primo motore chiuso dopo anni, è già da riaprire, okkkk!!
3 3

20 messaggi in questa discussione

Ciao a tutti, come da presentazione fatta ieri, era un (bel) pezzo che non chiudevo un motore, e la memoria col tempo fà scherzetti😔.., insomma, poco tempo fà decido di riassemblare un motore semplice e senza pretese da buttare su una vespa 125 che avevo usato l' ultima volta 4/5 anni fà e poi smontato tutto e portata in carrozzeria per far riverniciare il telaio, e alla fine, un po il lavoro, una cosa e un altra, e nel frattempo mi ero preso una moto,  sto telaio sono anni che è sotto un telo verniciato nuovo di zecca.. ok,   comincio a pulire i carter ed ero anche soddisfatto del lavoro..20180519_123606_LLS.thumb.jpg.0cd071edfcd25bc778cf9584a343617f.jpg

Il motore è un pk 125 dei primissimi, pensavo che il cilindro fosse uguale a quello della vespa et3, invece è un due travasi

20180610_162712_LLS.thumb.jpg.c7178b2921cc5dde6135fb2e9bf3408a.jpg

procedo a montare 20180519_154158_LLS.thumb.jpg.c8a8202f2661b0606b171f951079a8ef.jpg20180519_171246_LLS.thumb.jpg.238ef01e3911bab12b6c54c68be471ec.jpg

quando ho preso la vespa aveva il padellino tipo "ovetto" della sito che mura un bel pò20180610_162925_LLS.thumb.jpg.eee65df25b6a5edd05e0c179933817d2.jpg

visto che non l' ho mai provata, acquisto un padellino piaggio per i modelli pk 125 xl/fl2. ( Mi è capitato di leggere sui vari forum che rende un pochino di piu') questo modello per capirci

3.thumb.jpg.b7a07671a5ca5eda1aae1c344fa47f3a.jpg

la marmitta monta, però non proprio liberamente, sforza un attimo.. decido comunque di finire il motore per sentirlo in moto sul cavalletto

20180519_183630.thumb.jpg.6f8e832e17593eb77f006b1441b40e4a.jpg

con questa marmitta non riesco a fissare il blocco sul cavalletto a causa degli ingombri della stessa tuttavia alla fine riesco comunque con un "trucchetto" ad avviare il motore e a sentirlo in moto. Il "rombo" non è malaccio, piacevole, però noto che la marmitta sfiata nell' attacco al collettore e pure nel cilindro allo scarico, in basso, c' è un piccolo sfiato.  Poi mi accorgo che girando il tamburo con le mani a motore spento, sento provenire dal cambio in folle un "tlack tlack" ad ogni giro di tamburo.. nooo.. che ho combinato.. insomma dopo aver guardato un pò i forum per cercare di capire, alla fine i sospetti ricadono sul cambio montato male o i tamponi di avviamento che tengono la mezzaluna un po alzata, boh.. ieri scoraggiato riapro tutto20180609_183014_LLS.thumb.jpg.83dcd1665cafc25ea98fee8ec62f71df.jpg

da bravo cog@ione avevo montato l' ingranaggio della seconda al contrario e quindi la crociera non aveva spazio sufficiente per girare liberamente quando era in folle, e toccava appunto nella seconda.. i tamponi sono a posto.. per sicurezza ho preso anche la molla sotto al pignone di avviamento e l' ho "stiracchiata un pò" per allungarla di alcuni mm.  cominciato a rimontare tutto, il "tlack tlack" è scomparso.

20180609_201033_LLS.thumb.jpg.fc10741803809628885420715f24e326.jpg

ora, visto che lo statore originale eroga 6v, gli mettiamo quello a 12, sempre piaggio ducati energia..un piccolo disturbo al momento di pagare 🤣, viene 100 eurozzi, ma poi passa la paura e per almeno 20 anni sei a posto..

20180609_202100_LLS.thumb.jpg.3723e9abfecf5b615facd7be83ef6fa0.jpg

20180609_204535_LLS.thumb.jpg.56f52450d4011c0abb7461c3327ef8b9.jpg

lo scarico xl 125 ha necessitato di alcune modifiche per montare liberamente sui carter pk 125 (ho dovuto spostare il foro di fissaggio verso la ruota) e sul collettore in alluminio senza sforzare e rimanendo con le asole dei fori centrati ai prigionieri del collettore. Anche il collettore ha richiesto un pò di lima sui entrambi i piani di appoggio delle rondelle  ( il pinasco ha filetti M8) ma alla fine la marmitta monta senza sforzare.

20180609_214028.thumb.jpg.0dfe0fa7942a0d1ddd2f5abd5c095253.jpg

Approfitto per chiedere una cosa: dopo questa foto non me ne fa caricare altre, quindi vi chiedo, il limite dei 24Mb è da intendersi per singolo post? ciò vuol dire che se volessi continuare questo post con altre foto dovrei invece aprirne uno come continuazione? grazie a chi mi risponderà.

Per ora il motore è quasi chiuso, resta da montare il pacco frizione e poche altre cose.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Prova a postare altre foto,il limite dovrebbe essere per singolo post,ma vediamo come funziona,non riesco a metterti il like,il sistema mi dice ''sorry'' ma che hai mandato tutto in palla,ahah,buon proseguimento dei lavori e tienici informati.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, robertoromano ha scritto:

Prova a postare altre foto,il limite dovrebbe essere per singolo post,ma vediamo come funziona,non riesco a metterti il like,il sistema mi dice ''sorry'' ma che hai mandato tutto in palla,ahah,buon proseguimento dei lavori e tienici informati.

Ciao RR (scusa se abbrevio), grazie per l' info, è che, essendo nuovo non so bene come funziona, e poi un altra cosa, se posso chiedere, ho visto che anche nel profilo personale c' è un limite di caricamenti, in questo caso di 48 Mb mi pare, quando vengono finiti quelli non si può caricare piu nulla, come funziona questo limite ulteriore?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quello forse è il totale su tutto il forum,ma non so bene perchè qui abbiam cambiato piattaforma piu' volte ed è difficile anche per noi ,provare è l'unica via,tanto non costa nulla 😀

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, alberto.dm Tecnofalc ha scritto:

heila Alan

Buongiorno Alberto.Dm, si, l' avevo già da una quindicina di anni, usato una estate su un cinquantino e poi causa trasferimenti vari mai piu toccato, praticamente avrà 3000 km se va bene. Ho cambiato la fascia e i seegers e basta. Avrei sia il 19 che il 20, penso cambi poco, che ne dici?  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Whitesnake's Back 3.0 ha scritto:

la testa sembrerebbe la stessa del pk125 pero'

Ciao Whitesnake's Back 3.0, mi hai fatto venire il dubbio che avessi montato la testa sbagliata😨😄.. e così sono andato in officina a vedere.. in effetti esternamente sono praticamente quasi identiche!! la piaggio reca la scritta "pk 125 990291 2B" mentre la pinasco (ho un altro kit pinasco diverso ma teste uguali) ha impresso "gruppi pinasco genova 794"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Alan

il SHBC 20 è derivato dal PK 125 ETS e ha dei particolari migliori che il Shb 19...se il 20 ci sta provalo così fai una comparativa ;-)

capito, beh bella storia del pinaschino ;-) la testa in realtà è molto diversa causa angolazione cielo pistone molto meno accentuato sul pinasco...monta la sua che sfrutti meglio il kit ;-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, alberto.dm Tecnofalc ha scritto:

SHBC 20 è derivato dal PK 125 ETS

Ciao Alberto, infatti quando la vespa sarà revisionata e assicurata non sarebbe una cattiva idea fare una comparativa tenendo su il motore stock + 125 pinasco e variare qualche cosa per vedere cosa cambia. Ieri ho chiuso la frizione, messo l' olio e oggi ho acceso per vedere se sfiatava dal collettore.  Il motore si è avviato tranquillamente, nessun tlack tlack strano, meno male, l' unico inconveniente è che il cavalletto che uso (trovato da un demolitore) con questa padella risulta impossibile montare il blocco in modo tradizionale con il suo bullone lungo. mi sono arrangiato con un assicella fissata al cavalletto e il blocco fissato solo sul silent ammo e tutto alzato a appoggiato sul davanti stile impennata😄 che balla tutto mentre gira il motore..   al momento monta un 82 di max e 1,5 giri vite carburazione, minimo non ricordo se 42 0 45 e la valvola anche li ci devo guardare se è quella con unghiata grande o piccola.  a me pare un po grassa di massimo. candela quella consigliata da pinasco, ngk b9 e anticipo "a occhio " sui 18 sempre come consigliato da pinasco.

Questo è il link per vedere un video di alcuni minuti:

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

fischia se fischia!! ahah....fischia come un musicista! aha....bello gira molto bene Alan....e se tu tirassi la frizione cioccherebbe ancora meno al minimo....gira molto bene......la mano ti è restata ;-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, alberto.dm Tecnofalc ha scritto:

gira molto bene

Ciao, però secondo me agli alti c' è qualche cosa da rivedere...premetto che a carburare non ho l' orecchio esperto e quindi vado per tentativi, però mi sembra che a tutto aperto non va bene

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per adesso lo lascio così, poi quando il telaio è pronto lo butto su e faccio le prove su strada per vedere come va nelle varie marce e variando regimi di giri. La prima volta che lo avevo acceso provai prima con un max 82 poi 80 e poi 78, e con quest' ultimo mi sembrava andare piu "pulito"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, Alan ha scritto:

Ciao Whitesnake's Back 3.0, mi hai fatto venire il dubbio che avessi montato la testa sbagliata😨😄.. e così sono andato in officina a vedere.. in effetti esternamente sono praticamente quasi identiche!! la piaggio reca la scritta "pk 125 990291 2B" mentre la pinasco (ho un altro kit pinasco diverso ma teste uguali) ha impresso "gruppi pinasco genova 794"

ciao ;) non mi ero mai accorto quanto si assomigliassero entrambe,la testa pk ha una linea unica nel suo genere,e vista cosi in foto sembrava proprio lei,solo a vederle insieme si nota la differenza (la pinasco assomiglia molto a una polini).da notare (e non lo ricordavo)come la camera di scoppio della pinasco sia centrata come quelle piaggio et3 di meta' produzione.sono d'accordo con Alberto x quanto riguarda il 20 (che in realta' fa 24 lato venturi),effettivamente e' tutta un'altra cosa rispetto al 19,senti sia la differenza sotto ma molto di piu in allungo,pero' c'e da dire che sulle aperture medio alte il consumo cambia di parecchio.il rpoblema che potresti avere riguarda il collettore xche a meno che non ne esista uno aftermarket,quello del 20 e' solo a 3 fori

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Whitesnake's Back 3.0 ha scritto:

ciao ;)

Ciao White, infatti le camere di scoppio differiscono, quella pk (125 2T)  è simile a una pk's (125 3T) e pure di alcune teste primavera che ho, se non sbaglio sono a "berretto di fantino" , mentre le due pinasco (3T e Lamellare cil) sono uguali tra di loro, stessa stampigliatura sono simili a quella et3 e malossi 132 che ho, con camera emisferica e banda uniforme tutto attorno. (ovviamente per simili intendo emisferiche e non b.d.f).

Per il carburatore, purtroppo il 20 che ho io è quello semplice (mi pare shbc 20/20) e non quello "pompato" 20/24 ets, (mi pare (shbc 20 L) che infatti come giustamente dici tu monta su collettori a 3 fori diversi dai soliti da 19 senza il classico bocchettone  ma rigidamente  avendo la fascetta "fissa" sul corpo stesso del carburatore . il mio lo prendi in mano e lo guardi, ti sembra di avere un 19/19 in tutto e per tutto, mi sembra addirittura che monti sul collettore a due fori del 19 con lo stesso bocchettone e il feltrino!! (posso comunque verificare il tutto e fare foto se interessa a qualcuno) e non è un 19 rialesato dopo da qualcuno, perchè c' è scritto proprio 20... il filtro monta quello piaggio per pk con i 3 0 4 fori sulla parte piatta verso il motore, praticamente sto 20 era montato sulla vespa quando la comperai, e il proprietario mi diede dietro anche un 19, così io all' inizio pensai, bella lì due 19 uno di scorta!!

E infatti ci avevo pensato anch' io a quel 20 che dici te, che sicuramente il motore andrebbe meglio solo che appunto penso che il collettore adatto che monti su carter pk 2 fori  nemmeno so se esiste. quando la vespa sarà su strada proverò col 19 e col 20 che ho e vedrò cosa cambia, magari è roba di poco conto.. poi in un secondo tempo posso anche fare la comparazione tra questa marmitta pk 125 xl, che è nuova, e proma e polini banana che ho (usate) per vedere a parità di motore come reagisce la vespa cambiando lo scarico.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, Alan ha scritto:

Ciao White, infatti le camere di scoppio differiscono, quella pk (125 2T)  è simile a una pk's (125 3T) e pure di alcune teste primavera che ho, se non sbaglio sono a "berretto di fantino" , mentre le due pinasco (3T e Lamellare cil) sono uguali tra di loro, stessa stampigliatura sono simili a quella et3 e malossi 132 che ho, con camera emisferica e banda uniforme tutto attorno. (ovviamente per simili intendo emisferiche e non b.d.f).

Per il carburatore, purtroppo il 20 che ho io è quello semplice (mi pare shbc 20/20) e non quello "pompato" 20/24 ets, (mi pare (shbc 20 L) che infatti come giustamente dici tu monta su collettori a 3 fori diversi dai soliti da 19 senza il classico bocchettone  ma rigidamente  avendo la fascetta "fissa" sul corpo stesso del carburatore . il mio lo prendi in mano e lo guardi, ti sembra di avere un 19/19 in tutto e per tutto, mi sembra addirittura che monti sul collettore a due fori del 19 con lo stesso bocchettone e il feltrino!! (posso comunque verificare il tutto e fare foto se interessa a qualcuno) e non è un 19 rialesato dopo da qualcuno, perchè c' è scritto proprio 20... il filtro monta quello piaggio per pk con i 3 0 4 fori sulla parte piatta verso il motore, praticamente sto 20 era montato sulla vespa quando la comperai, e il proprietario mi diede dietro anche un 19, così io all' inizio pensai, bella lì due 19 uno di scorta!!

E infatti ci avevo pensato anch' io a quel 20 che dici te, che sicuramente il motore andrebbe meglio solo che appunto penso che il collettore adatto che monti su carter pk 2 fori  nemmeno so se esiste. quando la vespa sarà su strada proverò col 19 e col 20 che ho e vedrò cosa cambia, magari è roba di poco conto.. poi in un secondo tempo posso anche fare la comparazione tra questa marmitta pk 125 xl, che è nuova, e proma e polini banana che ho (usate) per vedere a parità di motore come reagisce la vespa cambiando lo scarico.

 

io so solo che la piaggio con le teste ha sempre fatto una bella confusione,soprattutto dall'et3 in poi,si trovavano teste a berretto di fantino e con camera di scoppio centrata,ma non mi ero mai accorto che esistesse differenza tra quelle pk125 e pk125s,ne ho sempre trovate uguali,e l'unica che differiva era quella ets.non sapevo esistesse un 20 tutto a 20!ne ho appena imparata una nuova,magari era un modello x ape(cavo gas diretto in ghigliottina e vite minimo accanto a quella miscela) pero' sono particolarmente interessato alle foto.io so che di collettore x 20 a 2 fori x un certo periodo ne ha circolato il modello color oro,quello fatto di cartapesta che non reggeva il peso del carburatore e immancabilmente come tutti i collettori dorati si tranciava quasi a pari carter.con quella marmitta ti viene fuori un bel motore,come prestazioni e' proprio praticamente uguale a una polini banana o proma,col vantaggio che ha un rumore pressoche originale

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, Whitesnake's Back 3.0 ha scritto:

sono particolarmente interessato alle foto

Ciao White, per le teste pk 125 2T e 3T mi ero spiegato male io, sono uguali, e a me sembrano molto simili a quelle primavera.. cioè a berretto di fantino, invece quella et3 e pinasco a cupola emisferica e corona squish uguale tutto attorno..

questi sono il 19 e il 20, con quel collettore e bocchettone ho provato e monta su tutti e due20180613_131832_LLS.thumb.jpg.2e413a093772a367bce02d3f993b31cf.jpg

20180613_134033.thumb.jpg.b6dc2863728a77168c4b4407c9a7aad3.jpg

probabilmente hai ragione te, magari era un 20 da ape con il coperchio valvola da vespa... 😄rimaniamo sempre nella famiglia,, api, vespa, calabroni, 😄😄.. anche te sei possessore di uno o piu insetti piaggio?

Ps: scusa se nella risposta a te faccio una parentesi:  nel titolo del post avevo messo il tag montaggio ingranaggi cambio small ma alla fine avevo solo parlato del mio errore della seconda..che poi avevo montata male anche la quarta..  ho pensato di riguardare bene l' ordine di montaggio e inserire qui tutto, in modo piu chiaro..

MONTAGGIO DEI 4 INGRANAGGI CAMBIO SMALL CON ALBERO PK

questi sono gli ingranaggi:

20180613_133623.thumb.jpg.182a93318f1ecd41ac083bc3d6bc265f.jpg

hanno tutti il "4" come primo numero del seriale, e il seriale stesso è solo su un lato. nel mio caso, per montare bene tutto, ho inserito gli ingranaggi sull' albero in questo modo, si parte dal disco piu grande (prima) al piu piccolo (quarta)

prima con seriale in alto e poi a seguire seconda, terza e quarta tutte con il seriale in basso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
48 minuti fa, Alan ha scritto:

Ciao White, per le teste pk 125 2T e 3T mi ero spiegato male io, sono uguali, e a me sembrano molto simili a quelle primavera.. cioè a berretto di fantino, invece quella et3 e pinasco a cupola emisferica e corona squish uguale tutto attorno..

questi sono il 19 e il 20, con quel collettore e bocchettone ho provato e monta su tutti e due20180613_131832_LLS.thumb.jpg.2e413a093772a367bce02d3f993b31cf.jpg

20180613_134033.thumb.jpg.b6dc2863728a77168c4b4407c9a7aad3.jpg

probabilmente hai ragione te, magari era un 20 da ape con il coperchio valvola da vespa... 😄rimaniamo sempre nella famiglia,, api, vespa, calabroni, 😄😄.. anche te sei possessore di uno o piu insetti piaggio?

Ps: scusa se nella risposta a te faccio una parentesi:  nel titolo del post avevo messo il tag montaggio ingranaggi cambio small ma alla fine avevo solo parlato del mio errore della seconda..che poi avevo montata male anche la quarta..  ho pensato di riguardare bene l' ordine di montaggio e inserire qui tutto, in modo piu chiaro..

MONTAGGIO DEI 4 INGRANAGGI CAMBIO SMALL CON ALBERO PK

questi sono gli ingranaggi:

20180613_133623.thumb.jpg.182a93318f1ecd41ac083bc3d6bc265f.jpg

hanno tutti il "4" come primo numero del seriale, e il seriale stesso è solo su un lato. nel mio caso, per montare bene tutto, ho inserito gli ingranaggi sull' albero in questo modo, si parte dal disco piu grande (prima) al piu piccolo (quarta)

prima con seriale in alto e poi a seguire seconda, terza e quarta tutte con il seriale in basso.

sono proprio identici!!e visti in foto sembrano pure dello stesso identico diametro!si si pure io sono possessore di quegli insettacci,negli anni ne ho avuti parecchi,e sono riuscito a tenermene 3.non ho mai montato gli ingranaggi facendo riferimento al numero seriale,io guardo sempre la parte in piano e la parte piu alta:la parte piu alta la metto sempre lato volano (in pratica,guardando il motore "da dietro",col numero di serie in vista,appoggio la parte piatta come partenza sul cambio e mi ritrovo tutte le bombature a destra)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A me se non avessi avuto il problema del tlack tlack li avrei lasciati com' erano.. ho imparato una lezione..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
3 3