Viaggio nord europa
2 2

11 messaggi in questa discussione

Buongiorno vi scrivo perché vorrei fare un viaggio la prossima estate con la mia vespa super 150 nel nord dell'Europa (Germania, Francia, regno unito ecc...) vorrei dei consigli su itinerari e accorgimenti per la Vespa sia per la meccanica, visto che rifarò il motore nuovo durante l'inverno, sia per l'attrezzatura (borse e accessori) sono un tipo da campeggio e viaggeremo in 2. 

Vi prego di non consigliarmi di mettere né le ruote da 10 né un blocco motore px perché voglio avere la vespa più originale possibile escluso la marmitta megadella e il carburatore 20/20 che metterò oltre a tutti i pezzi nuovi. 

Grazie a tutti coloro che sapranno aiutarmi 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno  ..eh bella impresa  comunque ci provo ..mettiamola cosi' se vuoi dare un pelo di sprint in piu' al motore ed altresi' una adeguata affidabilita' forse  la via piu' giusta da percorrere  rimanendo sempre con i carter originali ..è questo setting : albero  ossia il mazzucchelli cono 20 specifico per vespe con albero cono 17  ,olrre che essere piu' robusto ti consentira' di adottare una accensione px ad esempio una classica 6 poli piaggio efficace , come termica non posso che consigliarti un cilindro pinasco  in alluminio specifico per  vespe 2 travasi 177 cc , il carburatore onde evitare problemi di svuotamento vaschetta , vapor lock ecc ecc consiglio un bel dell'orto SI 24/ 24 E , MARMITTA  ..almeno una sip road 2.0 classica ..PURTROPPO  con le ruote da 8 la vespa è bassa e puo toccare " esperienza diretta con la vbb 2t.. Presta attenzione .al cambio se leggi la sceda tecnica  in allegato oltre la  classica  22/67 " primaria "  guarda bene la spaziatura delle varie marce.. , considera che viaggerete in 2 con i bagagli ecc e dovete mantenere delle medie " adeguate" .. eventualmente  se vuoi propio rimanere con le 3.50 / 8 cercati un pneumatico di qualita' e con indice di carico alto ossia  non il classico 46  ..ma almeno 55  , ALTRIMENTI  s edevi allungare almeno al  posteriore su  cerchio da 8 una bella 4.00 8 .. vi sono anche con indice di carico 66 =indistruttibili .. E D'AVANTI  rimani con le 3.50/8  NATURALMENTE UN BUON AMMORTIZZATORE ALL'ANTERIIORE  e molla rinforzata sono  molto consigliabili. Tornando al motore maanca solo una adeguata frizione  , olio motore  80w 90  e  se monti il pinasco in alluminio , mi raccomando olio di qualita' io uso il motul 800 double ester anche al 1,4%  E VA ' BENISSIMO  in condizioni iper gravose  ma stiamo parlando con temperatura esterna sopra i 35 gradi salite ecc ecc = max  2 % percui con uso corretto senza strapazzare il motore ecc da 1,6 a 1,8%  vai benissimo .. 45135000 - Albero motore Mazzucchelli corsa 57 cono 20 modificato per essere montato con accensione PX su Vespa con albero cono 17 modello 125 VNB - GT - GTR 1° serie - Super - TS 1° serie - 150 VBA - VBB - GL - Sprint

S-T-O Vespa 150 Super VBC1T.pdf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ti ringrazio per i consigli ma non voglio fare elaborazioni se non marmitta e carburatore come detto sopra. Posso valutare le altre cose per eventualmente allungare un pelo I rapporti visto che ora mi fa gli 85/90 ma ad alti giri però voglio mantenere la vespa il più originale possibile 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Contento te , quanto ti ho scritto sopra è SOLO una " ottimizzazione "  per  turismo ..che ti da' affidabilita'  con un motore  montato P& P  ti EROGHERA'  quanto un px 200  di fabbrica .a livello di potenza e affidabilita' ..che dire  viaggi di un certo tipo con  cilindro  originale ..accensione a puntine ....mah  con i ricambi oggi disponibili " con qualita' alquanto dubbia"non affronterei  un  viaggio del genere ..Chiudo con solo mrmitta e carburatore ..considerando  un viaggio che " in teoria  è ben sopra i 5000 km "CON 2 PERSONE  e bagagli  ecc = non conosco  il peso dei passeggeri  ma complessivamente  possiamo ipotizzare  un RaNge di peso da 130  a 160 kg?  ..ecco che se vuoi trotterellare con velocita' medie di 50 / 60 km/ h  PUOI FARCELA ..ma quanto tempo ti occorre ? Se  la vacanza è di 2 mesi ok .E  con le salite come la metti ecc ..Vedi tu..DE GUSTIBUS NON DISPUTANDUM...

Modificato da FREE TUNING
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono d'accordo con te che questa è una vespa limitata nelle prestazioni ma come detto la vorrei più originale possibile un po' per scelta e un po' per i costi che ha una elaborazione come quella da te descritta. Vorrei migliorare tutto quello che si può senza cambiare gruppo termico cercando di avere un buon equilibrio tra velocità massima e accelerazione. 

Inoltre mi farebbe piacere avere dei consigli su borse da viaggio e altre cose. Ho visto che qualcuno mette delle borse laterali che scendono sulle pance oltre a caricare i portapacchi sapete consigliarmi qualche prodotto? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

BORSE LATERALI : AD ESEMPIO https://www.amazon.it/Moto-Scooter-laterali-capacità-valigie/dp/B00U074O2I/ref=asc_df_B00U074O2I/?tag=googshopit-21&linkCode=df0&hvadid=90683032860&hvpos=1o10&hvnetw=g&hvrand=7089699527898406177&hvpone=&hvptwo=&hvqmt=&hvdev=c&hvdvcmdl=&hvlocint=&hvlocphy=1008064&hvtargid=pla-107460452220&psc=1     per il portapacchi posteriore ti consiglio  questo o comunqu esimilare https://www.sip-scootershop.com/pt/products/suporte+bagagem+atras+comfort+_25501400     perchè si ancora sul supporto targa e sotto la sella " alrre soluzioni con molto peso potrebbero rovinare la carrozzeria ..questo è per ruote sa 10 ,,ma ci vanno anche quelle da 8 ..magari ne metti 2 ..ecc oppure al posto ruota  inserisci una bella tanica da almeno 5 litri  di benzina rigirosamente in ferro . e la ruota la posizioni diversamente !!

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

che bella impresa.  seguo molto volentieri 

in fondo dici una verità assoluta; IL PIÙ ORIGINALE POSSIBILE.        basta non avere fretta, in marcia: osservare e farsi osservare.

ottimiźza tutto. partendo da quello di più originale che hai a disposizione.   rendila sicura con i consigli su ruote e telaio, una paio di it di ottimo olio e sempre cercare benzine 96 o più ottani.  Solo , sotto la sella, il poco o tanto, che forniva mamma Piaggio.     una camera d'aria, qualche lampadina, un paio di tre candele😁 in più.    

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Al momento ho il portapacchi sia anteriore che posteriore e la ruota di scorta davanti alle gambe. Nei viaggi passati mettevo la tenda e il saccoapelo davanti la tanica da 5lt in metallo in mezzo alle gambe con un supporto apposta per tenerla bloccata e dietro un grande zaino con in cima il materassino. Per la miscela sempre al 2% con olio bardhal e cerco di mettere solo benzina 100 totani. Ho le doppie selle ma credo di riuscire a farci stare lo stesso le valige laterali visto che questa volta saremo in 2 ci serve più spazio. Come ricambi sempre qualche candela, diversi cavi, 1 pistone nuovo e delle lampadine più la sacca degli attrezzi e tante fascette che non fanno mai male. 

Sono un po' indeciso di dove andare mi piacerebbe la parte alta della Francia o in Germania o il trio benelux (Belgio Olanda Lussemburgo) ma non ci sono mai stato e accetto consigli. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

le borse laterali che si appoggiano di fianco alle pance rendono la vespa davvero larga. Dovresti fare il modo di farle appoggiare alle pance da dietro , che restino quasi in sagoma. Se vuoi mantenere tutto originale in termini di motore ok, però rifallo per tempo e fai il rodaggio prima di partire . Ti consiglio di portarti anche la parte elettrica come ricambi, cioè bobina, puntine e condensatore , ma forse è più comodo uno statore completo . Spendi due soldi per montare sospensioni migliori come ti hanno già detto , e anche gomme con carico adeguato ,né gioverete in viaggio . Per il resto siamo qui.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per quanto  concerne i pneumatici ..considerando che  tutti quelli disponibili  in commercio hanno codice peso  46  .. " alcuni anche piu' basso " ti consiglio senza pensarci 2 volte di acquistare un buon treno di questi https://www.sip-scootershop.com/it/products/79890000/pneumatico+sip+classic+.aspx?_country=60e21013-96e4-4b2a-9251-097fb263bcba&gclid=cj0kcqjw3kzdbrdwarisaij8tmrxneijpv7zge53m8vwijzjveqxiatqhrwyf4juh4eb5ffbzf9gwuuaajyaealw_wcb  proposti sa sip ..con codice peso 53 ..e addirittura omologati sino alla fantascintifica velocita' di 150 km/ h .. naturalmente  con delle camere  d'aria di qualita' ..attenzione max ad esempio al marchio " universal " ..puo' capitare che le trovii lesionate ..inoltre pretendi che siano di produzione  recente ..con valvola in metallo ecc ecc il pneumaticco  sopra riportato ha un disegno classico  ottimo per tutti i percorsi ..se sarai attento anche a ruotarli dciamo ogni 1500/ 2000 km  e tenerli con la giusta pressione ci puoi fare mlti km in sicurezza ....In riferimento all'accensione  eh " gioie e dolori  "  PREMESSO  che personalmente cercherei di adottare una  elettronica " basic" del gruppo piaggio o chetac ecc ..MA se propio  non puoi farne a meno in primis controlla bene il tuo volano  = chiodatura e calamite ecc ecc . inoltre consiglio vivamente di adottare quantomeno la modifica del condensatore esterno di qualita' " anche quello della fiat 500" ..per le puntine cerca in tutte le mostre scambio  quelle originali  diciamo di produzione al max intorno agli anni "80 ..altrimenti  ..con un bravo elettrauto ..oltre al condensatore esterno ,,potresti provare a monatre la modifica  usata nei decespugliatori / motoseghe e similari = puntine elettroniche .... altrimenti https://www.ebay.it/itm/173060106776  " anche se ad onor del vero non ho elementi di valutazione su codesto prodotto " altresi ' qualcuno ha montato su volano a puntine degli statori  eletronici  " naturalmente spostando indietro e controllando bene con lo strobo "...Aggiungo ulteriormente se rifai il motore  atteenzione  max al rodaggio ecc e giustamente fallo prima ..attenzione se devi rettificare altrimenti cerati un cilindro  originale piaggio old stock = fondo di magazzino  ....usa olio sintetico di qualita' cosi' oltre alla sicurezza  ne dovrai usare una %  minore = meno incrostazioni e intasamenti nonchè  meno peso e costi ... ? https://m.subito.it/moto-e-scooter/kit-bajaj-6-12v-per-vespa-sprint-vbb-gl-vna-vnb-catania-266949032.htm

Modificato da FREE TUNING

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Giusto per capire se facessi la conversione in elettronico cosa dovrei cambiare e quanto potrebbe costare di pezzi? Quali vantaggi avrei? Sempre considerando che voglio tenere il mio motore originale 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
2 2

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione