Vai al contenuto

Messaggi consigliati

ALBERO-MOTORE-MALOSSI-CORSA-51-CONO-19-BIELLA-97-VESPA-50-125-SPALLE-PIENE

Buondi! mi sono imbattuto in questo :-D qualcuno ha qualche opinione o addirittura l ha preso in mano o provato ? 

mi ispira particolarmente il tipo di taglio diverso dai soliti . 

che ne dite ? si o no :M(costa tanto pero :) )

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

in giro ci sono foto sia con biella ramata che senza  , non so se ci siano delle differenze . come vi pare ? 

https://www.10pollici.com/it/homepage/vespa-classica/motore/alberi-motore/smallframe/albero-motore-malossi-anticipato-cono-19-biella-97-corsa-51-vespa-125-et3-primavera-pk.1.1.19.gp.6325.uw

Modificato da alberto94r

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

visto che c'è anche biella 105 mi pare (o è solo lo spalle piene?) ,io direi che usano la stessa foto per tutti e due ,classico di tanti venditori ,compri una cosa e non ci azzecca nulla

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ho montato l'anticipato su un polini in ghisa turistico (29/68 con z48, phbl 24 e proma) ma con lamellare al carter. E' un bell'albero, ma mi risulta sia solo in biella 97... Il costo è abbastanza elevato e sul mio ho riscontrato delle tolleranze elevate dove sono inseriti gli inserti di bilanciamento (probabilmente sono stati inseriti dopo la rettifica dell'albero ed hanno "gonfiato" leggermente la spalla) tanto che se avessi avuto la valvola avrebbe strusciato. L'albero lo avevo preso sei mesi fa... Magari hanno risolto il problema nel frattempo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, Farinos ha scritto:

Io ho montato l'anticipato su un polini in ghisa turistico (29/68 con z48, phbl 24 e proma) ma con lamellare al carter. E' un bell'albero, ma mi risulta sia solo in biella 97... Il costo è abbastanza elevato e sul mio ho riscontrato delle tolleranze elevate dove sono inseriti gli inserti di bilanciamento (probabilmente sono stati inseriti dopo la rettifica dell'albero ed hanno "gonfiato" leggermente la spalla) tanto che se avessi avuto la valvola avrebbe strusciato. L'albero lo avevo preso sei mesi fa... Magari hanno risolto il problema nel frattempo

Ciao una curiosita,hai misurato che fasi avevi di aspirazione,col malossi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

dai rispondete che non sappiamo nulla su quest albero:hack

e cosa ne pensate del tipo di taglio ?

Modificato da alberto94r

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, guastatan1 ha scritto:

Ciao una curiosita,hai misurato che fasi avevi di aspirazione,col malossi?

Non le ho misurate, in quanto ho asportato la valvola per montare un lamellare! Se volete posso caricare qualche foto che ho fatto prima del montaggio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche a me interessava , ho desistito per il prezzo . Dal vivo comunque sembrava di ottima fattura

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Farinos delle foto

l'ho visto all'Eicma e mi è piaciuto...però trovo incredibile nonostante l'alto costo la spalla lato valvola si sarebbe "gonfiata" a causa della pastiglia di wolframio...peccato...comunque ci sono foto con la biella satinata color acciaio non ramata come questa, che ci siano differenze?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sembra di ottima fattura. Dovremmo vedere come fase di aspirazione quanti gradi ha. Non mi sembra che si possa tagliare con molta facilita,forse si rovinerebbe. Ho capito che gli alberi anticipati hanno fasi standard ovviamente non sapendo che tipo di motore ognuno voglia fare. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, alberto.dm Tecnofalc ha scritto:

Grazie Farinos delle foto

l'ho visto all'Eicma e mi è piaciuto...però trovo incredibile nonostante l'alto costo la spalla lato valvola si sarebbe "gonfiata" a causa della pastiglia di wolframio...peccato...comunque ci sono foto con la biella satinata color acciaio non ramata come questa, che ci siano differenze?

io mi ero informato in merito e mi dissero che esisteva una sola versione di biella, al momento non erano previste varianti. Confermo comunque che ho visto foto sia con biella lucida che ramata. Quello che ho visto io dal vivo aveva la biella ramata

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie per le foto , sembra una booomba! ma sono indeciso :coche-con-suspension-saltarina:

Il 30/5/2018 in 15:28 , Farinos ha scritto:

Io ho montato l'anticipato su un polini in ghisa turistico (29/68 con z48, phbl 24 e proma) ma con lamellare al carter. E' un bell'albero, ma mi risulta sia solo in biella 97... Il costo è abbastanza elevato e sul mio ho riscontrato delle tolleranze elevate dove sono inseriti gli inserti di bilanciamento (probabilmente sono stati inseriti dopo la rettifica dell'albero ed hanno "gonfiato" leggermente la spalla) tanto che se avessi avuto la valvola avrebbe strusciato. L'albero lo avevo preso sei mesi fa... Magari hanno risolto il problema nel frattempo

a parte la spalla in moto com è ? bello bilanciato ? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, alberto94r ha scritto:

grazie per le foto , sembra una booomba! ma sono indeciso :coche-con-suspension-saltarina:

a parte la spalla in moto com è ? bello bilanciato ? 

Provato sui coltelli da esperto del settore ha valutato che non erano necessari ulteriori inserti per il bilanciamento (non è stato lavorato in quanto utilizzato su un lamellare al carter). In moto le vibrazioni sono contenute. Sull'evo 1 rifasato ho un Pinasco lavorato e bilanciato con tungsteno (ce n'è andato uno sproposito) ed ha una frequenza di risonanza che ad un certo numero di giri mi smonta la vespa... Cosa che il Malossi non ha. Ma parliamo di motori differenti con almeno 2500 rpm di differenza. Il Malossi è decisamente un buon albero ma a mio avviso essendo un prodotto commerciale il prezzo è elevato e quel'imperfezione in corrispondenza dell'inserto di bilanciatura era da evitare

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A me non piace per niente! E costa uno sproposito! Non monterei mai un albero che sullo spinotto ha cosi poco materiale addirittura si vede il rasamento e il piede di bilella....non so che piantaggio abbia ma con motori spinti non lo monterei. A occhio ha un ritardo esagerato...molto meglio un ETS piaggio dove posso misurarmi le fasi e farmi anticipo/ritardo da solo misurando la valvola ecc...che costa niente. Se lo fai lamellare...boh magari va anche bene...ma a quel prezzo ci prendi falc/fabbri...questo ha una biella che fa pena....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma ti basi sul colore della biella o perchè và di moda la parola "dal pieno" ,perchè sono i materiali a fare una buona biella non il contorno e non il colore

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, claudio7099 ha scritto:

ma ti basi sul colore della biella o perchè và di moda la parola "dal pieno" ,perchè sono i materiali a fare una buona biella non il contorno e non il colore

Senza dubbio sono i materiali e i trattamenti( che a priori nessuno conosce) ma con 350 euro di albero io vorrei una primatist per esempio...bielle usate su motori tm kart ecc...ho motori con bielle ramate stampate e anche con lucide dal pieno ma potendo scegliere preferirei le seconde...poi ognuno li spende come vuole eh...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

sul prezzo sono d'accordo ,ma non sulla biella e non difendo la malossi o la polini o pinasco o chi che sia 

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma nemmeno io sono pro e contro i marchi a priori. Nonostante penso che il marchio malossi stampato sulla Biella sia solo marketing e non dia nessun valore aggiunto tecnico a un pezzo racing...a meno che non abbiano fatto studi aeerodinamici avanzati sul passaggio dei gas fra la m e la a .... :)

comunque scherzi a parte...quell' albero non ha chiusura sulla valvola dalla parte del ritardo. Mi piacerebbe vederlo montato e guardarlo girare da dentro l' aspirazione. Per me è da montare solo lamellare

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!