Vai al contenuto

Messaggi consigliati

no ma per forza non ti ricordi di mettere il rasamento!  Sei senpre in giro per l'Europa,,,,

ogni tanto anche solo anche solo uno spessore tra mezzaluna albero pedivella e carter mi ha risolto il problema.  Quotone per controllare previo verifica altezza dei maledetti gommini.

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, filipporace ha scritto:

no ma per forza non ti ricordi di mettere il rasamento!  Sei senpre in giro per l'Europa,,,,

ogni tanto anche solo anche solo uno spessore tra mezzaluna albero pedivella e carter mi ha risolto il problema.  Quotone per controllare previo verifica altezza dei maledetti gommini.

Giusto giusto 😅😅👍👍

 

Sicuramente uno spessore risolve, é comunque la prima volta che mi succede. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora. Grazie a tutti dei consigli, Claudio avevi ragione, ho abbassato il gommino 2 mm e il problema è sparito. 

Non serve nemmeno saldare a questo punto, anche se un puntino quasi quasi lo do lo stesso. 

Mi sono anche accorto che l albero  ruota dovrebbe entrate qualche decimo abbondante in sede lato volano. 

Un sacco di problemini, mai avuto in passato.. 

Sarò io che sto invecchiando e non reggo più le sbornie.. Oppure sarà colpa di qualcun altro? 

Ai poster, emh posteri la sentenza. 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Aggiorno. 

Allora, il problema che era sparito è ritornato al momento che ho serrato il Dado della. Frizione. 

Quindi, al momento del serraggio secondo me il cluster viene attirato troppo avanti verso il lato frizione. 

Ragion per cui, devo trovare un modo per far stare il cluster più verso il lato volano. 

Non so se dando un punto di saldatore sulla mezzaluna e tenendo ancor più in là l ingranaggio messa in moto ottengo lo stesso risultato, ma non capisco se sia alta la sede del cuscinetto del cluster o se ci siano effettivamente problemi di misure. 

Nei prox giorni faccio altre prove, comunque ho dovuto togliere un paio di mm dai Carter nella zona cuscinetto cluster perché il quadruplo ci strusciava alla grande. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Lavoretto fatto dopo mille bestemmie. 

 

IMG_20190122_184234.jpg

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Alla fine un punto di saldatura glie l' hai dato 😄
Bel lavoretto 😏

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
34 minuti fa, Alogeno ha scritto:

Alla fine un punto di saldatura glie l' hai dato 😄
Bel lavoretto 😏

Ormai che c ero.. ✌️

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io direi di sistemare in primis questa messa in moto ,smonta tutto e lascia solo cluster ,campana e messa in moto ,chiudi tutto e verifichi ,poi successivamente monti il cambio e verifichi di nuovo ,se no non ne esci più

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
24 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

io direi di sistemare in primis questa messa in moto ,smonta tutto e lascia solo cluster ,campana e messa in moto ,chiudi tutto e verifichi ,poi successivamente monti il cambio e verifichi di nuovo ,se no non ne esci più

Si si, già fatto e chiuso e aperto tre volte per verifica. Ieri avevo un giorno di ferie. Con questa modifica ho finalmente risolto. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi, non ero sparito. 

Il problema che pensavo risolto, non lo era del tutto. 

Ho dovuto riaprire e chiudere 20 volte per riuscire a capire. 

Domani riprendo i Carter dalla rettifica, e vi dico cosa ho dovuto fare per riuscire a adoperarli senza problemi. 

  • Thanks 1
  • Sad 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bon. 

Blocco chiuso e stavolta per l ultima volta.

Ho abbassato la battuta della messa in moto lato frizione di 1mm. E rivisto un paio di cose che non facevano lavorare bene il tutto.

More info in pv. 

Ora devo ritoccare l imbocco e fare una piastra adeguando il guidaflussi per questo bambino. 

IMG_20190205_215659.jpg

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, Gano 80 ha scritto:

 

Blocco chiuso e stavolta per l ultima

Ho abbassato la battuta della messa in moto lato frizione di 1mm. E rivisto un paio di cose che non facevano lavorare bene il tutto.

 

Problema con qualche quota?

Vedo che è arrivato un vforce,bene.

Poi noto sul bancone oltre al suo collettore Falc,un'altro collettore con guidaflusso pare già predisposto, e molto corto,ma mi sa che é per montaggio girato.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma il w force non ha il guida flussi integrato?


Ma perchè non funziona questo motore???? bè forse è un particolare motore che funziona a benzina, Forse!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, robertoromano ha scritto:

Problema con qualche quota?

Vedo che è arrivato un vforce,bene.

Poi noto sul bancone oltre al suo collettore Falc,un'altro collettore con guidaflusso pare già predisposto, e molto corto,ma mi sa che é per montaggio girato.....

Si Rob, avevo la battuta della mezzaluna più alta di 1 mm rispetto a un altro paio di Carter che abbiamo misurato, e il foro del lato volano del perno leggermente non in asse. 

Il v3 l. Ho preso a un prezzaccio con lamelle di ricambio, è per 250 cc, il collettore è il suo è si devo inventare una piastra per montarlo. 

Il collettore è veramente corto, é il suo per husqvarna 250.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, The Armageddon ha scritto:

Ma il w force non ha il guida flussi integrato?

Non so Rolla, questo l ho preso usato Comprensivo di collettore e lamelle di ricambio. 

Devo modificare il portapacco falc copiando ilguidaflussi suo oppure taglio il guidaflussi dal collettore del v3 e lo tolgo anche dal portapacco falc, usando solo la parte restante. 

  • Like 1
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si dal collettore husquarna ti ricavi la piastra col guidaflusso,farla bene allo stesso modo partendo da zero non sarebbe una cosa semplice.

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Questo ho fatto fare io,derivato sempre da collettore Falc(in più avevo il problema dei fori e dell'inclinazione)

WP_20180302_17_37_31_Pro.thumb.jpg.543adea9cdf94660d09d2958f37e8c52.jpg

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Gran lavoro Rob.. Io devo allargare ulteriormente un pelo l imbocco perché mi rimane 1 cm fuori il pacco. 

Poi ricavero come giustamente dici te piastra e guidaflusso e con calma sistemo il tutto. 

Con tutte le rogne che ha avuto sto motore se non esplode prima di mettere in moto va già bene 😅😁

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Stasera doppietta, un colpo al cerchio, uno alla ruota 🤟

 

IMG_20190207_213912.jpg

IMG_20190207_213855.jpg

IMG_20190207_214056.jpg

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma non va mica bene cosi.  intanto ti consiglio delle Solva ant e un wp al posteriore.....dopo aver rancato e cestinato quello scarico. i coperchi Hinson tassativo .     Cosa fai con quel manubrio? vuoi farti del male? No.    Allora serve un Renthal.   IL motore....

ah già...é quello della Vespa😅 

scusa ot   sai com'è con i k

  • Like 1
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, filipporace ha scritto:

ma non va mica bene cosi.  intanto ti consiglio delle Solva ant e un wp al posteriore.....dopo aver rancato e cestinato quello scarico. i coperchi Hinson tassativo .     Cosa fai con quel manubrio? vuoi farti del male? No.    Allora serve un Renthal.   IL motore....

ah già...é quello della Vespa😅 

scusa ot   sai com'è con i k

Grande Fil!!! 

Appassionato anche te?? 

Eh, oramai io le compro per passione, lo smalto l ho perso da un tempo... Questo 520 del 2001 l ho preso a 700 euro 🤟 pian piano lo sto rimettendo a lucido. 

Il motore si ahaha è il Vespa, ma un bello sparo sul dritto ce lo vedo bene ✌️

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per informazione utile, vi dico che il pacco del quattrini grande torna come interasse fori identico a quello del v3, usando i 4 fori esterni. 

 

Anche come dimensioni sono identici, tranne ovvio che il v ha una conformazione diversa. 

Si potrebbe usare tranquillamente il collettore che ho per m1l modificato ma purtroppo non ha il guidaflussi. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Guardiamo se mi arrangio.. 

IMG_20190211_210039.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi ero fermo, ma piano piano ho sistemato il v3 senza l ausilio di piastre varie, perché sulla sua flangia di plastica che blocca le lamelle c era un sacco di ciccia per asolare i fori fino ad arrivare, a pelo, a quelli del cilindro. 

Il collettore ho usato il falc tagliando e modificando il guidaflussi come in foto. 

Da ora manca solo la marmitta, che per iniziare proverò un artigianale a costo zero, per poi orientarmi con calma verso la sua dedicata. 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!