Un PX soggettivo
6 6

29 messaggi in questa discussione

Un saluto a tutti gli aficionados 

come dal titolo ho voluto trasformare il mio PX in un quasi GS e mettendoci anche del mio 

il lavoro non è stata una passeggiata ma è riuscito 

in questa presentazione la vespa monta un motore muletto che è il T5 che si vede la  bancata il motore dedicato è ancora sotto i ferri

è un motore tranquillo e allegro 

ok 

ricordarsi i tanti passaggi è dura ma iniziamo

l’impianto elettrico è stato trasformato in CC con batteria e luci a led 

ho sostituito la forcella montandone una della small in modo da avere un ammortizzatore anteriore un po’ serio rispetto ai canoni PX con la conseguenza di costruire il biscotto e il porta pinza ( lo avevo già presentato)

925EDEE5-0C7D-4D15-9F92-BE4A30513BCF.jpegPoi ho costruito per dire il “bauletto “,un serbatoio anteriore e un convogliatore di raffreddamento 

il serbatoio contiene 9 lt di mix e ha un sensore di presenza benzina il quale se è vuoto non da’ Il consenso alla pompa elettrica a rifornire il serbatoio sotto sella che il quale ha sensore di richiamo 

I pezzi verniciati per cambiare l’estetica 

sul lato sx della vespa ho posizionato il radiatore e i cablaggi 

al radiatore ho costruito un convogliatore aria

 motore 

 Pinasco T5 sia gt che carter 

il gt ho creato i booster in ingresso carter 

e’ in C52 con biella da 110 

ho rifatto il collettore in alluminio 

spingidisco e cremagliera crimaz 

dato che la vespa è costruita attorno al progetto Thor mi dispiaceva togliere diversi lavori solo per il motore muletto 

quindi ho optato per costruire una testa ad acqua per il gt T5 

Marmitta è una bgm 

vhsh30

frizione drt 28 molle 

cluster drt speedfire 

cambio  del 125

primaria z21/68

ecco il risultato finito 

81F6FC13-FFA6-455E-8B1F-57B1E32C6540.jpeg

255ACCCD-D364-4224-8F8B-6FF798CB39AF.jpeg

8BCE5A79-DA2B-4E86-886F-D2ED2AF98DE7.jpeg

6E39AAEE-2285-4489-B850-CCD88227B1B4.jpeg

83413E85-D8F9-4EAD-A5FD-819E8E335A69.jpeg

2B200348-883E-4F56-B2F1-047BBCE443A5.jpeg

A11A4C31-139C-4893-8EB6-EE5E7712946C.jpeg

2780A0F5-C906-4BDF-9C0B-326F6A3A3554.jpeg

205D55E6-5A7D-4E03-8562-EE442C7E94EF.jpeg

93B838DF-C21C-4F4B-96D4-562C5D6164FC.jpeg

7DB1005D-1E49-4E3A-8350-DCB1D5DC5970.jpeg

E3B64400-8F5A-4008-ACDE-9F0CDAFDE34C.jpeg

283A79A4-5B51-4264-BA56-767ADD295585.jpeg

531D19CB-E7F6-450C-9BD5-8EDAFEDA48CF.jpeg

6785327A-DE95-4AC5-B974-846F28F62E8E.jpeg

2C37AAB5-40B6-4380-86A9-1BBA91CB0027.jpeg

97B35A08-9D99-49FF-A480-7CF374023151.jpeg

F736BE93-5FE4-4121-B121-CF1F4BBA4B6B.jpeg

0A219452-D279-45BF-B364-686FF48CDAA7.jpeg

79E41A17-8F21-4A59-A3A2-B6CBE9EAA3B4.jpeg

6344FC68-7709-434E-9946-AFAD54FEEC08.jpeg

E5A5A765-D04B-49A7-869B-EEFE92C01C2C.jpeg

34C3584D-086B-42EC-A8BE-0EA3EB8326AA.jpeg

EE3E9E01-FA8B-4B20-BEAD-AB9B0161C8E1.jpeg

  • Like 2
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

....che dire! Quando riuscirò a chiudere la bocca rimasta aperta dallo stupore magari qualcosa mi esce. Per ora complimenti per l'estro e la maestria. Bravo,bravo,bravo

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Complimenti , ogni tuo lavoro non smette mai di stupirci .

Il motore con termica Thor andrà a finire in quella vespa ?

Peccato per quel calo intorno ai 5000 giri

Modificato da Luca 74
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si Luca il Thor verrà montato su questa vespetta 

in poche parole, a suo tempo in Polini mi dicevano appunto per la coppia motrice che sviluppa ai bassi giri il Thor i carter px si sarebbero spaccati

e così io lo avevo depotenziato per poter girare 

quest’inverno ( su fb ci sono un paio di foto) lo avevo portato come dev’essere fatto 

morale 

20 minuti di utilizzo e lo distacco completo del banco 

ora si sta’ analizzando che tipo di processo fare per la saldatura 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si Filippo mi piace sperimentare, testare e condividere 

per esempio al serbatoio anteriore ho voluto montare un indicatore nautico analogico esente da corrente 

ne ho buttati due per capire che questi indicatori col mix benzina e motul si gonfia il galleggiante e non scorre più sull’asta 

quindi ,via quel tipo di indicatore e ho montato un indicatore verticale digitale 

quindi uno strumento di lettura e due indicatori e un pulsante bipolare per selezionare la visualizzazione del serbatoio voluto 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I due galleggianti e lo strumento di lettura sono della Osculati nautica

9B55C29F-10C2-44B3-BB41-288B94381D08.jpeg

950358AF-7964-46B7-87B2-23D58A480376.jpeg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Costruzione del serbatoio bauletto 

B1C2912C-B42E-480C-A0BD-7DAB57632072.jpeg

EEED6F71-F83A-46E7-B590-82C3347D97FE.jpeg

CE65AD6E-5289-4C64-AF6F-766CBA06486D.jpeg

A3DA3D1F-68A3-45A3-9F72-D30ED2ADEC50.jpeg

2FC1414A-4149-4436-B61B-2E16F137C783.jpeg

521E25C7-1ABB-4DD7-935B-2D6D33DF1E4A.jpeg

3B0D1D27-0E86-4703-AC48-78A55AD2040C.jpeg

7FC1F746-2AB5-4034-AD87-C261D84A356F.jpeg

7C9EB4A3-1CF0-4BB3-A889-5F10D91F60D4.jpeg

5BBCC6EE-1364-46FB-9CF6-31F77D6EE0A7.jpeg

3815D89E-F274-49A1-BB66-F8A5BD0C6C07.jpeg

93627F4A-70A5-4013-AB09-7B8BDD30F4E8.jpeg

68AD3FEC-4263-45D1-BB91-BEF507365967.jpeg

481EAC9C-ECC5-4EDE-A314-9B9973A0E4FE.jpeg

5B628366-EDFF-4926-B567-A1081F6BB2D9.jpeg

AB7F4545-A128-4A4C-A273-15F28363D555.jpeg

04EAFFE0-A0FC-46D6-BCF9-3E51E0CB6F7C.jpeg

E5ACE65A-A91F-4B24-B126-DF5D09A1F2DE.jpeg

E6EEB28B-B514-4FE1-89E2-4AA6DA4C7A59.jpeg

9B06A356-44F6-4232-98CC-26FA992775EE.jpeg

FD4DDDE0-8CFA-479A-925A-EA61DC4CDE34.jpeg

1113863E-B153-4138-B895-A4CB4E7C85CE.jpeg

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Heseb scusa se faccio un ot, ma visto che c'è pure filipppne pongo una domanda , magari può tornare utile a tutti :

relazione tra vibrazioni quando il motore è in Power band e carburazione grassa .

Smagrendo sono quasi del tutto sparite .

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Poco tempo fa avevo costruito un biscotto da 120 mm di interasse e la vespa era in guidabile sembrava un grande monopattino ( Luca) 

ora ho montato un biscotto da 95 mm

e’ Ritornata a essere guidabile come un PX 

4149A3A9-8926-4B11-8F08-DB80BDAD1304.jpeg

55A56510-D993-4F45-92EF-86D8CDCB38B2.jpeg

DEC50841-FF77-49D3-971A-95273648ED3D.jpeg

05BE59E9-CD86-47FC-B486-E08A0E91B151.jpeg

83504827-5BFB-45CB-84A0-D7FFC312CC5D.jpeg

3F4EF95C-664C-4D30-8FBB-0B93D535D365.jpeg

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
27 minuti fa, heseb ha scritto:

I due galleggianti e lo strumento di lettura sono della Osculati nautica

9B55C29F-10C2-44B3-BB41-288B94381D08.jpeg

950358AF-7964-46B7-87B2-23D58A480376.jpeg

molto intelligente oltre che capace..un po' di nautica,Thor? ....rca di quella😊....

qualche anno fa hanno sostituito il sistema con sensore e galleggiante con un sistema a lettura volumetrica(si vede che le onde...😉) occupa meno spazio,ci lavori meno per ghiere e altro ed ha una pompetta a membrana che tiene in pressione il serbatoio. Su un serbatoi da 20lt evinroude il sistema con : Centralina,pompa,indicatore di livello costa circa 200€.

se vi interessa spiego meglio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dalla mia ignoranza al caso ( c’è sempre qualcuno che ne sa’ di più) ti dico di carburare il motore sotto sforzo col banco e lo stechiometrico, così hai la certezza 

se schiuma vai di conseguenza 

la pompa benzina la devi fissare su dei silent 

i tubicini del rubinetto li devi chiedere in modo che la pompa a depressione non peschi aria da quel punto 

il carburatore deve essere ben saldo e non sbarlottare da na parte all’altra 

la valvola spillo una misura un po’ piccola 200/250 e galleggianti leggeri in modo da assicurarsi la chiusura della benzina e vincere la pompa benzina e in prossimità dell’ingresso benzina al carburatore si fa’ il devio al serbatoio 

le vibrazioni le devi togliere dalla pompa al carburatore altrimenti si sbatte la benzina e non sai com’è la carburazione 

sentiamo pure Fill e atri il discorso è sempre ben accettato 

e non preoccuparti se sei andato fuori ot

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vai pure Fill

descrivi

grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fill, non ho capito, 

Thor?

cosa intendi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
26 minuti fa, Luca 74 ha scritto:

Heseb scusa se faccio un ot, ma visto che c'è pure filipppne pongo una domanda , magari può tornare utile a tutti :

relazione tra vibrazioni quando il motore è in Power band e carburazione grassa .

Smagrendo sono quasi del tutto sparite .

ciao Luca.

ma certo che le due cose sono relazionata tra di loro...in questo caso é solo adeguando il passaggio che riesci ad ottenere un sensibile miglioramento....apri una discussione,sai che a me piacciono queste cose,di sicuro Heseb ne aumenta il livello😉

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, heseb ha scritto:

Fill, non ho capito, 

Thor?

cosa intendi

si mi sono mal espresso.

era motore thor? Su una vespa? Parolaccie etc etc...😉 Ti manca più solo un'ala portante e poi ti vediamo passare sopra le teste.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, heseb ha scritto:

Vai pure Fill

descrivi

grazie

sistema semplicissimo e geniale allo stesso tempo. Vi mando foto dettagliate appena posso. comunque;indicatore livello ed elettronica regolabile Zapi. Sensore volumetrico grosso come una moneta da 1€. Da applicare NON in immersione. Tappo del serbatoio nautico con compensatore di pressione dato da una bomboletta di aria compressa delle sparachiodi Hilti(sostituibile,economica,non devi fare fori per avere pressione es in camera di manovella) serve a tenere il carburante sempre alla giusta erogazione.......risolve inoltre la schiumosita o elevata ossigenazione di serbatoi olio,carburante,vasi di espansione radiatori etc etc....

e ti diverti anche a montarlo😉

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

esattamente così Fill 

circa tre anni fa quando ho demolito il “ malossi lamellare, post et3 “ ho intrapreso la strada di fare qualcosa di mio e divertirmi a postare un po’ di risultati anche amari

il GT Polini Thor è un 244 h2o in C60 e viene usato per i parapendio o monoposto 

lo scopo è di avere un motore che gira molto poco ma che abbia tanta potenza 

difatti il Thor gira con un’elica da 1,8 mt 

e da qui ‘ Fill capisci subito cosa va a compromettere tale forza in un carter e organi in un motore PX 

Fill c’è il post, sempre il mio 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, heseb ha scritto:

esattamente così Fill 

circa tre anni fa quando ho demolito il “ malossi lamellare, post et3 “ ho intrapreso la strada di fare qualcosa di mio e divertirmi a postare un po’ di risultati anche amari

il GT Polini Thor è un 244 h2o in C60 e viene usato per i parapendio o monoposto 

lo scopo è di avere un motore che gira molto poco ma che abbia tanta potenza 

difatti il Thor gira con un’elica da 1,8 mt 

e da qui ‘ Fill capisci subito cosa va a compromettere tale forza in un carter e organi in un motore PX 

Fill c’è il post, sempre il mio 

vado a curiosare! E FINALMENTE qualcuno che abbia ancora voglia di sperimentare e condividere e non parlare per partito preso o per sentito dire.

sono contento 😁.....

caspita però....tempo fa avevo tentato una termica Montesa su una large....il motore partiva,il telaio rimaneva fermo !! Si sono distrutti i carter in 10 minuti..per fartela breve il blocco comprensivo di ruota e cater mi sorpassava..ma ne parliamo volentieri in altro post,fammi vodere adesso di quel meraviglioso colore della Tua Vespa.

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il colore è “verde acqua origine “

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
Il 7/7/2018 in 13:29 , Luca 74 ha scritto:

Heseb scusa se faccio un ot, ma visto che c'è pure filipppne pongo una domanda , magari può tornare utile a tutti :

relazione tra vibrazioni quando il motore è in Power band e carburazione grassa .

Smagrendo sono quasi del tutto sparite .

Confermo...

E questa cosa si sente di più sui "big block"....

Modificato da scr@mble

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
Il 7/7/2018 in 14:42 , filipporace ha scritto:

vado a curiosare! E FINALMENTE qualcuno che abbia ancora voglia di sperimentare e condividere e non parlare per partito preso o per sentito dire.

sono contento 😁.....

caspita però....tempo fa avevo tentato una termica Montesa su una large....il motore partiva,il telaio rimaneva fermo !! Si sono distrutti i carter in 10 minuti..per fartela breve il blocco comprensivo di ruota e cater mi sorpassava..ma ne parliamo volentieri in altro post,fammi vodere adesso di quel meraviglioso colore della Tua Vespa.

 

Gino è un grandissimo giocoliere!!!

Bisogna tenerlo sotto controllo, altrimenti non si sa mica cosa combina.... ;-)

Modificato da scr@mble
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve ..e complimenti di nuovo per i vari step in progress..scusami una domanda ma "il contenitore" lato ruota di scorta cosa è ^ un radiatore  un 2° serbatoio carburante ?..ti diro' la mia personale idea ..quel baulone retroscudo al di la' dell'aspetto estetico ..linea quadre " con linee tondeggiantii" ecc ecc secondo me è amche pericoloso ossia troppo peso sull'anteriore ..e come ti ho detto tempo addietro ..visto poi che trattasi di una sorta di vespa " laboratorio" ossia da sperimentazione ..personalmente  avrei realizzato un paio di interventi  barbarici " ..ossia  1) pensare ad un serbatoio supplementare sotto pedana  magari dentro il tunnel ..nonchè un paio di radiatori messi li sotto ecc ecc .con uno spoler  finestrato all'anteriroe e  bandinelle laterali.. cosi' il baricentro  rimarrebbe basso ..ecc ecc <= piu' gudabile !  2 ) l'allungamento della pedana diciamo da 7  a max 10/12 cm ..consentirebbe ad esempio di posizionare 2 latte inox anche da 5/ 8 litri cadauna  a destra e sinistra = serbatoi supplementari montabili a seconda dell esigenze.. ecc ..nota dalla foto il serbatoio supplementare  " originale piaggio " esemplare unico come è sfilato sullo scudo   nonchè le latte sul posteriore Roberto-Patrignani-2-1-510x334.jpg  altra soluzione visto che sei molto bravo a lavorare  i metalli 8207781134_25544fb7a3_z.jpg  robertopatrignani_it_1231445244.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mi piace questa discussione.

ho dovuto;anzi meglio voluto,leggere anche la discussione correlata di qualche anno fa. Per capire ed avere conferma,se mai ce ne fosse stato bisogno,che Davvero l'elemento Haseb,é da tenere d'occhio😉

ecco cosa penso in virtù delle mie esperienze.

La vespa: Piccola o grande che sia é una scocca in lamiera portante con un motore attaccato lateralmente e un avantreno ancor più"folle". Penso sia una dei pochi motocicli che ad una velocità di 50km/h hai già seri problemi se sei sullo sconnesso o sul bagnato o fai affidamento sulle sue doti telaistiche o di tenuta di strada.

Nell'applicare termiche vergognosamente prestazionali ci sono grossi problemi....uno dei quali la torsione del telaio e quella del braccio carter. La poca capacità in frenata. E la quasi incapacità di reggere una curva in appoggio a velocità sostenute..

invece di utilizzare il tunnel centrale per vari....io opterei per una completa ed invesiva,ma non visibile,rivisitazione e nervatura della struttura.....proprio perché vedo la volontà e le capacità di eseguire tale lavorazione. Che meraviglia la frizione idraulica Haseb,freni a disco,un'accurato studio della forcella,la voglia di non stravolgere le forme e di mantenere quel non so che di vintage. Che roba il polini h2o.....ma non hai vergogna? Si che come é stato detto ci sono potenze superiori viste in giro,ma MA,non sempre si valuta un motore (anzi mai) partendo dai cv sviluppati; bensì lo si considera in funzione del valore di coppia e dei giri in cui viene espresso....ecco perché il mio stupore di una tale termica su una vespa.

la rende poco più di una lattina. Ecco perché io partirei e affinerei in primo luogo la struttura e del telaio e del motore.....non la forma,ripeto la struttura.

Bella condivisione Signori,seguo i vostri commenti e le evoluzioni di questo mostro con attenzione.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A tutti ciao 

free lato sx è un terzo radiatore e un convogliatore 

4D45DE2E-83DF-45E7-B333-7536EA9D40B7.jpeg

4274FC3F-C8AC-43ED-96F6-B7DF8208D4DC.jpeg

EC671436-7B03-46D3-9EAA-465EB1A5466C.jpeg

80B3FD30-5DAE-481A-BEE1-F894A2004E9A.jpeg

4A6B5DA5-E57A-4991-83FB-FF823204D0E3.jpeg

81948C07-2416-473F-9267-3CA4111D749A.jpeg

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
6 6

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione