Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Salve a tutti possiedo un motore falc così configurato:

falc 58x51 b105 traversinato montato girato

candrla ngk iridio grado 9

squish 0.9

pacco lamellare falc saldato al carter 

vhsb34

Getto max 180 ma sono senza filtro solo la spugna sotto al vano carburatore

marmitta falc per girato

accensione parmakit a 25 gradi

ma ho un problema che non riesco proprio a risolvere, ad alti giri la vespa mura facendo perdere tutta la potenza di questo gt che è bello spinto proprio agli alti. 

Pensando fosse un problema di benzina ho cambiato la valvola del carburatore con una 300 e messo un rubinetto agricolo e di benzina adesso ne scende da rifornire un v8

la vespa accellerandola da folle non sembra che sia grassa ed infatti ho provato a togliere la spugna con il Vano porta oggetti con conseguente smagrimento ma non è cambiato nulla  

Invoco il vostro aiuto, ho speso molti soldi e tempo e non ho avuto il minimo ricompensamento da quando ho chiuso il motore

Gt e altri componenti presi nuovi

B36730D2-642E-4751-A85C-2CFA1D288EB6.jpeg

33701675-CC53-496A-9E3F-D1CE1EEAA2F3.jpeg

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non ho provato per non dover alzare il cilindro ma ho letto che molti lo hanno a 0.9

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho letto che potrebbe essere la curva delle idm se provo ad anticipare ancora ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Giocare con l'anticipo sai che é più pericoloso,la curva é quella se non hai una programmabile, di solito si lamentano del taglio prima dell' entrata in coppia,che non è il tuo problema,io personalmente non mi son mai fidato ad andare oltre,a qualcuno è andata bene ad altri meno,poi sei già al limite con lo squish,il motore poi ti perdona poco....

Hai foto del pacco saldato?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Oltre allo squish hai qualche altra soluzione prima di alzare il cilindro ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In pratica era un pacco per tre fori mentre io ho carter due fori, l’ho fatto saldare e ho allargato ulteriormente il condotto, pe foto posso farle da fuori

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se riesci,metti una foto della candela dopo una tirata, è possibile che sei grasso di getto max. E intanto che ci siamo,se ci dai la taratura attuale del carburatore è utile per capire.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si devi verificare se davvero non sei ancora troppo grasso,con cautela ovviamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono fuori con il camion appena torno provo con candela nuova. La tirata la faccio di terza anche se mura ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Di solito che getti montano con questa configurazione ?

il polverizzatore mi sembra dq266 con valvola 40 appena torno posto tutto il settimg del carburatore 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Dipende sempre come sono stati fatti i lavori, potresti avere anche 10 punti di max ! Però basta provare togli 5 punti alla volta, provi! 

Modificato da fagio 72

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, volevo chiederti se hai eliminato completamente la valvola (secondo me va fatto) e comunque dovresti avere un passaggio almeno pari al diametro di un 34.penso anch’io sei grasso, a maggior ragione se non hai aperto totalmente il condotto. Come ti trovi con la frizione parmakit? È una 3 o 4 dischi? Hai avuto problemi nel montarlo..ho sentito dire che è troppo alta e che necessita di uno spessore sotto al carterino frizione

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ciao valvola asportata completamente, la frizione mantiene perfettamente, con il cluster originale mi toccava sulle viti dei parastrappi  benelli e ho tornito il cestello porta molle ma nkn toccava sul carterino, mentre quando ho cambiato il cluster con uno drt la frizione è salita un pò e mi toccava sul carterino ma ho risolto mette do uno spessore di quelli che vendono già fatti. Analogo problema avuto con l’accensione e il coprivolano risolto mettendo lo spessore fatto a posta perchè mettendo delle rondelle l’aria usciva sotto senza raffreddare 

Modificato da Specialdario

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho fatto anche una cuffia in vetroresina lasciando solo il buco per la pipetta candela centrale, da come ho visto bisogna far circolare bene l’aria in un motore girato. Quando avevo la cuffia normale tagliata per mettere la candela centrale l’aria usciva fuori dal buco sopra non arrivando vicino lo scarico. Appena provo proverò con un getto più piccolino, mi sembra che ho il 175 e 178. Con il caldo la carburazioni si ingrassa ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se non erro con il caldo devi smagrire,quando sarai sceso con i getti fai anche la prova, una volta arrivato che mura ,a tirare un filo l’aria e vedi se migliora. Se peggiora potrebbe essere la conferma che sei grasso..Scusa ma mettendo lo spessore sotto il carterino poi non ti andava a toccare sul piatto portaganasce e sul cerchio ?..che carterino monti..ti chiedevo questo perché ho un problema analogo anch’io.a me addirittura tocca i denti della campana drt che è più alta.sto cercando una soluzione limando e spessorando il meno possibile.frizione ho preso una pinasco ma mi piaceva molto di più la parmakit che non ho preso appunto per non spessorare.chissà se la 3 dischi parma è più bassa.

B6057E3D-C847-4E41-877A-02F118560F0C.jpeg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Credo che come altezza la 3 dischi stia la, i miei sono carter special prima serie quelli che montano i parastrappi più larghi il carterino è sempre special ma mi sembra ce ne siano di due modelli uno siglato a ed uno b. Io monto quello a e non tocca. Dipende anche dai carter pensa che a me ho barenato a 90 per l’albero ma ho ancora una parete di 4-5 mm

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per il raccordo travasi hai apportato materiale tramite saldatura..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Va bè penso che con quel cilindro dovevi sempre spianare ,sia per eliminare il parapolvere sia per eliminare quel gradino vicino travaso lato ruota e quindi aumentare il piano d’appogio e tenuta.hai dovuto basettare per riportarti in quota.. bel cilindro comunque. Con la configurazione che hai dovrebbe andare veramente forte.facci sapere 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao

Ma a vedere dall'espansione falc mi sembra sia stata pesantemente modificata....vedo saldature grossolane in alcuni punti e la targhetta non è certo l'originale....ah se si modificano le espansioni falc non vanno più

comunque se mura con questa espansione pseudo-falc secondo me c'è qualcosa che non va come associazione altezza luce scarico/lunghezza espansione...

teoricamente sarebbe da vedere la fase di scarico che hai e la lunghezza espansione tanto per avere una vaga idea di dove teoricamente lavora la pseudofalc

se riesci a capire questi concetti si può intravedere un po' il da farsi che già la richiesta non è facile online ;-)

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ps; spero non me ne vuoi se chiamo pseudofalc la tua espa ;-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao alberto questa marmitta “falc” mi è sempre sembrata strana per via del silenziatore(li è stata modificata mettendo questo silenziatore)

per il resto ho modificato io la curva del collettore per non tagliare il telaio della special ma senza accorciare o allungare. Questo difetto di murare non l’ha sempre fatto in inverno mentre adesso lo fa sempre per questo escluderei la marmitta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!