Ripristino telaio Special
6 6

25 messaggi in questa discussione

Un saluto a tutti!

Sto restaurando una special del 77 che purtroppo lo scudo e le pedane sono veramente messe male. Dopo tante ricerche ho trovato un lamierato che sembra fatto  bene, quindi armato di flessibile ho cominciato a togliere le lamiere corrose. Adesso ho mandato il telaio in sabbiatrice per togliere la vernice (originale verde jungla dopo verde mela, biancospino, rosso corsa, e adesso azzurro metallizzato) per poi saldare il nuovo lamierato. Il tutto verra effettuato in un officina (fabbrica di motozappe tedesca) dove non manca nessun tipo di saldatrice. Non avendo mai fatto qualcosa del genere accetto volentieri consigli sui rinforzi da fare e come procedere. Grazie a tutti.        fW7VGJ.jpg.8345e48c60c7bc4da1a0109cd197af70.jpgar4OvR.jpg.7c36348fc50c8ebf32fd4dfafad50494.jpg

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao.    che risultato però! 👍

Dove hai trovato tutto lo scudo e le pedane già un pezzo unico?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, filipporace ha scritto:

ciao.    che risultato però! 👍

Dove hai trovato tutto lo scudo e le pedane già un pezzo unico?

Filippo il lamierato intero si trova un pò in qualsiasi store online che vende anche lamierati, bisogna vedere però la qualità con la quale sono realizzati, alcuni fanno veramente pena.

40 minuti fa, Matteo136 ha scritto:

ssIMG_1976.thumb.JPG.d92c660647c433ea857530d0eee81855.JPG 

Ottimo lavoro, però non ho capito questo passaggio, avete saldato questo spezzone di lamiera e poi sopra di essa il lamierato finale?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si per rinforzare il tunnel per poi tagliarlo la larghezza che serve. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie grazie😀 il pezzo che ho saldato a dire il vero e fatto molto bene!  ho solamente fatto qualche piccola modifica.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
36 minuti fa, filipporace ha scritto:

ciao.    che risultato però! 👍

Dove hai trovato tutto lo scudo e le pedane già un pezzo unico?

Grazie! si e tutto un pezzo preso da sip a Landsberg am Lech

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Matteo136 ha scritto:

211522800_IMG_1973-Kopie.thumb.JPG.54232fdbc793601044133da6ea3f9218.JPG 

Non ho parole! Lavoro stupendo!!

non avevo mai visto questo tipo di rinforzo... ottima idea👍🏻

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie, ho preso qualche spunto dal forum. E qualche consiglio di mio cognato (il migliore fabbro del mondo😁

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Clear ha scritto:

Filippo il lamierato intero si trova un pò in qualsiasi store online che vende anche lamierati, bisogna vedere però la qualità con la quale sono realizzati, alcuni fanno veramente pena.

Ottimo lavoro, però non ho capito questo passaggio, avete saldato questo spezzone di lamiera e poi sopra di essa il lamierato finale?

Togliendo le pedane ( molto arruginite )  rimane pochissima lamiera sul bordo del tunnel. Quindi ho deciso di rinforzare il sotto pedana prima di saldare il nuovo lamierato.vespa.thumb.JPG.7b6529326888fda4cc9abeeec48b6af4.JPG

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Matteo136 ha scritto:

Togliendo le pedane ( molto arruginite )  rimane pochissima lamiera sul bordo del tunnel. Quindi ho deciso di rinforzare il sotto pedana prima di saldare il nuovo lamierato.vespa.thumb.JPG.7b6529326888fda4cc9abeeec48b6af4.JPG

aumenti anche la rigidità torsionale cosi.   Mi sembra una soluzione eccellente, mai fatto nulla del genere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bel lavoro, io purtroppo sulla seconda vespa ho avuto sfiga lo scudo completo messo dal carrozziere era corto non tornavano le quote e infatti non ho pagato 1 euro, siccome ho paura a rifarla di trovare un altro scudo fallato, potresti dirmi dove hai preso il tuo?

per il finforzo dentro bel lavoro ho qualcosa di simile sulla mia blu ma non cosi ben fatto come il tuo complimenti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ammazza che lavorone ,vi siete dimenticati di raddrizzare il culo ,non c'è una special con il dietro dritto 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, filipporace ha scritto:

aumenti anche la rigidità torsionale cosi.   Mi sembra una soluzione eccellente, mai fatto nulla del genere.

Sii il tempo impiegato  per svolgere questo lavoro lunghissimo e pieno d´imprevisti rende la nostra amata vespa molto ma molto cara, ma alla fine spero che possa divertirmi tanto con la mia amata.      

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

ammazza che lavorone ,vi siete dimenticati di raddrizzare il culo ,non c'è una special con il dietro dritto 

Si quando ho saldato il lamierato l'ho fissato dritta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
22 minuti fa, Lop1994 ha scritto:

bel lavoro, io purtroppo sulla seconda vespa ho avuto sfiga lo scudo completo messo dal carrozziere era corto non tornavano le quote e infatti non ho pagato 1 euro, siccome ho paura a rifarla di trovare un altro scudo fallato, potresti dirmi dove hai preso il tuo?

per il finforzo dentro bel lavoro ho qualcosa di simile sulla mia blu ma non cosi ben fatto come il tuo complimenti

Non penso che un fabbro possa fare qualcosa del genere, ho ti rimbocchi le maniche tu o la porti in un officina dove puoi anche lavorarci. Altrimenti vieni qui, München😀  

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
Il ‎04‎/‎07‎/‎2018 in 22:43 , Matteo136 ha scritto:

Un saluto a tutti!

Sto restaurando una special del 77 che purtroppo lo scudo e le pedane sono veramente messe male. Dopo tante ricerche ho trovato un lamierato che sembra fatto  bene, quindi armato di flessibile ho cominciato a togliere le lamiere corrose. Adesso ho mandato il telaio in sabbiatrice per togliere la vernice (originale verde jungla dopo verde mela, biancospino, rosso corsa, e adesso azzurro metallizzato) per poi saldare il nuovo lamierato. Il tutto verra effettuato in un officina (fabbrica di motozappe tedesca) dove non manca nessun tipo di saldatrice. Non avendo mai fatto qualcosa del genere accetto volentieri consigli sui rinforzi da fare e come procedere. Grazie a tutti.        fW7VGJ.jpg.8345e48c60c7bc4da1a0109cd197af70.jpgar4OvR.jpg.7c36348fc50c8ebf32fd4dfafad50494.jpg

Dopo tante ricerche sul database ho scoperto che la vespa non e`del 77 ma del 75, per questo verde vallombrosa.  comunque penso di aprire un post prima di chiudere il blocco. Sara`un vespa 50 special per le pianure bavaresi. 

Modificato da Matteo136
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, filipporace ha scritto:

aumenti anche la rigidità torsionale cosi.   Mi sembra una soluzione eccellente, mai fatto nulla del genere.

Speriamo che quella lamiera stando a contatto con la pedana non vibri facendo rumore

1 ora fa, Lop1994 ha scritto:

bel lavoro, io purtroppo sulla seconda vespa ho avuto sfiga lo scudo completo messo dal carrozziere era corto non tornavano le quote e infatti non ho pagato 1 euro, siccome ho paura a rifarla di trovare un altro scudo fallato, potresti dirmi dove hai preso il tuo?

per il finforzo dentro bel lavoro ho qualcosa di simile sulla mia blu ma non cosi ben fatto come il tuo complimenti

Ci sono in commercio lamierati dedicati ai telai corti, in quel caso va separata la pedana dallo scudo e dopo la saldatura nella giusta posizione delle due parti va fatta la striscia di giunzione (se proprio non si vuole farsi cambiare il lamierato)

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ottimo restauro fatto con i sentimenti, è sempre bello salvare una vespa, bravo, competenze strepitose.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, Clear ha scritto:

Speriamo che quella lamiera stando a contatto con la pedana non vibri facendo rumore

Ci sono in commercio lamierati dedicati ai telai corti, in quel caso va separata la pedana dallo scudo e dopo la saldatura nella giusta posizione delle due parti va fatta la striscia di giunzione (se proprio non si vuole farsi cambiare il lamierato)

 

Si avevo anche pensato di farlo ma anche lo scudo era una pietà.E65B149B-DCF6-48B4-8A20-0BB3F7FAE7C8.thumb.png.b90304b668e99980c36838244feee22e.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve, intento complimenti per il bel lavoro di restauro.

Da poco ho acquistato anche io una special 4M del '75 da restaurare e quel pò di vernice che gli rimane sopra sembra essere proprio questo verde jungla o vallombrosa (non ho capito ancora bene quale sia la differenza)

Volevo chiederti visto che la tua è anche del '75 hai fatto una ricerca e ti risulta che in quegli anni venivano prodotte special di questo colore? Io ho fatto una ricerca online ma mi risulta solo il chiaro di luna met. e il blu marine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il ‎18‎/‎06‎/‎2019 in 15:39 , fraspec ha scritto:

Salve, intento complimenti per il bel lavoro di restauro.

Da poco ho acquistato anche io una special 4M del '75 da restaurare e quel pò di vernice che gli rimane sopra sembra essere proprio questo verde jungla o vallombrosa (non ho capito ancora bene quale sia la differenza)

Volevo chiederti visto che la tua è anche del '75 hai fatto una ricerca e ti risulta che in quegli anni venivano prodotte special di questo colore? Io ho fatto una ricerca online ma mi risulta solo il chiaro di luna met. e il blu marine.

Salve, grazie! Ho cercato per molte ore sul web e ho trovato parecchi Database con i numeri di telaio e l'anno d'immatricolazione. Anche sul forum c'e`una discussione (numero di telaio e anno) penso sia una fonte molto attendibile. Poi togliendo la vernice uno strato dopo l'altro la prima verniciatura e`il verde vallombrosa molto piu chiaro del verde jungla.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
6 6