Vai al contenuto
Alogeno

Polini-100 a 4 mani piene di dita

Messaggi consigliati

18 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

scrivi in italiano ,cosè il pilota ,il getto del minimo ??e lo spillo jet ........queste le istruzioni epoca e recenti

100_0769.JPG

100_0771.JPG

72/76 se lo sognava polini il mio p&p con solo travasi raccordati voleva 82 il suo è piu lavorato 84/86 secondo me ci vuole

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si c'è scritto con albero originale e marmitta polini ,se sego abbondante ,basetto e metto espansione ,filtro e no filtro i valori cambiano ...........anche il lamellare secondo me è stato provato con l'albero originale perchè se asporti tutta la valvola il getto del minimo diventa grosso

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
30 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

scrivi in italiano ,cosè il pilota ,il getto del minimo ??e lo spillo jet ........queste le istruzioni epoca e recenti

 

 

Grazie Clod....

preziosi foglietti, domani smonto il mio Phbl e vedo se combacia con i dati polini.
adesso però (dopo aver spaccato 180 chili di legna) mi ricarico ascoltando ehy ey, my my di N. Young. e stasera a nannaa presto, immagino. .

quel motore dovrà girare come la mia motosega

Modificato da Alogeno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
37 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

si c'è scritto con albero originale e marmitta polini ,se sego abbondante ,basetto e metto espansione ,filtro e no filtro i valori cambiano ...........anche il lamellare secondo me è stato provato con l'albero originale perchè se asporti tutta la valvola il getto del minimo diventa grosso

Condivido e quoto. ? ho un jasil che non sò nemmeno più la misura della fascia dell' albero e nemmeno come si chiama quella fascia utile li, quella dove va a chiudere la valvola. cioè quello marcato A in foto323172866_alberoanticipato.jpg.dd3be854e9d6374e4ba20dc007b3443a.jpg

Modificato da Alogeno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
32 minuti fa, Lop1994 ha scritto:

84/86 secondo me ci vuole

concordo,

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
44 minuti fa, Alogeno ha scritto:

concordo,

adesso siete passati dal 16-16 al 19-19 ovviamente passando per una configurazione naif che credo sia quella adottata da Apollo 14.       scherzo eh Alogeno?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, filipporace ha scritto:

adesso siete passati dal 16-16 al 19-19 ovviamente passando per una configurazione naif che credo sia quella adottata da Apollo 14.       scherzo eh Alogeno?

Non ti rcontraddico mai, ma avendo fatto step 19.19–> 24 sul corsa corta anch’io all’inizio la oensavo come te ma alla fine è cosi veramente 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

tutti gli alberi in commercio sono conservativi ,prova a salire a 200° totali e vedi la differenza sul valvola ,forse quello falc per ets ti dà un idea di come deve lavorare un valvola ,non i 160° classici che trovi dovunque

l'albero và segato sempre ,goniometro e cilindro si misura ,si rimisura ,si misura ancora una volta e dopo seghetto e flex ,su tutti praticamente

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, Lop1994 ha scritto:

Non ti rcontraddico mai, ma avendo fatto step 19.19–> 24 sul corsa corta anch’io all’inizio la oensavo come te ma alla fine è cosi veramente 

quello che hai appena detto é ciò che succede montando una termica p&p con il minimo delle lavorazioni. quindi passi da un 16...ad un 19...ad un 24...é se vuoi anche un 42, ma la miscela che beve il motore é sempre quella.    se invece vai a modificare alcune cosette: fasi, ampiezza travasi albero , valvola ed espa per ottenere più prestazioni allora capisci bene come i parametri di un carburatore possano influire( e variare) in modo sensibile.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
39 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

tutti gli alberi in commercio sono conservativi ,prova a salire a 200° totali e vedi la differenza sul valvola ,forse quello falc per ets ti dà un idea di come deve lavorare un valvola ,non i 160° classici che trovi dovunque

l'albero và segato sempre ,goniometro e cilindro si misura ,si rimisura ,si misura ancora una volta e dopo seghetto e flex ,su tutti praticamente

sì questa cosa la sapevo, ma l'ho montato così com'era perchè mi è stao detto di fare.
Avevam visto che non era anticipato ma posticipato il jasil, che confrontato con un mazzuchelli amt 158 (corsa43, cono19 ) era proprio scarso il posticipo, 1 cm circa di differenza. con le fasature però ci siamo, anche se non mi ricordo quanto sono (se non annoto le cose mi dimentico) ma Filippo le sa e mi fido, le fasature sono proprio un mio debole in negativo.

Modificato da Alogeno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

oggi scorta di getti,
revisione completo del PHBL24/AS con lavaggio, guarnizioni e O'ring nuovi,

Ora finchè non arriva la stroboscopica,co stasera o domani, non posso toccare nulla, pena il Race mi martella le dita. ;-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, Alogeno ha scritto:

oggi scorta di getti,
revisione completo del PHBL24/AS con lavaggio, guarnizioni e O'ring nuovi,

Ora finchè non arriva la stroboscopica,co stasera o domani, non posso toccare nulla, pena il Race mi martella le dita. ;-)

non é vero che ti martello le dita!      confido, anzi, nelle tue capacità organizzative?.     

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, filipporace ha scritto:

non é vero che ti martello le dita!      confido, anzi, nelle tue capacità organizzative?.     

intendi l'ordine ? domani mattina alle 8 cominciamo io e la mi donna?

Modificato da Alogeno
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Alogeno ha scritto:

intendi l'ordine ? domani mattina alle 8 cominciamo io e la mi donna?

??ma nooo!! che mi frega dell'ordine.  

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 26/10/2018 in 21:30 , filipporace ha scritto:

??ma nooo!! che mi frega dell'ordine.  

Mmmmmhhh, allora cosa intendi per  confido, anzi, nelle tue capacità organizzative ?
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 30/10/2018 in 23:05 , The Armageddon ha scritto:

A parte il fatto che si capisce poco di quel che c'è scritto, io interpreto così : prima e seconda van bene, terza e quarta riesci a tirale solo se dai full gas, se stai ai medi e progredisci pian piano non sale di giri, giusto?

potrebbero essere più cause, tra cui l'anticipo, quello è corretto?

a volte i problemi degli altri e le risposte date  vanno bene anche per problemi altrui come per il mio motore, a cui ho abbassato lo spillo perchè aveva lo stesso problema ma ero convinto che invece poteva essere l' anticipo, anche perchè non so perchè ma mi si riducono le mezze lune del volano (Difficile da spiegare a parole) come se fossero "piegate".

chiavetta.jpg.831a9d50069d117446737f3ea5ec17ae.jpg


sono le chiavette dure di cr..m....z

Modificato da Alogeno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

alogeno quello è un problema di conicità ,cioè lavora la chiavetta e non l'accoppiamento conico ,del grasso aiuta il piantaggio del cono e serve anche per il successivo smontaggio ,se c'è 2 centesimi li recuperi ,se come diceva filippo alcuni volani malossi sono propio diversi di 1-2 decimi non lo risolvi ,và rettificato..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, claudio7099 ha scritto:

alogeno quello è un problema di conicità ,cioè lavora la chiavetta e non l'accoppiamento conico ,del grasso aiuta il piantaggio del cono e serve anche per il successivo smontaggio ,se c'è 2 centesimi li recuperi ,se come diceva filippo alcuni volani malossi sono propio diversi di 1-2 decimi non lo risolvi ,và rettificato..

infatti è un malossi,

Cosa bisogna rettificare esattamente?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

chiedi a filippo che lui lo ha già fatto ,(almeno credo) o sostituiscilo ..........

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

chiedi a filippo che lui lo ha già fatto ,(almeno credo) o sostituiscilo ..........

chiederò, ma cosa devo sostituire, il malossi ? la camma?

Modificato da Alogeno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se il volano non si accoppia bene và aggiustato o sostituito ,l'albero viene più difficile e complicato .......se hai a disposizione un albero vecchio puoi provare a vedere dove l'accoppiamento conico tocca e non tocca ,sporchi con un pennarello la conicità dell'albero ,metti il volano senza chiavetta e lo fai girare sull'albero ,dove il pennarello viene via vuol dire che tocca ,dove rimane colorato non tocca ...

una volta si usava nelle officine il blu di prussia con olio per vedere dove toccava e non ,non so neanche se esiste ancora

Modificato da claudio7099
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, claudio7099 ha scritto:

se il volano non si accoppia bene và aggiustato o sostituito ,l'albero viene più difficile e complicato .......se hai a disposizione un albero vecchio puoi provare a vedere dove l'accoppiamento conico tocca e non tocca ,sporchi con un pennarello la conicità dell'albero ,metti il volano senza chiavetta e lo fai girare sull'albero ,dove il pennarello viene via vuol dire che tocca ,dove rimane colorato non tocca ...

ah okay, l'ho gia fatto sto lavoro.

IMG-20180607-WA0186.thumb.jpg.1facc592ee5e70be87aa7950d8a0bb82.jpgIMG-20180607-WA0189.thumb.jpg.ccedb2b6b47c383908760ade05612118.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

un pennarello con vernice ad acqua

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si ma come fai a capire se tocca o no ,mi sembra roba spessa che impiastra e basta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!