serve più che altro nel tragitto che ti separa dalla pista se vieni fermato dalle forze dell'ordine ,vale per tutti i mezzi sia trasportati sul carrello o furgone chiuso ,a noi personalmente ci hanno fermato con 3 go kart 125 e volevano il libretto ,poi facendogli capire che non esiste un libretto vero e propio perchè non è un mezzo omologato per girare su strada hanno fatto le foto al telaio sui numeri e l'omologazione per vedere se erano rubati .....noi per il kart non abbiamo nulla ,ma una moto o un ciclomotore si ,bisogna dimostrare che è di lecita provenienza ...in pista non ci hanno mai chiesto nulla ,solo la tessera che è annuale

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie per la risposta, quindi il problema riguarda il trasporto e non i circuiti per i documenti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

in pratica si ........poi accertati sulla pista di cosa vogliono come vestiario ,casco,guanti,stivali o scarpe e per i liquidi del mezzo se vogliono i raccoglitori sugli sfiati ,solo acqua al posto del paraflù se raffreddato a liquido ,ecc...ecc...noi per cazzeggiare tra di noi andiamo sempre in settimana tempo permettendo perchè se trovi parecchia gente fanno gli orari ,nel nenso 1 ora minimoto,1ora pitbike,1 ora go kart liberi ,1 ora i go kart a noleggio e così via 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
5 5

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione