Corsa corta, Alice vmc
23 23

450 messaggi in questa discussione

30 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

il doppio carburatore è sempre molto affascinante ,ma aimè sempre a rischio carburazione e le configurazioni più affidabili e gestibili si sono ottenute con un carburatore a depressione e uno classico ,con 2 viti regoli il carburatore senza diventare pazzo ,anzi il carburatore a membrana lo piazzi direttamente sul carter o un piccolo collettore nel tuo caso perchè c'è anche la marmitta ,oppure due carburatori identici a membrana da 24 tipo kart ,li fai aprire simultaneamente e decidi tu a quale carburatore dargli più da bere ,fai tutto con 4 viti senza cambiare un getto  

Dici bene sull'utilizzo di un doppia membrana. Molto fine  il tuo pensiero. Però con quella tipologia di carburo devi partire da un oggetto studiato per il motore a cui vai ad applicarlo......costoso se consideriamo essercene 2. Comunque bravo Claudio, ci penso su?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

con l'esperienza sui ciao ,bravo,ecc ..abbiamo notato che lasciare un carburatore classico sul valvola (un misero 13-13)e abbinando un carburatore a membrana da 15(all'incirca)sul lamellare laterale si ottengono ottime prestazioni e una buona carburazione senza diventare pazzo nel monta e smonta ,diciamo accettabile nel complesso ,l'unico inconveniente che abbiamo riscontrato e che è molto metereopatico e bisogna lavorare per rendere le due corse dei carburi uguali ,ma rifacendo due conti sul membrana e variando la lunghezza del leveraggio si riesce a farli aprire in contemporanea 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, alberto.dm Tecnofalc ha scritto:

Marmitta c'è una bellina e non costosa, la Giannelli arracingsz oppure la pollini evo2

 EVO2

 

Giannelli racing

 

Lo scarico é frontemarcia, ricorda che lo monto girata...?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hai ragione che imbelle che sono!

ehm. ok..e la VMC girata? ?

e la simonini girata? costa un chaspita e la usai sul pollux 130 ghisa e trovai sedici cavallucci alla ruota 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si la Simonini adeguando sezione costante e cono divergente potrebbe essere una ottima soluzione......un po' di spillo?. Resa ok con poca spesa e lamierati  adatti ad essere rivisitati. (Poche saldature e spessore superiore allo 0.8mm) la vmc non la conosco.....se qualcuno potesse fornire info preziose ne sarei grato. 

Ps: non esistono imbecili che spendano il loro tempo per consigliare,condividere,disquisire. ?...conosco solo appassionati di questo mondo.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io sono uno di quelli che sperimenta e prova varie cose ,come si dice se non ci sbatto la testa non sono contento ,ma consigliare prodotti senza averli provati propio no 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, claudio7099 ha scritto:

io sono uno di quelli che sperimenta e prova varie cose ,come si dice se non ci sbatto la testa non sono contento ,ma consigliare prodotti senza averli provati propio no 

Approvo e hai tutta la mia stima.

Ricordi la Summit per il mophed tipo cross che passava a fianco del serbatoio? Adattandola nella forma a un 102 Polini era saltato fuori qualcosa di entusiasmante.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

La summit è quella tipo proma circuit ma che gira alta al posto di stare sotto?scusa la curiosità ma avevi rivisto diametro collettore e spillo/silenziatore per adattarla a un 102 polini?suppongo che a livello di prestazioni era simile a una Proma nel sottocoppia ma con qualche giro max in più e un entrata in coppia più marcata e leggermente spostata in alto? Mi stai facendo venire strane idee scusami per l off topic

Modificato da Specialorenz
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

É proprio lei. Tagliato via il primo tratto di collettore Simonini girato e una piccola porzione cono . Tolto lo spillo e adeguato mitraglia e silenziatore Leo Vince che ho prelevato da un 50 Malaguti.  Andava benissimo.  Tolto nulla ai bassi rispetto ad una Polini banana...coppia e medio alti enfatizzato...alti +500giri circa.

Peccato che non la trovo più 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Specialorenz ha scritto:

La summit è quella tipo proma circuit ma che gira alta al posto di stare sotto?scusa la curiosità ma avevi rivisto diametro collettore e spillo/silenziatore per adattarla a un 102 polini?suppongo che a livello di prestazioni era simile a una Proma nel sottocoppia ma con qualche giro max in più e un entrata in coppia più marcata e leggermente spostata in alto? Mi stai facendo venire strane idee scusami per l off topic

?ben vengano idee e condivisioni...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Filippo, posso farti una domanda, magari stupida! Ma la faccio lo stesso,

montare due carburatori un 28 e un 16 e come montare un 44 o non c’entra na mazza? 

Scusa ma è tutto oggi che ci rifletto sopra 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il calcolo corretto sarebbe la somma dell'area delle due porte di aspirazione. Non del diametro del diffusore del carburatore. 

Considerate che; effetto scenografico a parte, le due alimentazioni saranno limitate a quello che effettivamente serve. Quindi getti relativamente piccoli e portata aria limitata. Un po' come avere un 44, ma settato come un 28.   

Cosa non si fa per divertirsi e sperimentare?

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma quanti cv dovrebbe tirar fuori sto 102... Non sarà troppo alimentato?

Poi mi manca la parte in cui sancisci che il girato va meglio del dritto. Nel vecchio post dei confronti alla pari mi pare che avevi riscontrato nessun vantaggio e tanto sbattimento (oltre che maggior calore). Quindi come mai sta scelta del girato?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Troppissimo alimentato e per ora mal svuolato. In effetti i cv sono pochetti e non esiste correlazione con il mio post: la mia gioventù; che ha perso interesse? 

Io rispondo ad una tua curiosità, rispondi alla mia ora: come ce li metto due carburatori con la termica nel verso originale??allego anche un piccolo screen dei pochi cv ottenuti.

20180803_181624.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao.. ogni tanto torno su et3 e leggo i tuoi post. Apprezzo la voglia di sperimentare, ma tutto ciò non ha assolutamente senso... un carburatore ben settato è più che sufficiente. Se hai un banco prova a disposizione te ne renderai conto facilmente..

Inoltre, il taglia e cuci con le marmitte lascia il tempo che trova..

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, filipporace ha scritto:

Troppissimo alimentato e per ora mal svuolato. In effetti i cv sono pochetti e non esiste correlazione con il mio post: la mia gioventù; che ha perso interesse? 

Io rispondo ad una tua curiosità, rispondi alla mia ora: come ce li metto due carburatori con la termica nel verso originale??allego anche un piccolo screen dei pochi cv ottenuti.

20180803_181624.jpg

Ciao.. beh.. i 14 cv non sono affatto pochi ma nemmeno i 10. Sopratutto colpiscono i quasi 11000 giri. Fatti con la simonini?

Per i due carburatori credo sia impossibile metterli se non lo monti girato ma cantinuo a non capire perché farlo. Sarebbe bello mettere in mostra la testa. Ma non credo che si riuscirà 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, blaps_85 ha scritto:

Ciao.. beh.. i 14 cv non sono affatto pochi ma nemmeno i 10. Sopratutto colpiscono i quasi 11000 giri. Fatti con la simonini?

Per i due carburatori credo sia impossibile metterli se non lo monti girato ma cantinuo a non capire perché farlo. Sarebbe bello mettere in mostra la testa. Ma non credo che si riuscirà 

Hai ragione...la testa é davvero bella, ma é rischioso metterla in mostra. Ci vorrebbe una cuffia trasparente?.......É non mi fare venire strane idee!!? 

I cv espressi sono per ora un valore approssimativo, 14 con carburazione adeguata al momento,carburatore tmx singolo con scarico girato. Marmitta m6 con scalino allo scarico perché il suo collettore é un 32mm. Questa settimana arriva la Simonini che modifico di sicuro e cercherò poi di affinare sta doppia strana?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, blaps_85 ha scritto:

Ciao.. beh.. i 14 cv non sono affatto pochi ma nemmeno i 10. Sopratutto colpiscono i quasi 11000 giri. Fatti con la simonini?

Per i due carburatori credo sia impossibile metterli se non lo monti girato ma cantinuo a non capire perché farlo. Sarebbe bello mettere in mostra la testa. Ma non credo che si riuscirà 

Hai ragione...la testa é davvero bella, ma é rischioso metterla in mostra. Ci vorrebbe una cuffia trasparente?.......É non mi fare venire strane idee!!? 

I cv espressi sono per ora un valore approssimativo, 14 con carburazione adeguata al momento,carburatore tmx singolo con scarico girato. Marmitta m6 con scalino allo scarico perché il suo collettore é un 32mm. Questa settimana arriva la Simonini che modifico di sicuro e cercherò poi di affinare sta doppia strana?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
51 minuti fa, vespaaaa ha scritto:

novità?:FIR

??....ma io in ferie non vado mai? Con sto caldo per di più ?...dai che sta settimana MAGARI sentiamo la voce di due carburatori.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

COMPLIMENTI ..PER  i vari step in progress..e da " doppista di lungo corso " non posso che apprezzare i vari lavori che stai facendo ..pero' avendo avuto ai bei tempi andati ..anche io un bel 102 doppia aspirazione..bello ignorante ..mi permetto di suggerirti alcune cose ..probabilmente " controcorrente " con i pensieri odierni ..pero' con un corsa corta  cerca di diminuire il piu' possibile le masse in movimento ....ti dico al volo il mio pensiero se lo dovessi far fare per me ..senza se e senza ma  adotterei in primis una campana in alluminio .." gia' all'epoca avevo una polini 23/60  sul 102 doppia e gira ancora col doppia traversinato... volano intorno a 1000/1100 grammii .. carburatori ..### gioie e dolori ###--- nel senso che  io  monterei  2 carburatori di uguale diametro ad esempio una coppia di 24 phbl  o di 22 phbl ..oppure un 20/20  dell'ETS  al carter che poi è un 24..e un 24 o 26 ecc al cilindro-..altresi' cercherei di accorciare iil piu' possibile il collettore del carburatore al carter ossia montarlo il piu' vicino possibile sul carter  ossia fuori dal pozzetto...

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
23 23